separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 23 luglio 2024 - ore 01:36 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Livio Magoni
commenti 18 Commenti icona rss

Dietro ad ogni campionessa c'è sempre un grande lavoro di equipe. Dietro alla prima sfera di cristallo generale di Petra Vlhova c'è, infatti, un team che si è mosso nella penombra per quasi cinque anni ed oggi raccoglie i frutti di quell'estenuante, impegnativo e sfiancante lavoro in giro per il mondo.

A capo di tutto c'è lui, un italiano, un globetrotter del circo bianco, proveniente da un paesino della bergamasca, Selvino, fratello di una campionessa olimpica in slalom a Sarajevo '84, Paoletta e del calciatore, tra le altre di Atalanta, Napoli e Bologna, Oscar. Di nome fa Livio, di cognome Magoni. Un cognome che da quelle parti è legato indissolubilmente con la neve e con lo sci.

Compirà 58 anni ad agosto e la sua carriera inizia dalla base: responsabile della C femminile azzurra, poi della squadra B fino al 2005. In seguito ha siglato un contratto di due anni con la federsci del Principato di Monaco dove ha allenato l'ex-azzurra Alexandra Coletti e lavorando in seguito anche con la squadra femminile polacca. Era l'estate 2010 quando Magoni svolta e prende per mano Tina Maze e la porta nell'Olimpo dello sci. Al termine della stagione 2013 abbandona dopo tre anni di lavoro ed una coppa del mondo assoluta oltre a medaglie mondiali ed olimpiche il Team privato della campionessa slovena per tornare in Italia ed approdare alla corte di Flavio Roda a guidare le azzurre di gigante e slalom. Un matrimonio che però non durerà molto, solo due stagioni, 2014 e 2015. Il tecnico bergamasco fu messo letteralmente alla porta a causa di problemi di rapporti con alcune "senatrici" e con i vertici federali. Infine dopo una stagione di transizione l'approdo nel maggio del 2016 alla corte di una giovane Petra Vlhova sostituendo il suo storico coach Ivan Ilanovskehom con il quale aveva lavorato per ben 5 stagioni, dall'oro olimpico giovanile del 2012 a quello Mondiale (sempre giovanile) di Jasna 2014. Da li è stato un crescendo passando attraverso un titolo di campionessa mondiale in gigante a Åre 2019, oltre a 4 argenti e e 1 bronzo mondiale, 20 vittorie in coppa del mondo e 44 podi a cui si aggiungono due coppe di specialità 2020 (slalom e parallelo) ed ora quella più importante e sognata da ogni atleta: la Coppa del Mondo di sci alpino 2020-2021.

Pochi peli sulla lingua da buon bergamasco che guarda al sodo Livio Magoni è tra i pochi tecnici a tenere sempre i contatti diretti con i giornalisti, ritenuto però un difetto quando fu allontanato ai tempi della sua permanenza in Fisi. Foto, video, comunicati, starting list, commenti pre e post gara e degli allenamenti sono all'ordine del giorno sulla sua chat. Una volta disse: "Questo sport necessita di pubblicità, è uno sport povero, invece secondo alcuni sembra proprio che non bisogna parlare con la stampa...". Invece è proprio di questo che i media hanno bisogno e grazie a lui, un tecnico italiano che ha stravolto i canoni della comunicazione del circo bianco, Petra è entrata così nelle case di tutti per farsi conoscere ed apprezzare. 

In Slovacchia sono ora tutti in attesa di Petra, Livio, l'allenatore e skiman Gigi Parravicini, il preparatore atletico Marco Porta, Skiman e allenatore Matteo Baldissarutti, Matej Gemza fisioterapista e Simon Klimcin, preparatore atletico. Si annunciano grandi festeggiamenti con un treno speciale che da Bratislava attraverserà tutto il paese per rendere omaggio a questa giovane campionessa che la Slovacchia dello sci alpino non ha mai incontrato. E sul quel treno ci sarà anche lui Livio Magoni di Selvino, tra i pochissimi tecnici che possano vantare di aver vinto due coppe del mondo generali con due atlete diverse e in due nazioni diverse.


(sabato 20 marzo 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 22 marzo 2024

    Finali 2024: Dominio Svizzera in superg, coppa a Odermatt

    venerdì 22 marzo 2024

    Finali 2024: Ledecka su Brignone nell'ultimo superg. Coppa a Gut

    domenica 17 marzo 2024

    Finali 2024: prima vittoria per Timon Haugan, Vinatzer ottimo 8/o

  • domenica 17 marzo 2024

    Finali 2024: Brignone trionfa nell'ultimo gigante, a Gut la Coppa

    domenica 17 marzo 2024

    Finali 2024: Haugan in testa all'ultimo slalom, Vinatzer 10

    domenica 17 marzo 2024

    Finali 2024: Brignone in testa all'ultimo gigante

  • sabato 16 marzo 2024

    Finali 2024: Shiffrin fa 97, Peterlini 9/a

    sabato 16 marzo 2024

    Finali 2024: si ferma la corsa di Odermatt, vince Meillard. Azzurri KO

    sabato 16 marzo 2024

    Finali 2024: Swenn Larsson guida l'ultimo slalom su Shiffrin


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 21/03/2021 08:44:38
    Grande Magù..grande slalomista, grande calciatore e grande batterista al corso maestri[:D] Allenatore inutile dirlo[:D]
    2 | Katunga il 21/03/2021 14:47:42
    Pensare che l'abbiamo mandato via
    3 | ManuCirce il 21/03/2021 14:57:34
    Pensare che le sue atlete ed ex atlete hanno avuto stress nervoso pesantissimo a fine stagione... Probabilmente hanno pensato "almeno adesso non mi tartassa più x un po'..." Le nostre non l'avrebbero sopportato [:D][;)]
    4 | franz62 il 21/03/2021 15:18:55
    ManuCirce ha scritto:
    Pensare che le sue atlete ed ex atlete hanno avuto stress nervoso pesantissimo a fine stagione... Probabilmente hanno pensato "almeno adesso non mi tartassa più x un po'..." Le nostre non l'avrebbero sopportato [:D][;)]
    Discorso complesso..ci sono allenatori più adatti ad un piccolo team piuttosto che a una squadra con giovani e senatrici, di sicuro c’è che nessuno vince una Coppa generale senza spaccarsi il c**o. Brignone stessa (che la generale l’ha vinta) la ricordo a un campionato italiano giorno della combinata che faceva slalom dopo la discesa mentre mi bevevo una birra a fondo pista con altre atlete a un tavolo che si facevano uno Spritz vista l’importanza della gara per loro, ma la generale non l’han vinta.
    5 | franz62 il 21/03/2021 15:20:01
    Detto questo non ci si può certo lamentare dei risultati al femminile in questi anni[:)]
    6 | gigio82 il 22/03/2021 14:21:40
    Katunga ha scritto:
    Pensare che l'abbiamo mandato via
    Non mi pare che chi è venuto dopo abbia fatto peggio, anzi...
    7 | ManuCirce il 22/03/2021 14:58:14
    gigio82 ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    Pensare che l'abbiamo mandato via
    Non mi pare che chi è venuto abbia fatto peggio, anzi...
    Sono pienamente d'accordo con Gigio
    8 | Katunga il 22/03/2021 15:52:52
    gigio82 ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    Pensare che l'abbiamo mandato via
    Non mi pare che chi è venuto dopo abbia fatto peggio, anzi...
    E dove l'ho scritto?
    9 | didibi il 22/03/2021 19:46:50
    E' il come è stato mandato via che rimarrà sempre una pagina nera nella storia della FISI
    10 | Katunga il 22/03/2021 19:55:01
    Bella fronda fu
    11 | rebus il 24/03/2021 10:35:05
    Imbarazzante intervista di Magoni al Corriere... non c'è da meravigliarsi che in Italia non sia durato. https://www.corriere.it/sport/21_marzo_23/livio-magoni-vlhova-come-l-atalanta-contro-grandi-peccato-non-abbia-testa-f0ac66ca-8bae-11eb-9bf5-145cd1352910.shtml
    12 | Katunga il 24/03/2021 11:19:15
    didibi ha scritto:
    E' il come è stato mandato via che rimarrà sempre una pagina nera nella storia della FISI
    così tanto per ricordare. https://www.gazzetta.it/Sport-Invernali/Sci-Alpino/06-04-2015/sci-cacciato-magoni-senatrici-non-volevano-piu-italia-110358048656.shtml l'avevo già scritto, quell'anno ero ad una manifestazione e c'erano un paio di atlete vecchie ed un paio giovani, non si guardavano. Qualcuno, ormai fuori dalla Fisi da anni, mi fece leggere qualche messaggio e rimasi allibito. I messaggi non erano post esonero ma nel pieno della stagione.
    13 | balineuve il 24/03/2021 12:21:04
    Capisco e son d'accordo con l'analogia coi diamanti, ma il ferro da stiro?? Certo poi che Petra col fisico che ha se migliorasse un po'il suo ingresso curva ... basta copiare Shiffrin...
    14 | marcomonza il 24/03/2021 14:59:39
    era tempo che non leggevo una intervista così interessante. Stupefacente oserei dire. Sembrano parole di addio al mondo "Vlhova". Mi pare incredibile possa restare dopo quello che ha detto. Secondo me dice il vero ma estremizzando tanto. Diciamo che ho capito molto del personaggio: non deve essere un tipo facile. Però sa il fatto suo, eccome.
    15 | TEX il 24/03/2021 15:06:59
    Dopo Ermagesti , laventottenneleonessadiunteriberg e Piumadacciaio, prossimamente su RAISPORT : la 26enne ferrodastiro di Liptorski Mikulash... [:246]
    16 | Katunga il 24/03/2021 16:25:05
    Magù, come lo chiama Franz, è bergamasco, quindi niente peli sulla lingua. E se finisse in un team privato con un'italiana un pochino delusa? Ovviamente è solo una mia idea, quindi impraticabile
    17 | franz62 il 24/03/2021 20:12:08
    rebus ha scritto:
    Imbarazzante intervista di Magoni al Corriere... non c'è da meravigliarsi che in Italia non sia durato. https://www.corriere.it/sport/21_marzo_23/livio-magoni-vlhova-come-l-atalanta-contro-grandi-peccato-non-abbia-testa-f0ac66ca-8bae-11eb-9bf5-145cd1352910.shtml
    Vabbè è di Selvino..pane al pane vino al vino[:o)] pure signorilità oltre al coppone volete?[:D] a parte il fatto che sempre di articolo quindi di giornalista si tratta.
    18 | didibi il 24/03/2021 20:36:26
    Io quell'articolo non lo trovo mica tanto sorprendente. Sono cose che ha detto e ridetto in questi anni. Nulla di nuovo. Imho l'anno prossimo l'obiettivo saranno una o più medaglie olimpiche, poi probabilmente andrà alla ricerca di nuove sfide



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Livio Magoni Petra Vlhova Coppa del Mondo Lenzerheide Finali 2021 Slovacchia. )

      [22/03/2024] Finali 2024: Dominio Svizzera in superg, coppa a Odermatt
      [22/03/2024] Finali 2024: Ledecka su Brignone nell'ultimo superg. Coppa a Gut
      [17/03/2024] Finali 2024: prima vittoria per Timon Haugan, Vinatzer ottimo 8/o
      [17/03/2024] Finali 2024: Brignone trionfa nell'ultimo gigante, a Gut la Coppa
      [17/03/2024] Finali 2024: Haugan in testa all'ultimo slalom, Vinatzer 10
      [17/03/2024] Finali 2024: Brignone in testa all'ultimo gigante
      [16/03/2024] Finali 2024: Shiffrin fa 97, Peterlini 9/a
      [16/03/2024] Finali 2024: si ferma la corsa di Odermatt, vince Meillard. Azzurri KO
      [16/03/2024] Finali 2024: Swenn Larsson guida l'ultimo slalom su Shiffrin
      [16/03/2024] Finali 2024: Odermatt in testa, Meillard l'unico in scia
      [10/03/2024] Ad Are Shiffrin torna e vince lo slalom e l'ottava coppa di specialità
      [10/03/2024] Are: Shiffrin torna ed è subito davanti in slalom
      [09/03/2024] Straordinaria Brignone: rimonta e vince il gigante di Are! Bassino 4a
      [09/03/2024] Are: Sara Hector fa il vuoto nella 1a manche, Brignone 3a Bassino 4a
      [03/03/2024] Meillard primo sigillo in slalom ad Aspen.Sala 16/o

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [11/07/2024] A Formia i gigantisti di CdM e CE
      [11/07/2024] Selva Gardena: allenamento per il gruppo Coppa Europa femminile
      [27/06/2024] La Thuile: la FIS sulla 3-Franco Berthod per il sopralluogo estivo
      [27/06/2024] Azzurri in allenamento tra Cervinia e Passo dello Stelvio
      [25/06/2024] La FIS al Sestriere per l'ispezione estiva
      [25/06/2024] Polivalenti a Livigno; Della Vite, Franzoni e Talacci in Val Rendena
      [25/06/2024] Cortina: ispezione FIS sulle Tofane
      [23/06/2024] Austria, Svizzera e Germania contro la FIS
      [23/06/2024] Vinatzer, Kastlunger e Sala al Centro Mapei, Squadre B e C a Formia
      [19/06/2024] Kilde torna a sciare 5 mesi dopo il terribile volo di Wengen
      [18/06/2024] Sofia Goggia torna sugli sci allo Stelvio!
      [12/06/2024] Test per Brignone e Bassino; Coppa Europa e Squadre C a Les 2 Alpes
      [12/06/2024] La Coppa Europa 2024/2025
      [12/06/2024] Dave Ryding guida i 41 atleti britannici per il 2024/2025
      [11/06/2024] Costruita la pista di sci più a nord del mondo
      [11/06/2024] Le squadre finlandesi per il 2024/2025
      [05/06/2024] Les 2 Alpes: condizioni invernali per le Azzurre
      [05/06/2024] Le decisioni del Consiglio FIS: calendari confermati
      [05/06/2024] I Canadesi per la stagione 2024/2025
      [05/06/2024] Luca De Aliprandini e Michelle Gisin verso i fiori d'arancio
      [05/06/2024] Congresso FIS: eletto il nuovo Consiglio, Roda confermato
      [05/06/2024] Theaux passa a Salomon, Brunner torna in Head, Sander in Fischer
      [04/06/2024] FISI Alpi Centrali: le squadre regionali per il 2024/2025
      [04/06/2024] A Narvik i Mondiali di Sci Alpino 2029, alla Val Gardena il 2031
      [31/05/2024] Les 2 Alpes: gruppo Coppa Europa maschile in allenamento dal 4 giugno
      [31/05/2024] Le squadre del Comitato Alto Adige
      [31/05/2024] Le squadre del Comitato Alpi Occidentali
      [31/05/2024] Tifany Roux lascia lo sci alpino
      [23/05/2024] Les 2 Alpes ospita le Azzurre di CdM e di Coppa Europa
      [23/05/2024] Squadre FISI femminili 2024/2025: cosa cambia?
      [22/05/2024] Le squadre FISI femminili per stagione 2024/2025
      [22/05/2024] Squadre FISI maschili 2024/2025: cosa cambia?
      [21/05/2024] Le squadre maschili FISI per stagione 2024/2025
      [21/05/2024] Le squadre ASIVA per la stagione 2024/2025
      [20/05/2024] Razzoli si ritira: Grazie di tutto Giuliano!
      [20/05/2024] Marco Odermatt e Lara Gut-Behrami atleti dell'anno per Swiss-Ski

      Altre notizie Fantaski:

      [30/10/2023] Fantaski 2023/2024: mercato uomini fino a Cervinia
      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti