separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 18 maggio 2022 - ore 15:28 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Innerhofer torna a casa, niente Beaver Creek

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: facebook/christofinnerhofer
Vai al profilo di Innerhofer C.
commenti 0 Commenti icona rss

Come avevamo già anticipato ad inizio novembre Christof Innerhofer è costretto a saltare l'intera tappa del Nord America, non essendo ancora in condizione dopo l'infortunio del marzo scorso. Il finanziere di Gais ha, infatti, comunicato che non prenderà parte anche alle gare veloci di Beaver Creek del prossimo fine settimana (superG venerdì 6 dicembre alle ore 18.45 italiane, discesa sabato 7 dicembre alle ore 19.00, con due giornate di prove ufficiali mercoledì 4 e giovedì 5 dicembre).

Innerhofer presente negli Stati Uniti da quattro settimane per allenarsi in vista del rientro agonistico alle competizioni dopo l'infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro, ha preferito in accordo con lo staff tecnico rientrare in Italia e proseguire la preparazione in vista dell'appuntamento della Val Gardena del 20 e 21 dicembre, quando si disputeranno un superG e una discesa.

"Ogni giorno va di bene in meglio - ci ha dichiarato Inner - ma farò comunque del mio meglio per essere presto di nuovo al cancelletto di partenza, perchè correre è la mia passione. Abbiamo valutato la situazione con i dottori che mi hanno seguito, i quali mi hanno consigliato di proseguire gli allenamenti. Facendo un bilancio dell'ultimo mese, ho disputato tante sessioni di allenamento a quota 3000 metri, ricominciando praticamente a sciare da zero negli Stati Uniti. In questo modo sono giunto ad un buon livello quantitativo e di feeling sulla neve, ma logicamente rimango un po' in ritardo in termini di preparazione agonistica rispetto ai miei compagni. La mia progressione è buona - conclude Inner - sono all'ottavo mese dopo l'infortunio ed è giunto il momento di riposare qualche giorno, per poi puntare a ricominciare con allenamenti di qualità. L'obiettivo è arrivare agli appuntamenti in Val Gardena in condizione di competitività, perchè è mia intenzione gareggiare ancora per molti anni".​

In Colorado la squadra azzurra sarà così composta da Dominik Paris, Emanuele Buzzi, Peter Fill, Mattia Casse, Federico Simoni, dal rientrante Matteo Marsaglia, dopo la botta in allenamento ad una caviglia, e per l'occasione da Riccardo Tonetti, che domenica 8 dicembre verrà schierato nel gigante di chiusura del trittico (prima manche alle 17.45, seconda alle 20.45) al pari di Luca De Aliprandini, Simon Maurberger, Manfred Moelgg, Hannes Zingerle, Giulio Bosca e Andrea Ballerin.     

A Lake Louise è giunto il turno invece della squadra femminile, che si cimenterà sulla Men's Olympic da venerdì 6 a domenica 8 dicembre con due discese (alle ore 20.30) e un supergigante (alle ore 19.00). Saranno sei le italiane presenti: Sofia Goggia, Nicol Delago, Nadia Delago, Federica Brignone, Elena Curtoni e Francesca Marsaglia. Qui sono previsti tre giorni di allenamento, a cominciare da martedì 3 dicembre. Il bilancio sulla pista canadese è favorevole alle azzurre, vincitrici in sette occasioni (quattro volte con Isolde Kostner, una volta con Karen Putzer, una volta con Elena Fanchini e un'ultima volta con Nadia Fanchini nel 2008), mentre Goggia è stata seconda e terza in discesa e supergigante nel 2016.


(lunedì 2 dicembre 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 7 maggio 2022

    Innerhofer operato al menisco

    domenica 3 aprile 2022

    La Val Gardena al lavoro per i Mondiali 2029

    domenica 3 aprile 2022

    Christof Innerhofer e Franziska Gritsch vincono la Gardenissima 2022

  • giovedì 24 marzo 2022

    Assoluti 2022: a Christian Innerhofer il titolo in superg

    giovedì 17 marzo 2022

    Courchevel: bis di Kriechmayr in superG, 14/o Paris, 17/o Innerhofer

    mercoledì 16 marzo 2022

    Courchevel: Kriechmayr vince la discesa, Kilde la coppa, 6/o Paris

  • martedì 15 marzo 2022

    Courchevel: Cochran miglior tempo nella 2/a prova,Azzurri davanti

    lunedì 14 marzo 2022

    Finali Courchevel 2022: Ferstl 1/o in prova, Inner 4/o

    lunedì 14 marzo 2022

    Finali Courchevel 2022: tutti gli Azzurri qualificati





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Christof Innerhofer convocazioni Beaver Creek Lake Louise Val Gardena )

      [07/05/2022] Innerhofer operato al menisco
      [03/04/2022] La Val Gardena al lavoro per i Mondiali 2029
      [03/04/2022] Christof Innerhofer e Franziska Gritsch vincono la Gardenissima 2022
      [24/03/2022] Assoluti 2022: a Christian Innerhofer il titolo in superg
      [17/03/2022] Courchevel: bis di Kriechmayr in superG, 14/o Paris, 17/o Innerhofer
      [16/03/2022] Courchevel: Kriechmayr vince la discesa, Kilde la coppa, 6/o Paris
      [15/03/2022] Courchevel: Cochran miglior tempo nella 2/a prova,Azzurri davanti
      [14/03/2022] Finali Courchevel 2022: Ferstl 1/o in prova, Inner 4/o
      [14/03/2022] Finali Courchevel 2022: tutti gli Azzurri qualificati
      [07/03/2022] Le Azzurre per il gigante e lo slalom di Are
      [06/03/2022] Finali Courchevel 2022: tutti i qualificati in superg
      [06/03/2022] Kvitfjell: Kilde, vittoria e coppa nel superG, Paris 4/o
      [05/03/2022] Kvitfjell: Acuto di Dominik Paris, sua la discesa. Addio di Jansrud
      [04/03/2022] Kvitfjell, Bosca: "Sono troppo contento!"
      [02/03/2022] Lenzerheide: le 10 Azzurre convocate. Debutto Zenere,Goggia assente

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [16/05/2022] Gli Svedesi per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] 53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027
      [12/05/2022] Il Wunderteam per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [09/05/2022] Roni Remme fuori squadra con il Canada potrebbe passare alla Germania
      [07/05/2022] Simone Del Dio premiato come allenatore piemontese dell'anno
      [07/05/2022] Innerhofer operato al menisco
      [05/05/2022] Nasce Fondazione Cortina per il 2026
      [05/05/2022] Squadre FISI maschili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre maschili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Squadre FISI femminili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Alex Vinatzer in Atomic, Michelle Gisin in Salomon
      [01/05/2022] Matterhorn Cervino Speed Opening: esordio a fine ottobre
      [01/05/2022] A Solda cala il sipario sulla stagione 2022.Doppietta di Sofia Pizzato
      [01/05/2022] I Norvegesi per la stagione 2022/2023
      [27/04/2022] Patrick Riml torna nel US Ski Team come Alpine Director
      [26/04/2022] I Canadesi per la stagione 2022/2023
      [26/04/2022] Robinson in Salomon,Stuhec verso Kastle,Noel rinnova con Dynastar
      [26/04/2022] Si ritira la canadese Erin Mielzynski
      [23/04/2022] Gli Svizzeri per la stagione 2022/2023
      [23/04/2022] Crociato KO per la finlandese Pohjolainen
      [21/04/2022] Il nuovo staff tecnico della OESV: Magoni lavorerà con Liensberger
      [21/04/2022] Verena Gasslitter chiude la carriera
      [21/04/2022] I croati per la stagione 2022/2023. Si ritira Elias Kolega
      [19/04/2022] Si ritira la bergamasca Roberta Midali
      [14/04/2022] Rivoluzione tecnica: via Plancker, torna Del Dio, Carca-Rulfi DT
      [12/04/2022] Si infortunano Daniel Danklmeier, Bostjan Kline e Josef Ferstl
      [12/04/2022] Charlie Raposo sarà il primo atleta ad usare i Van Deer di Hirscher
      [12/04/2022] Si ritira la velocista transalpina Tiffany Gauthier
      [12/04/2022] Michelle Gisin lascia Rossignol dopo 15 stagioni
      [12/04/2022] Manfred Moelgg è diventato papà: benvenuto Franz
      [11/04/2022] Terminato lo stage delle velociste a S.Pellegrino,ritorna Pirovano
      [04/04/2022] Lutto nello sci, è mancato Manuel Pescollderungg
      [04/04/2022] Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti