separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 8 dicembre 2021 - ore 07:12 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Pechino 2022: accesa la fiamma olimpica

Clicca sulla foto per ingrandire
Pechino 2022
Pechino 2022
commenti 0 Commenti icona rss

E' iniziato ufficialmente oggi il viaggio della Fiamma Olimpica dall'antica Olimpia verso Pechino, che ospiterà i Giochi 2022 il prossimo 4 febbraio, tra poco più di 100 giorni.

A causa delle restrizioni previste per il covid19, per la terza volta nella storia la cerimonia di accensione della fiamma olimpica si è tenuta senza pubblico, presso la rovine del Tempio di Hera nell'antica Olimpia in Grecia.
In questo luogo mitico, sede degli antichi Giochi greci, l'attrice greca Xanthi Georgiou ha acceso la fiamma olimpica, indossando il chitone, l'abito tradizionale greco, con l'assistenza di 35 sacerdotesse.
Erano presente una delegazione ridotta di autorità, a partire dal Presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), Thomas Bach, il Presidente della Repubblica ellenica, Katerina Sakellaropoulou, i membri del Comitato Esecutivo del CIO, il Presidente della Commissione di coordinamento di Pechino 2022 del CIO, Juan Antonio Samarach.
La delegazione cinese era guidata, invece, dal Vicepresidente del CIO, rappresentante speciale e Vicepresidente di Pechino 2022 nonché Vicepresidente del Comitato olimpico cinese Yu Zaiqing. All’evento, ospitato dal Presidente del Comitato Olimpico Ellenico e membro CIO Spyros Capralos era presente anche il sindaco di Olimpia, Georgios Georgiopoulos.

Nel suo discorso Bach ha chiarito che i Giochi Olimpici sono sempre stati al di sopra di qualsiasi conflitto: “Nel nostro fragile mondo, dove crescono le divisioni, i conflitti e la sfiducia, i Giochi Olimpici costruiscono sempre ponti – ha detto -. Non erigono mai muri. Il fondamento perché gli antichi Giochi Olimpici si svolgessero in pace era una tregua sacra: l'ekecheiria. Questa tregua olimpica ha assicurato la fine delle ostilità, consentendo agli atleti e agli spettatori di viaggiare in sicurezza verso Olimpia e di fare ritorno a casa. L'ekecheiria dimostra che già gli antichi greci avevano capito che affinché i Giochi Olimpici potessero diffondere il loro potere unificante, dovevano stare al di sopra di ogni conflitto politico. In questo modo, già 3000 anni fa, esisteva un legame inscindibile tra i Giochi Olimpici e la pace.
“Questa missione di pace, tramandataci fin dall'antichità, richiede che i Giochi Olimpici siano rispettati come terreno politicamente neutrale – ha proseguito -. Solo questa neutralità politica garantisce che i Giochi Olimpici possano stare al di sopra e al di là delle differenze politiche esistenti nei tempi antichi, così come oggioe.
Parlando della città ospitante, il Presidente ha aggiunto: “Pechino scriverà la storia diventando la prima città in assoluto ad ospitare sia l'edizione estiva che quella invernale dei Giochi Olimpici. I Giochi di Pechino 2022 collegheranno il popolo cinese con il mondo, dando vita all’idea della Cina di coinvolgere 300 milioni di persone con lo sport sulla neve e sul ghiaccio e cambiando così per sempre lo sport invernale. Il mondo intero vedrà questa passione quando la Cina accoglierà i migliori atleti degli sport invernalioe.
Bach ha quindi concluso: “I Giochi Olimpici non possono affrontare tutte le sfide del nostro mondo, ma sono d’esempio per un mondo in cui tutti rispettano le stesse regole e si rispettano gli uni e gli altri. Sono d’ispirazione affinché i problemi si risolvano in amicizia e solidarietà. Costruiscono ponti che portano a una migliore comprensione e amicizia tra le persone. Questo è il messaggio senza tempo che questa fiamma olimpica invierà dalla nostra casa spirituale qui nell'antica Olimpia, a Pechino e al mondooe.
In rappresentanza di Pechino 2022, Yu Zaiqing ha dichiarato: "Questo è un momento storico poiché ci troviamo qui nell'antica città di Olimpia per celebrare l'accensione della fiamma olimpica dei XXIV Giochi Olimpici Invernali che incarna la nostra incrollabile ricerca dell'eccellenza. Evidenzia la nostra determinazione a sfidare sempre i nostri limiti e superare noi stessi. E fa luce sul nostro cammino per superare le difficoltà con maggiore solidarietà e collaborazione. In piena pandemia da coronavirus, la fiamma olimpica ci ha portato fiducia, calore e speranza. È stata una fonte di forza nella nostra lotta per sconfiggere la pandemiaoe.

Dopo che essere stata accesa dalla Gran Sacerdotessa, la torcia olimpica ha iniziato il suo percorso con lo sciatore greco Ioannis Antoniou, atleta olimpionico che è stato anche il primo tedoforo per i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 per poi passare al cinese Li Jiajun, vincitore di cinque medaglie nello speed skating alle Olimpiadi invernali del 1998, 2002 e 2006 (due medaglie d'argento e tre di bronzo).
Domani la fiamma sarà consegnata ufficialmente al Comitato Organizzatore di Pechino 2022 e partirà alla volta della Cina, dove il 20 ottobre si terrà una cerimonia di benvenuto, con la fiamma inizialmente esposta al pubblico presso la Torre Olimpica di Pechino prima di partire per un tour nel Paese.


(martedì 19 ottobre 2021)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 28 ottobre 2021

    Le medaglie di Pechino 2022

    venerdì 22 ottobre 2021

    Pechino 2022: Sofia Goggia portabandiera cerimonia apertura

    martedì 19 ottobre 2021

    Pechino 2022: accesa la fiamma olimpica

  • venerdì 13 agosto 2021

    Waldner: "Condizioni anticovid Cina mettono a rischio Pechino 2022".

    mercoledì 7 aprile 2021

    Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne

    mercoledì 3 giugno 2020

    Ted Ligety: "avanti fino a Pechino 2022"

  • lunedì 25 maggio 2020

    Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella

    martedì 28 gennaio 2020

    Si va verso cancellazione tappa in Cina

    giovedì 23 gennaio 2020

    Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Grecia Pechino 2022 )

      [28/10/2021] Le medaglie di Pechino 2022
      [22/10/2021] Pechino 2022: Sofia Goggia portabandiera cerimonia apertura
      [19/10/2021] Pechino 2022: accesa la fiamma olimpica
      [13/08/2021] Waldner: "Condizioni anticovid Cina mettono a rischio Pechino 2022".
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [03/06/2020] Ted Ligety: "avanti fino a Pechino 2022"
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [28/01/2020] Si va verso cancellazione tappa in Cina
      [23/01/2020] Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [30/08/2019] Liski fornitore per Pechino 2022
      [15/06/2017] Il CIO ispeziona Pechino per i Giochi 2022
      [27/10/2016] Pechino 2022: Sport Invernali obbligatori a scuola
      [24/06/2016] Pechino 2022: approvato il treno ad alta velocità

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [06/12/2021] St. Moritz: le nove azzurre per la tappa, Brignone ottimista
      [05/12/2021] Beaver Creek: cancellato per vento la discesa maschile
      [05/12/2021] Goggia tris a Lake Louise: suo anche il primo superg della stagione!
      [05/12/2021] Fantaski Stats - Beaver Creek 2021 - discesa maschile
      [05/12/2021] Fantaski Stats - Beaver Creek 2021 2 - superg maschile
      [05/12/2021] Fantaski Stats - Beaver Creek 2021 1 - superg maschile
      [05/12/2021] TdG - Marsaglia bum a Beaver
      [04/12/2021] Beaver Creek: bis di Kilde, ma Marsaglia e Paris 4o e 5o
      [04/12/2021] Goggia concede il bis e vince ancora a Lake Louise
      [03/12/2021] Sofia Goggia domina la libera di Lake Louise
      [03/12/2021] Beaver Creek: Acuto di Kilde in superG, male gli azzurri
      [03/12/2021] CE: Franzoni sfiora il successo in gigante
      [03/12/2021] CE: in slalom bis della Aicher, Della Mea 4/a
      [03/12/2021] Il super-g di Lake Louise riprogrammato a Bormio
      [02/12/2021] Beaver Creek: Odermatt domina il superG, 9/o Casse, out Paris
      [02/12/2021] St. Moritz: via libera alle gare di coppa dal Canton Grigioni
      [02/12/2021] Lake Louise: annullata la prova femminile
      [02/12/2021] Coppa Europa: Sala sfiora il podio a Zinal
      [02/12/2021] CE: Della Mea 7/a nello slalom di Aicher
      [01/12/2021] Beaver Creek: Franz il più veloce nell'unica prova;Paris 10/o
      [01/12/2021] Gardena-Bormio in corsa per superG Lake, Courchevel gigante Killington
      [01/12/2021] Lake Louise: cancellata seconda prova discesa donne per maltempo
      [01/12/2021] Val Gardena: Ok al pubblico alla tappa di coppa del mondo
      [01/12/2021] Lake Louise: Goggia la più veloce in prova (con salto di porta)
      [30/11/2021] CE. Franzoni, l'Italia è ancora supergigante
      [30/11/2021] Nicole Schmidhofer a Lake Louise: deciderà dopo le prove
      [29/11/2021] CE: Ghisalberti 8/a nel gigante della Lingg
      [29/11/2021] CE: con Franzoso Italia subito a segno
      [29/11/2021] I 9 Azzurri per le quattro gare di Beaver Creek
      [29/11/2021] Le 8 velociste azzurre per Lake Louise
      [28/11/2021] Fantaski Stats - Lake Louise 2021 - discesa maschile
      [28/11/2021] Caso Covid a Lake Louise? 9 falsi positivi
      [28/11/2021] Fantaski Stats - Killington 2021 - slalom femminile
      [28/11/2021] Killington è sempre Shiffrin: vince lo slalom su Vlhova e Holdener
      [28/11/2021] Si chiamerà Gran Becca la pista tra Zermatt e Cervinia per la CdM
      [28/11/2021] Lake Louise: cancellato per troppa neve il superg

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti