separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 18 maggio 2022 - ore 15:40 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Mondiali: i 19 azzurri per Are 2019

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: facebook/Are2019
Are 2019
commenti 7 Commenti icona rss

A meno di una settimana dal via la Fisi ha diramato i nomi dei convocati per i Mondiali di sci alpino al via il 4 febbraio ad Are in Svezia.

Il Presidente della federsci Flavio Roda ha ufficializzato con delibera numero 71 del 30 gennaio 2019 la spedizione italiana . Gli atleti sono stati selezionati sulla base dei criteri definiti dalle Direzioni Agonistiche  femminili e maschili.

In campo femminile saranno nove le azzurre al via con l'unica novità data dal nome della giovane friulana Lara Della Mea in slalom speciale e l'esclusione della veterana Elena Curtoni. Nella velocità dunque ci saranno in discesa quasi certamente Sofia Goggia, Nicole Delago, Francesca Marsaglia e Nadia Fanchini, in superG Goggia, Delago, Marsaglia e molto probabilmente Brignone, in base alle sue condizioni fisiche dopo la caduta di Garmisch, oppure Nadia Fanchini. In gigante Brignone, Bassino, Goggia e Irene Curtoni, mentre in slalom speciale Costazza, Irene Curtoni e Della Mea. Combinata e team event verrà deciso in loco.

In campo maschile nessuna novità di rilievo, non ci sarà più il velocista Werner Heel e nemmeno Mattia Casse, mentre c'è la riconferma, dopo PyeongChang 2018 dello slalomista gardenese Alex Vintazer. Nella velocità (discesa e superG) dunque saranno solo in tre gli uomini jet: Paris, Innerhofer e Marsaglia con ilprobabile innesto in superG di Tonetti. Nelle discipline tecniche, invece, in gigante Moelgg, De Aliprandini, Maurberger e Tonetti, nello speciale Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer. Resta da decidere chi parteciperà alla combinata, probabilmente Paris, Innerhofer e Tonetti sicuri,  e per il team event.

Il Mondiale svedese comincerà il 4 febbraio per terminare il 17 febbraio. Saranno 11 i titoli in palio nelle cinque discipline individuali, maschili e femminili, più la gara a squadre. Prima gara in programma il 5 febbraio il superG femminile.

Ecco la lista dei convocati:

Maschi
Luca De Aliprandini
Stefano Gross
Christof Innerhofer
Matteo Marsaglia
Simon Maurberger
Manfred Moelgg
Dominik Paris
Giuliano Razzoli
Riccardo Tonetti
Alex Vinatzer

Femmine
Marta Bassino
Federica Brignone
Chiara Costazza
Irene Curtoni
Nicole Delago
Lara Della Mea
Sofia Goggia
Nadia Fanchini
Francesca Marsaglia


(mercoledì 30 gennaio 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 7 marzo 2022

    Le Azzurre per il gigante e lo slalom di Are

    mercoledì 2 marzo 2022

    Lenzerheide: le 10 Azzurre convocate. Debutto Zenere,Goggia assente

    giovedì 24 febbraio 2022

    Crans Montana: le 10 Azzurre in gara

  • giovedì 24 febbraio 2022

    I 7 Azzurri convocati per gli slalom di Garmisch

    giovedì 27 gennaio 2022

    Pechino 2022: Slovenia, Russia, Croazia, Finlandia, Belgio, Olanda

    mercoledì 26 gennaio 2022

    Pechino 2022: quali saranno i quartetti azzurri?

  • martedì 25 gennaio 2022

    Pechino 2022: I convocati dello sci alpino maschile

    lunedì 24 gennaio 2022

    Pechino 2022: i convocati dello sci alpino

    lunedì 24 gennaio 2022

    I 22 Austriaci per Pechino 2022


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Sasuke il 30/01/2019 20:37:04
    Io, se recuperata e visto che è l'ultima gara, schiererei Brignone in slalom. Per il gigante, Goggia tutto da dimostrare, visto che è al rientro dall'infortunio, piuttosto Marsaglia. Le gare di Maribor in questo senso daranno indicazioni.
    2 | humdrum il 31/01/2019 07:08:34
    In supergigante avrebbe più senso, 4risultati alla mano, la Fanchini al posto della Delago (o avrebbe avuto senso la Curtoni, esclusa penso per le ultime gare mediocri)
    3 | Maxicono il 31/01/2019 09:24:17
    Premetto che personalmente avrei portato Elena Curtoni, anche se alla fine magari avrebbe fatto solo la combinata. Premetto però anche, che non discuto la scelta dei tecnici di non portarla, e adesso arriva il punto, SE si tratta di una scelta dei tecnici. Ma il comunicato della Fisi (riportato anche qui) dice: "Gli atleti sono stati selezionati sulla base dei criteri definiti dalle Direzioni Agonistiche femminili e maschili." Ed io ora non riesco a capire quali potrebbero essere stati questi criteri. Risultati nelle gare? Non può essere, infatti E.Curtoni ha due tredicesimi e un quattordicesimo posto, Maurberger solo due quindicesimi, mentre Vinatzer e Della Mea non sono mai arrivati nei top15. Punti ottenuti nella disciplina? Non può essere, in classifica di super-G E.Curtoni è la quarta delle azzurre, davanti a N.Fanchini, Bassino e Delago. Ci sono stati criteri precisi, ma nelle discipline nelle quali non si è arrivati a 4 atleti ne hanno aggiunti altri? Non può essere. Se è vero che nello super-G femminile possono schierare quelle qualificate per la discesa, è anche vero che in quel caso avrebbero potuto schierare Tonetti in slalom maschile e lasciare Vinatzer a casa (ps: sono assolutamente d'accordo sulla scelta di portare Alex). Cioè quali sono stati questi criteri di selezione? Oppure non esistono, ed è stata una scelta dei tecnici? Ci starebbe, per carità. Ma in quel caso si abbia la decenza di non fare un comunicato che parla di presunti criteri di selezione.
    4 | larousse il 31/01/2019 09:44:55
    Maxicono ha scritto:
    Premetto che personalmente avrei portato Elena Curtoni, anche se alla fine magari avrebbe fatto solo la combinata. Premetto però anche, che non discuto la scelta dei tecnici di non portarla, e adesso arriva il punto, SE si tratta di una scelta dei tecnici. Ma il comunicato della Fisi (riportato anche qui) dice: "Gli atleti sono stati selezionati sulla base dei criteri definiti dalle Direzioni Agonistiche femminili e maschili." Ed io ora non riesco a capire quali potrebbero essere stati questi criteri. Risultati nelle gare? Non può essere, infatti E.Curtoni ha due tredicesimi e un quattordicesimo posto, Maurberger solo due quindicesimi, mentre Vinatzer e Della Mea non sono mai arrivati nei top15. Punti ottenuti nella disciplina? Non può essere, in classifica di super-G E.Curtoni è la quarta delle azzurre, davanti a N.Fanchini, Bassino e Delago. Ci sono stati criteri precisi, ma nelle discipline nelle quali non si è arrivati a 4 atleti ne hanno aggiunti altri? Non può essere. Se è vero che nello super-G femminile possono schierare quelle qualificate per la discesa, è anche vero che in quel caso avrebbero potuto schierare Tonetti in slalom maschile e lasciare Vinatzer a casa (ps: sono assolutamente d'accordo sulla scelta di portare Alex). Cioè quali sono stati questi criteri di selezione? Oppure non esistono, ed è stata una scelta dei tecnici? Ci starebbe, per carità. Ma in quel caso si abbia la decenza di non fare un comunicato che parla di presunti criteri di selezione.
    “Presunti” criteri .. decisi quando? A priori o a posteriori? Criteri di cui gli atleti sono al corrente? Come sempre troppe domande che cadono nel vuoto
    5 | jos235 il 31/01/2019 10:59:16
    Maxicono ha scritto: Ed io ora non riesco a capire quali potrebbero essere stati questi criteri.
    Vista la lista, presumo che il requisito minimo fosse un piazzamento nei dieci ed il resto a discrezione dei tecnici. Si può poi discutere sull'opportunità o meno di comunicare al pubblico i criteri (secondo me non sta scritto da nessuna parte che lo debbano fare per forza), ma penso sia difficile che gli atleti, lavorando a stretto contatto con gli allenatori, non ne fossero stati informati. Vedremo comunque se qualcuno degli esclusi in seguito lancerà qualche mugugno [:D].
    6 | qrier il 31/01/2019 18:31:57
    Qualche volta l'esclusa è stata Irene Curtoni, stavolta Elena... ce l'hanno con loro :-)
    7 | GRINGO il 31/01/2019 22:00:46
    Direi che l´esclusione di Irene era stata molto piu´ scandalosa, se non ricordo male era primo gruppo in slalom e secondo in gigante.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (convocazioni Are 2019 Mondiali )

      [07/03/2022] Le Azzurre per il gigante e lo slalom di Are
      [02/03/2022] Lenzerheide: le 10 Azzurre convocate. Debutto Zenere,Goggia assente
      [24/02/2022] Crans Montana: le 10 Azzurre in gara
      [24/02/2022] I 7 Azzurri convocati per gli slalom di Garmisch
      [27/01/2022] Pechino 2022: Slovenia, Russia, Croazia, Finlandia, Belgio, Olanda
      [26/01/2022] Pechino 2022: quali saranno i quartetti azzurri?
      [25/01/2022] Pechino 2022: I convocati dello sci alpino maschile
      [24/01/2022] Pechino 2022: i convocati dello sci alpino
      [24/01/2022] I 22 Austriaci per Pechino 2022
      [24/01/2022] Schladming: i sette slalomisti per la Night Race
      [24/01/2022] Kronplatz: le sette azzurre per il gigante sulla Erta
      [24/01/2022] Gli 8 Svedesi e i 22 Svizzeri per Pechino 2022
      [24/01/2022] Pechino 2022:i nomi di Spagna,Gran Bretagna,Repubblica Ceca,Slovacchia
      [23/01/2022] Clamoroso dalla Norvegia: Jansrud in gara a Pechino 2022!
      [23/01/2022] Pechino 2022: L'Italia porterà 7 uomini e 9 donne

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [16/05/2022] Gli Svedesi per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] 53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027
      [12/05/2022] Il Wunderteam per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [09/05/2022] Roni Remme fuori squadra con il Canada potrebbe passare alla Germania
      [07/05/2022] Simone Del Dio premiato come allenatore piemontese dell'anno
      [07/05/2022] Innerhofer operato al menisco
      [05/05/2022] Nasce Fondazione Cortina per il 2026
      [05/05/2022] Squadre FISI maschili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre maschili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Squadre FISI femminili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Alex Vinatzer in Atomic, Michelle Gisin in Salomon
      [01/05/2022] Matterhorn Cervino Speed Opening: esordio a fine ottobre
      [01/05/2022] A Solda cala il sipario sulla stagione 2022.Doppietta di Sofia Pizzato
      [01/05/2022] I Norvegesi per la stagione 2022/2023
      [27/04/2022] Patrick Riml torna nel US Ski Team come Alpine Director
      [26/04/2022] I Canadesi per la stagione 2022/2023
      [26/04/2022] Robinson in Salomon,Stuhec verso Kastle,Noel rinnova con Dynastar
      [26/04/2022] Si ritira la canadese Erin Mielzynski
      [23/04/2022] Gli Svizzeri per la stagione 2022/2023
      [23/04/2022] Crociato KO per la finlandese Pohjolainen
      [21/04/2022] Il nuovo staff tecnico della OESV: Magoni lavorerà con Liensberger
      [21/04/2022] Verena Gasslitter chiude la carriera
      [21/04/2022] I croati per la stagione 2022/2023. Si ritira Elias Kolega
      [19/04/2022] Si ritira la bergamasca Roberta Midali
      [14/04/2022] Rivoluzione tecnica: via Plancker, torna Del Dio, Carca-Rulfi DT
      [12/04/2022] Si infortunano Daniel Danklmeier, Bostjan Kline e Josef Ferstl
      [12/04/2022] Charlie Raposo sarà il primo atleta ad usare i Van Deer di Hirscher
      [12/04/2022] Si ritira la velocista transalpina Tiffany Gauthier
      [12/04/2022] Michelle Gisin lascia Rossignol dopo 15 stagioni
      [12/04/2022] Manfred Moelgg è diventato papà: benvenuto Franz
      [11/04/2022] Terminato lo stage delle velociste a S.Pellegrino,ritorna Pirovano
      [04/04/2022] Lutto nello sci, è mancato Manuel Pescollderungg
      [04/04/2022] Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti