separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 22 maggio 2022 - ore 03:34 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Pechino 2022: Michela Moioli portabandiera al posto di Sofia Goggia

Clicca sulla foto per ingrandire
Moioli M.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Moioli M.
commenti 0 Commenti icona rss

Passaggio di testimone, anzi di bandiera, tra le bergamasche, e amiche, Michela Moioli e Sofia Goggia: sarà proprio Michela la nuova portabandiera dell’Italia ai Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022, in programma dal 4 al 20 febbraio prossimi.
Lo ha deciso il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, dopo averne parlato con Sofia Goggia e col Presidente della Federazione Italiana Sport Invernali, Flavio Roda, in seguito al percorso di riabilitazione previsto per la campionessa olimpica di discesa libera dopo l’infortunio occorsole domenica scorsa a Cortina d’Ampezzo.

Successivamente il Presidente Malagò ha informato del cambio di alfiere il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che il 23 dicembre aveva consegnato nelle mani di Sofia Goggia il Tricolore. La scelta di Michela Moioli è stata apprezzata dal Capo dello Stato che ha invitato Malagò a far giungere per il suo tramite un messaggio augurale di pronta guarigione: "Tifo per lei", ha detto Mattarella e Malagò lo ha subito riferito a Sofia Goggia che dalle parole del Presidente della Repubblica ha tratto ulteriori motivazioni per cercare di recuperare in tempo per la gara della discesa libera del 15 febbraio.

A questo punto il CONI ha comunicato che nelle prossime settimane nominerà un portabandiera per la cerimonia di chiusura prevista per il 20 febbraio.

"Sono molto contenta che sia stata nominata Michela,oe – ha dichiarato Sofia Goggia – "mi ricordo una sua frase sul desiderio di portare la bandiera che mi confidò nel 2018. Ci siamo parlate in queste ore, mi ha detto che la porterà con altrettanto orgoglio, Sono contenta sia lei a farlo, vista anche l’amicizia che ci lega."

"Sono dispiaciuta per quello che è successo a Sofiaoe – le parole di Michela Moioli – “è come se mi stesse passando questo testimone. Pensando anche a lei svolgerò questo ruolo con grandissimo onore, ringraziando anche il Coni per la fiducia. Sono felice, un po’ amareggiata per Sofia, perché mi dispiace per quello che è successo e non ci voleva, ma il ruolo che mi è stato assegnato mi riempie d’orgoglio.oe

Intanto la fuoriclasse bergamasca ha cominciato la riabilitazione presso il Fisiocenter di Bagnolo San Vito, nei pressi di Mantova, avviando l'ennesima rincorsa contro il tempo della sua carriera, l'ultima lo scorso anno per essere presenti alle Finali e difendere la coppa di disciplina.
Sofia lavorerà in Italia fino "all'ultimo momento utile" prima di volare in Cina: l'11 febbraio è in programma il superg, che potrebbe essere sfruttato come prove per la discesa, che cominciano il giorno dopo (tre giorni) per arrivare alla discesa di martedì 15 dove la bergamasca difende il titolo olimpico.

L'ennesima sfida per Sofia, ancora una volta in salita: il dottor Schoenhuber e il dottor Panzeri hanno lasciato un margine di speranza, ora è tutto sulle spalle di Sofia e della squadra che l'aiuterà (il preparatore Galli, il fisioterapista Benedini), ben sapendo che - purtroppo - tutto questo lavoro potrebbe non basterà e di certo Sofia vorrà andare a Pechino solo se competitivo, dunque solo se avrà chance di giocarsi la medaglia.
Da ieri ha iniziato a lavorare in piscina, ancora non è stabilito quando potrà tornare ad allenarsi sugli sci, si valuterà giorno dopo giorno.


(martedì 25 gennaio 2022)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 9 maggio 2022

    Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina

    giovedì 5 maggio 2022

    Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023

    lunedì 11 aprile 2022

    Terminato lo stage delle velociste a S.Pellegrino,ritorna Pirovano

  • lunedì 4 aprile 2022

    Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino

    martedì 22 marzo 2022

    Vlhova/Shiffrin e Odermatt Paperoni della Coppa 2022

    mercoledì 16 marzo 2022

    Goggia: "ho dato tutto e sono contenta, è la terza coppa in 5 anni!"

  • mercoledì 16 marzo 2022

    Finali 2022: Goggia conquista la terza coppa! Gara a Shiffrin

    martedì 15 marzo 2022

    Courchevel: Shiffrin guida la seconda prova, Curtoni 7/a

    lunedì 14 marzo 2022

    Finali Courchevel 2022: tutti gli Azzurri qualificati





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Michela Moioli Sofia Goggia Pechino 2022 )

      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [11/04/2022] Terminato lo stage delle velociste a S.Pellegrino,ritorna Pirovano
      [04/04/2022] Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino
      [22/03/2022] Vlhova/Shiffrin e Odermatt Paperoni della Coppa 2022
      [16/03/2022] Goggia: "ho dato tutto e sono contenta, è la terza coppa in 5 anni!"
      [16/03/2022] Finali 2022: Goggia conquista la terza coppa! Gara a Shiffrin
      [15/03/2022] Courchevel: Shiffrin guida la seconda prova, Curtoni 7/a
      [14/03/2022] Finali Courchevel 2022: tutti gli Azzurri qualificati
      [05/03/2022] Finali Courchevel 2022: tutte le qualificate in superg
      [27/02/2022] Crans Montana, Goggia: "contenta di aver mantenuto il pettorale rosso"
      [27/02/2022] Fantaski Stats - Crans Montana 2022 (2) - discesa femminile
      [27/02/2022] Finali Courchevel 2022: tutte le qualificate in discesa
      [27/02/2022] Crans Montana: Goggia ipoteca la coppa, vince la discesa Nufer
      [26/02/2022] Crans-Montana: Goggia in gara2 con il #7, caccia alla Coppa

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/05/2022] Fiori d'arancio per Razzoli, Ryding e Leitinger
      [20/05/2022] Le Squadre C e Osservati per la stagione 2022/23
      [20/05/2022] Ispezione Fis alla "Speed Opening Matterhorn Cervino"
      [19/05/2022] La Equipe de France per la stagione 2022/2023
      [16/05/2022] Gli Svedesi per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] 53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027
      [12/05/2022] Il Wunderteam per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [09/05/2022] Roni Remme fuori squadra con il Canada potrebbe passare alla Germania
      [07/05/2022] Simone Del Dio premiato come allenatore piemontese dell'anno
      [07/05/2022] Innerhofer operato al menisco
      [05/05/2022] Nasce Fondazione Cortina per il 2026
      [05/05/2022] Squadre FISI maschili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre maschili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Squadre FISI femminili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Alex Vinatzer in Atomic, Michelle Gisin in Salomon
      [01/05/2022] Matterhorn Cervino Speed Opening: esordio a fine ottobre
      [01/05/2022] A Solda cala il sipario sulla stagione 2022.Doppietta di Sofia Pizzato
      [01/05/2022] I Norvegesi per la stagione 2022/2023
      [27/04/2022] Patrick Riml torna nel US Ski Team come Alpine Director
      [26/04/2022] I Canadesi per la stagione 2022/2023
      [26/04/2022] Robinson in Salomon,Stuhec verso Kastle,Noel rinnova con Dynastar
      [26/04/2022] Si ritira la canadese Erin Mielzynski
      [23/04/2022] Gli Svizzeri per la stagione 2022/2023
      [23/04/2022] Crociato KO per la finlandese Pohjolainen
      [21/04/2022] Il nuovo staff tecnico della OESV: Magoni lavorerà con Liensberger
      [21/04/2022] Verena Gasslitter chiude la carriera
      [21/04/2022] I croati per la stagione 2022/2023. Si ritira Elias Kolega
      [19/04/2022] Si ritira la bergamasca Roberta Midali
      [14/04/2022] Rivoluzione tecnica: via Plancker, torna Del Dio, Carca-Rulfi DT
      [12/04/2022] Si infortunano Daniel Danklmeier, Bostjan Kline e Josef Ferstl
      [12/04/2022] Charlie Raposo sarà il primo atleta ad usare i Van Deer di Hirscher
      [12/04/2022] Si ritira la velocista transalpina Tiffany Gauthier
      [12/04/2022] Michelle Gisin lascia Rossignol dopo 15 stagioni

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti