separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 9 agosto 2022 - ore 20:56 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La FIS consiglia i tessuti antitaglio, vittoria per Energiapura

Clicca sulla foto per ingrandire
Energiapura
Foto: Energiapura
Energiapura
commenti 0 Commenti icona rss

La FIS ha reso note le regole tecniche per i capi definiti "antitaglio" ed è una notizia importante per una azienda italiana, Energiapura, che da tempo ha investito in ricerca e sviluppo su queste soluzioni.

I capi realizzati con questo tessuto più che "antitaglio" sono "fortemente resistenti al taglio" ed infatti "Cut Resistant" è il nome del tessuto sviluppato da Energiapura.
La FIS ha quindi stabilito una serie di parametri per poter regolamentare il tutto, e ne ha consigliato l'adozione già dalla prossima stagione.

In un comunicato stampa Energiapura sostiene l'importanza di questo risultato in ambito agonistico, visto l'aumento di incidenti da taglio nelle competizioni gestite dalla FIS.

Energiapura da oltre quattro anni fornisce il 'Cut Resistant' ai propri atleti in Coppa del Mondo (Kristoffersen, Braathen, Robinson, Pinturault...) ed è presente anche presso gli Sci Club: Italo Panzanini (Responsabile settore agonistico EP) in virtù di questa esperienza diretta, è stato invitato come consulente nella commissione specifica voluta dalla FIS per l'analisi dei tessuti e la realizzazione della macchina per i test dedicati alla certificazione.

La Federazione Austriaca è stata la prima, come conseguenza dei nuovi regolamenti, a rivolgersi a EP per la fornitura: un orgoglio per la ricerca e la produzione Made in Italy.

Energiapura ha fornito una dettagliata documentazione di studio del problema: oltre a trovare i migliori materiali e a testare la resistenza al taglio, è importante considerare la vestibilità di questi capi, perchè devono essere indossate sotto la tuta da gara, insomma non devono intralciare la normale attività agonistica

SPECIFICHE TECNICHE - Ecco un estratto dal comunicato EP:
Le norme europee di riferimento sono: EN 13998, EN 1082-2, EN 388:2016, mentre quelle americane sono: ASTM D – 276/'87, ASTM F 1671, ASTM 1342, ASTM 2878. Senza entrare nello specifico di ogni singola normativa cerchiamo di comprendere quali sono le regole che caratterizzano un tessuto anti-taglio.
Le metodologie di prova di un tessuto anti-taglio prevedono tutte l’utilizzo di una lama definita nella sua geometria, peso, dimensioni e affilatura. La specificità delle prove di taglio è tale per cui non si prevede mai un singolo taglio, ma un breve ciclo di usura del campione selezionato. Riportare questi dettagli del processo di valutazione di un tessuto anti-taglio, consente di inquadrare al meglio esigenze e necessità del mondo dello sport.
Confermando la nostra attenzione sullo sci alpino, possiamo ben intendere come sia molto più d’interesse e di pertinenza il singolo evento di taglio piuttosto che un ripetuto passaggio di una lama su di uno stesso punto. Una seconda osservazione da farsi riguarda il profilo di una lamina di uno sci che non potrà mai essere confrontata direttamente con quello di una lama e che pertanto non avrà mai la medesima capacità di taglio.
Le due variabili che sensibilmente influenzano il quadro delle caratteristiche di un tessuto anti-taglio sono: la pressione di impatto tra la lamina ed il tessuto e la velocità relativa tra lo sci e l’atleta.
Proprio su questo tema ha operato la FIS creando, all'interno della Commissione Sicurezza Atleti, un proprio test valutativo per individuare quale classe di certificazione garantisse la piena sicurezza specificatamente nello Sci Alpino e valutare la possibile obbligatorietà di un capo resistente al taglio in Coppa del Mondo.
Energiapura, su invito della FIS, ha collaborato con un proprio rappresentante presso la Commissione, alla realizzazione dei Test e della strumentazione di valutazione.
I test hanno determinato un sistema di classificazione del tessuto da utilizzare nello Sci Alpino, rappresentato da un bollino personalizzato FIS, stampato o cucito sul capo, contenendo delle STELLE: da una a tre in base al grado di resistenza al taglio.
Per la stagione 2021/2022 la FIS consiglierà in Coppa del Mondo l'utilizzo del capo "cut resistant" con l’intento di renderlo obbligatorio nella stagione 2022/2023.


(venerdì 10 settembre 2021)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 29 luglio 2022

    E' cominciata la stagione 2023! Prima vittoria per Lara Colturi

    martedì 12 luglio 2022

    Le decisioni del Consiglio FIS di luglio

    domenica 10 luglio 2022

    Raimund Plancker entra nello staff della FIS

  • venerdì 27 maggio 2022

    Lara Colturi correrà per l'Albania

    giovedì 26 maggio 2022

    Congresso FIS: Eliasch rieletto Presidente, Roda nel Consiglio

    giovedì 26 maggio 2022

    Le decisioni del Consiglio FIS di Milano

  • mercoledì 25 maggio 2022

    A Crans Montana i Mondiali 2027 di sci alpino

    venerdì 20 maggio 2022

    Ispezione Fis alla "Speed Opening Matterhorn Cervino"

    giovedì 12 maggio 2022

    53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (FIS Energiapura )

      [29/07/2022] E' cominciata la stagione 2023! Prima vittoria per Lara Colturi
      [12/07/2022] Le decisioni del Consiglio FIS di luglio
      [10/07/2022] Raimund Plancker entra nello staff della FIS
      [27/05/2022] Lara Colturi correrà per l'Albania
      [26/05/2022] Congresso FIS: Eliasch rieletto Presidente, Roda nel Consiglio
      [26/05/2022] Le decisioni del Consiglio FIS di Milano
      [25/05/2022] A Crans Montana i Mondiali 2027 di sci alpino
      [20/05/2022] Ispezione Fis alla "Speed Opening Matterhorn Cervino"
      [12/05/2022] 53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027
      [02/04/2022] FIS: i candidati per il rinnovo del consiglio
      [01/03/2022] La FIS esclude Russi e Bielorussi dalle gare
      [28/02/2022] CIO durissimo: "vietare le competizioni a russi e bielorussi"
      [22/02/2022] Luce verde per Lenzerheide e Kvitfjell
      [11/02/2022] Sarà recuperato a Flachau lo slalom maschile di Zagabria
      [28/01/2022] Zermatt/Cervinia inclusa in calendario già dal 2022/2023

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [09/08/2022] Tre gare a Chapelco: vittoria di Lara Colturi in SAC
      [05/08/2022] Stefano Maldifassi si candida alla presidenza della FISI
      [04/08/2022] Lara Colturi vince anche a La Parva
      [04/08/2022] La FIS in Val Badia per l'ispezione estiva
      [31/07/2022] Dunnhofer e Mosso per il Comitato FVG e ASIVA
      [31/07/2022] Dal 1 agosto gli slalomisti si allenano indoor a Peer
      [29/07/2022] E' cominciata la stagione 2023! Prima vittoria per Lara Colturi
      [28/07/2022] Elezioni FISI, Falez: "Roda non può ricandidarsi"
      [27/07/2022] Annullato l'allenamento del gruppo CdM polivalenti a Cervinia
      [27/07/2022] Temperature elevate: anche Cervinia deve chiudere
      [27/07/2022] A 102 anni se ne è andata Celina Seghi
      [26/07/2022] Si ritira il velocista svedese Alexander Koell
      [26/07/2022] Si è dimesso il VicePresidente FISI Angelo Dalpez
      [26/07/2022] Gruppo Coppa Europa in allenamento a Cervinia
      [25/07/2022] Confermati i Presidenti del Comitato Ligure e Alto Adige
      [25/07/2022] Pietro Blengini confermato presidente del Comitato Alpi Occidentali
      [23/07/2022] Comitato Trentino: Tiziano Mellarini riconfermato presidente col 76%
      [22/07/2022] Il Tribunale di Milano impone alla FISI di proseguire con Kappa
      [22/07/2022] Adriana Jelinkova correrà per la Repubblica Ceca
      [13/07/2022] Gigantisti e Gruppo Coppa Europa in allenamento a Formia
      [12/07/2022] Le decisioni del Consiglio FIS di luglio
      [12/07/2022] Comitato Trentino: le squadre per il 2022/2023
      [10/07/2022] Raimund Plancker entra nello staff della FIS
      [05/07/2022] Ispezione FIS a Cervinia e Sestriere
      [01/07/2022] Gli Slalomisti di CdM in allenamento a Livigno
      [01/07/2022] Gruppo Coppa Europa e C femminile a Les 2 Alpes
      [01/07/2022] Tante novità nello staff del US Ski Team
      [01/07/2022] Kitzbuehel omaggia Lizeroux e Grange
      [23/06/2022] Velocisti a Courmayeur, Coppa Europa a Les 2 Alpes
      [23/06/2022] Squadre C, il primo bilancio di Deflorian
      [23/06/2022] Il generale Vincenzo Parrinello lascia le Fiamme Gialle
      [15/06/2022] La "C" di Deflorian in allenamento allo Stelvio
      [14/06/2022] Alpi Centrali: le squadre per la stagione 2023
      [06/06/2022] L'austriaco Christian Borgnaes passa alla Danimarca
      [06/06/2022] Atle Skaardal torna in pista
      [05/06/2022] Giuliano Razzoli si è sposato!

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti