separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 20 ottobre 2019 - ore 10.26 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

"Mi aspetto altre gioie" parola di Ravetto

Clicca sulla foto per ingrandire
Ravetto C.
Ravetto C.
commenti 20 Commenti icona rss
"E' dalle Olimpiadi di Vancouver che vado ripetendo che i ragazzi possono andare a medaglia in ogni gara e finalmente i fatti ci danno ragione". Si gode questo momento particolarmente felice, Claudio Ravetto. Quattro medaglie dopo sei gare di mondiali sono un bottino storico per l'Italsci ed il direttore agonistico azzurro gongola. "Ci si chiedeva di raccogliere medaglie, di offrire un nuovo personaggio all'attenzione pubblica, di mettere in mostra dei giovani: credo che i risultati siano quelli attesi. Ora spero che anche le ragazze possano regalarsi delle medaglie, ma credo che la festa non sia ancora finita: i gigantisti arrivano qui a Garmisch con le pive nel sacco e vorranno a tutti i costi dimostrare il loro valore".
Non vuole meriti per sè, il biellese, nemmeno quando si torna sulla strigliata successiva al fine settimana di Hinterstoder. "Ho voluto dare un segnale, ma non è con le parole che si ottengono i successi. Ma evidentemente era il momento giusto e qualcosa, nella testa dei ragazzi, è cambiato. Sul momento Inner era rimasto toccato dalle mie parole, ma poi a sangue freddo mi ha dato ragione e credo che i successi mondiali siano anche figli di questa sua presa di coscienza. Chissà che lo stesso non possa succedere anche agli altri ragazzi..."
E a chi gli chiede lumi sul futuro, risponde. "Il mio contratto scade ad aprile, ma non voglio parlare di quel che succederà almeno non prima della fine del Mondiale. Dico solo che sto lavorando per rispettare un impegno preso, poi si valuterà anche in base alla mia convenienza. In questi mesi sono stato accusato di fare politica: ebbene dico che se fare politica significa darsi da fare e lottare perchè lo staff e gli atleti possano lavorare nel miglior modo possibile, allora è vero, ho fatto politica; e sono pronto a dire che ne farò molta di più in futuro".
Vuole togliersi qualche sassolino dalla scarpa, Ravetto. E fondamentalmente ne ha tutte le ragioni. E non perde il sorriso quando ricorda come il lavoro dei tecnici sia stato fondamentale in questi mesi, per costruire una squadra dalle grandi prospettive. In attesa dei sigilli delle ragazze la chiusura è tutta per Inner, il personaggio di questi mondiali: "E' un tesoro per lo sci e lo sport italiano, un personaggio che può riaccendere l'attenzione sul nostro mondo: in pista sappiamo che è forte, ma va a mille anche tra la gente, sa come muoversi, sa come farsi amare".
Meno amati sono invece i sistemi di cronometraggio, qui a Garmisch... "E' una vergogna che in dieci giorni di Mondiale non si sia riusciti a sistemare il problema. Anche oggi ci sono stati dei problemi: il cronometro è l'unica certezza nello sci, se viene a mancare anche quello finiamo con il brancolare nel buio. Per questo oggi abbiamo voluto protestare, per dare un segnale concreto. Nello slalom anche il maxischermo faceva le bizze: così rischiamo solo di fare del male al nostro sport, non è possibile".
Intanto ha preso forma il sestetto che mercoledì prenderà parte al Team Event: Cristian Deville, Giovanni Borsotti, Max Blardone, Federica Brignone, Daniela Merighetti e Johanna Schnarf.

(lunedì 14 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 23 aprile 2018

    Elezioni FISI: Roda migliora dal 60% al 80%

    domenica 22 aprile 2018

    Elezioni FISI: in corso la votazione

    giovedì 12 aprile 2018

    Il programma di Claudio Ravetto per la FISI

  • mercoledì 4 aprile 2018

    Elezioni FISI: le candidature definitive

    sabato 31 marzo 2018

    Elezioni FISI: Ravetto e Vismara candidati

    domenica 16 luglio 2017

    FISI Liguria: Ravetto a 2 Alpes con i Children

  • martedì 25 ottobre 2016

    Coppa del Gobbo - la Coppa è tornata,viva la Coppa

    mercoledì 2 luglio 2014

    Claudio Ravetto e la FISI si separano

    mercoledì 30 aprile 2014

    FISI:Massimo Rinaldi è il nuovo Direttore Sportivo


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franky il 14/02/2011 20.19.41
    speriamo arrivino altre medaglie, mi piacerebbe vedere anche il RAZZO sul podio, non pretendo il gradino più alto, ma una bella medaglietta anche per lui SI!!![^]
    2 | Matti27 il 14/02/2011 20.40.52
    come dargli torto
    3 | robynho13 il 14/02/2011 20.41.40
    già ci starebbe una medaglia per il "RAZZO"[:D]
    4 | marco rossi il 14/02/2011 20.58.59
    Ma scusate? Tutti quelli che per tutta la prima parte di stagione se la sono presa con Ravetto, con gli atleti ecc.. ma dove sono finiti? Forza forza dite anche voi la vostra.
    5 | Mirkovic il 14/02/2011 21.01.37
    [;)][;)][;)][;)][;)][;)]
    6 | draghetto il 14/02/2011 21.36.26
    Ravetto si sbilancia molto, ma per ora i fatti gli hanno dato ragione
    7 | Admin il 14/02/2011 21.39.18
    gran bel pezzo di luca, bravo
    8 | franz62 il 14/02/2011 22.53.46
    Tutti belli i pezzi di Perlu in questo Mondiale. Mi consola il fatto di aver scritto anch'io prima del Mondiale che potevano far medaglia tutti senza nemmeno dargli dei pirla A Hinterstoder sciavano bene in SG Comunque Ravetto fa bene a fare anche politica, non penso possa farne a meno nella sua posizione,poi chi vince ha sempre ragione La questione cronometraggi è da non credere..
    9 | SkiRoll il 14/02/2011 23.03.04
    Ravetto deve restare ct!!!!
    10 | Enrico il 15/02/2011 11.12.59
    Adesso tutti lo vogliono. Un mese fa la FISI ce l'aveva dipinto come l'unico responsabile della deludente stagione in Coppa.
    11 | wlaputzer il 15/02/2011 13.34.46
    secondo me Ravetto dovrebbe restare per gli uomini, ma non per le donne
    12 | muntzer il 15/02/2011 14.22.27
    E' giusto che Ravetto si goda le medaglie ma questo non mi riesce a farmi dimenticare la pessima stagione dei gigantisti e della squadra femminile ... Ci vuole una svolta a livello dirigenziale ( in primis Morzenti se ne dovrebbe andare) ed anche a livello di tecnici sembra che manchi qualcosa ,che ci sia qualcosa che non funziona....
    13 | truddo il 15/02/2011 14.31.12
    partendo dal presupposto che morzenti non vuole cacciare Ravetto per (de)meriti sportivi (non ha cacciato nessuno realmente per questo motivo) ma per altre e morzentiane ragioni adesso diventa complicato per lui agire come vorrebbe! grande Claudio!
    14 | Peuterey il 15/02/2011 21.04.26
    Comunicato stampa F.I.S.I. Mar, 15/02/2011 Il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali, Giovanni Morzenti, risponde ufficialmente ad una serie di voci, indiscrezioni e articoli di stampa, secondo i quali esisterebbe un conflitto tra i vertici della Fisi e il direttore agonistico della squadra di sci alpino Claudio Ravetto, legato soprattutto al suo rinnovo contrattuale. "Non esiste alcun conflitto con il direttore agonistico della Nazionale, Claudio Ravetto il quale, non solo in momenti di gioia e soddisfazioni come quello attuale, ma anche quando non arrivavano risultati e piovevano critiche sulla Federazione, ha sempre goduto della nostra fiducia – commenta il presidente -. Tengo a precisare che il rinnovo del suo contratto, come quello di tutti gli altri tecnici - in scadenza tra un paio di mesi -, non è legato solo ai risultati, ma anche ad una serie di fattori altrettanto importanti. Il futuro di Ravetto quindi non dipende dal sottoscritto, ma dal giudizio collegiale di un Consiglio Federale, formato tra l’altro anche da rappresentati degli atleti e tecnici, che tra qualche settimana (ultimate le competizioni) si riunirà e valuterà l’operato di tutte le direzioni agonistiche delle varie discipline". "Tengo infine a precisare – ha concluso Morzenti -, che gli ottimi risultati finora ottenuti dalla nostra spedizione ai Mondiali di Garmisch sono frutto di un ottimo lavoro svolto da atleti, tecnici e preparatori, ma anche dell’instancabile attività di dirigenti di una Federazione che, lavorando dietro le quinte e lontano dai riflettori, hanno sempre assicurato ai nostri atleti, nonostante le note difficoltà finanziarie ereditate e che stiamo sistemando, di poter prepararsi alle gare nella migliore condizione possibile". Mi piacciono tanto le ultime 2 righe che ho staccato... Lontano dai riflettori? voci di corridoio dicono che il presidente abbia preso un aereo privato pur di essere presente la sera che Innerhofer ha vinto l'oro in Super G
    15 | truddo il 16/02/2011 9.07.54
    ... decisione collegiale...??? ma mi faccia il piacere (come diceva il Grandissimo!!!)
    16 | GeneraleLee il 16/02/2011 9.17.13
    Peuterey ha scritto: "Tengo infine a precisare – ha concluso Morzenti -, che gli ottimi risultati finora ottenuti dalla nostra spedizione ai Mondiali di Garmisch sono frutto di un ottimo lavoro svolto da atleti, tecnici e preparatori, ma anche dell’instancabile attività di dirigenti di una Federazione che, lavorando dietro le quinte e lontano dai riflettori, hanno sempre assicurato ai nostri atleti, nonostante le note difficoltà finanziarie ereditate e che stiamo sistemando, di poter prepararsi alle gare nella migliore condizione possibile".
    ecco il rovescio delle tante medaglie vinte...la federazione si vanterà di queste vittorie e invece di affrontare i mille problemi dello sci italiano li nasconderà dietro questi successi...anche se invece la stagione di coppa del mondo di segnali di allarme ne ha dato parecchi...
    17 | fabio farg team il 16/02/2011 13.30.37
    Secondo me altre medaglie si possono avere solo al gigante femminile,vista la squadra che abbiamo; e forse sperare in slalom su qualcosa con Razzoli,dico qualcosa perché quest'anno non é stato tanto costante e poi Deville può arrivare trai primi 10 massimo poi salvo sorprese.Perché in slalom donne quest'anno proprio nulla,mentre in gigante uomini squadra al di sotto delle aspettative. CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2009-2010 CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2006-2007
    18 | jos235 il 16/02/2011 14.05.08
    qualcuno gli dovrebbe spiegare come fare per inserire delle frasi in firma..[:D]
    19 | franz62 il 16/02/2011 14.08.49
    però l'analisi non è banale[:D]
    20 | truddo il 16/02/2011 15.09.18
    da Repubblica.it (ma ripreso da tanti altri siti): SCI, CT RAVETTO: STRANO ESSERE ATTACCATO DA PROPRIA FEDERAZIONE "Ho sentito quello che ha detto il presidente Morzenti. Mah! Sono un po' demoralizzato. Trovo strano venire attaccato all'interno della propria Federazione. Andiamo avanti. Finiamo questi Mondiali e poi si vedrà". Lo ha detto il ct azzurro Claudio Ravetto commentando la nota diffusa ieri sera dal presidente Fisi Giovanni Morzenti. Nella nota Morzenti manifestava stima al ct e negava l'esistenza di polemiche (Ravetto era accusato di "fare politica") ma diceva anche che riguardo al rinnovo del suo contratto, che scade a fine stagione, non sarebbe stato lui a decidere ma il Consiglio federale.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Claudio Ravetto Mondiali Garmisch 2011 )

      [23/04/2018] Elezioni FISI: Roda migliora dal 60% al 80%
      [22/04/2018] Elezioni FISI: in corso la votazione
      [12/04/2018] Il programma di Claudio Ravetto per la FISI
      [04/04/2018] Elezioni FISI: le candidature definitive
      [31/03/2018] Elezioni FISI: Ravetto e Vismara candidati
      [16/07/2017] FISI Liguria: Ravetto a 2 Alpes con i Children
      [25/10/2016] Coppa del Gobbo - la Coppa è tornata,viva la Coppa
      [02/07/2014] Claudio Ravetto e la FISI si separano
      [30/04/2014] FISI:Massimo Rinaldi è il nuovo Direttore Sportivo
      [24/04/2014] Cornaz: "nessun contatto con la FISI"
      [12/03/2014] Christof Innerhofer:"felice della mia stagione"
      [20/02/2014] Sochi 2014: Ravetto: "Dopo Sochi voglio lasciare"
      [09/02/2014] Innerhofer: "ho sentito che stavo andando bene"
      [30/01/2014] Sochi 2014: sorteggiati tracciatori,Italia a secco
      [20/01/2014] Coppa del Gobbo:Il talento non è in vendita!

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [20/10/2019] Grave infortunio per Sabrina Maier,stagione finita
      [19/10/2019] Soelden: prima manche femminile non in diretta RAI
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [18/10/2019] Tutti i convocati azzurri per Soelden
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti