separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 22 maggio 2022 - ore 15:55 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Are 2019: Goggia d'argento in superG, oro Shiffrin

Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.
Foto: Atomicc-Gepa
Vai al profilo di Goggia S.
commenti 5 Commenti icona rss

Ci eravamo lasciati due anni fa a St. Moritz con un bronzo in gigante, ci ritroviamo ad Are con un argento  in superG, e che argento. Sofia Goggia era stata la nostra unica medaglia della spedizione azzurra in Engadina e quest'oggi, nella gara di apertura di questi 45/i Mondiali di sci, la bergamasca si migliora in una stagione contraddistinta dal grave infortunio alla gamba destra che avrebbe potuto costarle anche la partecipazione a questa rassegna iridata. La Goggia non si è data per vinta e con la classe di cui è dotata ha raschiato dal fondo del barile tutte sue capacità per mettersi al collo questa importante medaglia, correndo per altro con un gancio aperto, quello più in alto dello scarpone sinistro, per buona parte della gara.

Su un tracciato con partenza abbassata causa forte vento a quella di riserva, la stessa utilizzata lo scorso anno alle finali di coppa, che ha tolto circa una decina di secondi, mutilandola di quel budello tra le rocce moto interessante tecnicamente, l'azzurra si inchina per soli 2 centesimi solo a Sua Maestà Mikaela Shiffrin.

La 23enne statunitense, la favorita dall'alto dei sui tre successi stagionali in coppa in questa specialità su quattro gare corse, commette qualche piccola sbavatura nella parte alta e nonostante un errore di traiettoria su una porta nella parte centrale riesce alla fine a bruciare i sogni dorati della nostra Sofia. Per Mikaela si tratta della sua quinta medaglia iridata dopo i 3 ori in slalom e 1 argento in gigante a cui si aggiunge questa prima d'oro in superG. Ora salgono le sue quotazioni per tentare una storica triplette: superG, gigante e slalom. Un mattoncino per ora è stato messo.

Un superG dalla classifica molto ristretta: le prime dieci racchiuse in meno di un secondo. Sul podio con Shifrin e Goggia trova spazio anche l'elvetica Corinne Suter staccata di soli 5 centesimi. Quarta a due centesimi dal bronzo c'è la tedesca Viktoria Rebensburg a precedere la nostra bravissima Nadia Fanchini. La bresciana accarezza per qualche momento il sapore di una medaglia al collo. Alla fine la finanziera di Montecampione chiude 5/a a 14 soli centesimi dalla Shiffrin, non senza qualche rammarico, ma comunque soddisfatta di questa sua prima gara a questo mondiale. Ottima prova anche per una ritrovata Francesca Marsaglia. La romana di Sansicario resta nella scia della compagna Sofia conquistando comunque il suo miglior piazzamento ad un mondiale in carriera con questo 7/o tempo (+0.24).

Due sbilanciamenti nel tratto finale mettono fuori causa per una medaglia una Federica Brignone, rimasta nella scia delle prime tre per tre quarti di gara e che forse ha sofferto un po' il lungo stop dovuto alla caduta della Vonn, partita prima della valdostana, e alla scomparsa del sole coperto dalle nubi proprio ala discesa dell'azzurra. La carabiniera di La Salle sfoga la sua rabbia al traguardo dovendosi accontentare del 10/o posto finale.

Naufraga quest'oggi anche la pattuglia delle austriache, grandi favorite della vigilia. La migliore è Nicole Schmidhofer, campionessa uscente, che però non riesce a bissare il successo di due anni fa a St. Moritz concludendo solamente 11/a. Fuori anche diverse delle protagoniste più attese come Tina Weirather, Stephanie Venier, Mikaela Wenig, Laurenne Ross e Lindsey Vonn.

La 34enne campionessa statunitense cade rovinosamente dopo un salto agganciando un palo e la bandiera rossa che le la sgambetta facendola poi franare nelle protezioni a lato del tracciato. Per fortuna la campionessa statunitense si rialza quasi subito e scende sci ai piedi fino al traguardo.

Giornata no anche per la campionessa olimpica di specialità, la ceka Ester Ledecka finita oltre le top20.


(martedì 5 febbraio 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 12 maggio 2022

    Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.

    lunedì 9 maggio 2022

    Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina

    giovedì 5 maggio 2022

    Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023

  • lunedì 11 aprile 2022

    Terminato lo stage delle velociste a S.Pellegrino,ritorna Pirovano

    lunedì 4 aprile 2022

    Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino

    martedì 22 marzo 2022

    Vlhova/Shiffrin e Odermatt Paperoni della Coppa 2022

  • domenica 20 marzo 2022

    Fantaski Stats - Courchevel 2022 - gigante femminile

    domenica 20 marzo 2022

    Finali 2022, Brignone e Bassino: "che bello questo finale di stagione"

    domenica 20 marzo 2022

    Finali 2022, incredibile gigante: gara a Brignone, coppa a Worley


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | ManuCirce il 06/02/2019 00:33:59
    Miglior risultato di squadra finora di tutto l'inverno, ebbrave le nostre ragazze - anche se già un po' attempate [:262][:17] [:264]
    2 | fabio farg team il 08/02/2019 05:14:09
    La Shiffrin è stata la migliore in assoluto sinceramente parlando,anche se mi aspettavo di più da casa Austria.La Goggia,che io a volte chiamo Giuggiola,come qualcuno sul Forum chiama Semolino pare Kristoffersen;ha avuto dalla sua anche il fatto che è partita con un pettorale molto basso,e poi rientrata da poco in Coppa è più fresca rispetto a le altre.
    3 | franz62 il 08/02/2019 09:44:06
    Per me quel gancio alla Giggiola le ha fatto perdere 3 centesimi esatti sennò era la migliorissima lei[:D]
    4 | franz62 il 08/02/2019 09:55:23
    Vedi tu se mi tocca leggere che un francese ha perso per una patelletta sulla spalla mentre nelle donne l’italiana ha meritatamente perso con il gambaletto aperto [:D] non c’ è più religione[:D]
    5 | marc girardelli il 08/02/2019 10:09:31
    fabio farg team ha scritto:
    La Shiffrin è stata la migliore in assoluto sinceramente parlando,anche se mi aspettavo di più da casa Austria.La Goggia,che io a volte chiamo Giuggiola,come qualcuno sul Forum chiama Semolino pare Kristoffersen;ha avuto dalla sua anche il fatto che è partita con un pettorale molto basso,e poi rientrata da poco in Coppa è più fresca rispetto a le altre.
    Scusa un attimo...di qua scrivi che la Shiffrin che ha vinto x due centesimi è stata la migliore....di la che Paris che ha vinto x nove ha avuto c**o...a parte le altre cose che hai detto della freschezza....del numero tre...della tuta...che vabbe tralascerei....se lo fai x togliere pressione a Torino85 allora bravo x l altruismo, altrimenti la questione è piuttosto grave....



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mikaela Shiffrin Sofia Goggia Nadia Fanchini Francesca Marsaglia Federica Brignone Lindsey Vonn Mondiali Are 2019 Are )

      [12/05/2022] Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [11/04/2022] Terminato lo stage delle velociste a S.Pellegrino,ritorna Pirovano
      [04/04/2022] Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino
      [22/03/2022] Vlhova/Shiffrin e Odermatt Paperoni della Coppa 2022
      [20/03/2022] Fantaski Stats - Courchevel 2022 - gigante femminile
      [20/03/2022] Finali 2022, Brignone e Bassino: "che bello questo finale di stagione"
      [20/03/2022] Finali 2022, incredibile gigante: gara a Brignone, coppa a Worley
      [20/03/2022] Finali 2022 Meribel: Shiffrin guida l'ultimo gigante,Brignone 2/a
      [17/03/2022] Brignone alza la coppa di superg: "è stato bellissimo!"
      [17/03/2022] Fantaski Stats - Courchevel 2022 - superg femminile
      [17/03/2022] Finali 2022: Shiffrin vince la 4/a Coppa del Mondo.Superg a Mowinckel
      [16/03/2022] Goggia: "ho dato tutto e sono contenta, è la terza coppa in 5 anni!"
      [16/03/2022] Finali 2022: Goggia conquista la terza coppa! Gara a Shiffrin

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/05/2022] Fiori d'arancio per Razzoli, Ryding e Leitinger
      [20/05/2022] Le Squadre C e Osservati per la stagione 2022/23
      [20/05/2022] Ispezione Fis alla "Speed Opening Matterhorn Cervino"
      [19/05/2022] La Equipe de France per la stagione 2022/2023
      [16/05/2022] Gli Svedesi per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] 53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027
      [12/05/2022] Il Wunderteam per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [09/05/2022] Roni Remme fuori squadra con il Canada potrebbe passare alla Germania
      [07/05/2022] Simone Del Dio premiato come allenatore piemontese dell'anno
      [07/05/2022] Innerhofer operato al menisco
      [05/05/2022] Nasce Fondazione Cortina per il 2026
      [05/05/2022] Squadre FISI maschili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre maschili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Squadre FISI femminili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Alex Vinatzer in Atomic, Michelle Gisin in Salomon
      [01/05/2022] Matterhorn Cervino Speed Opening: esordio a fine ottobre
      [01/05/2022] A Solda cala il sipario sulla stagione 2022.Doppietta di Sofia Pizzato
      [01/05/2022] I Norvegesi per la stagione 2022/2023
      [27/04/2022] Patrick Riml torna nel US Ski Team come Alpine Director
      [26/04/2022] I Canadesi per la stagione 2022/2023
      [26/04/2022] Robinson in Salomon,Stuhec verso Kastle,Noel rinnova con Dynastar
      [26/04/2022] Si ritira la canadese Erin Mielzynski
      [23/04/2022] Gli Svizzeri per la stagione 2022/2023
      [23/04/2022] Crociato KO per la finlandese Pohjolainen
      [21/04/2022] Il nuovo staff tecnico della OESV: Magoni lavorerà con Liensberger
      [21/04/2022] Verena Gasslitter chiude la carriera
      [21/04/2022] I croati per la stagione 2022/2023. Si ritira Elias Kolega
      [19/04/2022] Si ritira la bergamasca Roberta Midali
      [14/04/2022] Rivoluzione tecnica: via Plancker, torna Del Dio, Carca-Rulfi DT
      [12/04/2022] Si infortunano Daniel Danklmeier, Bostjan Kline e Josef Ferstl
      [12/04/2022] Charlie Raposo sarà il primo atleta ad usare i Van Deer di Hirscher
      [12/04/2022] Si ritira la velocista transalpina Tiffany Gauthier
      [12/04/2022] Michelle Gisin lascia Rossignol dopo 15 stagioni

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti