separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 31 ottobre 2020 - ore 23:36 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Filosofia di Aksel Lund Svindal

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: facebook/akselsvindal
Vai al profilo di Svindal A.
commenti 4 Commenti icona rss

Con un lungo post sul suo blog, il campionissimo norvegese Aksel Lund Svindal (7 vittorie e oltre 900 punti conquistati in stagione) racconta i suoi ultimi 10 giorni, partendo ovviamente dall'infortunio di Kitz che lo terrà fuori gioco fino al prossimo autunno, e dispensando filosofia di vita e consigli da atleta, da vero campione.

"Sono passate quasi due settimane da quando sono caduto a Kitz, 10 giorni passati per lo più a letto o sul divano, per cui ho avuto tempo per riflettere.

- Shit happens! E quando capita è un attimo. Un minuto prima sei al cancelletto pensando come poter guadagnare qualche centesimo in curva...e prima di capirlo sei in ospedale, chiedendoti quanti mesi passeranno prima di poter camminare ancora normalmente. E' così che va. Puoi solo provare a gestire le cose in cui puoi fare qualcosa. E di solito è quello che hai subito davanti a te. Devi essere preparato ad affrontare qualunque situazione, ma non preoccuparti troppo di cose che non puoi influenzare o di cose che non puoi prevedere.

- Walk it off! Ho provato a scrollarmi subito la caduta camminando, ma era solo l'effetto dell'adrenalina. Il ginocchio era ancora una volta andato, e quando sono arrivato in ospedale già non riuscivo a fare un passo. Ma per essere onesti, non è quella la ragione per cui l'ho fatto. Sapendo che c'erano un sacco di persone a guardare la gara, e molti amici e famigliari, ho voluto far vedere che stavo bene. Le cadute in discesa possono sembrare davvero brutte, e alla fine rispetto ad altro un infortunio al ginocchio non è così serio. Se puoi, dai un segnale che stai bene. Se vieni portato via con l'elicottero, ci vogliono sempre delle ore prima che amici e famigliari vengano a sapere qualcosa sulle tue condizioni.

- Good people are awesome. L'ho già detto in passato, ma mi colpisce ogni volta. E' sempre bello avere attorno belle persone. Ma quando le cose non vanno bene, ecco che diventa da bello a fondamentale. Penso a tanti. Il personale medico che ti porta dalla pista all'ospedale, la tua squadra e i tuoi compagni, gli sponsor e naturalmente amici e famigliari...Grazie!

- I usually go down hard when I'm skiing my best. Di solito mi faccio male quando sto sciando al mio meglio, e così capita a molti altri atleti. Sfortuna??? No, non ci credo. In discesa (e in tanti altri sport) c'è sempre un fattore di rischio. E' qualcosa che tutti noi atleti sappiamo e per cui siamo abituati. Parte del nostro lavoro come atleti è accettare questo rischio e spingere al limite per andare più veloci. Per vincere devi essere bravo a scacciare i cattivi pensieri e devi saper prenderti dei rischi. Non sono uno che cerca i rischi a tutti i costi, per cui mi devo convincere che vale la pena prenderseli. Prendersi dei rischi quando c'è in ballo la possibilità di vincere una gara ha un rapporto costo/beneficio più alto che non essere in condizioni di vincere. Per cui quando il prezzo è pià alto, è più facile convincermi che ne è valsa la pena spingere al massimo.

- So now it´s back to rehab training. Ora si torna a fare riabilitazione. Avrò le motivazioni per affrontare un'altra riabilitazione dopo solo un anno? SI! L'obiettivo finale è tornare a sciare. Ma ci sono anche altri motivi. Voglio abbandonare le stampelle prima possibile. Voglio tornare a camminare sulla spiaggia, andare in bici...Voglio fare pesi e tornare in palestra. Per arrivarci prima possibile è sempre la stessa strada...una buona riabilitazione è la risposta a tutto questo!


(sabato 6 febbraio 2016)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 28 ottobre 2020

    Il trailer del film di Aksel Lund Svindal

    venerdì 4 ottobre 2019

    Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)

    lunedì 4 novembre 2019

    Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal

  • venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

    lunedì 6 maggio 2019

    Aksel Lund Svindal prepara la sua biografia

    lunedì 29 aprile 2019

    Steve Skavik nuovo DT della Norvegia

  • mercoledì 24 aprile 2019

    Christian Mitter lascia la Norvegia

    domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    sabato 9 febbraio 2019

    Grazie di tutto Aksel!


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 06/02/2016 15:18:49
    in questo caso bisogna dire: poche idee ma ben centrate.
    2 | franz62 il 06/02/2016 15:26:51
    camminare sulla spiaggia? con anca sbilenca non sarebbe stata male la riabilitazione a Maui[:D]
    3 | Wolf III il 06/02/2016 15:51:13
    Un campione nello sci, un campione nell'affrontare la vita. Un grande!
    4 | Admin il 06/02/2016 18:09:01
    grandissimo Aksel!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Aksel Lund Svindal )

      [28/10/2020] Il trailer del film di Aksel Lund Svindal
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/05/2019] Aksel Lund Svindal prepara la sua biografia
      [29/04/2019] Steve Skavik nuovo DT della Norvegia
      [24/04/2019] Christian Mitter lascia la Norvegia
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [09/02/2019] Grazie di tutto Aksel!
      [09/02/2019] Are 2019: Jansrud-Svindal dominano la discesa
      [31/01/2019] I 15 Norvegesi per Are 2019
      [27/01/2019] Aksel Lund Svindal:"Dopo Are 2019 mi ritiro"
      [24/01/2019] Kitz: Svindal e Janka no a discesa della Streif
      [24/01/2019] Svindal salta la 2/a prova a Kitz.SG e DH in forse
      [14/12/2018] Fantaski Stats - Val Gardena - superg maschile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/10/2020] L'Austria in lockdown, ma resta al momento confermata tappa Zuers/Lech
      [31/10/2020] Val d'Isere: decisione rimandata al 13 novembre
      [29/10/2020] Slalomisti in Val Senales da lunedì 2
      [28/10/2020] Fisi venerdì in diretta streaming e proclamazione atleta dell'anno
      [28/10/2020] Val d'Isere a rischio cancellazione causa lockdown in Francia
      [28/10/2020] Il trailer del film di Aksel Lund Svindal
      [27/10/2020] La 35/a edizione dell'Alta Badia World Cup sarà a porte chiuse
      [27/10/2020] Covid19: comunicazione di Flavio Roda agli Sci Club
      [27/10/2020] Shiffrin: "lavoro per essere in pista a Levi"
      [27/10/2020] Condizioni difficili sui ghiacciai e allenamenti rivoluzionati
      [26/10/2020] Roda: "Gli Sport Invernali devono tornare aperti"
      [25/10/2020] Kilde positivo al Covid dopo Soelden
      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [22/10/2020] Lindsey Vonn investe sul calcio femminile
      [21/10/2020] Lorenzo Conci: "Ad oggi Canalone Miramonti senza pubblico".
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth
      [19/10/2020] In Senales le squadre azzurre proseguono gli allenamenti
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre via alla vendita online dei biglietti
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Slalomisti e Polivalenti da lunedì in Val Senales
      [16/10/2020] Wengen dopo Kitzbuehel sarà a porte chiuse
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti