separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 23 aprile 2019 - ore 02.20 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 4 Commenti icona rss

E' stata la vittoria del Fair Play, inteso sia come analisi di gesti positivi, sia come una vera e propria filosofia di vita basata sull'onestà, sul rispetto e sulla lealtà. Valori che Lindsey Vonn ed Aksel Lund Svindal hanno profuso a piene mani, un successo che la lente mediatica dei mondiali svedesi ingrandisce e ci consegna con la toccante gratitudine di tutti noi che abbiamo vissuto momenti di ineguagliabile bellezza. Ed è già tempo di ricordi.
 
La giovane Lindsey Kildow visse le prime grandi emozioni agonistiche sulle nevi italiane, in occasione  della sua vittoriosa partecipazione al Trofeo Topolino del mitico Rolly Marchi !!
Per alcune stagioni commentavo con Paolo de Chiesa in Coppa del Mondo  anche le gare femminili ed eravamo a Cortina d'Ampezzo l'anno in cui  lei vinse la prima volta in discesa. Quando le parlai del Trofeo Topolino i suoi occhi si illuminarono con una forza che non ha mai perduto di intensità, contagiando lo sci con un calore in cui sacralità e simpatia sapevano creare sorrisi irresistibili.
Ho sempre avvicinato la dolce bellezza della Vonn alla nostra Deborah Compagnoni, per la generosa dedizione con la quale, entrambe, hanno sacrificato e sofferto per tanti anni. Donne che hanno lasciato un'impronta! Saper accettare vittorie e sconfitte con equilibrio e rispetto, qualità che non si imparano e che nascono dall'umiltà dell'anima. Ad Are la campionessa statunitense ha raccolto con eleganza un'altra medaglia, consolando Sofia Goggia con la tenerezza di una sorella maggiore poi ha abbracciato un timido Stenmark con quella genuina felicità che hanno i bimbi quando sono davanti al loro grande idolo. Tempo fa il campione svedese le disse che l'avrebbe attesa al traguardo il giorno in cui avesse migliorato il suo incredibile numero di vittorie in Coppa del Mondo. Ne mancavano quattro ma l'omaggio di Ingo non è mancato!

Quante volte è caduta Lindsey, tante! Si è sempre rialzata, non si è mai arresa, così come Aksel Svindal le cui sofferenze cominciarono sin dalla nascita. Sul podio della discesa iridata gli atleti lo hanno salutato togliendosi il casco ed inchinandosi con un gesto di straordinaria bellezza che parla al cuore più di ogni parola.
Penso ci siano pochi ragazzi amati e rispettati più di Aksel nel Circo Bianco! La caduta di Beaver Creek sulla Birds of Prey, quella di Wengen sul salto dell'Hundschopf, sulla Streif...ed ancora.
Ogni volta si rialzava più forte, più sereno, più motivato. La caduta in Colorado nel 2007 era stata molto grave e si era temuto a lungo per la stessa possibilità di recupero fisico...! Ma le motivazioni e le qualità di recupero furono tali che l'anno successivo Svindal seppe tornare da protagonista in quel mondo che tanto lo ha amato.

Entrambi sul podio nel giorno della loro ultima apparizione in Coppa , un palcoscenico giusto per due grandi Campioni, due ragazzi che hanno fatto vibrare ed emozionare milioni di persone e che, nel loro saluto, ci consegnano un prezioso ed importante messaggio di sportività.
Teniamone conto!


(domenica 10 febbraio 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 17 aprile 2019

    Vonn, Mancuso, Smith e Cook festeggiano il ritiro

    martedì 2 aprile 2019

    Lindsey Vonn nuovamente operata

    martedì 19 febbraio 2019

    Lindsey Vonn premitata ai Laureus Awards

  • domenica 17 febbraio 2019

    Rinaldi:"Bilancio positivo,deluso dalle piste"

    domenica 17 febbraio 2019

    Gross: "sono tornato a sciare con il sorriso"

    domenica 17 febbraio 2019

    Are 2019: Hirscher terzo oro in slalom.Gross 10/o

  • domenica 17 febbraio 2019

    Are 2019:Hirscher domina la 1a manche dello slalom

    sabato 16 febbraio 2019

    Are 2019: Costazza: "ho sbagliato tutto"

    sabato 16 febbraio 2019

    Are 2019:Shiffrin quarto oro consecutivo in slalom


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 11/02/2019 6.14.15
    Sono andato a sbirciare le foto sulla sua pagina Facebook, cosa che non faccio mai perché mi frega nulla dei cavoli altrui, fino a ieri la sue immagini patinate da rotocalco americano mi hanno fatto aggrappare alla possibilità della bionda infingarda che annuncia l’addio per un paio d’anni...poi vedo la più grande discesista di tutti i tempi, donna senza alcun istinto di conservazione arrivare spianata sull’ultimo salto della carriera come fosse il primo, donna che se gli fai girare le palle si tromba tutti i neri d’america e se chiede di farne una con gli uomini i codardi gli rispondono di provare a kitz.. La trovo perfetta...i discesisti hanno solo un cuore più grande e oggi sono triste, penso che smetta davvero, fanc.ulo Lindsey mi fai sentire più vecchio.
    2 | ManuCirce il 11/02/2019 7.19.54
    Stiamo a vedere... La aspetto alla DH di LLL la prossima stagione, ma quella dei maschietti [;)]
    3 | franz62 il 11/02/2019 7.26.01
    bella idea [:D] passerella meritata[:D]
    4 | ManuCirce il 11/02/2019 7.43.50
    Comunque stavolta l'ho vista davvero felice e sorridente, sia al traguardo che all'intervistina nell'angolo di Eurosport dall'inviato specialissimo Bode insieme al sempre superglaciale Ingo [:250]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Mondiali Are 2019 Lindsey Vonn Aksel Lund Svindal )

      [17/04/2019] Vonn, Mancuso, Smith e Cook festeggiano il ritiro
      [02/04/2019] Lindsey Vonn nuovamente operata
      [19/02/2019] Lindsey Vonn premitata ai Laureus Awards
      [17/02/2019] Rinaldi:"Bilancio positivo,deluso dalle piste"
      [17/02/2019] Gross: "sono tornato a sciare con il sorriso"
      [17/02/2019] Are 2019: Hirscher terzo oro in slalom.Gross 10/o
      [17/02/2019] Are 2019:Hirscher domina la 1a manche dello slalom
      [16/02/2019] Are 2019: Costazza: "ho sbagliato tutto"
      [16/02/2019] Are 2019:Shiffrin quarto oro consecutivo in slalom
      [16/02/2019] Lo svedese Jonsson guida le qualifiche per lo SL
      [16/02/2019] Are 2019: Holdener al comando dello slalom
      [16/02/2019] Are 2019: Stagione finita per Stefan Luitz
      [15/02/2019] Are 2019:Ultima chiamata per l'Italia degli slalom
      [15/02/2019] Are 2019: Kristoffersen castiga Hirscher
      [15/02/2019] Are 2019:Pinturault comanda il gigante su Hirscher

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [20/04/2019] Jacques Theolier torna in FISI
      [19/04/2019] Gut: "stagione difficile ma continuo con il team"
      [17/04/2019] Vonn, Mancuso, Smith e Cook festeggiano il ritiro
      [17/04/2019] FIS a Pampeago: doppietta di Roberta Midali in SL
      [16/04/2019] Bode Miller e Weibrecht nella Hall of Fame USA
      [16/04/2019] Brignone e Goggia a Livigno,Fill in Val Passiria
      [12/04/2019] Brignone vince a Courma, poi test a con Goggia
      [12/04/2019] Reto Nydegger nuovo coach dei velocisti elvetici
      [12/04/2019] A Prowinter la FISI celebra i suoi campioni
      [12/04/2019] Hans Pum lascia OESV dopo oltre 40 anni
      [11/04/2019] Evers alla guida della velocità tedesca
      [11/04/2019] La TV norvegese NRK perde i diritti dell'alpino
      [11/04/2019] Hannes Reichelt è diventato papà
      [11/04/2019] GP Italia Sr: vincono Franceschetti e Baruffaldi
      [10/04/2019] Goggia e Vinatzer premitati con le Fiamme Gialle
      [10/04/2019] Intervento al ginocchio per Tessa Worley
      [10/04/2019] Crans-Montana candidata per i Mondiali 2025
      [09/04/2019] Tapiro d'Oro a Sofia Goggia
      [08/04/2019] Tanti conflitti nella federsci norvegese
      [08/04/2019] Tina Maze critica Slivnik
      [08/04/2019] Olimpiadi 2026: si chiude la visita del CIO
      [08/04/2019] Team Pirovano vince Sciare con il Cuore 2019
      [07/04/2019] Incidente per Sofia Goggia, ma è illesa
      [06/04/2019] Galà della Neve Gazzetta: premitati Paris e Goggia
      [05/04/2019] Sofia Goggia maestra di sci in Alto Adige
      [05/04/2019] L'Austria chiude con il coach Slivnik
      [05/04/2019] Il tecnico Serra saluta i gigantisti azzurri
      [04/04/2019] I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo
      [04/04/2019] Melanie Meillard è tornata sugli sci
      [04/04/2019] Si ritirano Magg e Patricksson
      [03/04/2019] Schwaiger nuovo Head Coach dei tedeschi
      [03/04/2019] Come stanno Anna Veith e Lara Gut?
      [03/04/2019] Domenica 7 aprile Sciare con il Cuore
      [03/04/2019] Olimpiadi 2026: visita area dolomitica positiva
      [03/04/2019] GP Italia Aspiranti:vincono Lucchini e Franzoni
      [02/04/2019] Neureuther cantante? Pesce d'aprile! (a metà)

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti