separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 22 novembre 2019 - ore 18.20 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo - III - Appunti di Skipass

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 13 Commenti icona rss
La Fisi è ritornata a Skipass e per un paio di giorni centomila appassionati hanno preso contatto con i primi segnali della ormai imminente stagione invernale. Molti atleti sono scesi in questo lembo di terra emiliana e nei vasti padiglioni della Fiera l'abile regia di Luigi Belluzzi ha messo in scena un funambolico palcoscenico, sul quale si sono avvicendati, con mirabile armonia, tanti attori e attrici dello sport italiano. Questi appunti, trascritti senza un ordine preciso, hanno l'unico intento di portare un po' di Fiera nella curiosità di coloro che non fossero riusciti ad andare a Modena! Nel padiglione del Comitato Appennino Emiliano, coordinato da un Glauco Calderoni molto attivo, l'atteso incontro con Giuliano Razzoli ed Arianna Follis. Bello tirato, pimpante, il campione olimpico di slalom:"Sto bene, non mi sono mai preparato così! Nessun malanno e la voglia di ripartire in fretta, puntando alla coppa di slalom!" L'atleta della Nordica è stato festeggiatissimo ed il suo mentore Marcellino Marchi - presentando la squadra di sci alpino CAE - ha ribadito la sua fiducia nel campione di Villa Minozzo:"Giuliano vincerà parecchie gare quest'anno..."
Arianna Follis, accompagnata dal marito Alessandro Biondini, non farà più Coppa del Mondo: "l' amore per lo sci nordico non è finito e continuerò a fare un po' di gare, seppur con minor pressione agonistica. "A proposito di fondo, c'è stata la presentazione della gara di Coppa, la Race in the City, in programma a Milano il 14 e 15 del prossimo gennaio. Maurizio Gandolfi ed il suo team rinnovano la loro passione con lo sci e, accanto alla discesa di coppa sulla Stelvio, trovano cuore e coraggio per allestire attorno al Castello Sforzesco uno spettacolo sportivo di grande classe. Bravi! Sempre giovanile, con il suo dolcissimo sorriso, Tiziana Nasi si muove sicura ed elegante, accompagnata dalla bella Melania Corradini, medaglia olimpica a Vancouver e portabandiera della rappresentativa italiana paralimpica. Poco più in là il mitico Yuri Chechi dimostrava, una volta di più, la sua straordinaria sensibilità ed il suo delicato modo di essere campione anche nella modestia, con il suo impegno sempre concreto e discreto nei confronti di tanti ragazzi con handicap. Arguto, ironico e profondo il bravo collega Leo Turrini che, a Silvio Fauner e ai vari Di Centa, Pasini, Pellegrino e Piller Cottrer ha chiesto previsioni e obiettivi per i prossimi mesi:"Il Tour de Ski è l'appuntamento chiave - ha detto Di Centa; "lo scorso anno sono riuscito ad ottenere un secondo posto - ha ribadito Pellegrino - ora proverò a vincere!".
Poi nell'accogliente ristorantino dello sci club Le Alfonsine, tra tigelle, tortellini e lambrusco fresco incontriamo Manuela Moelgg, radiosa e serena:"la schiena fa un po' di capricci, ma io non mi arrendo, ci mancherebbe altro! Denise Karbon firma autografi e poster:"sto bene, il ginocchio che ha subìto l'impatto della coda dello sci contro il palo a Soelden è a posto. Ad Aspen ci prenderemo una bella rivincita...!" Anche Giulia Gianesini è molto motivata, soprattutto ora che sono arrivati i nuovi Head:"a Soelden ad un certo punto non riuscivo più a tenere le linee...e pensare che in allenamento faccio sempre ottimi tempi. Ad Aspen sarà un'altra musica."
Lo slalom di Levi è a rischio cancellazione per la mancanza di neve, un problema che non angustia i ragazzi:"sono indietro negli allenamenti - dice Deville - l'infortunio alla caviglia sinistra mi ha costretto a saltare un po' di lavoro e non mi dispiacerebbe iniziare con la Val d'Isere" (continua)

(mercoledì 2 novembre 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 4 novembre 2019

    Paris cittadino onorario di Bormio

    sabato 2 novembre 2019

    La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

    venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

  • giovedì 31 ottobre 2019

    Vialattea firma il logo 100 anni Fisi

    domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    lunedì 21 gennaio 2019

    La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile

  • lunedì 24 dicembre 2018

    La Coppa del Gobbo - La calda neve

    mercoledì 14 novembre 2018

    Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico

    domenica 4 novembre 2018

    Sofia Goggia Atleta dell'Anno FISI 2018


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 02/11/2011 17.33.53
    (continua La Coppa del Gobbo) Anche Manfred Moelgg non si dispera:"il tracciato di Levi non è esaltante, poco ripido, con quei pianetti che ti fregano...Vedremo! Punto ad un posto tra i primi nella coppa di slalom e vorrei vincere a Schladming, la mia pista, quest'anno ci corriamo due volte. Ci credo!" A proposito di slalom, Campiglio sta lavorando per il grande rientro e quest'anno, sulle nuove piste, ci saranno un bel po' di gare di Coppa Europa, oltre al classico slalom in notturna. In particolare due discese, alle quali potrebbe prendere parte anche ragazzi del Circo Bianco dato che Campiglio viene subito dopo la Valgardena e per la discesa di Coppa Europa è sufficiente una sola prova. Tenero l'incontro con Gianluca Grigoletto e la sua bella bimba di dieci mesi che il massiccio campione di Rovereto teneva in braccio con delicatezza. A passi lunghi, con la rapidità che contraddistingue la vita aziendale della sua Energia Pura, Alberto Olivetto esprime pensieri e preoccupazioni, timori di tifoso. Negli stand tecnici si respira un'aria un po' strana quando si parla di velocità...Sinora gli allenamenti specifici in discesa sono stati pochissimi, purtroppo le condizioni delle piste non l'hanno permesso: meglio ha fatto chi è andato in Nuova Zelanda ed in Cile. Per l'esordio di Lake Louise si spera possa essere sufficiente il lavoro in Canada. In casa Robe di Kappa si lavora giorno e notte ma, da indiscrezioni raccolte, i test al Politecnico di Milano avrebbero espresso ancora dati che parlano di "materiali lenti" Coraggio. Volti sorridenti in casa Head perchè finalmente si è trovato un modello di scarpone sul quale lavorare con entusiasmo e fiducia. Sarebbe lo stesso modello che usano Svindall, Miller, Heel e Staudacher. Bella la curiosità raccolta sempre in casa Head. A Soelden Bode Miller era raggiante , ricordate le sue dieci porte centrali nella seconda manche, spettacolo di lezione tecnica, al termine Bode ha detto al suo skiman:"benissimo, quest'anno ci divertiremo!" Tanta gioia nel padiglione Rossignol per il trofeo di Innerhofer "Atleta dell'Anno", meritato e di grande stimolo per tutto il brand. Inner tra l'altro ha sciato a Soelden con una pistra nuova. Per Christof l'ennesimo bagno di folla, accompagnato dal suo manager Andrea Vidotti. Da urlo il pubblico che ha circondato Jon Ollson nello stand Head, il campione svedese di freestyle, che ha iniziato la stagione vincendo un gigante FIS in Nuova Zelanda, era accompagnato da Andrea Cappelletti (Manager Colmar) e si è detto fiducioso di poter andare ai giochi di Sochi in due discipline: sci alpino e freestyle. Pizzettino sul mento per Peter Fill, volto rilassato e tranquillo. In Finlandia i medici lo hanno rassicurato sull'entità dei suoi doloretti agli addominali e non vede l'ora di iniziare la stagione:"una coppa, tra superg e discesa, è alla mia portata". Bravo Peter, è determinante avere fiducia nei propri mezzi, come Max Blardone che con i nuovi Dynastar ha più che mai intenzione di lottare alla pari con tutti:"aspettate i tracciati e le nevi più dure e vedrete come la nostra squadra non sia ancora da rottamare!"
    2 | lbrtg il 02/11/2011 20.05.27
    Erroraccio compiuto da Marcellino Marchi. Non bisogna mai e poi mai, fare certi pronostici. Porta sf..a!!!!![;)]
    3 | lbrtg il 02/11/2011 20.11.23
    Inoltre, mi sembra di capire, che tutti, stranieri compresi, sono super positivi nei confronti della stagione agonistica che si affaccia. Speriamo che lo spettacolo che daranno sia degno di tante aspettative!!!!!!!!!!!
    4 | Enrico il 02/11/2011 20.29.09
    q[8]
    5 | Matti27 il 02/11/2011 20.47.22
    "quest'anno ci divertiremo" certo bode se finisci le gare sarà uno spettacolo!
    6 | leo85 il 02/11/2011 21.13.11
    Beh....io non credo troppo alla scaramanzia...Spero davvero con tutto il cuore sia la stagione di Giuliano! Se lui mi dice di sentirsi bene ed in forma come non mai, frutto di tanto lavoro, della sua grandissima determinazione e del suo talento, io ci credo! Tra lui ed Inner (ma del resto tutta la nostra squadra!!!) ci faranno sognare quest'anno!! E poi attenti, che le sensazioni e le impressioni di Carlo...raramente sono errate...[;)]
    7 | lbrtg il 03/11/2011 8.21.43
    Spero che sia come dici tu, Leo![:D]
    8 | emanueza il 03/11/2011 20.46.35
    lbrtg ha scritto:
    Erroraccio compiuto da Marcellino Marchi. Non bisogna mai e poi mai, fare certi pronostici. Porta sf..a!!!!![;)]
    io sto toccando ferro e anche dell'altro ([8][8]) ma Marcellino è uno di poche parole e quelle poche volte che parla non lo fa mai per dare aria alla bocca. Ovviamente manca il confronto diretto con la concorrenza ma Marcellino conosce troppo bene Giuliano e se si sbilancia così lo è perchè sa fin dove il Campione Olimpico può arrivare
    9 | Mirkovic il 03/11/2011 22.14.33
    lbrtg ha scritto:
    Erroraccio compiuto da Marcellino Marchi. Non bisogna mai e poi mai, fare certi pronostici. Porta sf..a!!!!![;)]
    [B)][B)][B)][B)][8][8][8][:(][:(]
    10 | CornoalleScaleForever il 04/11/2011 15.05.48
    Grandissimo Carlo !!! Purtroppo quest'anno ho dovuto disertare Skipass per un sacco di impegni di lavoro e familiari. Non posso dimenticare la fantastica edizione 2004 in cui per la prima volta incontrai il "gruppo storico" dei Fondatori di Fantaski e del Forum ..... http://www.fantaski.it/gallery/fotoplayer_800.asp?i=2579&gid=53&t=2 http://www.fantaski.it/gallery/fotoplayer_800.asp?i=2550&gid=53&t=2 Grazie, ragazzi !!! [;)]
    11 | Admin il 04/11/2011 15.24.45
    spettacolo! con la magica performance di Tuttoauovo a Radio Bruno!
    12 | Glauco il 06/11/2011 1.04.18
    ebbene sì... mi sono emozionato! Vedere il mio nome scritto tra le righe de "La Coppa del Gobbo" fa un certo effetto, soprattutto in un contesto denso di tanti altri, ben più importanti. Voglio quindi qui ringraziare Carlo, raccontando l'aneddoto che l'ha riportato a Modena per il secondo anno a raccogliere interviste e pareri in occasione de "Il CAE che vince" (Matteo mi scuserà se dico che su Facebook ci sono foto e report della manifestazione). Riunione del Consiglio regionale CAE, si parla del programma di Skipass, dopo qualche anno che la FISI non era così ben rappresentata... domanda: a chi facciamo presentare? La mia risposta (alle dieci della sera) è stata: proviamo a fare un sms a Carlo Gobbo, detto fatto, dopo qualche minuto arriva la chiamata: sono Carlo, CI SONO! Mi permetto di poterci scherzare sopra perchè penso, a questo punto, di parlare di amicizia... CARLO è un grande!!! Un professionista che può colloquiare con disinvoltura con i campioni ma anche "estirpare" qualche frase ai nostri giovani della squadra zonale. Sono contento di aver contribuito a portare lui (e di riflesso tutti noi) al centro dell'attenzione dell'immenso padiglione della fiera modenese. Per quanto riguarda gli scongiuri vi posso dire che, il giorno dopo, alla Festa degli Azzurri passata in RAI, Ivana Vaccari ad un certo punto ha detto: mi raccomando ragazzi non fatevi male! Al che tutti i nazionali presenti (quasi tutti peraltro) hanno rapidamente portato le mani verso il basso! [:D][:D][:D][:D][:D] Per chi volesse rivedere circa un'ora di trasmissione: La "Festa degli Azzurri" andata in scena a Modena lo scorso 31 ottobre e trasmessa su Rai Sport 1 la stessa sera, sarà replicata - sempre su Rai Sport 1 - il prossimo 10 novembre alle 20.30 [;)][;)][;)]
    13 | Admin il 06/11/2011 22.03.03
    bravo Glauco! sono proprio contento che il tuo lavoro venga apprezzato!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Skipass Modena )

      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [21/01/2019] La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile
      [24/12/2018] La Coppa del Gobbo - La calda neve
      [14/11/2018] Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico
      [04/11/2018] Sofia Goggia Atleta dell'Anno FISI 2018
      [18/03/2018] La Coppa del Gobbo - Grazie Manu
      [28/02/2018] La Coppa del Gobbo - Gli eroi dietro le quinte
      [07/02/2018] La Coppa del Gobbo - Senza fiamma e braciere, 1924
      [02/02/2018] La Coppa del Gobbo - Olimpiade "dal tubo"!
      [16/01/2018] La Coppa del Gobbo - Non sarà facile!
      [02/01/2018] Coppa del Gobbo - Prima erano Cinque...

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/11/2019] Levi, parola a Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer
      [22/11/2019] Niente Lake Louise per Innerhofer e Marsaglia
      [22/11/2019] Lindsey Vonn presenta "RISE", la sua biografia
      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [21/11/2019] Tedeschi e Austriaci per Levi: torna Schwarz
      [21/11/2019] Katharina Gallhuber torna in gara a Levi
      [20/11/2019] 50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz
      [20/11/2019] I Norvegesi per Levi: torna Nina Loeseth
      [20/11/2019] Nor-Am Copper: doppietta per Lila Lapanja
      [20/11/2019] Matteo Marsaglia e Melesi si infortunano a Copper
      [20/11/2019] Guadagnini: "in SL è stato fatto uno step avanti"
      [20/11/2019] Tanti Azzurri a Copper.Inner ancora in dubbio
      [20/11/2019] Gruppo Coppa Europa maschile verso Trysil
      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti