separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 22 luglio 2019 - ore 22.14 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo XV

Fantaski News
commenti 14 Commenti icona rss
"Bode Miller è diventato papà! Credo abbia fatto un velocissimo viaggio per assistere alla nascita...!" Questa era stata la straordinaria confidenza che, nella passata stagione , mi aveva fatta una cara collega svizzera, molto esperta e stimata dagli atleti. "Non si può dire NULLA, sarà Bode a decidere come e quando darne notizia..." In quei giorni la Coppa disputava le preolimpiche a Whistler Mountain, e nel supergigante il neo daddy, dopo aver fatto alcuni numeri di grande fisicità, si era fermato a metà percorso. "Forse per una contrattura addominale", dissi in telecronaca...! Anche nel successivo gigante sciò "alla Miller" fino a metà della seconda manche, poi usò la testa ...Aveva la coppa del mondo nel mirino...! Nelle successive prove di Kvitfjell ritrovò tutta la sua freddezza agonistica, con una vittoria ed un secondo posto in discesa ed un secondo posto in supergigante...! Non è stato facile non parlarne, ma mi ero impegnato a farlo...Nella vita impieghi tutta una esistenza per costruirti una credibilità,...basta un attimo per perderla...!! Tanti particolari importanti, che servono per dare interesse alle telecronache, si raccolgono così, con la serietà ed il rispetto delle persone...
Vorrei parlare di Didier Cuche, un ragazzo solido, educato, un atleta che pare studiato a tavolino per proporre ai giovani un modello agonistico più sobrio, più vero, più adatto ai tempi che ci avvolgono. Ha rivinto una gara di gigante, dopo aver conseguito fantastici risultati ai recenti mondiali della Val d'Isère, ogni volta la sua felicità è contenuta, composta (unica eccezione,le sue piroette con lo sci destro...), ed ogni volta ti ritrovi in piedi, ad applaudirlo, come se avesse vinto una persona di casa, quasi avessimo nostalgia ed il bisogno di una certa idea di Italia...
Siamo quasi a fine stagione e, tra le segrete stanze, si fanno già i primi bilanci...Si sentono sussurri su "arrivi" di allenatori stranieri, in grado di "dare sferzate" in chiave olimpica!!! Mah !!! Siamo poi sicuri che un certo rendimento agonistico dipenda dai tecnici? Non molti anni fa si richiamarono dalla Francia, Severino Bottero e Stefano Dalmasso, Seve (ti mando una carezza, caro amico) cercò di programmare un lavoro (ma non ebbe l'indispensabile collaborazione degli atleti e dei responsabili), Steu...non ebbe sorte migliore! In Francia, Dalmasso aveva portato Vidal e Amiez verso l'oro e l'argento olimpico di Salt Lake City , Bottero aveva plasmato Covili per la conquista della coppa di Gigante, sarebbe salito sul podio anche lui ai Giochi del 2002...era il favorito per l'oro...ma ci fu un fatto molto triste...suo fratello più giovane Manuel era molto malato, voleva fargli una sorpresa e volò nello Utah per sostenerlo...patì tantissimo il volo e quando giunse a Salt Lake City fu ricoverato all'ospedale, in pericolo di vita...In tutti quei giorni Covili confidò la sua pena solo a Bottero e la sua gara olimpica fu fatta per onor di firma...!!! Sono uscito un po' dal seminato solo per ricordare il valore dei nostri due tecnici, allora "stranieri" e come furono trattati! Penso che la soluzione di tanti problemi vada ricercata "all'interno" e non al di là delle Alpi!
Lindsey Kildow Vonn ha superato Tamara Mc Kinney nelle vittorie di coppa, brava, ma, numeri a parte Lindsey sarà davvero una campionessa completa quando vincerà in gigante (Tamara ne vinse 9) specialità principe dello sci! Bravo Innerhofer, stagione stupenda! Adesso arriva il DIFFICILE, presto troverà frotte di consiglieri, amici, maghi, spero rimanga con i piedi per terra!
Grazie a Candido Cannavò per tutti i meravigliosi poemi che ha scritto sullo sci e sui suoi protagonisti...un giorno al Sestriere, durante uno slalom della Gazzetta, mi diede preziosi consigli che ho sempre seguito...! Grazie e buon cammino...!

(lunedì 23 febbraio 2009)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 16 aprile 2019

    Bode Miller e Weibrecht nella Hall of Fame USA

    domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    martedì 22 gennaio 2019

    Miller con Eurosport anche ad Are 2019

  • lunedì 21 gennaio 2019

    La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile

    lunedì 24 dicembre 2018

    La Coppa del Gobbo - La calda neve

    mercoledì 14 novembre 2018

    Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico

  • lunedì 8 ottobre 2018

    Bode e Morgan Miller di nuovo genitori

    venerdì 21 settembre 2018

    Miller-Weibrecht nella Hall of Fame dello sci USA

    martedì 31 luglio 2018

    Bode e Morgan Miller parlano della loro tragedia


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | emanueza il 23/02/2009 19.32.17
    i tecnici migliori sono e resteranno sempre quelli italiani perchè la scuola allenatori è la migliore in assoluto. Tra tutti i tecnici come non citare Mauro Cornaz che portò Alphand alla conquista della coppa assoluta e l'accoppiata Cretier-Deneriaz all'oro olimpico rispettivamente a Nagano e al Sestrieres con l'aiuto di Roberto Fabiane? ora quest'ultimo è prezioso vice di Gianluca Rulfi e la FISI deve fare di tutto per trattenerli come pure deve assolutamente tenere il responsabile degli slalomisti Max Carca già richiamato la scorsa stagione dalle "sirene" Americane. La lista potrebbe continuare ad esempio con Heinz Peter Platter che guidò Anjia Paerson durante la sua esplosione e, andando indietro nel tempo il gardenese Hermann Nogler allenatore di un certo Ingemar Stemmark. Grandi allenatori...gli allenatori italiani!!!
    2 | Mike Von Gruenigen il 23/02/2009 20.35.11
    Auguri e complimenti Bode!
    3 | ciulina il 23/02/2009 20.59.45
    [quote]FantaskiNews ha scritto: Vorrei parlare di Didier Cuche, un ragazzo solido, educato. ed ogni volta ti ritrovi in piedi, ad applaudirlo, come se avesse vinto una persona di casa è proprio così..anche io sono una grande tifosa di dider (insieme a Blò![:D]) e quando vince sono contenta..come se vincesse uno dei nostri! ...e forse propio per la sua grinta e al contempo semplicità!
    4 | ciulina il 23/02/2009 21.00.50
    urca!! volevo inserire una foto..maè enorme!![:)]
    5 | blossom il 23/02/2009 21.28.54
    ciulina ha scritto:
    [quote]FantaskiNews ha scritto: Vorrei parlare di Didier Cuche, un ragazzo solido, educato. ed ogni volta ti ritrovi in piedi, ad applaudirlo, come se avesse vinto una persona di casa è proprio così..anche io sono una grande tifosa di dider (insieme a Blò![:D]) e quando vince sono contenta..come se vincesse uno dei nostri! ...e forse propio per la sua grinta e al contempo semplicità!
    Chi??? Ioooooooo????[:p][:p][:p][:p][:D][:D][:D][:D][;)][;)][;)][:I][:I] si vede così tanto????[:p][:p][:p][:p]
    6 | silvia1973 il 24/02/2009 12.29.26
    "Non è stato facile non parlarne, ma mi ero impegnato a farlo...Nella vita impieghi tutta una esistenza per costruirti una credibilità,...basta un attimo per perderla...!! Tanti particolari importanti, che servono per dare interesse alle telecronache, si raccolgono così, con la serietà ed il rispetto delle persone..." rispetto e serietà, grandi valori che distinguono i veri Signori dagli altri[:)] complimenti!
    7 | dani1965 il 24/02/2009 12.58.49
    Durante i Mondiali ho visto Didier quasi ogni sera ospite della trasmissione "Étoiles de neige" in onda alle 20.05 su TSR2 (secondo canale svizzero di lingua francese), girata nella "Maison suisse", a parlare di gare, sci e vita. Io l'ho conosciuto nel giugno del 2006 durante l'annule party che HEAD Svizzera organizza per i membri (svizzeri) dei vari teams che competono a livello internazionale: sci alpino, snowboard, telemark, freestyle e disabili (é giusto che siano presenti anche loro, perbacco!). Allora eravamo a Mettmenstetten, sede degli allenamenti estivi della fresca medaglia d'oro di Torino 2006 Evelyne Leu: Didier arriva da solo e un po' sperduto dice: "Il y beaucoup de monde, mais je connais personne..." (c'é molta gente, ma non conosco nessuno). Io che ero a due passi gli dico: oh, pour moi c'est la même chose... (per me é la stessa cosa, infatti anch'io - come lui - ero appena... passato a Head). Ecco come ci siamo conosciuti: un romando ed un ticinese, entrambi macellai, entrambi new entry a Head. [:D] Da quel giorno ci siamo visti a scadenze regolari: autunno sul ghiacciaio a Saas-Fee e giugno ai parties della HEAD. O a Sölden: Didier é veramente uno come noi: con lui ho parlato spesso più di... macelleria che di sci, é una persona con la quale ti trovi subito a tuo agio nonostante la stazza piuttosto imponente. E' semplice, cortese, tranquillo: con lui puoi parlar di tutto, come se fosse il tuo vicino di banco. Ma non disturbarlo durante un allenamento: per lui ogni discesa é come se fosse una gara, concentrazione massima e saluto appena accennato, contrariamente a quel mattacchione del suo compagno Büxi. E appena terminato l'allenamento torna ad essere il Didier che conosci. Grande Didier! [:)]
    8 | dani1965 il 24/02/2009 13.02.31
    Vorrei segnalarvi il film-documentario su Didier che testimonia il suo calvario dall'incidente sino al rientro alle competizioni, con la deludente stagione 05-06 ed i grandi successi di quella successiva. Dopo averlo visto capirete molte cose su di lui. [:)]
    9 | DREAM MAN il 24/02/2009 13.27.51
    Ciao Carlo, mi piace leggere la tua rubrica... mi piace leggere i pensieri e le emozioni che il mondo dello sci ha trasmesso, e che continua a trasmettere, a un grande appassionato quale sei tu... [;)] Per non parlare poi dei tanti aneddoti di cui, piano piano, ci stai rendendo partecipi... [:)][;)] Davvero tanti complimenti! [:D]
    10 | Admin il 24/02/2009 13.51.20
    grazie dani per il bel report su Didier
    11 | Carcentina il 24/02/2009 13.53.20
    Dani dove si può trovare questo film documentario?
    12 | dani1965 il 24/02/2009 14.20.18
    [url]http://www.ledoute.ch/accueil.php?langue=fr[/url] (disponibile in francese, tedesco, inglese). Oppure qui: - [url]http://www.amazon.fr/doute-Serge-Alain-Simasotchi/dp/B000S8EVLS[/url] - [url]http://video.fnac.com/a1973483/Le-Doute-Didier-Cuche-DVD-Zone-2?PID=3&Mn=-1&Ra=-3&To=0&Nu=1&Fr=0[/url] [;)]
    13 | Carcentina il 24/02/2009 14.21.20
    grassie[:D][:D][:D]
    14 | lepridottero il 25/02/2009 10.14.29
    Bello il report su Cuche, un po' macabra la locandina del film con quel casco così...[;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Bode Miller Didier Cuche )

      [16/04/2019] Bode Miller e Weibrecht nella Hall of Fame USA
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [22/01/2019] Miller con Eurosport anche ad Are 2019
      [21/01/2019] La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile
      [24/12/2018] La Coppa del Gobbo - La calda neve
      [14/11/2018] Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico
      [08/10/2018] Bode e Morgan Miller di nuovo genitori
      [21/09/2018] Miller-Weibrecht nella Hall of Fame dello sci USA
      [31/07/2018] Bode e Morgan Miller parlano della loro tragedia
      [24/06/2018] Bode Miller lancia una raccolta fondi
      [12/06/2018] Morta annegata la figlia di 19 mesi di Bode Miller
      [18/03/2018] La Coppa del Gobbo - Grazie Manu
      [28/02/2018] La Coppa del Gobbo - Gli eroi dietro le quinte
      [07/02/2018] La Coppa del Gobbo - Senza fiamma e braciere, 1924
      [02/02/2018] La Coppa del Gobbo - Olimpiade "dal tubo"!

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"
      [18/07/2019] Ispezione FIS OK a Madonna di Campiglio
      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti