separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 22 maggio 2022 - ore 03:56 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Hector esulta anche sul Krontplatz, Brignone giù dal podio per 5 cent

Clicca sulla foto per ingrandire
Hector S.
Foto: .instagram.com/sarahector/
Vai al profilo di Hector S.
commenti 2 Commenti icona rss

Vittoria e secondo posto a Courchevel, terza a Lienz, vittoria a Kranjska Gora e ancora una vittoria oggi: Sara Hector è la signora del gigante 2021/2022, e dopo essere tornata a vincere a 7 anni di distanza dal primo e unico successo non ha intenzione di smettere, vincendo anche il gigante italiano del Kronplatz, ultimo gara tecnica prima dei Giochi.

Nonostante la statura e la corporatura minuta, la svedesina scarica a terra una grande potenza, riesce a piegarsi all'estremo ma senza perdere l'assetto e continuando a far correre gli sci, guadagnando dove le altre rallentano.
Dopo una prima manche solida chiusa a 34 centesimi da Petra Vlhova, nella seconda scia benissimo nella parte alta, al buio, e anche nel tratto centrale, arrivando con 4 decimi davanti a tutti al penultimo intermedio, poi sul cambio di pendenza finale viene scaricata verso il basso e deve risalire, ma riesce comunque a fare velocità nell'ultimissimo tratto.

Si deve arrendere Petra Vlhova: i 34 centesimi guadagnati nella prima manche non bastano, anche la slovacca sbaglia sull'ultimo cambio di pendenza, ma sul ripido non ritrova la stessa velocità della svedese e chiude con il 18/o tempo di manche che vale il secondo posto complessivo a +0.15.
Sul terza gradino del podio sale una delle più grandi interpreti della specialità: Tessa Worley, che recupera 5 posizioni nella seconda e chiude a +0.52.

La prima azzurra, Federica Brignone, è 4/a a soli 5 centesimi dal podio: la valdostana recupera due posizioni rispetto alla prima manche, scia molto bene nella parte alta, poi accusa un po' nel tratto finale, perdendo il podio per un soffio, dimostrando comunque di essere li con le migliori.

Molto attenta Mikaela Shiffrin che nella seconda manche è 20/a perdendo due posizioni e chiudendo 5/o a +0.81.

Così la classifica di specialità vede sempre in testa Sara Hector con quasi 100 punti di margine quando mancano 3 giganti alla fine, mentre Worley (367) scavalca Shiffrin (361) al secondo posto, ma le due sono vicinissime, così come è vicina Vlhova a 331.
In classifica generale invece Vlhova si porta a 15 punti da Shiffrin (1026), e la lotta è davvero aperta.

Splendido sesto posto e miglior risultato in carriera per la norvegese Stjernesund che con il pettorale #39 è bravissima a qualificarsi con il 14/o tempo, e nella seconda manche sfrutta la pista al meglio e fa segnare il secondo miglior tempo guadagnando 8 posizioni.
Miglior risultato in carriera anche per la slovena Ana Bucik che sfrutta al meglio la pista liscia della seconda manche (29/a) e recupera 20 posizioni con il miglior parziale, fino al 9/o tempo finale a +1.23.

Settimo tempo per la seconda azzurra, Marta Bassino: la cuneese era quarta dopo la prima frazione, ma nella seconda pur non commettendo evidenti errori, è troppo guardinga e 'gira' intorno ai pali perdendo velocità, chiudendo a 0.99.

Completano la top10 Mowinckel 8/a a +10.04 e Gasienica-Daniel 10/a a +1.32, sempre più costante ai piani alti del gigante.

Nessuna altra azzurra nella seconda manche: erano assenti Elena Curtoni (riposo) e Sofia Goggia (infortunio), mentre Pichler, Midali, Melesi, Insam e Ghisalberti non si sono qualificate.

Ora il Circo Rosa si ferma, è tempo di andare ai Giochi.


(martedì 25 gennaio 2022)





Kronplatz | Slalom Gigante | 25.01.2022 - 10:30

4. Federica Brignone (ITA) +0.57s
5. Mikaela Shiffrin (USA) +0.81s
6. Thea Louise Stjernesund (NOR) +0.92s
7. Marta Bassino (ITA) +0.99s
8. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.04s
9. Ana Bucik (SLO) +1.23s
10. Maryna Gasienica-Daniel (POL) +1.32s
11. Valerie Grenier (CAN) +1.43s
12. Katharina Truppe (AUT) +1.48s
13. Alice Robinson (NZL) +1.59s
14. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +1.62s
15. Nina O Brien (USA) +1.73s
16. Meta Hrovat (SLO) +1.75s
17. Paula Moltzan (USA) +1.81s
18. Coralie Frasse Sombet (FRA) +1.84s
19. Andrea Ellenberger (SUI) +1.86s
20. Elisa Moerzinger (AUT) +1.97s
21. Camille Rast (SUI) +2.07s
22. Hanna Aronsson Elfman (SWE) +2.17s
23. Katharina Liensberger (AUT) +2.22s
24. Vanessa Kasper (SUI) +2.36s
25. Tina Robnik (SLO) +2.52s
26. Michelle Gisin (SUI) +2.61s
27. Andreja Slokar (SLO) +2.75s
28. Simone Wild (SUI) +2.99s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 19 maggio 2022

    La Equipe de France per la stagione 2022/2023

    lunedì 16 maggio 2022

    Gli Svedesi per la stagione 2022/2023

    giovedì 5 maggio 2022

    Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023

  • lunedì 4 aprile 2022

    Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino

    martedì 22 marzo 2022

    Vlhova/Shiffrin e Odermatt Paperoni della Coppa 2022

    domenica 20 marzo 2022

    Fantaski Stats - Courchevel 2022 - gigante femminile

  • domenica 20 marzo 2022

    Finali 2022, Brignone e Bassino: "che bello questo finale di stagione"

    domenica 20 marzo 2022

    Finali 2022, incredibile gigante: gara a Brignone, coppa a Worley

    domenica 20 marzo 2022

    Finali 2022 Meribel: Shiffrin guida l'ultimo gigante,Brignone 2/a


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | TEX il 25/01/2022 16:26:15
    Fede oggi aveva come obiettivo minimo il 4o posto per poter superare Lara Gut nella WCSL di gigante e rientrare nella top7 appena in tempo. Obiettivo raggiunto. Non starei a farmi troppe pugnette mentali per il legno odierno.
    2 | JeanNoelAugert il 25/01/2022 17:29:30
    In ottica prossime Olimpiadi mi ha stupito vedere la Liensberger e la Gisin veramente scariche nella seconda manche, con una sciata passiva che le ha relegate nelle retrovie



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Kronplatz Sara Hector Petra Vlhova Tessa Worley Federica Brignone )

      [19/05/2022] La Equipe de France per la stagione 2022/2023
      [16/05/2022] Gli Svedesi per la stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [04/04/2022] Il Presidente Mattarella incontra martedì 5 i medagliati di Pechino
      [22/03/2022] Vlhova/Shiffrin e Odermatt Paperoni della Coppa 2022
      [20/03/2022] Fantaski Stats - Courchevel 2022 - gigante femminile
      [20/03/2022] Finali 2022, Brignone e Bassino: "che bello questo finale di stagione"
      [20/03/2022] Finali 2022, incredibile gigante: gara a Brignone, coppa a Worley
      [20/03/2022] Finali 2022 Meribel: Shiffrin guida l'ultimo gigante,Brignone 2/a
      [19/03/2022] Finali 2022 Meribel: Slokar rimonta e vince l'ultimo slalom
      [19/03/2022] Courchevel: Odermatt vince il gigante finale
      [19/03/2022] Finali 2022: Lena Duerr guida l'ultimo slalom su Gisin
      [19/03/2022] Courchevel: Odermatt guida la prima manche, De Aliprandini 16/o
      [18/03/2022] Finali 2022: la Svizzera vince il Team Event, Italia fuori ai quarti
      [17/03/2022] Courchevel: bis di Kriechmayr in superG, 14/o Paris, 17/o Innerhofer

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/05/2022] Fiori d'arancio per Razzoli, Ryding e Leitinger
      [20/05/2022] Le Squadre C e Osservati per la stagione 2022/23
      [20/05/2022] Ispezione Fis alla "Speed Opening Matterhorn Cervino"
      [19/05/2022] La Equipe de France per la stagione 2022/2023
      [16/05/2022] Gli Svedesi per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] 53/o Congresso FIS: il 25 maggio saranno assegnati i Mondiali 2027
      [12/05/2022] Il Wunderteam per la stagione 2022/2023
      [12/05/2022] Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
      [09/05/2022] Sofia Goggia in festa per raccogliere fondi per l'Ucraina
      [09/05/2022] Roni Remme fuori squadra con il Canada potrebbe passare alla Germania
      [07/05/2022] Simone Del Dio premiato come allenatore piemontese dell'anno
      [07/05/2022] Innerhofer operato al menisco
      [05/05/2022] Nasce Fondazione Cortina per il 2026
      [05/05/2022] Squadre FISI maschili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre maschili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Squadre FISI femminili 2022/2023: cosa cambia?
      [05/05/2022] Le squadre femminili FISI per stagione 2022/2023
      [05/05/2022] Alex Vinatzer in Atomic, Michelle Gisin in Salomon
      [01/05/2022] Matterhorn Cervino Speed Opening: esordio a fine ottobre
      [01/05/2022] A Solda cala il sipario sulla stagione 2022.Doppietta di Sofia Pizzato
      [01/05/2022] I Norvegesi per la stagione 2022/2023
      [27/04/2022] Patrick Riml torna nel US Ski Team come Alpine Director
      [26/04/2022] I Canadesi per la stagione 2022/2023
      [26/04/2022] Robinson in Salomon,Stuhec verso Kastle,Noel rinnova con Dynastar
      [26/04/2022] Si ritira la canadese Erin Mielzynski
      [23/04/2022] Gli Svizzeri per la stagione 2022/2023
      [23/04/2022] Crociato KO per la finlandese Pohjolainen
      [21/04/2022] Il nuovo staff tecnico della OESV: Magoni lavorerà con Liensberger
      [21/04/2022] Verena Gasslitter chiude la carriera
      [21/04/2022] I croati per la stagione 2022/2023. Si ritira Elias Kolega
      [19/04/2022] Si ritira la bergamasca Roberta Midali
      [14/04/2022] Rivoluzione tecnica: via Plancker, torna Del Dio, Carca-Rulfi DT
      [12/04/2022] Si infortunano Daniel Danklmeier, Bostjan Kline e Josef Ferstl
      [12/04/2022] Charlie Raposo sarà il primo atleta ad usare i Van Deer di Hirscher
      [12/04/2022] Si ritira la velocista transalpina Tiffany Gauthier
      [12/04/2022] Michelle Gisin lascia Rossignol dopo 15 stagioni

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti