separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 26 febbraio 2021 - ore 11:38 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

TdG - 2001: Odissea nel gigante

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Giovanni Franzoni
Franzoni G.
commenti 4 Commenti icona rss

Ed è arrivato il giorno di Gio Franzoni, dopo ottimi risultati ottenuti in Coppa Europa, dove è quarto nella classifica di gigante.

Un polivalente Franzoni, uno che è negli 80 al mondo oltre che in GS anche in combinata, intorno alla centesima posizione in superg, poco oltre la 200esima in slalom (ma sarebbe più avanti se corresse più spesso, ma l’ubiquità è prerogativa dei santi...).

Fortissimo in GS, molto veloce in super g e in prospettiva anche in discese tecniche, a suo agio tra i pali stretti, e dunque nella combinata: la stagione scorsa, nell’unica combinata corsa in CE, è stato preceduto solo da McGrath, mettendosi dietro tutti gli altri, tra i quali Luca Aerni. E combi vera fu: la prova veloce era su un durissimo, roba per chi sa sciare davvero, non venir giù...

Era nell’aria da tempo il suo esordio nella massima serie, ma non sono solo i risultati insoddisfacenti dei gigantisti italiani - ad eccezione di De Aliprandini, Borsotti, Baruffaldi e Tonetti - ad averlo reso possibile: crediamo che Franzoni avrebbe esordito comunque.

Insieme a lui fa il suo esordio nella massima serie anche Filippo Della Vite, 2001 della squadra C, e per lui, invece, dobbiamo parlare di un esordio meno scontato.

Della Vite nelle ultime due stagioni ha comunque dimostrato di essere, tra i giovani gigantisti italiani, il più forte dopo Giovanni Franzoni.
Spesso, soprattutto nelle FIS, è arrivato vicino al suo coetaneo, a volte persino davanti.

In Coppa Europa è approdato alla qualifica nei 30 ‘solo’ quest’anno, nell’ultimo gigante, ma sappiamo quanto conti il pettorale nel circuito continentale. Franzoni, con il 12esimo posto all’esordio l’anno passato, si era già guadagnato un posto nei 30 della starting list, sfruttandolo poi con una continuità non casuale e da sciatore ‘diverso dagli altri’...
Della Vite, inoltre, di recente ha vinto un importante gigante FIS a Folgaria, mettendosi dietro, tra gli altri, un certo River Radamus.
C’è, dunque, nel caso di Della Vite, la volontà di provare un atleta molto forte, fortissimo a tratti.

Due giovani, Franzoni e Della Vite, con un talento per le porte larghe non comune, due giovani che le altre nazioni alpine non hanno: nessun austriaco, nessun francese, nessuno svizzero tra i pari età (e nemmeno più ‘vecchi’ di due/tre anni) ha mostrato un potenziale simile ai nostri due in gigante.

Franzoni e Della Vite hanno storie agonistiche diverse, Ski College Veneto il primo, Sci club Radici il secondo, ma il risultato non cambia: sono stati fatti crescere bene, non è vero che in Italia non funziona mai niente, Giovanni e Pippo lo dimostrano, c’è chi si è occupato e si occupa di loro con passione e competenza.

Planeranno sulla Gran Risa, i più giovani allo start, e vedranno da vicino i mostri sacri della specialità, gente che finora hanno ammirato soprattutto in televisione: Pinturault, Odermatt, Kranjec, Kristoffersen, Zubcic...e Ted Ligety, il mito assoluto.

Della Vite non partirà troppo dietro Franzoni, forse 6/7 pettorali: pur avendo Franzoni un punteggio nettamente migliore, ed essendo, come dicevamo sopra, tra i primi 80 atleti nel ranking, la WC è severa con chi non ha punti davvero bassi, e le differenze per gli ultimi numeri si appiattiscono.

Chance di qualifica per Della Vite? Se fa una manche al suo massimo, tutto è possibile...

Ancora su Franzoni, e sugli esordi più in generale: siamo certi che questa volta non si pretenderanno risultati immediati, ma si avrà la pazienza di aspettarli.

Il già citato McGrath, per esempio, ha ottenuto la prima qualifica in gigante al sesto tentativo.

Franzoni, e forse anche Della Vite, saranno d’ora in avanti un punto fermo del contingente italiano in Coppa del Mondo, comunque vadano Alta Badia e Adelboden.
È impensabile far correre loro solo tre giganti, per esser chiari.

Le chance di Gio Franzoni di prendere la qualifica? Concrete. Molto dipenderà dalle condizioni della pista. Ideale sarebbe un duro tipo marmo, un tracciato che non cede. Sulla tracciatura nessun problema, Franzoni si adatta facilmente.

Come recita il titolo, il nuovo film è ´2001; Odissea nel gigante’

Ci perdonerà il grande regista Stanley Kubrick se abbiamo storpiato il titolo del suo celeberrimo film del 1968, con il quale diede la sua versione del genere ‘science fiction’.

I responsabili delle squadre Nazionali, in prima linea Massimo Carca, danno con questa chiamata un segnale chiaro: nomi e cose nuove nel gigante italiano, buoni per il presente, ottimi, si spera, per il futuro.


(giovedì 17 dicembre 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 24 febbraio 2021

    Mondiali Juniores 2021: i quattro moschettieri azzurri per Bansko

    martedì 23 febbraio 2021

    Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri

    lunedì 22 febbraio 2021

    Bansko: De Aliprandini guida 8 gigantisti

  • venerdì 19 febbraio 2021

    Cortina 2021, De Aliprandini: "Rotto un tabu, è un sogno!"

    venerdì 19 febbraio 2021

    Cortina 2021: Anche Filippo Della Vite ha avuto il suo Mondiale

    venerdì 19 febbraio 2021

    Cortina 2021: Pinturault comanda il gigante, ma De Aliprandini è 2/o

  • giovedì 18 febbraio 2021

    Cortina 2021: Odermatt aprirà il gigante, De Alip con il #12

    giovedì 18 febbraio 2021

    Cortina 2021: De Alip, Borsotti, Tonetti e Franzoni per il gigante

    giovedì 18 febbraio 2021

    Cortina 2021: Anita Gulli al posto di infortunata Lara Della Mea?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | rebus il 17/12/2020 17:07:12
    Non sarà un po' presto? Franzoni ha appena iniziato a gareggiare in CE (prima gara a gennaio) e già lo lanciano in Badia e Adelboden (non proprio due gare qualsiasi)? Io avrei fatto fare loro le ossa un altro pochino, comunque in bocca al lupo!
    2 | Grasscutter il 17/12/2020 17:35:40
    Gentilissimo rebus, per prima cosa Giovanni Franzoni non ha esordito in CE nel gennaio del 2020, ma il 20 febbraio del 2018, seppur non in slalom. Secondariamente, occorre conoscere l’atleta, e i suoi allenatori, altrimenti, con tutto il rispetto, si rischia di dire cose non basate su fatti conosciuti. Se non ti è bastata la lettura dell’articolo, dubito di poterti convincere e non è nemmeno mia intenzione farlo. Le ‘ossa’ Franzoni continuerà a farsele in ogni gara, e saranno molte quelle di Coppa del mondo nelle quali si cimenterà dalla Badia a fine stagione. Per lui l’esordio in WC è una tappa importante e dovuta. E, per fortuna, il capo allenatore di B e C ha idee molto chiare in proposito. Grazie per il contributo alla discussione e buona serata.
    3 | rebus il 17/12/2020 20:34:05
    Gentilissimo Grasscutter, hai preso troppo seriamente il mio intervento! Era solo una domanda mossa da una affettuosa preoccupazione; per capire, non per polemizzare. Saluti!
    4 | Grasscutter il 18/12/2020 17:30:04
    Rebus, scusami se ti rispondo con un certo ritardo. Ho preso ‘seriamente’ il tuo intervento perché conosco bene l’atleta in questione, e i suoi allenatori. Ha finora fatto un percorso fuori dal comune, e ha grande potenziale. Testarlo su piste della massima difficoltà è molto utile: è giunta l’ora, per lui, c’è fisicamente, tecnicamente e di testa. Aspettare sarebbe perdere un’occasione. Sono rarissimi i giovani (di 19 anni) come lui, solo la Norvegia ha due ventenni di assoluto livello, le altre Nazioni no. Grazie ancora per il tuo intervento. Avremo modo di riparlarne, spero molto presto. Ciao.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Il Taglio di Grasscutter Alta Badia convocazioni Giovanni Franzoni Filippo Della Vite )

      [24/02/2021] Mondiali Juniores 2021: i quattro moschettieri azzurri per Bansko
      [23/02/2021] Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri
      [22/02/2021] Bansko: De Aliprandini guida 8 gigantisti
      [19/02/2021] Cortina 2021, De Aliprandini: "Rotto un tabu, è un sogno!"
      [19/02/2021] Cortina 2021: Anche Filippo Della Vite ha avuto il suo Mondiale
      [19/02/2021] Cortina 2021: Pinturault comanda il gigante, ma De Aliprandini è 2/o
      [18/02/2021] Cortina 2021: Odermatt aprirà il gigante, De Alip con il #12
      [18/02/2021] Cortina 2021: De Alip, Borsotti, Tonetti e Franzoni per il gigante
      [18/02/2021] Cortina 2021: Anita Gulli al posto di infortunata Lara Della Mea?
      [16/02/2021] Cortina 2021: De Alpirandini unico azzurro in finale parallelo
      [15/02/2021] Franzoni, debutto positivo a Cortina2021
      [15/02/2021] Cortina 2021,Komb:Tonetti:"slalom ostico". Innerhofer:"sopravvivere"
      [15/02/2021] Cortina 2021: Schwarz Re della combinata, Pinturault si inchina
      [15/02/2021] Cortina 2021: scelti i quattro azzurri per il parallelo
      [15/02/2021] Cortina 2021: Crawford a sorpresa comanda la combinata, 10/o Tonetti

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [26/02/2021] Francia, Svezia e Svizzera per i Mondiali Jr di Bansko
      [25/02/2021] CE: a Sella Nevea vince Arvidsson, Molteni 11/o
      [25/02/2021] 9 Azzurre domani in gara in Val di Fassa
      [25/02/2021] Della Mea, Ballerin e Dresden operati con successo
      [25/02/2021] Val di Fassa: Johnson la più rapida nella 2/a prova
      [25/02/2021] Lutto per Martina Dubovska
      [25/02/2021] Brignone nominata miglior atleta per il Laureus Sport Award
      [25/02/2021] Stagione finita per Jacqueline Wiles
      [24/02/2021] Coppa Europa: Molteni 12/o a Sella Nevea
      [24/02/2021] Federico Liberatore operato per ernia
      [24/02/2021] Ivica Kostelic duro contro la FIS e i migliori slalomisti
      [24/02/2021] Mondiali Juniores 2021: i quattro moschettieri azzurri per Bansko
      [24/02/2021] Val di Fassa: Norvegese Lie più veloce in 1/a prova, 4/a Nadia Delago
      [23/02/2021] Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri
      [22/02/2021] Wendy Holdener: "E' stato un mondiale difficile per me"
      [22/02/2021] Bansko: De Aliprandini guida 8 gigantisti
      [22/02/2021] Passo San Pellegrino: le 7 + 4 Azzurre convocate
      [22/02/2021] Cortina 2021: Kriechmayr, Faivre, Gut, Liensberger protagonisti
      [21/02/2021] Cortina 2021: Austria regina del medagliere, Italia 6/a
      [21/02/2021] Roda:"Ci aspettavamo più medaglie". Vinatzer:"segnale positivo"
      [21/02/2021] Cortina 2021:oro in slalom a Foss-Solevaag, Vinatzer medaglia di legno
      [21/02/2021] Cortina 2021,slalom: Vinatzer secondo dopo la prima manche
      [21/02/2021] Cortina 2021: il 46/o Mondiale saluta con "From Ski to the Sky"
      [20/02/2021] Cortina 2021: nello slalom maschile inversione dei primi 15
      [20/02/2021] Cortina 2021: Vinatzer,Moelgg,Gross e Razzoli a caccia dello slalom
      [20/02/2021] Cortina 2021: Livio Magoni:"Due medaglie di Petra sono un bel bottino"
      [20/02/2021] Cortina 2021: Brignone potrebbe non fare tappa Val di Fassa
      [20/02/2021] Irene Curtoni: "Difficile rialzarsi e lottare,ma è bello sognare"
      [20/02/2021] Cortina 2021: al giapponese Kato lo slalom di qualifica
      [20/02/2021] Cortina 2021: Liensberger regina dello slalom, 18/a Curtoni
      [20/02/2021] Marcel Hirscher cade sciando, rimedia un occhio blu
      [20/02/2021] Stagione finita per Julia Scheib
      [20/02/2021] Cortina 2021: Liensberger domina 1a manche slalom, insegue Vlhova
      [19/02/2021] Cortina 2021: si chiude con lo slalom, Shiffrin può fare la Storia
      [19/02/2021] CE: Sala sfiora un altro podio
      [19/02/2021] Cortina 2021: presentata candidatura Mondiali Sestriere del 2029

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti