separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 3 marzo 2021 - ore 22:53 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Gio Auletta / Pentaphoto
Vai al profilo di Braathen L.
commenti 14 Commenti icona rss

Si era rivelato al grande pubblico proprio l'anno scorso a Soelden, attesissimo dagli addetti ai lavori e già bollato come predestinato: oggi il norvegese Lucas Braathen conferma tutto e coglie la prima vittoria in carriera nella prima gara stagionale dell'inverno 2020/2021.

Una prima manche chiusa con il quinto tempo a +0.24 dal leader Gino Caviezel, e una seconda manche fenomenale (secondo miglior tempo a 2 centesimi da Odermatt), e così la Norvegia torna sul gradino più alto del podio sul Rettenbach, diverse stagioni dopo Aksel Lund Svindal.

Con 2:14.41 Braathen conquista la prima vittoria di un classe "2000" in Coppa del Mondo e a 20 anni e 6 mesi diventa il più giovane vincitore in gigante degli ultimi 30 anni, superando di qualche mese due fuoriclasse come Kristoffersen e Hirscher.

Ma andiamo con ordine: Marco Odermatt, 7/o dopo la prima, disegna una manche di altissimo profilo, in particolare sul muro, e prova ad aggredire il podio visto che i migliori 7 sono racchiusi nello spazio di 3 decimi. Meillard finisce alle spalle del connazionale, poi parte Braathen che supera Odermatt di soli 5 centesimi.
Pinturault non tiene il ritmo degli avversari, perde un po' in alto e un po' sul muro con una serie di imprecisioni e finisce alle spalle di Braathen-Odermatt.
E' il turno di Kristoffersen che apre il cancelletto con soli 14 centesimi sul connazionale, subito persi nelle prime 10 porte. Poi sul muro linee troppo strette gli fanno perdere decimi e chiude alle spalle di Pinturault con lo stesso tempo di Meillard a +0.56.
Tocca quindi allo sloveno Kranjec che ha pochissimo margine sul norvegese e lo perde subito, scivolando al 7/o posto a +0.77

Al cancelletto rimane solo la sorpresa di giornata, Gino Caviezel, mai così bene in una manche di gigante: l'elvetico perde tutto già nella parte alta, poi perde tutto sul muro e chiudendo 3/o a +0.46.
Braccia al cielo per lui, che sale per la prima volta sul podio in carriera, e urla di gioia e incredulità per Braathen. Ottimo secondo dunque Marco Odermatt (due svizzeri sul podio) che non è certo una sorpresa, con la sensazione che la Coppa del futuro potrebbe essere una sfida proprio tra lui e Braathen.

Completano la top10 Haugen 8/o a +1.04, Favrot 9/o a +1.21 e Luca De Aliprandini 10/o a +1.37.

Per il trentino è stata una buona gara, nonostante la posizione persa rispetto alla prima frazione: Luca è stato tra i migliori in assoluto nella parte alta, poi un ritardo di linea e una indecisione sul muro gli hanno fatto perdere decimi preziosi.
Qualche posizione alle sue spalle c'è Giovanni Borsotti, pettorale #29, autore di una splendida seconda manche (3/o tempo) che gli permette di risalire fino alla 13/a piazza a +1.67.
E poi ancora applausi per Manfred Moelgg 21/o a +2.34, già 'miracoloso' nel cogliere la qualifica nella prima gara dall'infortunio (9 mesi) con pochissimo allenamento di gigante, un vero concentrato di tecnica e passione che ci fa capire perchè il 38enne di S.Vigilio di Marebbe non abbia neanche pensato a ritirarsi.
Applausi anche per Roberto Nani 23/o a +2.62 perchè dopo diverse stagioni di assenza dalla CdM,e dopo una settimana passata praticamente bloccato dal mal di schiena, è riuscito a strappare una qualifica tutt'altro che scontata.

Dunque il bilancio per gli Azzurri è positivo, c'è stata prestazione di squadra, ci sono stati decisi segnali di miglioramento rispetto alla ultime stagioni, piuttosto opache.

Ora il Circo si prende quasi un mese di pausa fino al parallelo di Lech, il prossimo gigante è in programma addirittura il 6 dicembre in Val d'Isere.


(domenica 18 ottobre 2020)





Soelden | Slalom Gigante | 18.10.2020 - 10:00

4. Alexis Pinturault (FRA) +0.49s
5. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.56s
5. Loic Meillard (SUI) +0.56s
7. Zan Kranjec (SLO) +0.77s
8. Leif Kristian Haugen (NOR) +1.04s
9. Thibaut Favrot (FRA) +1.21s
10. Luca De Aliprandini (ITA) +1.37s
11. Justin Murisier (SUI) +1.38s
12. Filip Zubcic (CRO) +1.45s
13. Giovanni Borsotti (ITA) +1.67s
14. Stefan Luitz (GER) +1.80s
15. Alexander Schmid (GER) +1.82s
16. Victor Muffat Jeandet (FRA) +1.95s
17. Stefan Brennsteiner (AUT) +1.98s
18. Sam Maes (BEL) +2.04s
19. Erik Read (CAN) +2.17s
20. Daniele Sette (SUI) +2.27s
21. Manfred Moelgg (ITA) +2.34s
22. Tommy Ford (USA) +2.53s
23. Roberto Nani (ITA) +2.62s
24. Vincent Kriechmayr (AUT) +2.99s
25. Matthias Mayer (AUT) +3.04s
26. Mathieu Faivre (FRA) +3.05s
27. River Radamus (USA) +3.07s
28. Adam Zampa (SVK) +3.46s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 1 marzo 2021

    Dopo Bansko/Fassa: Chi vincerà la Coppa? Pinturault e Vlhova

    lunedì 1 marzo 2021

    Fantaski Stats - Bansko 2 - gigante maschile

    domenica 28 febbraio 2021

    Faivre vince il secondo gigante di Bansko.De Alip 12/o

  • domenica 28 febbraio 2021

    Val di Fassa:risveglio di Fede Brignone, suo il superG, coppetta a Gut

    domenica 28 febbraio 2021

    Bansko, gigante 2: Faivre guida la gara, De Alip 12/o

    sabato 27 febbraio 2021

    Bansko: primo gigante ad un super Zubcic. Ottimo Della Vite 16/o

  • sabato 27 febbraio 2021

    Val di Fassa: Gut-Behrami bissa su La Volata, 5/a Pirovano

    sabato 27 febbraio 2021

    Bansko: Faivre guida la prima manche del gigante.De ALip 14/o

    venerdì 26 febbraio 2021

    Val di Fassa: Lara Gut-Behrami regina su La Volata, 8/a Pirovano


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | TEX il 18/10/2020 16:58:16
    AAK DNF e Semola-Pintu giù dal podio non ne approfittano come dovrebbero nella "loro" specialità. La Coppa Ciapanò riprende da dove si era interrotta [:246]
    2 | GM1966 il 18/10/2020 17:40:35
    Potrebbe dire la sua anche Odermatt.
    3 | franz62 il 18/10/2020 19:10:01
    coppone gia assegnato a Odermatt..uno che scia così sul muro e ti fa poi pure quel tempo sul piano chiude il coppone alla prima.. anche se con il barattolo di dinamite essendo di marca norvegia non si sa mai, confido in qualche errore di gioventù.
    4 | GhiaccioVerde il 18/10/2020 20:17:08
    TEX ha scritto:
    AAK DNF e Semola-Pintu giù dal podio non ne approfittano come dovrebbero nella "loro" specialità. La Coppa Ciapanò riprende da dove si era interrotta [:246]
    [:245] E' anche vero che nelle veloci AAK ha una certa concorrenza e che i due temibilissimi avversari hanno più gare tecniche a loro disposizione [8)]
    5 | eliacodogno il 18/10/2020 20:37:15
    GhiaccioVerde ha scritto:
    TEX ha scritto:
    AAK DNF e Semola-Pintu giù dal podio non ne approfittano come dovrebbero nella "loro" specialità. La Coppa Ciapanò riprende da dove si era interrotta [:246]
    [:245] E' anche vero che nelle veloci AAK ha una certa concorrenza e che i due temibilissimi avversari hanno più gare tecniche a loro disposizione [8)]
    I soliti ventordici slalom in gennaio. Comunque belle sensazioni da Odermatt
    6 | Katunga il 19/10/2020 16:49:26
    O Semola si da una mossa e si mette a fare punti pesanti in GS SL ed anche SG oppure può dire addio al coppone. Io vedo testa a testa tra Pinturault e Odermatt. Mi piacerebbe il francese perché sono anni che combatte ma se non ce la fa quest'anno in futuro la vedo dura per lui, ed anche per gli altri, contro lo Svizzero
    7 | GhiaccioVerde il 19/10/2020 17:22:40
    Katunga ha scritto:
    O Semola si da una mossa e si mette a fare punti pesanti in GS SL ed anche SG oppure può dire addio al coppone. Io vedo testa a testa tra Pinturault e Odermatt. Mi piacerebbe il francese perché sono anni che combatte ma se non ce la fa quest'anno in futuro la vedo dura per lui, ed anche per gli altri, contro lo Svizzero
    Va bene la simpatia però decretare l'erede dell'Innominabile già fuori dai giochi.. Più che altro non vorrei che ci rimanesse male una delle fans [:245] A me piacerebbe che la vincesse non uno slalomista..ancora troppo avvantaggiati quelli delle tecniche..e meno male che han tolto PA e CA [:)]
    8 | TEX il 19/10/2020 17:47:22
    Katunga ha scritto:
    O Semola si da una mossa e si mette a fare punti pesanti in GS SL ed anche SG oppure può dire addio al coppone. Io vedo testa a testa tra Pinturault e Odermatt. Mi piacerebbe il francese perché sono anni che combatte ma se non ce la fa quest'anno in futuro la vedo dura per lui, ed anche per gli altri, contro lo Svizzero
    Per Pintu son czzi senza le sue 2-3 amate K, soprattutto se ricomincia a lasciar per strada vittorie e podi anche in Gigante. Poi dipende dagli altri: se si dan da fare o se ricominciano a giocare a Ciapanò [:246]
    9 | TEX il 19/10/2020 17:48:55
    GhiaccioVerde ha scritto: A me piacerebbe che la vincesse non uno slalomista....[:)]
    Successo 7 mesi fa mi pare, no ? [:D]
    10 | GhiaccioVerde il 19/10/2020 18:06:23
    TEX ha scritto:
    GhiaccioVerde ha scritto: A me piacerebbe che la vincesse non uno slalomista....[:)]
    Successo 7 mesi fa mi pare, no ? [:D]
    Appunto. I non slalomisti devono recuperare un bel po' dai tempi del MIO preferito per causa del TUO preferito [:D]
    11 | GhiaccioVerde il 19/10/2020 18:11:14
    TEX ha scritto: Per Pintu son czzi senza le sue 2-3 amate K, soprattutto se ricomincia a lasciar per strada vittorie e podi anche in Gigante. Poi dipende dagli altri: se si dan da fare o se ricominciano a giocare a Ciapanò* [:246]
    E la Pinturata R? Comunque si consolerà assieme a VMJ per quelle [:D] *Per i non addetti ai lavori il Ciapanò è il Tresette al contrario
    12 | Katunga il 19/10/2020 18:25:00
    GhiaccioVerde ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    O Semola si da una mossa e si mette a fare punti pesanti in GS SL ed anche SG oppure può dire addio al coppone. Io vedo testa a testa tra Pinturault e Odermatt. Mi piacerebbe il francese perché sono anni che combatte ma se non ce la fa quest'anno in futuro la vedo dura per lui, ed anche per gli altri, contro lo Svizzero
    Va bene la simpatia però decretare l'erede dell'Innominabile già fuori dai giochi.. Più che altro non vorrei che ci rimanesse male una delle fans [:245] A me piacerebbe che la vincesse non uno slalomista..ancora troppo avvantaggiati quelli delle tecniche..e meno male che han tolto PA e CA [:)]
    non è questione di simpatia, anche se non stravedo per lui, ma potendo fare risultati solo in due discipline deve gioco forza farli pesanti, un 5° posto non aiuta molto se oltretutto fatto dietro a due rivali. In GS dovrebbe star loro davanti Una cosa dovrebbe fare la nostra federazione, mandare una spia in Norvegia per capire come diavolo fanno a tirarne fuori in continuazione. Poche stazioni sciistiche, metà della popolazione della Lombardia e quasi tutti fanno fondo. Chi non lo fa vince in CdM/Alpine [:D]
    13 | GhiaccioVerde il 19/10/2020 19:30:51
    Katunga ha scritto: Una cosa dovrebbe fare la nostra federazione, mandare una spia in Norvegia per capire come diavolo fanno a tirarne fuori in continuazione. Poche stazioni sciistiche, metà della popolazione della Lombardia e quasi tutti fanno fondo. Chi non lo fa vince in CdM/Alpine [:D]
    Questione culturale? Di organizzazione? Di risorse economiche? Di metodo pedagogico? .... [8)]
    14 | fabio farg team il 24/10/2020 14:11:21
    TEX ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    O Semola si da una mossa e si mette a fare punti pesanti in GS SL ed anche SG oppure può dire addio al coppone. Io vedo testa a testa tra Pinturault e Odermatt. Mi piacerebbe il francese perché sono anni che combatte ma se non ce la fa quest'anno in futuro la vedo dura per lui, ed anche per gli altri, contro lo Svizzero
    Per Pintu son czzi senza le sue 2-3 amate K, soprattutto se ricomincia a lasciar per strada vittorie e podi anche in Gigante. Poi dipende dagli altri: se si dan da fare o se ricominciano a giocare a Ciapanò [:246]
    Giusto,sono d'accordo su quanto detto su Pinturault.Comunque bisogna dire due cose:la prima è che la gara iniziale,a volte riserva delle sorprese,poi ricordiamoci che essendoci i mondiali a Febbraio,costoro che avete nominato sopra,cercheranno di andare in forma proprio per quel periodo,da Gennaio in poi.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Soelden Lucas Braathen Marco Odermatt Gino Caviezel Luca De Aliprandini )

      [01/03/2021] Dopo Bansko/Fassa: Chi vincerà la Coppa? Pinturault e Vlhova
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Bansko 2 - gigante maschile
      [28/02/2021] Faivre vince il secondo gigante di Bansko.De Alip 12/o
      [28/02/2021] Val di Fassa:risveglio di Fede Brignone, suo il superG, coppetta a Gut
      [28/02/2021] Bansko, gigante 2: Faivre guida la gara, De Alip 12/o
      [27/02/2021] Bansko: primo gigante ad un super Zubcic. Ottimo Della Vite 16/o
      [27/02/2021] Val di Fassa: Gut-Behrami bissa su La Volata, 5/a Pirovano
      [27/02/2021] Bansko: Faivre guida la prima manche del gigante.De ALip 14/o
      [26/02/2021] Val di Fassa: Lara Gut-Behrami regina su La Volata, 8/a Pirovano
      [23/02/2021] Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri
      [22/02/2021] Bansko: De Aliprandini guida 8 gigantisti
      [22/02/2021] Cortina 2021: Kriechmayr, Faivre, Gut, Liensberger protagonisti
      [19/02/2021] Cortina 2021, De Aliprandini: "Rotto un tabu, è un sogno!"
      [19/02/2021] Cortina 2021: argento di Finferlo De Aliprandini, oro a Faivre
      [19/02/2021] Cortina 2021: Pinturault comanda il gigante, ma De Aliprandini è 2/o

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [03/03/2021] TdG - A Bansko il talento è d'oro
      [03/03/2021] CE: Pichler e Delago brillano in Val di Fassa
      [03/03/2021] Le 7 Azzurre per Jasna
      [03/03/2021] Saalbach: prima prova a Mayer davanti a Paris
      [03/03/2021] Mondiali Junior Bansko: Giovanni Franzoni è d'oro in superG
      [02/03/2021] Coppa Europa: Delago 8/a in Val di Fassa
      [01/03/2021] Un assist per Goggia: Ledecka rinuncia ai Mondiali di Snowboard
      [01/03/2021] Mondiali Jr di Bansko: al via Ghisalberti,Haller,Mathiou,Sandulli
      [01/03/2021] Dopo Bansko/Fassa: Chi vincerà la Coppa? Pinturault e Vlhova
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Val di Fassa - superg femminile
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Val di Fassa - discesa femminile 2
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Val di Fassa - discesa femminile 1
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Bansko 2 - gigante maschile
      [01/03/2021] Fantaski Stats - Bansko 1 - gigante maschile
      [01/03/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutte le qualificate in superg
      [28/02/2021] CE: in slalom vince Nordbotten, Kastlunger 9/o
      [28/02/2021] CE: a Livigno Pichler vicinissima al podio
      [28/02/2021] Faivre vince il secondo gigante di Bansko.De Alip 12/o
      [28/02/2021] Val di Fassa: fratture per Kajsa Lie e Schneeberger
      [28/02/2021] Val di Fassa:risveglio di Fede Brignone, suo il superG, coppetta a Gut
      [28/02/2021] Bansko, gigante 2: Faivre guida la gara, De Alip 12/o
      [27/02/2021] CE: Pichler sul podio a Livigno
      [27/02/2021] Bansko: primo gigante ad un super Zubcic. Ottimo Della Vite 16/o
      [27/02/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutte le qualificate in discesa
      [27/02/2021] Val di Fassa: Gut-Behrami bissa su La Volata, 5/a Pirovano
      [27/02/2021] Bansko: Faivre guida la prima manche del gigante.De ALip 14/o
      [27/02/2021] Shiffrin a 360 gradi: dalla perdita del papà alle medaglie di Cortina
      [26/02/2021] Val di Fassa: Lara Gut-Behrami regina su La Volata, 8/a Pirovano
      [26/02/2021] Francia, Svezia e Svizzera per i Mondiali Jr di Bansko
      [25/02/2021] CE: a Sella Nevea vince Arvidsson, Molteni 11/o
      [25/02/2021] 9 Azzurre domani in gara in Val di Fassa
      [25/02/2021] Della Mea, Ballerin e Dresden operati con successo
      [25/02/2021] Val di Fassa: Johnson la più rapida nella 2/a prova
      [25/02/2021] Lutto per Martina Dubovska
      [25/02/2021] Brignone nominata miglior atleta per il Laureus Sport Award
      [25/02/2021] Stagione finita per Jacqueline Wiles

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti