separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 15 novembre 2019 - ore 16.28 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Anna Veith continua (almeno) per un anno

Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Fenninger A.
commenti 6 Commenti icona rss

Sono passati cinque mesi dall'infortunio, l'ennesimo, patito da Anna Veith durante un allenamento a Pozza di Fassa, quando la campionessa olimpica si ruppe il crociato del ginocchio destro, lo stesso già infortunato nel 2015 alla vigilia dell'opening di Soelden.

Mercoledì, durante una conferenza stampa a Vienna, Anna ha dissipato i dubbi sul suo futuro confermando la voglia di tornare presto al cancelletto di una gara di Coppa del Mondo.

"Lo sport è molto importante per me - dichiara l'ex signorina Fenninger - Voglio provare a tornare ancora una volta. Sento un nuovo fuoco dentro. Dall'infortunio ho fatti molti progressi e sto tornando a divertirmi. L'obiettivo è tornare ai vertici, anche se al momento non ha senso parlare di date."

Anna, 30 anni tra due settimane, ha vinto la Sfera di Cristallo nel 2014 e 2015, e le coppa di gigante nelle stesse stagioni, e sembrava poter dominare la Coppa a lungo, ma il già citato infortunio dell'ottobre 2015 ha rimescolato completamente le carte.
Nonostante tutto Anna è tornata a vincere: il superg della Val d'Isere del dicembre 2017, il terzo posto finale in superg nel 2017/2018, l'argento in superg a PyeongChang per un centesimo alle spalle di Ester Ledecka...

La fuoriclasse salisburghese dunque non molla, e al suo fianco c'era il presidentissimo della OESV Peter Schroecksnadel: "Non c'è nessuna pressione da parte nostra, Anna deve prendersi tutto il tempo che serve per rientrare. Ha lavorato molto per tornare dopo il primo infortunio e ha voglia per rifarlo, la sosterremo in ogni cosa e sono fiducioso che riuscirà a farlo."


(mercoledì 5 giugno 2019)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 7 settembre 2019

    Anna Veith rimette gli sci

    mercoledì 5 giugno 2019

    Anna Veith continua (almeno) per un anno

    mercoledì 3 aprile 2019

    Come stanno Anna Veith e Lara Gut?

  • martedì 15 gennaio 2019

    Anna Veith: "So come tornare ancora una volta"

    lunedì 25 giugno 2018

    Un'estate normale per Anna Veith

    lunedì 22 gennaio 2018

    Pyeongchang 2018: Veith portabandiera Austria

  • mercoledì 22 novembre 2017

    Anna Veith torna in gara a Lake Louise

    domenica 17 settembre 2017

    Anna Veith è tornata sugli sci!

    sabato 22 ottobre 2016

    L'affronto di Anna Veith a Soelden


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | ManuCirce il 06/06/2019 16.01.45
    Cadere e farsi male, rialzarsi e riprendere più forte che mai è stata la specialità regina di Lindsey Vonn. Si facesse spiegare qualcosa, l'Annina... [;)]
    2 | rebus il 07/06/2019 9.19.10
    Però la Vonn fino al 2014 non ha avuto infortuni gravi... più sfortunata Anna.
    3 | Katunga il 07/06/2019 11.40.05
    A dire il vero ha avuto due gravi infortuni nel 2013 (a febbraio ai mondiali di Schladming ed a dicembre al rientro in Val D'Isere). Nel 2014 non ha avuto infortuni, non ha praticamente sciato.
    4 | rebus il 07/06/2019 13.16.16
    Sì, scusa, intendevo proprio quell'anno, mi ricordavo male.
    5 | JeanNoelAugert il 07/06/2019 17.20.43
    Forza Panterona ti aspettiamo al cancelletto [:p]
    6 | Katunga il 07/06/2019 17.28.59
    Una delle mie tre austriache preferite di sempre, assieme a Petra Kronberger e Anita Wachter. Tutte e tre erano un mix di tecnica, eleganza e determinazione, specialmente Anita, così minuta in mezzo alle Dorfmeister, Meisnitzer, ecc. Però sono un pochino pessimista, i danni avuti alle ginocchia sono stati tremendi!



      Cerca una parola nelle news:        

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti