separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 14 ottobre 2019 - ore 07.24 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Mondiali Are 2019: Al via domani la 45/a edizione

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Are 2019-Lisa Johansson
commenti 0 Commenti icona rss

Pronti, via! Domani si aprono i 45/i Campionati Mondiali di sci alpino ad Are in Svezia, in programma dal 4 al 17 febbraio.

Si parte con la tradizionale cerimonia inaugurale prevista per domani alle ore 18,30 alla Medal Plaza di Are, ma già in mattinata, ore 10.30, ci sarà' la prima prova cronometrata della discesa libera donne: pettorale nr. 1 Lindsey Vonn.

E' la terza volta, l'ultima nel 2007, che la località scandinava ospita la rassegna iridata dello sci alpino. Il calendario prevede ovviamente la disputa di tutte le specialità: discesa libera, superG, gigante, slalom, combinata alpina e la gara a squadre, per un programma ricco nel quale non ci si potrà certo annoiare. Saranno 33 le medaglie da assegnare suddivise tra donne e uomini per complessive 11 gare. Sarà anche il mondiale dove i due giganti (donne e uomini) saranno disputati non alla mattina, ma sotto le luci dei riflettori nel pomeriggio scandinavo. In gara ci saranno circa 600 atleti, in rappresentanza di 70 nazioni; 120mila gli spettatori attesi, 1500 i media accreditati (carta stampata, tv, radio, fotografi e internet), 600 ore di trasmissioni tv che saranno viste da circa 700 milioni di spettatori nel mondo.

Si preannuncia una edizione particolarmente avvincente ed emozionante sotto il profilo tecnico, con tanti campioni pronti a darsi battaglia per le medaglie. Saranno gli ultimi Mondiali per due grandi star di questo sport: Lindsey Vonn e Aksel Lund Svindal che hanno annunciato nei giorni scorsi che chiuderanno la loro carriera terminate le loro gare ad Are.

I due protagonisti più attesi saranno però quasi certamente Mikaela Shiffrin e Marcel Hirscher, i dominatori delle ultime stagioni di coppa del mondo che cercheranno di fare bottino pieno sia in gigante che in speciale, mentre tralasceranno, almeno per quello che riguarda l'austriaco la velocità.

L’Italia si presenta a questa rassegna iridata con grandi ambizioni e con l’obiettivo di cancellare la deludente prestazione di due anni fa, quando a St.Moritz 2017 la squadra azzurra riuscì a conquistare solamente una medaglia: il bronzo di Sofia Goggia in gigante.

Proprio la campionessa olimpica di discesa rappresenta però la grande incognita di questi Mondiali per l’Italia dopo l'infortunio dello scorso ottobre che le ha fatto perdere buona parte della stagione. Il ritorno di Sofia a Garmisch, dopo soli dieci giorni di allenamento, è stato semplicemente incredibile con due secondi posti consecutivi sulla Kandahar in discesa e superG che la proietta certamente tra le favorite per una medaglia nelle prove veloci anche ad Are.

Medaglie che senza dubbio devono arrivare per l’Italia soprattutto da velocità anche al maschile. Dominik Paris e Christof Innerhofer si presentano ad Are dopo una stagione davvero ottima. Soprattutto Paris è reduce dalla quarta vittoria della carriera a Kitzbuehel dopo il doppio successo di Bormio. L’altoatesino vuole tornare su podio iridato che gli manca addirittura da Schladming 2013, quando conquistò la medaglia d’argento in discesa.

Innerhofer, invece, è uomo da grandi appuntamenti e il podio lo scorso anno nelle finali proprio qui ad Are fa ben sperare.

Nelle discipline tecniche, eccezion fatta per Federica Brignone alle prese però con qualche piccolo guaio fisico, stentiamo e ci dobbiamo affidare ad alcuni veterani come Manfred Moelgg o Chiara Costazza. Molti sperano però in Marta Bassino in gigante e in Nicole Delago in discesa. Staremo a vedere.

L’evento sarà trasmesso in diretta tv su RaiSport e su Eurosport.


(domenica 3 febbraio 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 2 settembre 2019

    Ad ottobre la Fisi si presenta

    mercoledì 8 maggio 2019

    Gli Svedesi per la stagione 2019/2020

    venerdì 15 febbraio 2019

    Are 2019:Ultima chiamata per l'Italia degli slalom

  • giovedì 14 febbraio 2019

    Are 2019: Italia a caccia dell'oro di Tomba '96

    mercoledì 13 febbraio 2019

    Are 2019: E' tempo di gigante per Brignone e Co.

    domenica 10 febbraio 2019

    Are 2019: domani l'ultima combinata della storia

  • martedì 5 febbraio 2019

    Are 2019: Domani superG uomini, incognita vento

    domenica 3 febbraio 2019

    Mondiali Are 2019: Al via domani la 45/a edizione

    sabato 19 gennaio 2019

    Ecco le tute dell'Italia per Are 2019





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (presentazione Are 2019; Mondiali Are 2019 Svezia )

      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [08/05/2019] Gli Svedesi per la stagione 2019/2020
      [15/02/2019] Are 2019:Ultima chiamata per l'Italia degli slalom
      [14/02/2019] Are 2019: Italia a caccia dell'oro di Tomba '96
      [13/02/2019] Are 2019: E' tempo di gigante per Brignone e Co.
      [10/02/2019] Are 2019: domani l'ultima combinata della storia
      [05/02/2019] Are 2019: Domani superG uomini, incognita vento
      [03/02/2019] Mondiali Are 2019: Al via domani la 45/a edizione
      [19/01/2019] Ecco le tute dell'Italia per Are 2019
      [16/12/2018] Parallelo: tre gli azzurri in gara domani
      [21/11/2018] Gardena e Alta Badia ai nastri di partenza
      [25/10/2018] Norvegesi e Svedesi in gara sul Rettenbach
      [06/08/2018] La svedese Kajsa Kling si ritira
      [09/05/2018] Gli Svedesi per la stagione 2018/2019
      [30/01/2018] Giochi 2018: Germania, Slovenia, Svezia, Russia

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross
      [01/10/2019] Ragnhild Mowinckel è tornata sugli sci
      [01/10/2019] Problemi alla schiena per Carlo Janka
      [01/10/2019] Swiss-ski: Walter Reusser nuovo DT
      [30/09/2019] Stop per Clement Noel e Nils Alphand
      [30/09/2019] Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia
      [30/09/2019] Liensberger: "speriamo di trovare una soluzione"
      [30/09/2019] SAC Antillanca: assegnate le coppe di SL e GS
      [28/09/2019] Markus Ortler nuovo presidente Fisi Alto Adige
      [26/09/2019] Infortunio a Usuhaia per Nastasia Noens
      [26/09/2019] Laurenne Ross decide di saltare la stagione 2020
      [25/09/2019] In vendita la casa di Vail di Lindsey Vonn

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti