separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 19 settembre 2019 - ore 22.57 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Saalbach:storica vittoria di Kranjec.Aliprandini 9

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: facebook/zankranjec
Vai al profilo di Kranjec Z.
commenti 1 Commenti icona rss

Lo sloveno Zan Kranjec ha vinto il gigante di Saalbach-Hinterglemm, recupero di quello non svolto a Soelden, e quarta prova tra le porte larghe in stagione.

Lo sloveno trova una vittoria storica, la prima per la sua nazione in gigante, facendo meglio dei connazionali Pavlovcic, Kosir e Kunc che si erano fermati al secondo e terzo gradino del podio, per di più nel giorno in cui Ilka Stuhec vince il superg femminile per una doppietta in Coppa del Mondo che ha un sapore speciale.
Kranjec chiude in 2:50.08, disegna una prima manche molto buona e nella seconda è tra i migliori tra i big, sfrutta gli errori di Feller, Hirscher e sopratutto di Olsson ed assapora la gloria della vittoria.

Olsson parte per la seconda manche per la prima volta da leader, dopo aver nella prima manche sfruttato al meglio il pettorale e la tracciatura del suo coach Walter Girardi. Ma sbaglia già alla terza porta perdendo parte del vantaggio, prova a recuperare ma sbaglia subito dopo ed esce dal tracciato.
Così al secondo posto, ed è il primo podio della carriera, sale lo svizzero Loic Meillard, talento indiscutibile che già sabato in Badia aveva sfiorato il risultato.

E Marcel Hirscher? La notizia del giorno sta proprio nella performance del campionissima austriaco, che dopo aver dominato in tutta questa prima parte di stagione oggi chiude la prima manche "solo" con il quinto tempo, e nella seconda attacca a tutta ma sbaglia anche lui nelle prime porte aggiungendo poi altre imprecisioni sul piano e sul muro, chiudendo 6/o a +0.77.
Si interrompe così la striscia di 18 podi consecutivi in gigante (resiste a 22 il record di Stenmark), Hirscher non scendeva dal podio da Soelden 2016! E il 6/o posto odierno è il peggior risultato da Yuzawa Naeba nel febbraio 2016.

Sul terzo gradino sale Matheiu Faivre, ritrovato dopo i molti problemi fisici, e la Francia dimostra di esserci dopo la Badia con il 5/o tempo di Fanara e il 7/o di Pinturault.
Completano la top10 Luitz 4/o a +0.58, Kristoffersen 8/o a +0.88 (momento di 'crisi' per il norvegese) e Haugen 10/o a +1.86

Al nono posto troviamo il miglior azzurro, Luca De Aliprandini a +1.48, che conferma quindi quanto di buono fatto vedere in Badia, oggi costruisce il risultato con una buona prima manche (12/o) recuperando tre posizioni nella seconda.
In crescita anche Manfred Moelgg 11/o a +2.39, mentre la gara di Riccardo Tonetti finisce a poche porte dal traguardo, dopo una manche con diverse imprecisioni.
Ma sopratutto in casa Italia spicca il 16/o posto di Andrea Ballerin: splendida gara per il trentino, e un applauso ai tecnici (Serra in primis) per l'intuizione di averlo convocato dopo le belle prove ad Andalo in Coppa Europa nei giorni scorsi (2/o e 6/o). 'Ballero' fa subito bene qualificandosi nella prima manche con il pettorale #41, poi nella seconda fa segnare addirittura il miglior tempo di manche recuperando 10 posizioni, a +2.99 dal vincitore, suo miglior risultato in carriera (era stato 19/o a Soelden 2015)

Domani in programma lo speciale con prima manche alle 10.


(mercoledì 19 dicembre 2018)





Saalbach | Slalom Gigante | 19.12.2018 - 10.00

bandierafoto sciatore
2:50.08
+0.50s
4. Stefan Luitz (GER) +0.58s
5. Thomas Fanara (FRA) +0.72s
6. Marcel Hirscher (AUT) +0.77s
7. Alexis Pinturault (FRA) +0.83s
8. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.88s
9. Luca De Aliprandini (ITA) +1.48s
10. Leif Kristian Haugen (NOR) +1.86s
11. Manfred Moelgg (ITA) +2.39s
12. Gino Caviezel (SUI) +2.43s
13. Victor Muffat Jeandet (FRA) +2.50s
14. Tommy Ford (USA) +2.62s
15. Ted Ligety (USA) +2.88s
16. Andrea Ballerin (ITA) +2.99s
17. Johannes Strolz (AUT) +3.34s
18. Cedric Noger (SUI) +3.53s
19. Rasmus Windingstad (NOR) +4.16s
20. Filip Zubcic (CRO) +4.19s
21. Sam Maes (BEL) +4.26s
22. Adam Zampa (SVK) +4.57s
23. Thomas Tumler (SUI) +5.88s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 26 agosto 2019

    I gigantisti partono per Ushuaia

    mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

    lunedì 22 luglio 2019

    Imola: i campioni FISI in pista con Audi

  • mercoledì 17 luglio 2019

    Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio

    sabato 25 maggio 2019

    Prima uscita in bici per Stefano Gross

    venerdì 17 maggio 2019

    Le squadre francesi per la stagione 2019/2020

  • mercoledì 8 maggio 2019

    Gli sloveni per la stagione 2019/2020

    giovedì 2 maggio 2019

    Le candidature ufficiali per Mondiali FIS 2024/25

    venerdì 26 aprile 2019

    Gli Svizzeri per la stagione 2019/2020


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | fabio farg team il 20/12/2018 2.47.34
    Finalmente una vittoria per Kranjec in gigante.Che la Slovenia finora non aveva mai vinto in gigante maschile.Hirscher una giornata no,capita a tutti prima o poi.La top 10 bella,però peccato per Feller,che ha perso uno sci,il podio era dalla sua.Olsson poteva vincere approfittando che Hirscher era fuori dal podio.De Chiesa diceva reggerà la pressione?Io non sono d'accordo perchè se si dice così,secondo il mio parere,colui in questo caso Olsson,che pensa di partire già sconfitto in partenza?



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Saalbach Zan Kranjec Loic Meillard Mathieu Faivre Luca De Aliprandini )

      [26/08/2019] I gigantisti partono per Ushuaia
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [25/05/2019] Prima uscita in bici per Stefano Gross
      [17/05/2019] Le squadre francesi per la stagione 2019/2020
      [08/05/2019] Gli sloveni per la stagione 2019/2020
      [02/05/2019] Le candidature ufficiali per Mondiali FIS 2024/25
      [26/04/2019] Gli Svizzeri per la stagione 2019/2020
      [29/03/2019] Riepilogo dei Campionati Nazionali Austriaci
      [26/03/2019] Svizzera: riepilogo Campionati Nazionali
      [18/03/2019] Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019
      [17/03/2019] Soldeu: Shiffrin fa 60 davanti a Robinson
      [17/03/2019] Soldeu: tris Noel in slalom, 6/o Razzoli
      [17/03/2019] Soldeu: turbo Noel, sua la 1/a manche, 7/o Manni

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/09/2019] Stop per Kira Weidle
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [30/08/2019] Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro
      [30/08/2019] Bormio: un nuovo comitato per la Coppa del Mondo
      [30/08/2019] Liski fornitore per Pechino 2022
      [29/08/2019] Tamara Wolf entra nella squadra TV della SRF

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti