separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 14 novembre 2019 - ore 14.17 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Hirsher-Kristoffersen per chiudere il Mondiale

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 6 Commenti icona rss

St.Moritz Live - Hirscher per il secondo oro di questi Mondiali; Hirscher per vincere la settima medaglia individuale; Hirscher per togliere un record a Tomba, ultimo oro in slalom e gigante agli stessi Mondiali, nel 1996.

Kristoffersen per la prima medaglia mondiale (ha un bronzo olimpico); Kristoffersen perchè in stagione ha sempre battuto Hirscher, tranne a Kitz, dove è uscito; Kristoffersen per lavare via il 'legno' di ieri in gigante, e il 'legno' di due anni fa a Vail.

Sono loro i favoriti, certo, ma su una pista non troppo lunga e non troppo difficile, e in un Mondiale con tante sorprese, i candidati ad una medaglia diventano tanti.
Il russo Khoroshilov, due podi tra Schladming e Kitz, o il sorprendente Ryding, che sogna di diventare il primo britannico medagliato ai Mondiali, il tedesco Neureuther, non certo al massimo causa mal di schiena, poi c'è l'elvetico Yule che gioca in casa, ma non dimentichiamo gli austriaci Matt e Feller.

Nel gruppo degli aspiranti a medaglia ci sono anche gli azzurri: Manfred Moelgg è terzo in classifica di specialità, ha sciato sempre molto bene per tutta la stagione, ha assaggiato il pendio di gara ieri con il gigante, ed ha una gran voglia di guardare tutti dall'altro come a Zagabria.

"Dopo il gigante ho voglia di vedere cosa può succedere in slalom - dichiara il marebbano - dove i risultati parlano un'altra lingua e anche la sciata è migliore. Il meteo dovrebbe essere buono, oggi ho fatto tre giri di allenamento, mi sento bene e voglio dimostrare cosa so fare. Favoriti? Domani tanti, Hirscher, Kristoffersen, poi altri....c'è un po' di pressione, mi metto pressione anche da solo, tutti aspettano questo slalom...meglio, vuol dire che durante la stagione abbiamo sciato forte."

Anche Stefano Gross, podio a Campiglio, sa di poter giocare le sue carte: "penso di esser pronto mi sono allenato bene nelle ultime due settimane senza troppi problemi alla schiena. Il pendio non è del tutto adatto alle mie caratteristiche, vedremo la tracciatura, che può far la differenza, la neve sembra buona. Chi si adatta meglio? Kristoffersen e Hirscher sciano molto bene, vedo bene anche Myhrer, metto anche Khoroshilov. Possiamo stare davanti anche noi, ci proverò anche io e attaccherò per questo."

Completano il quartetto azzurro il veterano Patrick Thaler, al quinto mondiale, e Giuliano Razzoli: "sono molto carico, ho dovuto lottare per qualificarmi in una condizione fisica non buona. Ora sto meglio - prosegue l'emiliano di Villa Minozzo - e quindi cercherò di giocarmi le mie carte. Questa pista un po' mi dà una mano, l'anno scorso prima dell'infortunio ero convinto di essere competitivo ovunque, adesso ancora non sono a quel livello. Favoriti? Sono forti in tanti, Moelgg e Gross in squadra, Hirscher e Kristoffersen che han dominato in stagione, ma anche Neureuther e Myher, i norvegesi e i giovani austriaci! L'importante è essere lì in mezzo e provarci. Prevedo una gara con distacchi ridotti, anche perchè è una pista non difficile e non lunga."

Abbiamo chiesto a Giorgio Rocca, bronzo qui nel 2003,  una presentazione della gara di domani:


(sabato 18 febbraio 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 4 novembre 2019

    Slalomgigantisti in Val Senales

    domenica 27 ottobre 2019

    De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

  • domenica 27 ottobre 2019

    300 pettorali di passione per Manfred Moelgg

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare

  • mercoledì 23 ottobre 2019

    Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022

    mercoledì 23 ottobre 2019

    I 15 Norvegesi per Soelden

    martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | balineuve il 18/02/2017 20.04.50
    La stagione è andata abbastanza bene ma a questi mondiali la fortuna guarda da un 'altra parte. Speriamo che domani si ricordi dello stellone italiano .... io dico primo il razzo poi Manfred e poi Gross, che Hirscher e Kristoffersen assaggino il legno.
    2 | Il polivalente il 18/02/2017 23.12.40
    Kristoffersen il legno lo ha già assaggiato in gs, Marcellino invece conosce solo il metallo, sempre e comunque sul podio va...c'è nulla da fare! Non è umano...tutti gli altri ogni tanto qualche problemino lo hanno, lui è un robot
    3 | kaiser il 19/02/2017 6.55.54
    1 1 MOELGG Manfred Fischer 2 2 NEUREUTHER Felix Nordica 3 3 KRISTOFFERSEN Henrik Rossignol 4 4 YULE Daniel Fischer 5 5 RYDING Dave Fischer 6 6 HIRSCHER Marcel Atomic 7 7 KHOROSHILOV Alexander Fischer 8 8 FELLER Manuel Atomic 9 9 PINTURAULT Alexis Head 10 10 SCHWARZ Marco Atomic 11 11 GROSS Stefano Voelkl 12 12 MATT Michael Rossignol 13 13 LIZEROUX Julien Fischer 14 14 MYHRER Andre Head 15 15 HARGIN Mattias Atomic 16 16 YUASA Naoki Hart 17 17 NORDBOTTEN Jonathan Head 18 18 GRANGE Jean-Baptiste Fischer 19 19 THALER Patrick Fische
    4 | Fairyking il 19/02/2017 8.30.41
    Beh c'è da dire che Kristoffersen nn è nel gigante ai massimi livelli per cui un 4° posto è già grasso che cola. Marcello ha invece nella sua continuità a podio la sua arma vincente letale che come dico spesso lo avvicina e lo puo' accostare a Re Ingo.
    5 | quilodico il 19/02/2017 9.29.22
    per i maschietti, pista improponibile.
    6 | Fairyking il 19/02/2017 9.44.42
    decisamente una pista di m***a.... peggio del gigante. fare dei mondiali su tracciati così è da trofeo Topolino, fra un po' il tracciato va in salita. San Moritz sarà anche una bella località per i turisti ma come piste per campioni e fuoriclasse fa' pena.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali St.Moritz 2017 Henrik Kristoffersen Marcel Hirscher Manfred Moelgg Stefano Gross Giuliano Razzoli Patrick Thaler )

      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [27/10/2019] De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] 300 pettorali di passione per Manfred Moelgg
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [23/10/2019] Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022
      [23/10/2019] I 15 Norvegesi per Soelden
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti