separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 18 agosto 2019 - ore 10.55 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Azzurre e Azzurri per Semmering e S.Caterina

Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Goggia S.
commenti 14 Commenti icona rss

Tre giorni di appuntamenti con la Coppa del mondo per le donne, che si ritrovano a Semmering per due giorni di gigante e uno di slalom fra martedì 27 e giovedì 29 dicembre.

La prima gara fra le porte larghe (prima manche ore 09.45, seconda manche ore 13.00) recupera quella cancellata a Courchevel pochi giorni fa, la seconda del giorno successivo è prevista alle 10.30 / 13.30, mentre lo slalom di chiusura si disputerà alle ore 15.00 e alle 18.00.

In gigante prenderanno il via le stesse ragazze che erano previste in Francia, ossia Sofia Goggia, Marta Bassino, Federica Brignone, Manuela Moelgg, Irene Curtoni, Nadia Fanchini, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia e Laura Pirovano, mentre fra i pali stretti gareggeranno Manuela Moelgg, Irene Curtoni, Chiara Costazza, Marta Bassino e Federica Brignone.

 

Definita anche la squadra che prenderà parte alla tripla tappa di Coppa del Mondo maschile che si disputa sulla pista 'Deborah Compagnoni' di Santa Caterina Valfurva (So) da martedì 27 a giovedì 29 dicembre con un supergigante (ore 11.00 che recupera quello cancellato a Lake Louise), una discesa (ore 11.45) e una combinata alpina (ore 10.30 e 14.00).

All'unica prova di discesa in programma lunedì 26 dicembre prenderanno parte Dominik Paris, Christof Innerhofer, Peter Fill, Mattia Casse, Werner Heel, Paolo Pangrazzi, Emanuele Buzzi, Guglielmo Bosca, Matteo De Vettori, Henri Battilani, Federico Paini e Davide Cazzaniga per nove posti a disposizione.
Nel supergigante gareggeranno Dominik Paris, Christof Innerhofer, Peter Fill, Mattia Casse, Emanuele Buzzi, Guglielmo Bosca, Luca De Aliprandini e un ottavo ancora da stabilire, mentre in combinata alpina saranno presenti Dominik Paris, Christof Innerhofer, Peter Fill, Mattia Casse, Matteo De Vettori, Riccardo Tonetti, Federico Paini e Paolo Pangrazzi.

 

Fonte: fisi.org


(venerdì 23 dicembre 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 24 luglio 2019

    Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes

    lunedì 22 luglio 2019

    Imola: i campioni FISI in pista con Audi

    lunedì 22 luglio 2019

    Goggia e Roda mercoledì a San Marino

  • mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre

    lunedì 24 giugno 2019

    Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".

    giovedì 20 giugno 2019

    Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C

  • lunedì 10 giugno 2019

    La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro

    venerdì 24 maggio 2019

    L'intervista doppia di Lindsey Vonn e Sofia Goggia

    martedì 14 maggio 2019

    Dopo 19 anni Vonn assente nelle liste Usa Ski Team


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | GRINGO il 23/12/2016 19.51.43
    In discesa non abbiamo 9 posti ma 9 + Buzzi ma in realta´ potranno prendere parte alla gara soltanto 8 atleti. Fill, Paris, Innerhofer, Casse, Heel e Buzzi gareggeranno sicuramente perche´ nei 60 della WCSL, come Pangrazzi perche´ nei 100 della Fis Points, l´ottavo posto se lo giocheranno gli altri 5 ragazzi tutti fuori sia dai 60 della WCSL sia dai 100 della fis points: Bosca, De Vettori, Battilani, Paini e Cazzaniga.
    2 | nannid il 23/12/2016 20.43.00
    Mi sarebbe piaciuto vedere Goggia in slalom. La sua presenza avrebbe dato un altro sale alla gara. Ma nella combinata in Val d'Israele chi era andata meglio in slalom, Brignone o Goggia? Farà lo slalom anche Stuhec?
    3 | GRINGO il 23/12/2016 21.00.30
    Anche a me piacerebbe vedere la Goggia in slalom ma la maggior parte dei forumisti non sono di questo parere e probabilmente a ragione. Se un giorno la Goggia dovesse prendere parte ad uno slalom sicuramente non prenderebbe il posto della Brignone che qualche volta entra nelle 30 ma della Bassino sempre a digiuno o della Costazza nel caso dovesse uscire dalle 30. Salvo un garone della Costazza nei prossimi appuntamenti in coppa e´ molto probabile che vedremo la Goggia in slalom ai mondiali con Moelgg, Curtoni e Brignone.
    4 | nannid il 23/12/2016 21.39.07
    Ho trovato i tempi dello slalom della combinata. Ecco i più significativi: Goggia 53.61 Holdener 51.57 Gisin 51.66 Brignone 53.13 Worley 54.49 Stuhec 53.58 Il confronto che facevo con Brignone non era certo in ottica di sostituzione, ma come riferimento ad un'atleta di media levatura in slalom e, come tale, costituisce un punto di forza della nostra squadra. Non avrebbe senso portare ai Campionati del Mondo Goggia in slalom, dato che lì conta vincere. Avrebbe molto senso in CdM dove conta piazzarsi e racimolare qualche punto. Goggia potrebbe anche vincere la CdM, come la Stuhec. Vediamo se questa correrà lo slalom.
    5 | GRINGO il 24/12/2016 1.05.07
    Dicevo che la Goggia o la Bassino parteciperebbero ai mondiali in slalom semplicemente perche´ c´e´ un posto libero, non certo per vincere. Loro la qualifica l´hanno gia´ raggiunta in altre discipline e vanno ai mondiali comunque. Secondo il ragionamento che ai mondiali conta solo vincere ci presenteremo con 0 atlete visto che nessuna riesce ad andare oltre a un piazzamento nelle 15 o con una gara straordinaria nelle 10. Oltretutto ricordo che le prime 15 prendono punti validi per la WCSL. La Fisi ha reso noto ad inizio stagione che per la qualifica ai mondiali verranno presi in considerazione in prima istanza i risultati nei primi tre posti in coppa del mondo, in seconda istanza nei primi 8. Qualora con questi criteri non si raggiunga la copertura del contingente il direttore sportivo effettuera´ convocazioni d´ufficio privilegiando le atlete piu´ giovani. Quindi immagino che Moelgg e Irene Curtoni andranno d´ufficio (avendo piazzamenti nelle 15 e sono nelle 30 della WCSL) visto che altrimenti non ci saranno slalomiste italiane di ruolo. Come immagino che al momento vada d´ufficio anche Thaler, a Campiglio nono ad un centesimo dalla qualifica e parliamo comunque di un primo gruppo. In gigante, per fortuna, ci sono problemi di abbondanza, una come la Moelgg non ha al momento la qualifica anche se oggi e´ una primo gruppo perche´ Goggia, Bassino, Brignone e Marsaglia hanno gia´ piazzamenti nelle 3 o nelle 8.
    6 | nannid il 24/12/2016 11.00.04
    Ok Gringo, meglio ai Mondiali piuttosto che nulla. Non sapevo dei punti in CdM ai primi 15. Grazie per l'informazione.
    7 | qrier il 25/12/2016 10.46.28
    Non sono punti di coppa del mondo ma solo validi ai fini delle startlist. Quest'anno l'Italia femminile si trova in una situazione che è spesso capitata all'Austria: dover lasciare a casa atleti da top10. Far fare gli slalom alla Goggia non ha molto senso secondo me. Magari potrebbe anche entrare nelle 30 e fare qualche punticino ma per farlo dovrebbe togliere un po' di allenamento alle sue discipline e avrebbe meno momenti di pausa, che nella stagione hanno la loro importanza. Le farei fare giusto qualche allenamento in slalom ogni tanto ai fini delle combinate.
    8 | didibi il 25/12/2016 20.31.33
    Guardate che ai mondiali in GS e SL ci sono le qualifiche per la gara mondiale. Penso che la Goggia non sia tra quelle qualificate direttamente alla gara finale il che comporterebbe la gara di qualifica il giorno prima. Chi te lo fa fare se poi subito dopo deve rivaleggiare in CdM. meglio preservare le energie per le gare in cui può far bene
    9 | jos235 il 25/12/2016 20.50.11
    didibi ha scritto:
    Guardate che ai mondiali in GS e SL ci sono le qualifiche per la gara mondiale. Penso che la Goggia non sia tra quelle qualificate direttamente alla gara finale il che comporterebbe la gara di qualifica il giorno prima. Chi te lo fa fare se poi subito dopo deve rivaleggiare in CdM. meglio preservare le energie per le gare in cui può far bene
    Ed oltretutto da come è scritto il regolamento, non mi pare che gli atleti con più di 500 punti nella "Overall" possano essere esentati dalla qualificazione
    10 | GRINGO il 25/12/2016 20.58.24
    Giusto Didibi non pensavo alle qualifiche, la stessa cosa immagino valga per la Bassino fuori dalle 100 della Fis points e dalle 60 dela WCSL. Non ricordo bene quali siano i criteri per partecipare direttamente, le prime 60 della WCSL?
    11 | GRINGO il 25/12/2016 20.59.51
    Giusto Jos questo lo ricordo bene, i 500 punti ai mondiali non contano.
    12 | jos235 il 26/12/2016 19.17.33
    GRINGO ha scritto:
    Giusto Didibi non pensavo alle qualifiche, la stessa cosa immagino valga per la Bassino fuori dalle 100 della Fis points e dalle 60 dela WCSL. Non ricordo bene quali siano i criteri per partecipare direttamente, le prime 60 della WCSL?
    I primi 50 tra gli iscritti ad ognuna delle due gare tecniche (prendendo in esame prima i punti WCSL, poi i punteggi fis dal momento che non ci saranno 50 atleti muniti di punti WCSL) verranno ammessi direttamente senza passare dalle qualifiche. Per quanto riguarda i 500 punti nella WCSL overall, è vero che ai mondiali non contano nulla ai fini dell'ammissione alle gare stesse, però c'è da dire che rimane il vantaggio dato nella start list di poter partire dopo il 15 o dopo il 30, se un atleta con 500 o più punti venisse inserito nel quartetto. Diciamo che se la Goggia prima dei mondiali superasse i 500 punti (molto probabile), facesse almeno 1 punto di coppa del mondo in slalom (molto improbabile credo) e venisse poi inserita nel quartetto per lo slalom (secondo me fantascienza [:D]), potrebbe addirittura saltare la gara di qualificazione e partire col 31 in gara. Ma a che pro?
    13 | GRINGO il 26/12/2016 20.50.28
    jos235 ha scritto:
    GRINGO ha scritto:
    Giusto Didibi non pensavo alle qualifiche, la stessa cosa immagino valga per la Bassino fuori dalle 100 della Fis points e dalle 60 dela WCSL. Non ricordo bene quali siano i criteri per partecipare direttamente, le prime 60 della WCSL?
    I primi 50 tra gli iscritti ad ognuna delle due gare tecniche (prendendo in esame prima i punti WCSL, poi i punteggi fis dal momento che non ci saranno 50 atleti muniti di punti WCSL) verranno ammessi direttamente senza passare dalle qualifiche. Per quanto riguarda i 500 punti nella WCSL overall, è vero che ai mondiali non contano nulla ai fini dell'ammissione alle gare stesse, però c'è da dire che rimane il vantaggio dato nella start list di poter partire dopo il 15 o dopo il 30, se un atleta con 500 o più punti venisse inserito nel quartetto. Diciamo che se la Goggia prima dei mondiali superasse i 500 punti (molto probabile), facesse almeno 1 punto di coppa del mondo in slalom (molto improbabile credo) e venisse poi inserita nel quartetto per lo slalom (secondo me fantascienza [:D]), potrebbe addirittura saltare la gara di qualificazione e partire col 31 in gara. Ma a che pro?
    Certo Jos nessun pro. Ma: 1)avendo visto la Goggia nello slalom della combinata, secondo me piu´ forte della Bassino che probabilmente sara´ la quarta slalomista (sempre che faccia le qualifiche); 2)penso che farle fare uno slalom ai mondiali o in coppa del mondo per vedere il livello e se in futuro possa prendere dei punti anche in questa disciplina non sia una bestemmia, cosi come non lo e´, sempre per me, Paris in gigante.
    14 | Sasuke il 27/12/2016 8.48.56
    GRINGO ha scritto:
    jos235 ha scritto:
    GRINGO ha scritto:
    Giusto Didibi non pensavo alle qualifiche, la stessa cosa immagino valga per la Bassino fuori dalle 100 della Fis points e dalle 60 dela WCSL. Non ricordo bene quali siano i criteri per partecipare direttamente, le prime 60 della WCSL?
    I primi 50 tra gli iscritti ad ognuna delle due gare tecniche (prendendo in esame prima i punti WCSL, poi i punteggi fis dal momento che non ci saranno 50 atleti muniti di punti WCSL) verranno ammessi direttamente senza passare dalle qualifiche. Per quanto riguarda i 500 punti nella WCSL overall, è vero che ai mondiali non contano nulla ai fini dell'ammissione alle gare stesse, però c'è da dire che rimane il vantaggio dato nella start list di poter partire dopo il 15 o dopo il 30, se un atleta con 500 o più punti venisse inserito nel quartetto. Diciamo che se la Goggia prima dei mondiali superasse i 500 punti (molto probabile), facesse almeno 1 punto di coppa del mondo in slalom (molto improbabile credo) e venisse poi inserita nel quartetto per lo slalom (secondo me fantascienza [:D]), potrebbe addirittura saltare la gara di qualificazione e partire col 31 in gara. Ma a che pro?
    Certo Jos nessun pro. Ma: 1)avendo visto la Goggia nello slalom della combinata, secondo me piu´ forte della Bassino che probabilmente sara´ la quarta slalomista (sempre che faccia le qualifiche); 2)penso che farle fare uno slalom ai mondiali o in coppa del mondo per vedere il livello e se in futuro possa prendere dei punti anche in questa disciplina non sia una bestemmia, cosi come non lo e´, sempre per me, Paris in gigante.
    Sono d'accordo. Abbiamo parecchi posti in gigante e Paris le volte che si è presentato ha sempre sfiorato la top 30. Con il cambio del raggio di sci magari potrebbe pure migliorare... sulla Goggia in slalom boh, in combinata non era stata male, e rispetto alla Bassino partirebbe 30 numeri in meno. Però è anche vero che gareggiare in tutte le discipline assiduamente è tosto fisicamente...



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Semmering S.Caterina convocazioni Sofia Goggia )

      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [10/06/2019] La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro
      [24/05/2019] L'intervista doppia di Lindsey Vonn e Sofia Goggia
      [14/05/2019] Dopo 19 anni Vonn assente nelle liste Usa Ski Team
      [30/04/2019] Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre femminili FISI per stagione 2019/2020
      [29/04/2019] Goggia, Brignone, Bassino chiudono la stagione
      [23/04/2019] Goggia e Brignone di nuovo a Livigno
      [16/04/2019] Brignone e Goggia a Livigno,Fill in Val Passiria
      [12/04/2019] Brignone vince a Courma, poi test a con Goggia

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/08/2019] Ennesimo infortunio per Stephanie Brunner
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [16/08/2019] Adeline Baud Mugnier chiude la carriera
      [16/08/2019] Il nuovo corso di Lara Gut
      [15/08/2019] Neureuther e Gossner saranno nuovamente genitori
      [15/08/2019] Mikaela Shiffrin firma per Adidas
      [14/08/2019] Innerhofer torna a sciare dopo 144 giorni di stop
      [13/08/2019] Bode Miller di nuovo padre: aspetta due gemelli
      [12/08/2019] Caso Luitz: aggiornato il regolamento FIS
      [08/08/2019] La Francia si allena a Breuil-Cevinia
      [06/08/2019] Marc Gisin e JB Grange son tornati sugli sci
      [06/08/2019] A Kilde il 4/o Sudtirol Ski Trophy
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris
      [06/08/2019] Azzurri tra Stelvio e Amneville
      [02/08/2019] Quattro sciatori alpini entrano nel CS Carabinieri
      [01/08/2019] Formia: Roda con i gruppi Coppa Europa e Osservati
      [01/08/2019] Niente Cile per le velociste elvetiche
      [31/07/2019] Il programma di lavoro degli Austriaci
      [31/07/2019] Vinatzer e Runggaldier giurano da Finanzieri
      [30/07/2019] Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville
      [29/07/2019] Mikaela Shiffrin e la casa dei sogni
      [29/07/2019] Slalomiste CdM e velociste gruppo CE allo Stelvio
      [26/07/2019] Marcel Hirscher rinvia l'incontro con i media
      [24/07/2019] E' partita ufficialmente la stagione FIS 2020
      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [23/07/2019] Controllo FIS in Gardena:nuova partenza per superg
      [23/07/2019] Wendy Holdener si allena a Wittenburg
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"
      [18/07/2019] Ispezione FIS OK a Madonna di Campiglio
      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti