separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 20 settembre 2019 - ore 23.04 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Italia, sei bellissima !

Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Goggia S.
commenti 1 Commenti icona rss

Una partenza di stagione così entusiasmante per i colori azzurri non si vedeva da tempo, anzi forse non si è mai vista.

Dopo 5 gare maschili (Soelden gigante, Levi slalom, Val d'Isere superg, discesa e gigante) e 7 femminili (Soelden gigante, Levi slalom, Killington gigante e slalom, Lake Louise discesa x 2, superg) l'Italia guida la classifica generale per nazioni con 1273 punti, 48 in più dell'imbattibile Austria e 144 sulla Svizzera ferma a 1129.

Scomponendo il dato troviamo il 4/o posto nel maschile con 435 punti (mandando a punti 11 atleti diversi), e il 1/o posto, ampiamente, nel femminile con 838 punti (mandando a punti 11 atlete diverse).
Come siamo arrivati a questo risultato? Grazie ai podi e ai risultati nei top10, naturalmente: l'Italia al maschile ha già 3 podi in bacheca grazie a Moelgg 3/o in slalom, Fill 2/o in discesa, Paris 3/o in superg mentre l'Italia al femminile ne ha addirittura 4 per merito di Bassino 3/a in gigante, Goggia 3/a in gigante e superg e 2/a in discesa.
Ancor più interessante il numero di "top10": 8 per i maschi (secondi solo alla Francia), di cui 1 in slalom, 3 in gigante, 2 in superg e 2 in discesa (sono contati anche i podi).
Le donne azzurre son prime con 14 "top10" fin qui conquistati: 8 in gigante, 2 in superg e 4 in discesa.

Tutto questo diventa ancora più esaltante se guardiamo al passato prossimo e remoto: abbiamo calcolato il punteggio ottenuto da tutte le nazioni nelle prime 5 gare maschili e prime 7 gare femminili dalla stagione dal 1993 in avanti.

Ebbene dal 1992/1993 l'Austria è SEMPRE stata davanti a tutti e l'Italia non è stata MAI neanche seconda, per cui il risultato fin qui ottenuto dai nostri nazionali è davvero eccezionale.

Il punto dolente? A parte lo slalom femminile, dove non riusciamo a entrare nelle top10, ci manca la vittoria, che non è ancora arrivata...
Nel maschile 2 sigilli a testa per Francia e Norvegia e 1 all'Austria, nel femminile 2 a testa per Slovenia, Svizzera e USA, ed 1 per la Francia.
 

La WCSL fotografa bene la situazione, considerando che ora il primo gruppo delle tecniche sorteggia i pettorali dal 1 al 7 e il secondo gruppo dal 8 al 15, mentre nelle veloci il primo gruppo va dal 1 al 10 della WCSL e il secondo gruppo dal 11 al 20.
In gigante abbiamo Brignone in primo gruppo, Bassino e Goggia in secondo, ed altre 6 nelle top30 (ma per via delle infortunate alcune partono entro le 15).
In superg Brignone rimane in primo gruppo e Goggia entra nel secondo, insieme a Schnarf, N.Fanchini, Elena Curtoni e Francesca Marsaglia (pettorali tra 11 e 20); segue Elena Fanchini per un totale di 7 atlete nelle top30
In discesa N.Fanchini è 8/a parte in primo gruppo; mentre Schnarf, Elena Curtoni e Sofia Goggia nel secondo; altre 3 azzurre sono nelle top30. Questo forse è uno degli aspetti da migliorare: in discesa ci siamo ma raramente lottiamo per il vertice.
Da notare infine che Fede Brignone e Nadia Fanchini, avendo più di 500 punti WCSL, possono partire a ridosso delle top30 in tutte le specialità.

Tra gli uomini abbiamo Stefano Gross in primo gruppo di slalom, Thaler e Moelgg nel secondo e Razzoli 22/o, per cui 4  nei top30. In gigante Eisath è in secondo gruppo e Nani perde il primo gruppo e purtroppo rischia di perdere il secondo, ora è 15/o, Tonetti, De Aliprandini, Moelgg, Borsotti tra il 15 e il 30 (6 in totale)
In superg Paris e Fill sono in primo gruppo (migliori 10), Innerhofer nel secondo, Casse è 21/o, per un totale di 4 atleti nei top30
Infine in discesa Fill e Paris sono in primo gruppo, Innerhofer nel secondo: tre soli atleti nei top30 WCSL, forti ma con un notevole gap nei confronti dei compagni (Marsaglia, Casse, Heel, Buzzi, Battilani).


(lunedì 5 dicembre 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 20 settembre 2019

    Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher

    lunedì 16 settembre 2019

    Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer

    lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

  • mercoledì 11 settembre 2019

    Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene

    lunedì 2 settembre 2019

    Ad ottobre la Fisi si presenta

    venerdì 30 agosto 2019

    Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro

  • venerdì 30 agosto 2019

    Bormio: un nuovo comitato per la Coppa del Mondo

    mercoledì 28 agosto 2019

    Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia

    lunedì 26 agosto 2019

    I gigantisti partono per Ushuaia


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | ugo il 05/12/2016 13.21.37
    bravi, bellissima analisi, molto interessante!! Grande Italia!!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Killington Soelden Levi Lake Louise Val Isere Sofia Goggia Marta Bassino Peter Fill Dominik Paris Manfred Moelgg azzurri FISI )

      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [30/08/2019] Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro
      [30/08/2019] Bormio: un nuovo comitato per la Coppa del Mondo
      [28/08/2019] Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia
      [26/08/2019] I gigantisti partono per Ushuaia
      [26/08/2019] Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino
      [22/08/2019] Goggia nuova Ambassador Cortina 2021
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris
      [06/08/2019] Azzurri tra Stelvio e Amneville
      [30/07/2019] Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [20/09/2019] Schwzarz torna ad allenarsi coi compagni
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [19/09/2019] Stop per Kira Weidle
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [30/08/2019] Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti