separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 17 settembre 2019 - ore 10.19 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Caso Kristoffersen: citata la federsci norvegese

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Kristoffersen H.
commenti 6 Commenti icona rss

Lo scorso giugno avevamo riportato gli screzi in atto tra Henrik Kristoffersen e la federsci norvegese circa l'utilizzo dello spazio sponsor sul casco, mercoledì lo scontro si è alzato di tono perchè il giovane campione ha citato in giudizio la federazione in un tribunale di Oslo.

Tutti i magazine scandinavi ne hanno immediatamente parlato, da "Rb" a "Adessa", da "VG" al "Vasterbottens-Kuriren" e naturalmente NRK, il sito della radiotelevisione norvegese.

In sostanza ad Henrik viene impedito di utilizzare il suo sponsor personale (Red Bull) sul casco, ed è 'costretto' a portare il logo del gigante delle comunicazioni Telenor, che sponsorizza tutta la squadra in esclusiva. Tutti, tranne Aksel Lund Svindal, che aveva sottoscritto un contratto con Red Bull prima che la federazione chiudesse quello con Telenor.

La bibita del Toro Rosso ha offerto un importante contratto biennale ad Henrik, che ha dovuto rifiutare per questo motivo, ed evidentemente la faccenda è tutt'altro che conclusa. Anzi Lars Kristoffersen, padre e manager di Henrik, ha dichiarato battaglia spiegando come la federazione comportandosi così abbia perso una ghiotta opportunità.

La risposta della Norges Skiforbund non si è fatta attendere, e con un lungo comunicato stampa la federazione ha ribadito le regole: i singoli atleti non possono portare sponsor personali sul casco o sui cappelli, un accordo che Kristoffersen ha ratificato lo scorso 2 agosto, fondamentale - sostiene la federazione - per garantire la sopravvivenza finanziaria della squadra nazionale.

Lo scontro, che ricorda da vicino il caso Fenninger dell'estate 2015, ha sicuramente agitato le acque in casa Norvegia anche durante l'opening di Soelden, e papà Lars ha lanciato minacce non troppo velate: "se Henrik non si sentirà al 100% preparato non potrà gareggiare a Levi".

Inutile ricordare che Kristoffersen ha vinto la coppa di specialità nella scorsa stagione, ed è attesissimo come uno dei protagonisti di quella appena cominciata...


(giovedì 3 novembre 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

    venerdì 7 giugno 2019

    Kristoffersen-Skidforbundet: accordo trovato!

    giovedì 6 giugno 2019

    Kristoffersen: "punto a slalom e gigante"

  • lunedì 6 maggio 2019

    Caso Kristoffersen:tribunale respinge le richieste

    domenica 5 maggio 2019

    I Norvegesi per la stagione 2019/2020

    lunedì 29 aprile 2019

    Steve Skavik nuovo DT della Norvegia

  • mercoledì 24 aprile 2019

    Christian Mitter lascia la Norvegia

    lunedì 8 aprile 2019

    Tanti conflitti nella federsci norvegese

    venerdì 29 marzo 2019

    CN Norvegia:titoli per Kristoffersen e Windingstad


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | GhiaccioVerde il 03/11/2016 9.04.58
    Minaccia inutile caro papà Kristo [:)] Figurati se lascia 100 punti e coppetta e coppone a Marcellino per uno adesivo sul casco[:D]
    2 | brunodalla il 03/11/2016 17.00.46
    la federazione norvegese non è nuova a questo tipo di problemi. anche petter northug, il più forte fondista norvegese degli ultimi anni, ha rischiato di essere escluso dalla nazionale per questo stesso problema. evidentemente la federsci norvegese ha queste regole e sono molto intransigenti nel farle rispettare, ma non credo che sia nemmeno l'unica federazione che fa così.
    3 | GhiaccioVerde il 03/11/2016 17.47.30
    Allora mi sa che al ragazzo toccherà ingoiare il rospo e fare quello che gli impongono se non vuole iniziare con un gap troppo pesante visto che in gigante non ha brillato molto [8)]
    4 | didibi il 03/11/2016 17.54.48
    Telenor con la sua sponsorizzazione permette alla federazione di mandare avanti la baracca e questo anche in modo ottimale. Se ogni atleta però quando dovesse diventare un campione pretendesse di avere un suo sponsor l'investimento di Telenor andrebbe a farsi benedire a vantaggio di chi arriva quando il campione è bell'e fatto. Sono i soldi di Telenor che hanno permesso alla federazione norvegese di fare di Kristoffersen un campione.
    5 | franz62 il 03/11/2016 18.45.56
    quindi Svindalone sì e Semola no....fantastiche burocrazie socialiste...giusto perchè sono in quattro gatti stanno in piedi, fino a quando non falliscono lo stesso.
    6 | Fairyking il 05/11/2016 16.34.44
    ma certo che alla fine Semolino gareggerà è troppo importante per lui e la classifica. La minaccia del padre è a salve, pur con alcune ragioni. Però è giusto chi dice anche: Se lo sponsor norvegese della federazione è assai munifico e ha consentito di creare con il su contributo finanziario il piu' grande team maschile degli ultimi anni forse-forse c'è da capirli. Se no ti fai un team personale ed autonomo in Lussemburgo o altro come Gira e amen.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Henrik Kristoffersen Norges Skiforbund )

      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [07/06/2019] Kristoffersen-Skidforbundet: accordo trovato!
      [06/06/2019] Kristoffersen: "punto a slalom e gigante"
      [06/05/2019] Caso Kristoffersen:tribunale respinge le richieste
      [05/05/2019] I Norvegesi per la stagione 2019/2020
      [29/04/2019] Steve Skavik nuovo DT della Norvegia
      [24/04/2019] Christian Mitter lascia la Norvegia
      [08/04/2019] Tanti conflitti nella federsci norvegese
      [29/03/2019] CN Norvegia:titoli per Kristoffersen e Windingstad
      [12/03/2019] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile
      [12/03/2019] Fantaski Stats - Kranjska Gora - gigante maschile
      [09/03/2019] Kristoffersen vince il gigante, Hirscher 8/a coppa
      [09/03/2019] Kranjska: Kristoffersen guida gigante, Moelgg 22/o
      [25/02/2019] Fantaski Stats - Bansko - gigante maschile
      [24/02/2019] Bansko:vittoria per Kristoffersen,coppa a Hirscher

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo DT della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [30/08/2019] Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro
      [30/08/2019] Bormio: un nuovo comitato per la Coppa del Mondo
      [30/08/2019] Liski fornitore per Pechino 2022
      [29/08/2019] Tamara Wolf entra nella squadra TV della SRF
      [29/08/2019] Elisabeth Kappaurer nuovamente infortunata
      [28/08/2019] Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia
      [28/08/2019] ANC: dopo Mount Hotham si gareggia a Coronet Peak
      [28/08/2019] Hirscher: l'addio in diretta tv?

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti