separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 27 giugno 2019 - ore 14.00 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Quinta Sinfonia di Marcel Hirscher

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 60 Commenti icona rss

In questi Finali 2016 abbiamo celebrato la Coppa di Fill, i commiati di Merighetti e Blardone, la prima Coppa di Lara Gut...e Marcel Hirscher? Dopo Kranjska Gora aveva già un guanto e mezzo sulla Coppa, con un po' di malizia potremmo dire che ha vinto la Coppa a metà a gennaio, con l'uscita di scena di uno scatenato Aksel Lund Svindal nella discesa di Kitz.

Hirscher entra nella leggenda perchè raggiunge Marc Girardelli a quota 5 Sfere, ma al contrario dell'austro-lussemburghese tutte in fila, a rimarcare un lustro di dominio.

Dopo i 2000 punti dell'anno di 2000 di Hermann Maier, i 1795 di questa stagione (+497 su Kristoffersen) sono il secondo miglior punteggio della storia, conquistati però con 44 gare a disposizioni, una maratona massacrante partita 5 mesi fa a Soelden.

Diciannove podi conquistati (!!!), di cui 8 vittorie, in 3 diverse discipline: Marcel ha raggiunto e superato Bode Miller e Benni Raich, diventando con 39 vittorie il 6/o atleta più vincente della storia. Pirmin Zurbriggen (40) e Marc Girardelli (46) sono dietro l'angolo.

Marcel ha vinto essendo, come nelle scorse stagioni, assoluto protagonista delle discipline tecniche e andando a racimolare punti nelle altre: nel 2014 e 2015 un podio a stagione in combinata, e qualche bella gara in superg, ma in questa è diventato un supergigantista competitivo, vincendo a Beaver Creek e salendo sul podio a Hinterstoder, chiudendo al 6/o posto della classifica finale senza neanche aver partecipato a tutte le gare.
Un passaggio quasi completato alla polivalenza su tre discipline: è vero che Kristoffersen, Pinturault e Svindal faranno di tutto per evitarlo, ma questo Hirscher così solido può serenamente pensare alla sesta di fila.

Più di tutto impressiona la sua costanza di rendimento in un arco di tempo tutto sommato limitato, in gigante è praticamente sempre sul podio, in slalom sbaglia pochissimo, e quando decide di fare velocità riesce a mettere in difficoltà gli specialisti.

"E' stata certamente una grande stagione - dichiara al parterre - Prima che iniziasse secondo la statistica non avevo probabilità di vincere la quinta di fila. Non ho mai pensato che fosse possibile, ma dopo il buon inizio di stagione ho pensato, 'Ok, proviamoci'. E ho dato il massimo. Sono anche stato fortunato. Ho passato momenti fantastici e alcuni frustranti. C'è stato un po' di tutto in questa stagione ed è stata certamente speciale."


(domenica 20 marzo 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 29 maggio 2019

    Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020

    martedì 28 maggio 2019

    L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher

    giovedì 4 aprile 2019

    I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo

  • martedì 19 marzo 2019

    Hirscher:"Ritiro? Deciderò, ma non c'è un piano B"

    lunedì 18 marzo 2019

    Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019

    venerdì 15 marzo 2019

    Il Tas revoca la squalifica di Stefan Luitz

  • martedì 12 marzo 2019

    Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile

    martedì 12 marzo 2019

    Finali Soldeu 2019: tutti i qualificati in SL e GS

    sabato 9 marzo 2019

    Kristoffersen vince il gigante, Hirscher 8/a coppa


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Fairyking il 21/03/2016 9.31.14
    Grande Marcello con 1795 punti. Il secondo punteggio maschile dopo i 2000 di maier. Ma soprattutto 19 podi ed un totale in carriera di 91. Forse poteva vincerne di più di gare ma ha avuto due grandissimi contendenti nelle sue specialità come kristoffersen e pinturault. Ora c'è la caccia alla sesta boccia. [:)]
    2 | il ritorno3 il 21/03/2016 9.32.42
    Il più grande
    3 | GM1966 il 21/03/2016 9.54.02
    Vorrei capire dove e quando ha passato momenti frustranti. Beh, forse il drone che stava per travolgerlo sul Canalone Ripamonti [8D][8D].
    4 | Fairyking il 21/03/2016 10.31.16
    Beh la combinata di wengen a secco e poi slalom. E la stessa combi di kitz. Il periodo centrale della stagione ha avuto un lieve appannamento. Per lui arrivare fuori da podio in uno slalom o uscire in un paio di questi è una piccola sconfitta. Questo per uno sciatore con la mentalità vincente come la sua.
    5 | TEX il 21/03/2016 10.39.41
    Anche quando gli hanno ciulato gli sci belli da gigante non deve essersi proprio divertito. Se non glieli ritrovano non è che si limita a tirare quattro madonne e poi li rimpiazza andando da Decathlon [:246] La maschera appannata a Schladming alla fine è stata probabilmente ininfluente sul risultato. Il secondo posto finale lo ha conquistato anche grazie al fatto di essere partito tra i primi nella seconda manche. Certo, a uno che cura maniacalmente i dettagli come lui saranno girati non poco gli zebedei. [:D] Il drone è vero che non lo ha centrato ma non per questo va considerato tra gli episodi favorevoli come invece qualche genio ha cercato di far passare [;)]
    6 | TEX il 21/03/2016 11.15.16
    Al di la sfig.he e colpi di kulo che si compensano sempre, resta una stagione paurosa. Ha vinto in 4 discipline (facciamo 3, se vogliamo lasciar stare il CE, gara del c.zo ma non vinta per diritto divino), risulta lo sciatore con più vittorie in tasca in tutta la stagione (nonostante abbia trovato autentici fenomeni delle singole discipline), pur dovendo correre sempre con un occhio alla classifica... In SL quando è arrivato al traguardo non ha mai fatto peggio del secondo posto, in GS ha dominato la prima parte di stagione ed è stato il migliore nella seconda dietro al fenomeno del momento Pinturault. Manca il riscontro sul campo, ma facendo due fantaconti del cavolo, Svindal (fermatosi a 916 punti) avrebbe dovuto vincere tutte le gare veloci (5DH e 4SG) in calendario fino a fine stagione (non considerando Kitz e senza considerare SK e CE nei quali non è affatto scontato che avrebbe preso punti pesanti) per superare quota 1795 e portare la Coppa in Norvegia. [:0]
    7 | Fairyking il 21/03/2016 11.16.30
    Il drone, gli sci ciulati e la maschera appannata. Già. ci sarà qualche concorrente del papà ferdinand, tra i genitori degli avversari. Sarà babbo semola? [:D]
    8 | Fairyking il 21/03/2016 11.26.08
    Si svindal avrebbe avuto vita dura. A meno di pensare ad un rendimento pauroso nella seconda metà della stagione dove spesso in passato ha avuto dei cali. Il prossimo anno i due giovani norvegesi saranno della partita per il coppone ma ad una condizione kilde deve fare parecchi punti anche in gigante. Semola dovrà allenarsi anche in superg e fate punti anche li. è forse un po' leggero. Ma nei superg tecnici può fare discretamente.
    9 | il ritorno3 il 21/03/2016 11.28.18
    Non credo abbia avuto momenti di frustrazione più che altro un periodo di appannamento coninciso con le gare asiatiche. Un dominio lungo mezzo lustro.
    10 | quilodico il 21/03/2016 13.02.13
    E' sicuramente un grandissimo, non ci piove. Ma è ancora anni luce lontano dall'appeal di uno Stenmark, di un Terminator per non parlare di Tomba. E su questo c'è da meditare...
    11 | TEX il 21/03/2016 13.31.32
    Quando hai 5 copponi e 6 coppette sul camino a 27 anni e muovi 7 mln di € all'anno di pubblicità solo in Austria te ne fotti di non avere l'appeal di Tomba. Puoi invidiargli giusto qualche trombata in più [:D]
    12 | Fairyking il 21/03/2016 14.22.59
    Che poi non ho capito, Hirscher dovrebbe fare un sfilata di moda? A me sembra che in Austria abbia eccome appeal e credo sia ampiamente lo sportivo piu' popolare del suo Paese e di sponsors ne ha a bizzeffe... Stenmark rimane il piu' grande ma neppure lui faceva ritorno mediatico nel senso di casino e chiacchericcio come Tomba. E con cio'? I numeri contano e quelli sono quelli di un fuoriclasse assoluto, di un campionissimo. [:)]
    13 | rebus il 21/03/2016 14.25.01
    Bravo però adesso per par condicio dovrebbero cambiare il regolamento, tipo che chi ha già vinto più di 4 CdM overall prende metà dei punti [;)]
    14 | Fairyking il 21/03/2016 14.33.31
    Ma certo, altro che metà punti!Io per un anno non lo farei gareggiare per manifesta superiorità...[:o)][:D]
    15 | rebus il 21/03/2016 14.40.01
    Anche [:D]
    16 | Fairyking il 21/03/2016 18.35.34
    Ah, ah...sono andato sul sito di ORF sport dove c'è un articolo in tedesco su Hirscher e secondo me Marcello ci legge; guardate la bislacca e surreale traduzione automatica di Bing cosa ha tirato fuori: Tuttavia, nessun "anno della peste" ...Nonostante il record personale punto era una domenica a St. Moritz con il posto due stagioni nello slalom alla fine per Hirscher con molti ostacoli. "Riscritto se è troppo grossolano: abbiamo già in parte una malattia anno ha parlato di, gli eventi che stanno accadendo." Certo che no. Ma a volte si trasforma la domanda..." Uno degli eventi spiacevoli era l'errato posizionamento dello sci RTL dopo il "sono contento che lo sci riemerse vittoria in Alta Badia il 20 dicembre 2015. Egli ha salvato - col senno di poi visto - il mio c**o. Abbiamo nel momento in cui ho creduto è in realtà mai cura meno perché abbiamo mai così tanti. "Ma che è stato poi sempre di più, che lui era semplicemente necessario," ha ammesso Hirscher Egli ha salvato - col senno di poi visto - il mio c**o. [:D][:o)]
    17 | quilodico il 21/03/2016 19.10.25
    fantastici i traduttori automatici... [:D] quindi se non capisco male l'episodio per lui peggiore è stato il furto degli sci in Badia? Non ne aveva un altro paio (scherzo eh)...? [:D]
    18 | Fairyking il 21/03/2016 19.25.34
    Beh sembra assurdo ma non è una questione quantitativa visto che sicuramente Hirscher ha disposizione decine di paia di sci... ma in qualche modo non sono perfettamente uguali. Un po' come nella MotoGP se durante le prove pre-gara una moto con cui si aveva feeling si rompe, il pilota non si trova altrettanto bene con un prototipo sostitutivo anche se con i medesimi assetti.
    19 | mntr86 il 22/03/2016 12.35.57
    Secondo me Hirsche dovrebbe investire moooolto più tempo ed energie in marketing e comunicazione. Il suo nome è molto popolare in Austria ma rispetto ad altri meno vincenti è molto poco popolare all'estero...
    20 | Fairyking il 22/03/2016 14.56.10
    Mah non sono affatto convinto che gli serva. Lui è un campione planetario riconosciuto come tale dai veri appassionati di tutto il mondo; che gli frega di diventare popolare per i tifosi da bar degli altri Paesi? Vince moltissimo e ha milioni di euro tutti gli anni dagli sponsors. Penso che cio' gli basti ampiamente. Non penso gli freghi nulla del gossip o delle copertine delle riviste di un certo tipo.
    21 | TEX il 22/03/2016 18.22.24
    Articolo di Gianmario Bonzi su Race, vale la pena dedicarci 5 minuti del proprio tempo : http://raceskimagazine.it/hirscher-talento-naturale-lavoratore-sopraffino-suonera-la-sesta-sinfonia/ L’idea di un anno sabbatico modello-Maze (ma a 27 anni, non a 32…) era circolata negli ultimi mesi, circola ancora in realtà, ma non trova consensi. Lo stesso folletto di Annaberg ai microfoni di Eurosport dalle Finali di St. Moritz ha già lanciato la sfida ai suoi avversari per la stagione 2016-2017, dal 30 ottobre. Per carità, libero di fare qualunque cosa, ci mancherebbe, ma proprio adesso che arriva il bello? Sì, perché un conto è eguagliare i record, un conto è stabilirne di nuovi. C’è una bella differenza. Ci spieghiamo meglio. Sì, cinque Coppe del Mondo consecutive non le aveva mai vinte nessuno (solo Annemarie Moser-Pröll, tra le donne), ma a quel numero comunque Marc Girardelli ci è arrivato, seppur in otto stagioni. Volete mettere però la soddisfazione di raggiungere quota sei, proprio nel momento in cui, tra l’altro, la concorrenza sembra in aumento per la overall? Insomma, la facciamo breve: non fare scherzi, Marcel Hirscher! Ti vogliamo in pista ancora per tanti anni. C’è anche il tabù oro-olimpico di sfatare, e, come per il suddetto Marc, non è l’albo d’oro a mancare a lui, è il suo nome a mancare all’albo d’oro, perché ci starebbe proprio bene insieme a tanti campioni e molti carneadi… LEZIONE – Non resta molto di cui parlare sull’austriaco, si è già detto e scritto tutto e i numeri parlano per lui. Fra poco li snoccioleremo; a noi piace però sottolineare la sua etica del lavoro, perché di solo talento naturale, per quanto unico, non si vive più, nello sport moderno. E non solo nello sci. Hirscher si nasce, sicuramente, ma non si sopravvive alla sfida dei più quotati avversari se non si lavora quanto o più di loro. Marcel è quel talento che se deve mettere su cinque chili di muscoli in più per contrastare Ligety in gigante li mette, se li deve perdere per resistere alle leggerezza della sciata di Kristoffersen li perde, è quel campione che stabilisce nuovi canoni per il riscaldamento pre-gara, è quel fenomeno che lavora due settimane a cavallo di Natale per colmare il gap da Ted in gigante, e ci riesce, perché salire sul podio sempre va bene, ma a due secondi dall’americano non è accettabile per un fenomeno. E da lui, come da Ivica Kostelic, dotato però di meno classe naturale dell’austriaco, bisogna ripartire per insegnare l’etica del lavoro ai giovani. Sono loro i punti di riferimento, per la quantità e la qualità dell’allenamento, atletico e sugli sci. Avete talento? Bene. Lavorate come loro, altrimenti non vincerete come così tanto. E’ questa la grande lezione che continua a lasciarsi Marcel Hirscher. CARATTERE – Chissà poi perché si è diffusa l’idea, soprattutto in Italia, che Marcel sia antipatico, anti-personaggio, frase poi che significa tutto e nulla. La fidanzata di Hirscher è una ragazza come tante altre, ma gli sponsor che muove il folletto sono gli stessi dei supercampioni delle neve di sempre, come quantità, qualità e anche cifre a sei zeri. Per cui… Sulle inforcate, siamo tutti d’accordo: bisogna fermarsi quando si verificano. Subito. Senza se e senza ma, senza aspettare il traguardo. Siamo d’accordo e lo si è detto più volte. Ma non prendiamo la scusa di questi episodi, pur da condannare, pur verificatisi almeno in 4-5 occasioni, per allargare poi l’orizzonte a tutto il carattere di Marcel, che nessuno può conoscere bene se non che chi sta accanto tutti i giorni. L’abbiamo incontrato, anche singolarmente, per esempio all’Atomic Day. Hirscher è persona assai intelligente, disponibile con i Media, ma esige domande di alto livello: se saprete porgli delle questioni furbe, intriganti, riceverete risposte molto interessanti… NUMERI – Trentanove vittorie in tre specialità diverse (se vogliamo equiparare il City event allo slalom, altrimenti sono quattro) nel circuito maggiore, 91 podi, ma non sono questi a impressionarci. No. Sono altri i numeri speciali, li avevamo già dati più volte, ora li aggiorniamo: in 92 gare tecniche disputate dalla stagione 2011-2012, in Coppa del Mondo, Marcel è salito 70 volte sul podio vincendo in 33 occasioni. Pensateci bene, 70 podi in 92 gare. Un numero impressionante. E in gigante sono 35 sulle ultime 43 prove disputate, con 16 vittorie. Un rendimento pazzesco. La sfida sale di livello, perché dalla prossima stagione Kristoffersen e Pinturault potrebbe essere davvero pronti per lottare fino all’ultimo verso la conquista della Coppa del Mondo generale, senza dimenticare Svindal e Jansrud. Marcel lo sa e infatti sta allargando il suo campo d’azione, con continuità, al superG, dove quest’anno ha vinto, ottenuto un altro podio in una gara meno tecnica di Beaver Creek come Hinterstoder, e chiuso al sesto posto la graduatoria di specialità. Situazione che lo avvicina ai grandi polivalenti del passato modello Zurbriggen e, ancora, Girardelli, nonché Hermann Maier che però gli slalom non li disputava. Riuscisse a vincere anche in discesa e soprattutto la sesta Coppa del Mondo, la discussione sul più grande di sempre in questo sport, per carità roba solo per giornalisti e fine a sé stessa, ma divertente, andrebbe ancor più di moda, anche se le 86 vittorie di Stenmark probabilmente non le raggiungerà mai, a meno che non voglia andare avanti ancora 7-8 stagioni a questo livello. Proprio sicuri che non ci stai pensando?
    22 | seba92r il 22/03/2016 19.02.46
    bingobonzo ha riconosciuto giustamente e in modo imparziale a marcellino pane sudore e vino quello che gli spetta, lasciando stare i numeri e l'antipatia che gli si è creata in italia: un lavoratore instancabile che si dedica al pieno e in modo professionale a quello che fa senza alzate d'ingegno o spacconerie (lo avete sentito minacciare di fare fuori l'uomo atomic che gli ha montato la lente al contrario a schladming?)
    23 | Fairyking il 22/03/2016 20.05.17
    Secondo me alla sesta Coppa ci pensa eccome, l'anno sabbatico non avrebbe invece senso. Non credo invece punterà mai a vincere la discesa e sarebbe oggettivamente difficile ottenerla. Dovrebbe stravolgere i suoi allenamenti e non ha la capacità scorrimento e il peso da discesista puro. E poi va beh immagino che pur senza diventare una questione di vita o di morte punterà a quell'oro che manca alle olimpiadi fra due anni.
    24 | Wolf III il 22/03/2016 20.11.57
    Uno dei più forti di tutti i tempi. Eccezionale!
    25 | balineuve il 22/03/2016 20.42.20
    Non c'è un motivo razionale ed oggettivo ... ma gli ho sempre tifato contro ...... ovviamente ho sempre apprezzato le sue doti ed i suoi risultati che secondo me sono stati superiori al suo talento e doti tecniche grazie ad una testa e mentalità da vincente ......... mi sta cominciando a diventare simpatico dalla querelle sul forum filoasburgico e comunque, record a parte, più che vincere la sesta consecutiva, penso che se vuole veramente diventare più popolare e simpatico e passare alla storia come il più grande di tutti i tempi deve darsi alle veloci e cominciare a vincerle.
    26 | franz62 il 22/03/2016 21.07.12
    se vince sei coppe di seguito o non di seguito è il più grande di tutti i tempi e basta in attesa del prossimo, per sapere quante gare e quante coppe vincerà basta aspettare che smetta di sciare[:)] quanto a caratteristiche psicomotorie basta vedere le inforcate che non si vedono[:D] provate voi e poi vediamo se vi fermate[:D]peccato abbia corretto pure quelle, mi piaceva di più quando inforcava ma con 'sti regolamenti ci vuol pazienza[:D]
    27 | Fairyking il 22/03/2016 21.28.45
    Qualcuno anche vincesse 7 copponi direbbe che non è il più grande perché magari non ha vinto l'oro olimpico. Non vedo cosa centri con simpatia o popolarità il fatto che vinca in discesa. Tomba per caso le faceva?[:)]
    28 | didibi il 22/03/2016 21.30.14
    Bonzi dice giustamente che Hirscher risulta antipatico principalmente in Italia e che se uno gli fa domande intelligenti riceve risposte intelligenti. Tutto cose risapute, ma in Italia purtroppo lo "sport" che tira di più è lo stupido calcio dove giocatori mediamente stupidi rispondono a giornalisti mediamente stupidi. Pertanto essendo il livello quello non si è pronti ad accettare qualcosa di diverso. Oggi sono un poco polemico. [}:)]
    29 | Katunga il 23/03/2016 8.17.43
    Grazie di avermi dato dello stupido [;)], però condivido [:D] Hirscher: ho avuto modo di apprezzarlo durante la gara ed il soggiorno a Santa, è sempre stato disponibole, educato e rispettoso, a differenza di qualcun altro [:(]
    30 | didibi il 23/03/2016 9.08.44
    Katunga ha scritto:
    Grazie di avermi dato dello stupido [;)], però condivido [:D] Hirscher: ho avuto modo di apprezzarlo durante la gara ed il soggiorno a Santa, è sempre stato disponibole, educato e rispettoso, a differenza di qualcun altro [:(]
    non sapevo fossi un giornalista pensavo ti limitassi a fare il lisciatore [:D]
    31 | quilodico il 23/03/2016 9.58.58
    scusatemi, ma il dato di fatto comunque non cambia. La simpatia sta a Hirscher come il sottoscritto (aimè) sta a Claudia Schiffer. Che poi non gliene possa fregà de meno siamo d'accordo, ma è un altro discorso.
    32 | TEX il 23/03/2016 10.03.21
    Quilodico, tu che evidentemente lo conosci di persona, ci dici perchè ti sta così sul [:12] ? A questo punto ci fai diventare curiosi.
    33 | Fairyking il 23/03/2016 10.43.00
    Quilodico.. Claudia schiffer? Scusa sei un uomo o una donna? Battute a parte. Libero di avere antipatie. Ma come già ha detto TEX, dicci le ragioni del mancato feeling asburgico salisburghese [:D]
    34 | quilodico il 23/03/2016 10.47.15
    nono, non lo conosco di persona... [:2] ma a questo punto mi sgorga la curiosità: ditemi, a voi sta simpatico?
    35 | TEX il 23/03/2016 11.00.26
    Di solito mi astengo da giudizi di simpatia o antipatia verso persone che non conosco personalmente. Ma in questo caso faccio un'eccezione. Più gli si dà addosso senza alcun fondato motivo, così tanto per dare aria alla bocca (la "scorrettezza", il " vince perchè ha kulo", i "sorteggi truccati" , i "favoritismi perchè austriaco" , i "non sorride mai ", i "che antipatico, si incaz.za quando gli stanno davanti" eccetera eccetera eccetera) più mi è simpatico [:D]
    36 | thleosw il 23/03/2016 11.02.46
    Personalmente non lo conosco, quindi non posso dire[:D]. Da quel poco che vedo del suo aspetto sui social non mi sembra così antipatico, e in effetti sono curiosa anche io sul perché non si riesca a trovare una via di mezzo tra la venerazione e l'odio incondizionato. Vero che i risultati che ha ottenuto finora di solito attirano entrambi, ma nel suo caso mi sembra estremo.
    37 | TEX il 23/03/2016 11.08.40
    thleosw ha scritto:
    Da quel poco che vedo del suo aspetto sui social non mi sembra così antipatico,
    Anticipo i detrattori così tolgo loro il divertimento : "ciò che si vede sui social è tutta fuffa costruita ad arte per apparire quello che non si è " [:245]
    38 | thleosw il 23/03/2016 11.18.08
    TEX ha scritto: Anticipo i detrattori così tolgo loro il divertimento : "ciò che si vede sui social è tutta fuffa costruita ad arte per apparire quello che non si è " [:245]
    Quindi oltre a truccare i sorteggi questo scorretto trucca pure i social? Vergogna! Che antipatico! [:256] [:256] [:256]
    39 | quilodico il 23/03/2016 11.26.52
    io invece dico la mia: non ha carisma. Ora lapidatemi pure... [:2]
    40 | eugenio il 23/03/2016 11.32.05
    Io vado matto per le sue "scorrettezze", ma questo è risaputo [:D]. Sfortunatamente gli capita meno di frequente
    41 | TEX il 23/03/2016 11.36.01
    quilodico ha scritto:
    io invece dico la mia: non ha carisma. Ora lapidatemi pure... [:2]
    Cos'è il carisma secondo quilodico ? [:D]
    42 | marc girardelli il 23/03/2016 11.49.25
    A me sta sulle balle che sia austriaco...preferirei fosse ialiano...
    43 | Fairyking il 23/03/2016 12.04.05
    Allora facciamo campagna acquisti. Se li facciamo diventare italiano cosa diamo in cambio all'Austria? Fill piu paris più brignone più conguaglio [:D]
    44 | Katunga il 23/03/2016 12.48.28
    didibi ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    Grazie di avermi dato dello stupido [;)], però condivido [:D] Hirscher: ho avuto modo di apprezzarlo durante la gara ed il soggiorno a Santa, è sempre stato disponibole, educato e rispettoso, a differenza di qualcun altro [:(]
    non sapevo fossi un giornalista pensavo ti limitassi a fare il lisciatore [:D]
    quando la neve è lisciata per bene, a tempo perso [:D] faccio anche altre cose che contemplano una sfera [;)] ma non il giornalista [8D]
    45 | Katunga il 23/03/2016 12.55.34
    quilodico ha scritto:
    nono, non lo conosco di persona... [:2] ma a questo punto mi sgorga la curiosità: ditemi, a voi sta simpatico?
    a me sta simpatico.
    46 | quilodico il 23/03/2016 13.03.57
    TEX ha scritto:
    quilodico ha scritto:
    io invece dico la mia: non ha carisma. Ora lapidatemi pure... [:2]
    Cos'è il carisma secondo quilodico ? [:D]
    Tomba. Il carisma nello sci secondo quilodico è Tomba.
    47 | Fairyking il 23/03/2016 14.26.38
    Mah il carisma in uno sport individuale come lo sci, mi lascia abbastanza perplesso... Capirei in uno sport di squadra dove trascini il team, i compagni; ma per caso aiuta ad andare piu' forte e vincere di piu'? Semmai è il saper reggere la pressione in gara, che puo' aumentare le possibilità di vittorie, ma questo nulla c'entra con il carisma.
    48 | rebus il 23/03/2016 14.50.57
    A me sta simpatico, a volte sono contento quando lo battono perché mi dispiace che andrà a superare le vittorie di Tomba, ma quello è campanilismo mio non colpa sua [:p]
    49 | Fairyking il 23/03/2016 14.56.03
    comunque non c'è risposta al fatto che Marcello sia venerato o odiato... capita ai grandissimi se poi non sono della nazione dei tifosi che si esprimono a riguardo ancora di piu'. Sono abbastanza vecchio per ricordare come in F1 Schumacher versione Benetton era odiatissimo, si diceva personaggio grigio, scorretto...arrivato in Ferrari è diventato un Dio intoccabile.
    50 | TEX il 23/03/2016 15.00.48
    Fairyking ha scritto: in F1 Schumacher versione Benetton era odiatissimo, si diceva personaggio grigio, scorretto...arrivato in Ferrari è diventato un Dio intoccabile.
    Quindi vorresti dire che se l'Austria in futuro vestirà Colmar, MH diventerà il cocco di PoC in un nanosecondo ? [:246]
    51 | Fairyking il 23/03/2016 15.17.08
    Eh il denaro tutto puo'....[:o)][:D] ma io non voglio che diventi il cocco di PdC perché mi toglierebbe il divertimento nell'ascoltare il verbo durante le telecronache.
    52 | didibi il 23/03/2016 16.13.53
    Questa mattina Marcel era su OE3 dalle 8 alle 9 a mettere su musica ed altro. Ha messo i Kings of Leon e subito mi è stato simpatico [:)] , poi ha messo una canzone che piace alla sua morosa da gran gentleman, poi ha fatto qualche battuta con quelli che dirigono la trasmissione ed infine sono arrivato in ufficio e ho spento l'autoradio (NB oggi ero in macchina in via del tutto speciale perché devo fare qualche acquisto altrimenti uno sportivone come me non la usa [:D]) Non so se si trova il podcast della trasmissione, comunque è OE3 Wecker se qualcuno vuole fare una ricerca
    53 | TEX il 23/03/2016 20.20.26
    http://oe3.orf.at/stories/2764366/ Non ho ci capito quasi una mazza...troppo simpatico [:246]
    54 | TEX il 23/03/2016 20.23.53
    Fairyking ha scritto:
    Eh il denaro tutto puo'....[:o)][:D] ma io non voglio che diventi il cocco di PdC perché mi toglierebbe il divertimento nell'ascoltare il verbo durante le telecronache.
    Più che altro, se diventa il cocco di PoC , MH non vede più un podio neanche con il binocolo [:246]
    55 | Fairyking il 23/03/2016 20.46.04
    TEX ha scritto:
    http://oe3.orf.at/stories/2764366/ Non ho ci capito quasi una mazza...troppo simpatico [:246]
    Ma quello nella foto con il cerotto sulla bocca è un giornalista radiofonico che ha "osato" fare una "stupid question"?? [:D][:o)]
    56 | Fairyking il 23/03/2016 20.49.00
    TEX ha scritto:
    Fairyking ha scritto:
    Eh il denaro tutto puo'....[:o)][:D] ma io non voglio che diventi il cocco di PdC perché mi toglierebbe il divertimento nell'ascoltare il verbo durante le telecronache.
    Più che altro, se diventa il cocco di PoC , MH non vede più un podio neanche con il binocolo [:246]
    cmq non credo, lui è troppo innamorato di Pintu, del turista delle piste e di teodoro...[:D]
    57 | TEX il 23/03/2016 20.49.59
    Poveri loro...[xx(]
    58 | TEX il 23/03/2016 20.51.36
    Fairyking ha scritto: Ma quello nella foto con il cerotto sulla bocca è un giornalista radiofonico che ha "osato" fare una "stupid question"?? [:D][:o)]
    E' un detrattore italiano messo a tacere a suon di Copponi [:246]
    59 | Fairyking il 23/03/2016 20.59.56
    Comunque non so come farò a reggere fino a ottobre s non sentire più il vangelo secondo Poc e le sue litanìe su raggi e tracciature. [:)][:D]
    60 | franz62 il 23/03/2016 22.28.36
    Boh..a me pare sempre un contabile nazista, senza conoscere nessuno di loro direi simpatici Felix e Domme, ma son proprio giudizi a czzo, come fai a definire simpatico o antipatico uno che non conosci?' Giusto Inner ha detto una dose di czzte sufficiente da poter dire che non mi è simpatico ma non mi importa minimamente, se scia bene a me va bene, non sarà mai la mia fidanzata[:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Finali 2016 St.Moritz Marcel Hirscher )

      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [28/05/2019] L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher
      [04/04/2019] I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo
      [19/03/2019] Hirscher:"Ritiro? Deciderò, ma non c'è un piano B"
      [18/03/2019] Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019
      [15/03/2019] Il Tas revoca la squalifica di Stefan Luitz
      [12/03/2019] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile
      [12/03/2019] Finali Soldeu 2019: tutti i qualificati in SL e GS
      [09/03/2019] Kristoffersen vince il gigante, Hirscher 8/a coppa
      [25/02/2019] Fantaski Stats - Bansko - gigante maschile
      [24/02/2019] Bansko:vittoria per Kristoffersen,coppa a Hirscher
      [24/02/2019] Gigante di Bansko: Hirscher davanti.De Ali 8/o
      [22/02/2019] Fantaski Stats - Bansko - superk maschile
      [19/02/2019] Hirscher e Shiffrin: sesta coppa di slalom!
      [17/02/2019] Are 2019: Hirscher terzo oro in slalom.Gross 10/o

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [26/06/2019] Manuel Feller sarà papà
      [26/06/2019] Emanuele Buzzi è tornato sugli sci
      [25/06/2019] Il DT Cattin lascia Swiss-ski
      [25/06/2019] Roda:"Occasione per rilanciare gli sport invernali
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".
      [24/06/2019] Milano-Cortina 2026: tutte le sedi olimpiche
      [24/06/2019] Milano-Cortina organizzerà i Giochi Olimpici 2026
      [24/06/2019] Olimpiadi 2026: quest'oggi il verdetto finale
      [23/06/2019] La squadra canadese per la stagione 2019/2020
      [21/06/2019] Attesa per i Giochi 2026: il programma di lunedì
      [21/06/2019] Ancora uno stop per Breezy Johnson
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [19/06/2019] Lunedì 24 si assegnano i Giochi Olimpici 2026
      [18/06/2019] 100 anni FISI: parte il concorso per il logo
      [18/06/2019] Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"
      [17/06/2019] Giovanni Borsotti passa a Rossignol
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [17/06/2019] Neureuther vince 100mila euro in TV
      [16/06/2019] Peter Fill nuovamente papà, è nata Maja
      [13/06/2019] Formia: si conclude il lavoro delle Azzurre
      [13/06/2019] Gigantisti allo Stelvio fino a martedì 18
      [13/06/2019] Margot Bailet saluta il Circo Rosa
      [10/06/2019] La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro
      [08/06/2019] La Germania accoglie ufficialmente Baumann
      [08/06/2019] Accordo tra FISI, Credito Sportivo e Scuole Sci
      [08/06/2019] FISI:nota alla 10a riunione del Consiglio Federale
      [07/06/2019] Le squadre ASIVA per la stagione 2019/2020
      [07/06/2019] Kristoffersen-Skidforbundet: accordo trovato!
      [06/06/2019] Kristoffersen: "punto a slalom e gigante"
      [05/06/2019] Anna Veith continua (almeno) per un anno
      [05/06/2019] I Calendari della Coppa del Mondo 2019/2020
      [04/06/2019] Quanta Italia nella gestione della Coppa del Mondo
      [04/06/2019] Nadia Fanchini sarà mamma a dicembre
      [02/06/2019] Le decisioni della FIS Calendar Conference
      [02/06/2019] Sestriere e La Thuile tornano in CdM

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti