separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 14 novembre 2019 - ore 09.36 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Lindsey Vonn: "Annemarie è una leggenda"

Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.
Foto: twitter/LindseyVonn
Vai al profilo di Kildow L.C.
commenti 9 Commenti icona rss

Annemarie Moser-Proell era al traguardo, aspettava, sapeva che era solo questione di tempo e il suo record di 36 vittorie in discesa libera sarebbe stato prima o poi avvicinato, eguagliato e, presto, superato, dalla scatenatissima Lindsey Vonn.

Tra le due, già da tempo, sono sempre stati baci, abbracci e carinerie, e così anche oggi: "Questa vittoria e questo record vogliono dire molto, perchè Annemarie è una leggenda dello sport" dichiara Lindsey dopo aver trionfato nella libera a due manche di Altenmarkt, la prima dopo 13 anni.
Una formula che la campionessa del Minnesota, nei giorni scorsi, ha dichiarato a più riprese di gradire: "mi piace, è qualcosa di differente. Certo penso che la formula classica sia meglio, ma è bello fare qualcosa di diverso. E' bello mettersi alla prova e c'è più pressione quando sei in testa dopo la prima manche. Non mi aspettavo un vantaggio del genere dopo la prima, ho sciato abbastanza in controllo nella seconda. Il tracciato era pieno di sconnessioni, molto mosso, e tante atlete hanno avuto problemi."

E' felicissima anche Larisa Yurkiw, che un mese dopo il podio di Isere conferma la suo ottimo stato di forma: "in partenza mi sono ricordata che tanto tempo fa qui ho vinto una manche di discesa della combinata, e sentivo molto la pressione. Ero troppo giovane allora, mentre ora sento di aver raggiunto la capacità di gestirmi..."

Infine Cornelia Huetter continua con il quarto podio la sua stagione di altissimo livello: "la seconda manche era difficile, con scarsa visibilità, molto mossa...ho sperato di fare una bella gara e..beh son di nuovo sul podio e sono felice."

Fonte: FIS

 

 


(sabato 9 gennaio 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 30 ottobre 2019

    Vonn presenta la sua linea di abbigliamento neve

    sabato 26 ottobre 2019

    La foto più bella della scorsa stagione

    lunedì 21 ottobre 2019

    A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie

  • giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    martedì 8 ottobre 2019

    Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic

    mercoledì 25 settembre 2019

    In vendita la casa di Vail di Lindsey Vonn

  • venerdì 20 settembre 2019

    Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher

    venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

    sabato 24 agosto 2019

    Fiori d'arancio in vista per Lindsey Vonn


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 09/01/2016 18.50.40
    certo, la proell è una leggenda. quindi vuol dire che la vonn lo è altrettanto. oggi si è scritta la storia dello sci mondiale, e può ancora migliorare.
    2 | lbrtg il 09/01/2016 21.23.41
    Non lo so..... Ci ho pensato molto. Io, le vittorie della Proell, me le ricordo bene e per me rimane una leggenda, un mito. Tuttavia, sono del parere che la Vonn sia da ora, la più grande sciatrice di tutti i tempi. Non so che ne pensate voi...
    3 | skitzato il 09/01/2016 21.37.04
    Per questioni di carta d'identita',sono legato alla Moser,ma la Vonn..... Fare paragoni è deleterio,ergo,onore al merito
    4 | franz62 il 09/01/2016 21.43.01
    nessuna donna come lei sopra i 100 all'ora...fenomena per sempre. mi divertiva di più i primi anni da spensierata, manco si accorgeva di quanto era sciolta...adesso però può vincere otto discese su dieci fino a quando decide di smettere.[:)]
    5 | brunodalla il 09/01/2016 22.07.38
    io sono solo contento di aver visto e goduto delle vittorie sia della proell che della vonn poi, così come sono stato contento di aver visto vreni schneider e poi la schild che gli ha battuto il record. qua si parla di storia dello sci e dello sport, in assoluto. quando si parla di record invitabilmente si parla di leggende, di qualunque epoca si tratti. fare paragoni è impoprio, rimangono i numeri. e la bellezza dello spettacolo a cui si è assistito.
    6 | franz62 il 09/01/2016 22.24.49
    si certo...viste anch'io entrambe..son pure più vecchio di te[:D] la Kildow in discesa mi ha impressionato più di tutte indipendentemente dalle considerazioni tra le epoche...così come Ingo e Klammer continuano ad essere quelli che mi hanno impressionato di più tra gli uomini che ho visto.
    7 | didibi il 09/01/2016 22.31.48
    A me non piace confrontare atleti di epoche diverse, in nessuno sport. Chi è stato un campione del suo tempo è un campione a prescindere dal numero di vittorie o altro. Se poi vogliamo discutere sarebbe anche da fare un confronto gare/vittorie oppure ricordare p.e. che a Ingo pur di non fargli vincere troppo hanno cambiato i regolamenti in modo osceno. Poi una volta non c'erano i SG oppure una volta le grandi manifestazioni erano ogni due anni e non 3 in 4 anni. E poi come la mettiamo con quelli che vincevano prima della CdM. Toni Sailer era una pippa allora ? La Vonn è americana e ha messo in piedi questo giochino dei record. Non è che adesso anche noi da questa parte dello stagno dobbiamo perciò sclerare su 'ste cose, eh [;)][:)]
    8 | franz62 il 09/01/2016 22.39.04
    boh..il giochino dei record c'è da quando esiste un record..l'avrà mica inventato la Kildow, chiunque faccia uno sport punta a battere se stesso e gli altri, quindi a battere i record senza pensarci. Ovvio che ogni epoca abbia avuto i suoi campioni e che non siano paragonabili, Toni Sailer non l'ho visto e magari vedendolo mi avrebbe impressionato più di Ingo....ovviamente tendo a restare impressionato più da ciò che vedo piuttosto che da quello che mi raccontano senza voler dire che uno è stato più forte di un altro.
    9 | fabio farg team il 12/01/2016 15.29.29
    brunodalla ha scritto:
    io sono solo contento di aver visto e goduto delle vittorie sia della proell che della vonn poi, così come sono stato contento di aver visto vreni schneider e poi la schild che gli ha battuto il record. qua si parla di storia dello sci e dello sport, in assoluto. quando si parla di record invitabilmente si parla di leggende, di qualunque epoca si tratti. fare paragoni è impoprio, rimangono i numeri. e la bellezza dello spettacolo a cui si è assistito.
    Condivido.Le epoche sono diverse fare paragoni è improprio,però i rimangono numeri.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Lindsey Vonn Annemarie Moser Proell Altenmarkt Cornelia Huetter Larisa Yurkiw )

      [30/10/2019] Vonn presenta la sua linea di abbigliamento neve
      [26/10/2019] La foto più bella della scorsa stagione
      [21/10/2019] A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [25/09/2019] In vendita la casa di Vail di Lindsey Vonn
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [24/08/2019] Fiori d'arancio in vista per Lindsey Vonn
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [24/05/2019] L'intervista doppia di Lindsey Vonn e Sofia Goggia
      [15/05/2019] Lindsey Vonn sta preparando la sua biografia
      [14/05/2019] Dopo 19 anni Vonn assente nelle liste Usa Ski Team
      [09/05/2019] Vonn: 3a volta su Sports Illustrated Swimsuit

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti