separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 4 aprile 2020 - ore 02.14 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Niente Corea del Sud a febbraio, si va a Saalbach?

Clicca sulla foto per ingrandire
Saalbach
Foto: twitter.com/saalbach/
Saalbach
commenti 13 Commenti icona rss

Mentre a Levi si tribola per la mancanza di neve, dall'altra parte del mondo i problemi sono altri. A Jeong-Seong, in Corea del Sud, sede delle gare di sci della prossima Olimpiade invernale del 2018 di Pyeong-Chang, sono in programma il 6 e 7 febbraio prossimi le prime prove maschili - una discesa libera e un super-g  - per testare i tracciati di gara in vista della rassegna a cinque cerchi tra due anni.

Purtroppo però, mentre i tracciati di gara sono quasi del tutto completati, restano dei problemi per quanto riguarda gli impianti di risalita. L'impianto "Gondola" che dovrebbe consentire la risalita sul tracciato dove sono in programma la discesa libera e il super-g maschile non è stata ancora realizzata. 

Nell'ultimo sopralluogo di settembre da parte della Fis gli organizzatori coreani avevano assicurato che per le due prove previste per i primi di febbraio l'impianto sarebbe stato in funzione. Purtroppo a tutt'oggi i lavori vanno a rilento e la Fis ha imposto come data limite quella del 15 novembre, dopo di che le due prove saranno riconsegnate alla federazione internazionale per essere riassegnate a una località europea nelle stesse date. In corsa ci sarebbe l'austriaca Saalbach. Nei giorni di Soelden il regista della televisione austriaca Orf per le gare di coppa del mondo ci aveva confermato che era già stato fatto un sopralluogo in loco insieme con la Fis per predisporre un eventuale piano B per il recupero delle due gare coreane proprio sulle nevi di Saalbach.


(mercoledì 4 novembre 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 28 marzo 2020

    La stagione FIS è finita...in Russia!

    venerdì 27 marzo 2020

    Rimandato il Congresso FIS 2020

    giovedì 26 marzo 2020

    Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten

  • giovedì 19 marzo 2020

    Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"

    giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

    giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?

  • martedì 10 marzo 2020

    Cancellate le Finali di Coppa Europa a Saalbach

    martedì 10 marzo 2020

    TdG - Si chiude (quasi) il sipario

    lunedì 9 marzo 2020

    Il CEO di Head Eliasch si candida a presidente FIS


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 04/11/2015 16.49.54
    15 novembre? perchè un termine così? tre mesi prima delle gare? per soltanto un impianto di risalita? non c'è sotto qualche altra cosa?
    2 | GRINGO il 04/11/2015 17.19.42
    Se e´vero che l´impianto di risalita non e´ stato ancora realizzato non capisco come si possa fare in 10 giorni.
    3 | TEX il 04/11/2015 17.34.44
    brunodalla ha scritto:
    15 novembre? perchè un termine così? tre mesi prima delle gare? per soltanto un impianto di risalita? non c'è sotto qualche altra cosa?
    Perchè entro quella data si sono presi l'impegno di convincere tutti a risalire a scaletta [:246]
    4 | GhiaccioVerde il 04/11/2015 17.56.23
    A questo punto se fossi negli atleti preferirei sbattermi fino in Corea e risalire a scaletta o col tapis roulant alla peggio piuttosto che andarmi ad ammazzare su quella pista pericolosissima dopo aver rischiato in precedenza la pelle a Santa Caterina [8)]
    5 | TEX il 04/11/2015 18.20.09
    Comunque l'impianto di risalita non è poi cosi' indispensabile Immagine:

    78,07 KB fonte : https://www.facebook.com/NLZouest
    6 | franz62 il 04/11/2015 18.45.26
    sarà la fisi che deve risparmiare sui biglietti aerei..danno un termine che non si può rispettare e si risparmiano quattro soldi.[:)]
    7 | brunodalla il 04/11/2015 19.47.35
    perchè la fisi? casomai la fis. ed è vero che è un termine che non può essere rispettato, tanto è vicino. da altre parti leggevo che entro quelò termine si vuole una conferma che l'impianto possa funzionare. se non è finito come può essere data una conferma del genere? ma non è che questo "richiamo" sia uno stimolo agli organizzatori per darsui una mossa? un pò come sta succedendo a cortina?
    8 | didibi il 04/11/2015 20.26.19
    L'impianto è Doppelmayr e così diamo pure tranquillamente la colpa ai cattivi austriaci. [:)] Comunque scherzi a parte mi sa che il termine che aleggiava già alcuni mesi fa dipenda a) che magari poi per via del clima non si può più lavorare all'impianto b) che ci sono contratti TV e altro da firmare nonché vedere le slot dell'Eurovisione c) che qualcuno spinga per correre a Saalbach e pertanto vuole vedere impiccati il prima possibile i coreani. In ogni caso situazione del menga : - prove generali per le olimpiadi a farsi benedire - probabile necessità di ficcare delle gare nel calendario per l'inverno successivo con il quesito su chi far saltare e poi ci sono anche i mondiali di mezzo - ci ritroviamo con solo una tappa in Estremo Oriente a Naeba che per molti significa un sfacchinata e basta a questo punto - i coreani perdono la faccia e questo è un gran problemino
    9 | brunodalla il 04/11/2015 20.51.14
    i punti a e b li trovo ragionevoli, nel senso che hanno senso, scusate il gioco di parole. il punto c più lo leggo e più mi fa incazzare. siccome è vero che è comunque una situazione del menga, e siccome in ogni caso là ci sono le olimpiadi ed è giusto fare una prova prima, come del resto si è sempre fatto, che gli austriaci si mettano il cuore in pace e la smettano di rompere, sempre che sia un'ipotesi vera quella del punto c.
    10 | franz62 il 04/11/2015 20.56.51
    la Fisi era una battuta tanto per sparare sulla Fisi:-) son probabili tutti gli altri punti detti da didibi...
    11 | didibi il 04/11/2015 21.19.35
    Le mie erano ipotesi non verità assolute visto che ci si chiedeva sul termine ultimo del 15 novembre. Che comunque l'Austria spinga per far entrare nel giro Saalbach è fatto assodato, tra l'altro hanno deciso di appoggiare una loro candidatura per i mondiali. E che in EO non vi siano molte piste adeguate per discesa si sa. Quelle dei mondiali e olimpiadi passate spesso poi sono state rifatte o smantellate. Pertanto se in Corea non si fa nulla non ha senso portare i discesisti fin la. Piuttosto l'anno successivo dopo le donne arrivano subito gli uomini che tanto poi tutti si spostano ad Aspen così i coreani si fanno anche le ossa su più gare tra uomini e donne in rapida successione come sarà alle olimpiadi.
    12 | jos235 il 04/11/2015 21.40.44
    bah.. io il recupero lo avrei messo in calendario a Reiteralm
    13 | Admin il 04/11/2015 23.05.31
    carissimi, ne avevamo già parlato un mese fa: http://www.fantaski.it/news/2015/09/25/pyeongchang-a-rischio-le-gare-test-di-coppa.asp http://www.fantaski.it/news/2015/10/23/kaspernon-abbandoneremo-mai-la-discesa-olimpica.asp Anche a Soelden se ne è discusso: i coreani sono in ritardo con i lavori e la FIS ha messo una data ultima entro la quale i coreani devono dare prove di poter organizzare la gara: anche se facessero in tempo la FIS non può aspettare due giorni prima per saperlo...in sostanza quello che han ben riassunto dibibi



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (PyeongChang 2018 Saalbach FIS Jeong Seong )

      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [10/03/2020] Cancellate le Finali di Coppa Europa a Saalbach
      [10/03/2020] TdG - Si chiude (quasi) il sipario
      [09/03/2020] Il CEO di Head Eliasch si candida a presidente FIS
      [06/03/2020] Finali Cortina 2020: la mossa di Flavio Roda
      [06/03/2020] CANCELLATE LE FINALI DI CORTINA 2020
      [06/03/2020] Finali Cortina: decisione Fis rinviata a domani
      [02/03/2020] Finali Cortina: decisione rinviata a venerdì
      [02/03/2020] Finali Cortina: alle 15 decisione su annullamento
      [01/03/2020] Niente recupero per lo slalom cancellato a Naeba

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [03/04/2020] Roda e le Azzurre salutano Hanna Schnarf
      [03/04/2020] TdG - Maurberger, la pazienza paga
      [03/04/2020] Cortina2021: al via lavori funivia Tofane-5 Torri
      [02/04/2020] Federica Brignone:"ho ancora fame di vittorie!"
      [02/04/2020] All'asta i premi di Cortina 2020 per beneficenza
      [02/04/2020] La tedesca Veronique Hronek lascia l'agonismo
      [02/04/2020] Hanna Schnarf chiude la carriera
      [01/04/2020] TdG - Nani, oggi e domani
      [30/03/2020] Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht
      [28/03/2020] Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [27/03/2020] Vlhova e Magoni: avanti insieme
      [26/03/2020] Elena Curtoni: "Il lavoro paga, sempre!"
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [25/03/2020] Tina Weirather chiude la carriera
      [25/03/2020] Covid-19, caso Ischgl: le autorità indagano
      [25/03/2020] Federica, ora puoi baciare la Coppa!
      [23/03/2020] Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner
      [22/03/2020] Shiffrin dedica una canzone a Barilla e all'Italia
      [22/03/2020] TdG - Pensieri in quarantena
      [21/03/2020] Covid-19: il brutto caso di Ischgl
      [21/03/2020] Ivica Kostelic nuovamente papà
      [20/03/2020] Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa
      [20/03/2020] Si ritira il tedesco Dominik Stehle
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [18/03/2020] Si ritira Elia Zurbriggen
      [17/03/2020] Il bilancio di Petra Vlhova
      [15/03/2020] TdG - I bilanci al tempo del Covid-19
      [15/03/2020] Si ritira la tedesca Christina Ackermann
      [14/03/2020] Matts Olsson chiude la carriera
      [14/03/2020] La Svizzera vince tra le Nazioni.Italia 1/a donne
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [13/03/2020] Anche Austria e Svizzera chiudono gli impianti
      [13/03/2020] Fritz Dopfer chiude la carriera
      [12/03/2020] Brignone: "Vi racconto la mia infinita emozione"

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti