separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 10 dicembre 2019 - ore 14.31 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Semmering a rischio, opzioni Lienz o St. Caterina

Clicca sulla foto per ingrandire
Semmering
Foto: Philipp Wiedhofer
Semmering
commenti 3 Commenti icona rss

Potrebbe essere un fine d'anno da cardiopalma per i vertici della Fis in tema calendari di gare. Dopo la cancellazione di Val d'Isere e Courchevel di due settimane fa, prontamente recuperate dalla svedese Are, di Monaco di Baviera, tutte per carenza di neve, ora osservata speciale è Semmering.

In Austria la situazione neve non è certo delle migliori, soprattutto se si sale verso nord. Le temperature miti e la scarsità di precipitazioni stanno mettendo a dura prova anche Semmering. Nonostante il grande lavoro degli organizzatori locali che da settimane stanno operando sulle montagne a due passi dalla capitale Vienna le ultime notizie non volgono verso l'ottimismo di una regolare disputa del gigante e dello slalom speciale in programma il 28 e 29 dicembre. Domani o al più tardi domenica la Fis farà conoscere la sua decisione dopo il controllo neve.

In queste ore, intanto, la Fis sta già valutando le possibili alternative tra le quali si fa strada anche quella di Lienz nel Tirolo dell'Est, località che proprio con Semmering si alterna ogni anno nell'organizzazione di queste due prove. Nella capitale del Tirolo orientale, a due passi dal confine italiano di Prato alla Drava, la neve caduta è decisamente in quantità superiore rispetto ai cugini viennesi e le temperature sono un po' più miti e la disponibilità alberghiera ancora più ampia.

La Fis comunque ha preso contatti anche con la federazione italiana per valutare la possibilità di un recupero sulle nevi nostrane e tra i nomi fa capolino, negli ambienti dei ben informati, quello di Santa Caterina Valfurva già sede il 28 dicembre della discesa libera maschile. Potrebbe prospettarsi una tre giorni di coppa proprio ai piedi del Gran Zebrù, naturalmente Austria permettendo, visto che queste due prove sono nella disponibilità di quest'ultima federazione.

A rischio però ci sarebbero già anche Zagabria in Croazia e Adelboden in Svizzera, le prime prove in calendario nel nuovo anno, questo se entro la prossima settimana l'inverno non si farà veramente strada sulle Alpi con precipitazioni e temperature in deciso calo.

 


(venerdì 19 dicembre 2014)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 9 dicembre 2019

    CE: in Valfurva la Francia domina la combinata

    lunedì 25 novembre 2019

    Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019

    sabato 23 novembre 2019

    FIS,si chiude l'era Kasper: lascerà nel 2020

  • venerdì 22 novembre 2019

    Controllo neve positivo a Killington

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    domenica 10 novembre 2019

    GP Italia 2019/2020: regole e calendari

  • venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

    giovedì 31 ottobre 2019

    Vialattea firma il logo 100 anni Fisi

    mercoledì 30 ottobre 2019

    Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | didibi il 19/12/2014 17.25.07
    @ Hundschopf: questo giro ho battuto Savio di ben 31 secondi [:D] In effetti Waldner questo primo anno ha un gran bel daffare. Però penso che gli svizzeri per Adelboden tra Pieren che è il direttore di gara lì ed un certo numero di località con neve (non dimentichiamoci che ai primi di dicembre gare se ne facevano quasi solo in Svizzera) le gare non le cederanno. Sarà già un problema più grosso per gli austriaci visto che gli cascano nel periodo delle vacanze natalizie e per Zagabria per la quale eventualmente bisognerà troverà qualcosa sulle Alpi. Senza voler essere malvagi queste sono ghiotte occasioni per l'Italia non solo come federazione ma anche come movimento turistico. Speriamo che i nostri albergatori ed impiantisti se ne rendano conto.
    2 | Tommaso il 20/12/2014 10.25.54
    Ero a Lienz fino a ieri, sullo Zettersfeld si scia e la neve non è male, però l'Hochstein (dove si fanno le gare di coppa) è totalmente verde a parte qualche chiazza di neve sparata che cerca strenuamente di resistere. Se non cambiano le temperature direi che la soluzione Lienz è impraticabile.
    3 | fabio farg team il 20/12/2014 10.26.24
    Lienz ci avevo pensato anche io.Se poi è Santa Caterina Valfurva,spero non mettano gare in notturna.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Semmering Lienz Santa Caterina Valfurva Adelboden Zagabria Adelboden Fis Fisi )

      [09/12/2019] CE: in Valfurva la Francia domina la combinata
      [25/11/2019] Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019
      [23/11/2019] FIS,si chiude l'era Kasper: lascerà nel 2020
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi
      [30/10/2019] Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?
      [25/10/2019] Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [10/12/2019] Ledecka sempre più alpina: sarà a St.Moriz
      [10/12/2019] Val d'Isere: maltempo cambia programma gare
      [10/12/2019] Francesi e Svizzeri per St.Moritz e Isere
      [09/12/2019] CE: in Valfurva la Francia domina la combinata
      [09/12/2019] Wada:Russia bandita 4 anni da Mondiali e Olimpiadi
      [09/12/2019] L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride
      [08/12/2019] Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - GS maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - SG femminile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - DH maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 2 femminile
      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Frattura alla mano per Linus Strasser
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 1 femminile
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - SG maschile
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [06/12/2019] CE: in combinata è ancora Fest, Galli 8/a
      [06/12/2019] Ginocchio KO per Ariane Raedler
      [06/12/2019] Shiffrin:"Mamma Eileen ha fatto un passo indietro"
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti