separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 17 novembre 2019 - ore 18.30 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Coppa del Gobbo-Fermi tutti: è arrivato Big Marcel

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 82 Commenti icona rss

Chiedo scusa a tutti gli Amici di Fantaski per il ritardo...sono state settimane molto difficili e la mia testa era diventata un contenitore vuoto! Non voglio però perdere il contatto con Voi...e provo a ripartire!
 
Faccio un saltino all'indietro e rivedo sul tracciato del Rettenbach un ragazzone sfrecciare con una incredibile disinvoltura, andando a cercare ogni insidia maligna con fare baldanzoso, come se le porte...i muri...i piani...fossero una preda da inseguire e da conquistare! Mi ha impressionato, e mi sono chiesto se questo ragazzo avesse fatto le scelte giuste nei mesi che hanno preceduto l'avvio della Coppa. Abbiamo visto tutti quanto sia diventato "grosso" e quei "tanti" chili di muscoli distribuiti sul suo corpo hanno cancellato, ai miei occhi, l'immagine di Marcellino! Ammetto che, quando raccontavo lo sci, talvolta lo chiamavo così, con tono un po' irriverente, soprattutto quando ne "combinava qualcuna" e bucava i teleschermi con i suoi atteggiamenti spavaldi e guasconi. A Soelden ho visto sciare un altro ragazzo, un atleta  per il quale è stato approntato un programma di "lavoro" che, in pochi mesi, ha prodotto la crescita muscolare che abbiamo visto! L'Austria in passato ci ha abituati ad operazioni del genere e l'esempio più vicino ai nostri giorni è quello di Hermann Maier le cui frequentazioni di un certo Centro (!!) produssero i risultati che tutti noi ricordiamo.
 
Ed ancora...Aamodt, Kjus, Jagge...Tutto questo per dire come, a mio parere, Hirscher abbia fatto un passo un po' troppo lungo, direi quasi esagerato. Vuole vincere la sua quarta Coppa del Mondo consecutiva...cosa che non è mai riuscita a nessuno..? Vuole dimostrare di essere più forte di Ligety...in grado cioè di contrastare gli angoli dello statunitense con la potenza della sua azione? Vuole dominare la scena nelle due discipline tecniche proponendosi (in casa sua) come il successore di Benni Raich e tentare di inseguire gente come Stenmark e Tomba che, a più riprese, vinsero nella stessa stagione le Coppe di Gigante e Slalom! Auguri Marcel, nel frattempo mi vengono in mente le lezioni di Vittori quando raccontava quante tonnellate Mennea dovesse alzare per aggiungere un solo centimetro di muscoli alle gambe...!
 
Hirscher è circondato da un Gruppo di lavoro con le idee chiare, però l'attore principale è lui ed è lui che accetta o meno le decisioni che gli vengono proposte!
La sua seconda manche è stata impressionante, per la facilità della sua azione, mancava solo che alzasse la mano per salutare il pubblico come faceva l'Albertone nostro!
 
Preferivo l'altro Hirscher, più fresco, più vulnerabile, forse per quella visione romantica che ho dello sport dove le sfide sono aperte ed ognuno mette in campo il meglio di sé stesso! Coraggio dunque, apprestiamoci all'entusiasmo per i "comprimari", quei gigantisti normali che, come Simoncelli, Nani, De Aliprandini, Eisath...solo per citare gli azzurri più bravi, ci regalano emozioni antiche, fatte di brividi e di salti sulla poltrona!
 
Voglio dire qualcosa di Blardone, un altro dei nostri ragazzi che, nonostante i risultati poco gratificanti, continua ad amare lo sci e a rispettarlo! Prima di Soelden gli è successo di TUTTO! Non credo che alla partenza pensasse alle linee sul primo muro...! A lui e a tutta la squadra un grande incoraggiamento (ma che sfortuna Matteo!), il riscatto a Beaver, sul tracciato che avrà i colori dell'iride...


(domenica 2 novembre 2014)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    mercoledì 6 novembre 2019

    Niente Killington per Alice Robinson

    sabato 2 novembre 2019

    La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

  • domenica 27 ottobre 2019

    Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile

    domenica 27 ottobre 2019

    De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

  • domenica 27 ottobre 2019

    300 pettorali di passione per Manfred Moelgg

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    domenica 27 ottobre 2019

    Slalomisti a Soelden, slalomiste in Senales


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 02/11/2014 23.43.05
    Normalmente ringrazio Carlo privatamente per i suoi interventi sempre interessanti, oggi voglio ringraziarlo anche pubblicamente, perchè dopo aver passato giorni bruttissimi ha trovato tempo e modo di scrivere le sue riflessioni per noi....
    2 | skitzato il 03/11/2014 6.48.55
    Non so cosa sia successo a Carlo,comunque,rileggerlo,è sempre un immenso piacere
    3 | franz62 il 03/11/2014 8.22.35
    Auguri Carlo qulunque sia il tuo problema. riguardo all'articolo non condivido nulla ma polemizzerò un'altra volta.
    4 | Fairyking il 03/11/2014 8.45.36
    Mi spiace che vengano fatte allusioni neppure troppo velate a costruzioni in centri di lavoro del passato, a tutti questi kili messi su... (in realtà sono fantasie ne avrà guadagnati 3 al massimo). Hirscher vince perché è un grandissimo, punto... perché si devono gettare ombre (anche solo dubbi) per eventuali 3 kili messi su. Ma Tomba pesava 91 kg ed era lo sciatore quattro ruote motrici con due gambe e quadricipiti enormi, avrà messo su tutta quella potenza sollevando margherite?
    5 | Herminator il 03/11/2014 9.03.18
    Ti sono vicina Carlo in questo momento triste, grazie per la tua presenza anche in questi giorni no. Non polemizzerò ma non sono d'accordo ho postato una foto di Marcel di metà ottobre nella discussione del gigante di Soelden , potrai notare che sì, è leggermente più spesso dell'anno passato nella parte superiore del tronco ma nulla di così esagerato.
    6 | Fairyking il 03/11/2014 9.58.39
    Volevo esprimere meglio il concetto; intanto solidarietà per le questioni private a Carlo Gobbo; detto questo vorrei capire se l'intento dell'articolo era insinuare dubbi oppure no; nel primo caso dissento completamente. Si deve anche capire che lo sci moderno non puo' prescindere "anche" dalla potenza. E'sono finiti da decenni i tempi della sola tecnica a dominare. Negli altri sport è uguale: calcio, tennis, atletica, nuoto.... è tutta fuffa? Platini nel calcio non toccherebbe più un pallone... Mc Enroe perderebbe 6-0 6-0 con i primi 50 giocatori del mondo Berruti vincerebbe forse a livello regionale i 200 metri. Capisco il lato romantico e concordo con i bei ricordi dello sci d'annata, ma non tornerà più, è impossibile. Preferirei si discutesse se gli eventuali (pochi) kili messi su lo danneggeranno nell'agilità tra i pali stretti (non credo). Ma vederlo sciare adesso è ancora più bello di prima.
    7 | capriolo il 03/11/2014 11.10.20
    premettendo che non sono nè un tecnico nè un preparatore atletico, qualcuno mi sa spiegare a che serve nello sci avere grosse masse muscolari anche nelle braccia?
    8 | Fairyking il 03/11/2014 11.22.29
    credo sia una questione di equilibrio tra parte inferiore e superiore del corpo... che non può essere sbilanciato solo su grossi arti inferiori...
    9 | leo85 il 03/11/2014 14.05.17
    Beh....senza dubbio l'azione dell'ormai Ex-Marcellino, si è dimostrata un'azione di forza....ben diversa dall'azione sempre e comunque molto elegante di un Ligety che ha saputo dominare (e forse lo farà ancora...chi lo sa...) il gigante degli ultimi anni....Era un bel pezzo che non mi ricordavo mettere in pista un'azione così di forza....il ricordo indubbiamente va alla fine degli anni 90-primi 2000....Io spero che lo sci non debba diventare soltanto così.....personalmente apprezzo molto di più l'azione leggera di un Bode...o di un Kristoffersen....che sembrava volare prima di uscire per quella internata....Ovvio che ho tirato in ballo due talenti immensi...non a caso....
    10 | Fairyking il 03/11/2014 14.26.15
    Beh bode ad inizio carriera (decisamente smilzo) e quello del 2005-2010 era fisicamente ben diverso eh... eppure giustamente nessuno ha osato dire nulla, e perché si ingrosso'? perché voleva fare tutte le specialità ed aveva bisogno di più forza e resistenza... insomma corsi e ricorsi storici.
    11 | mntr86 il 03/11/2014 16.10.35
    Io nella manche di Hirscher non ho assolutamente visto tutt questa potenza, ho visto un azione molto pulita, e agile. Agile lo era anche gli anni scorsi, ma così pulito no...
    12 | mntr86 il 03/11/2014 16.11.27
    Cos'è successo a Blardone prima di Soelden??
    13 | franz62 il 03/11/2014 17.06.13
    leo85 ha scritto:
    Beh....senza dubbio l'azione dell'ormai Ex-Marcellino, si è dimostrata un'azione di forza....ben diversa dall'azione sempre e comunque molto elegante di un Ligety che ha saputo dominare (e forse lo farà ancora...chi lo sa...) il gigante degli ultimi anni....Era un bel pezzo che non mi ricordavo mettere in pista un'azione così di forza....il ricordo indubbiamente va alla fine degli anni 90-primi 2000....Io spero che lo sci non debba diventare soltanto così.....personalmente apprezzo molto di più l'azione leggera di un Bode...o di un Kristoffersen....che sembrava volare prima di uscire per quella internata....Ovvio che ho tirato in ballo due talenti immensi...non a caso....
    Leo non dir czzte...Ligety ha sciato come un cammello rispetto al suo standard migliore, aspetta i mondiali a casa sua e vediamo come scia. riguardo al fisico e alla sciata di Hirscher ciucciavate il latte quando vincevano i giganti Maier e compagnia...solo per come erano tracciati rispetto ad oggi era ovvio che ci volessero delle caratteristiche fisiche diverse. Bode è leggero come un travestito in gigante. Poi per me qualsiasi sportivo può essere bombato e ovviamente non fa eccezione Hirscher...però non diciamo czzte..vero che anche in slalom vinceva perchè inforcava e nessuno lo vedeva[:D] a prescindere che basta la foto di non ricordo chi.. in non ricordo quale discussione.. per stabilire che non è bombato.
    14 | leo85 il 03/11/2014 17.49.41
    Ovviamente il mio riferimento era al Ligety delle scorse stagioni....non quello "goffo" visto quest'anno a Soelden.....Bode non ha mai dato quell'impressione di potenza che ha mostrato Hirscher domenica scorsa....si era "ingrossato" qualche anno fa...ma la sua sciata è sempre stata quella...morbida e a dar l'impressione di accarezzare la neve....tant'è che ho ancora negli occhi la seconda manche del gigante di Beaver lo scorso anno....sembrava "fermo"....zero movimenti inutili....e guarda un pò cos'ha tirato fuori....
    15 | brunodalla il 03/11/2014 17.53.08
    togliaoci pure ogni dubbio: il doping, come in qualsiasi altro sport, nello sci è esisitito e forse esiste ancora. non so assolutamente a che livello siano i controlli antidoping nello sci alpino. per quanto riguarda la fis, bisogna dire che nel fondo ci ha dato dentro, nello sci alpino forse meno. ci ricordiamo tutti a torino 2006 la fuga con inseguimento di quei tecnici austriaci, poi beccati. chissà perchè da quell'episodio i fisici degli austriaci sono cambiati, e forse hans knauss ha pagato per tutti (salvo poi essere "premiato" con un ruolo attivo all'interno della fis). oggi la questione è il fisico di hirscher? quanto è aumentato di peso? non lo sappiamo esattamente. e forse non lo sapremo mai. l'altra questione è: come ha aumentato quel peso? si puoi farlo naturalmente o con aiuti? sia l'una che l'altra cosa. stabilirlo da fuori è impossibile, si spera che ci siano stati dei controlli seri. e anche questo non è dato sapere.
    16 | lbrtg il 03/11/2014 18.15.54
    Ottimo Bruno! Sono d'accordo con te.
    17 | Fairyking il 03/11/2014 18.27.53
    Per Leo: non bisogna confondere la leggerezza nella sciata con la potenza.... non c'entra in realtà molto. Kijus era un bisonte ma aveva una sciata essenziale , leggera, con pochi movimenti inutili. Riguardatevi i suoi giganti...
    18 | leo85 il 03/11/2014 18.29.34
    Nessuna confusione....tranquillo Fairy[;)]...Ho ben negli occhi cosa intendo per sciata leggera....Bode ne è un esmpio....e Kristoffersen può essere il suo erede.....[;)] Hirscher no di certo.....[;)]
    19 | leo85 il 03/11/2014 18.35.55
    E comunque...per "chiudere" sto discorso....che sinceramente, trova il tempo che trova...io spero che i nostri ragazzi....come tanti altri atleti "normodotati", possano trarre spunto più da una sciata come quella di Ligety (magari con qualche piega in meno....[:D])....e possano nel corso della stagione far vedere il loro valore!
    20 | Mikko il 03/11/2014 18.40.53
    Se si vuole aprire una discussione sul doping, e credo che su questo forum ce ne sia già stata una anni fa, ben venga. Se invece ci si vuole nascondere dietro ad allusioni , neanche tanto velate, di doping solo per far tifo contro Hirscher mi sembra tanto da "Processo del Lunedì"...
    21 | franz62 il 03/11/2014 18.43.17
    appunto Bruno....da Torino i fisici sono cambiati, i giganti sono più stretti, le scarpe si usano più morbide con gli sci di adesso visto che le caviglie le devi usare, tutto dal punto di vista tecnico in direzione di atleti con masse inferiori, attacco e piastra nuova dii Hirscher ti aiutano a deformare lo sci con meno forza di quello che usava prima, detto questo ogni atleta del mondo lavora per diventare fisicamente più forte...non più pippa...per cui non essendo Hirscher proprio un colosso non mi stupisco se cerchi di aumentare di peso invece di dimagrire...però resto alle foto e per me non è dopato, poi fate tutte le analisi che volete..tanto Maier e Knaus eran dopati entrambi, frega un czzo a me dell'antidoping.
    22 | brunodalla il 03/11/2014 20.10.06
    certo, sono atleti professionisti, e gli atleti professionisti devono essere in forma fisica, per farlo devono lavorare in palestra, quindi anche con i pesi. e siccome non sono ciccioni e sfatti (come noialtri[:D]) avendo poca massa grassa, aumentano di peso mettendo su muscoli. detto questo abbiamo imparato in questi anni che la mano sul fuoco non la si può mettere per nessuno. l'unica discriminante sarebbe sapere se ci sono controlli antidoping all'altezza, non dico come quelli a volte al limite dell'assurdo del ciclismo, ma una via di mezzo. e soprattutto se li gestisce la fis o un organismo esterno. nel primo caso a posto siamo[xx(][xx(]
    23 | didibi il 03/11/2014 21.16.37
    @ BrunoDalla: potresti dirmi che incarico ricopre Hans Knauss in FIS ?
    24 | franz62 il 03/11/2014 21.21.08
    per me Hirscher ha massa grassa... mi pare un cicciobello in quella foto...altra roba deve prendere se vuole avere il fisico per davvero..così non è in grado di vincere i copponi come non era in grado gli anni scorsi:-) poi non sa nemmeno sciare ed è senza doti neurologiche naturali.. a lungo andare potrebbe rivelarsi un mezzo ragioniere come Benni..se non addirittura come Girardelli. l'unica cosa giusta che è stata fatta in questi ultimi anni volenti o nolenti l'ha fatta la FIS (che comunque abolirei per spirito anarchico) stringendo i tracciati e cambiando i materiali...la guerra al doping la puoi fare premiando determinate doti piuttosto che altre. altra cosa giusta la fa Horscher quando manda a cagare i giornalisti, così come han fatto Tomba o Bode..indipendentemente che si bombino, bevano o si facciano le canne, troppo oltre sono rispetto ai giornalisti. Amen.. ho torto e son contento così.
    25 | seba92r il 03/11/2014 21.43.12
    così puoi fare riferimenti meno lunghi [:)] niente non la fa vedere, vabbè
    26 | Carcentina il 03/11/2014 21.52.53
    .....quando a esplodere nei muscoli erano norvegesi, americani ( si anche LUI) e Company ...tutto regolare... Quando succede agli acquilotti austriaci ovviamente........c'e' lo zampino del maligno......[V][xx(] Sicuri che ai tempi di HM lui fosse l 'unico bombato?....guardatevi i video dell'epoca.....
    27 | franz62 il 03/11/2014 21.53.50
    Horscher ho pure scritto con 'sto cacchio di aifòn..dovrei passare più tempo a correggere bozze che altro se uno sta a guardare tutto..[:D]
    28 | brunodalla il 03/11/2014 22.07.37
    didibi ha scritto:
    @ BrunoDalla: potresti dirmi che incarico ricopre Hans Knauss in FIS ?
    non fa le riprese televisive dal casco prima delle prove veloci? non sarà un grande incarico, però qualcosa gli fanno fare...
    29 | franz62 il 03/11/2014 22.11.50
    vabbè ma lui era il padre di tutte le bombature e la squadra austriaca la più brava con i norvegesi... e tutti ci mangiavano se i giganti si tracciavano con porte a trenta metri, per cui non venite a rompere i maroni con Hirscher e la FiS in un momento dove nei 15 ci sono finferlo e il colosso di Livigno..parliamo d'altro che è meglio...perché nessuno rompeva i maroni ai tempi di Maier e nessuno poteva dare del dopato a quei palloni gonfiati perché erano innocenti fino a che l'anti doping non li prendeva? gran tempo da perdere avere tutti quanti.
    30 | brunodalla il 03/11/2014 22.25.39
    franz, tu dici la più brava, io dico la più disonesta. ed è ovvio che non si parla solo di HM ma anche di tutti gli altri. comunque dici bene che col il cambio di tracciature e materiali si fa una lotta al doping migliore che con tutti gli esami antidoping del mondo, perchè se non ti conviene doparti per sciare bene o meglio non lo fai di certo.
    31 | didibi il 03/11/2014 22.40.17
    @ BrunoDalla: guarda sei proprio obnubilato dal tuo odio verso la FIS Knauss le riprese le fa per ORF la TV austriaca così come p.e. Sykora in slalom, la Meissnitzer per le donne gare veloci in più fa anche il commentatore in cabina affitta anche appartamenti dietro all'impianto della Planai ma con la FIS nada zero niente sarebbe anche un poco un controsenso, non trovi
    32 | mntr86 il 04/11/2014 8.54.22
    Io questa differenza di potenza nella sciata di Hirscher tra l'anno scorso e quest'anno non la vedo, a Soelden ho visto molta pulizia e compostezza rispetto allo scorso anno. Secondo me si confonde la potenza con la reattività e i riflessi che Hirscher ha sempre avuto. A Soelden io invece ho visto miglioramenti proprio nella tecnica...
    33 | brunodalla il 04/11/2014 10.46.27
    @ didibi: no guarda, sei proprio fuori strada, odio proprio no, mi sembra che anche tu sei abbastanza obnubilato dal tuo amore per la fis da pensare di capire attraverso un computer quali siano i sentimenti che passano per la mente di qualcuno. se poi sei sicuro che knauss faccia le riprese solo per ORF ok, (a me pareva di ricordare che ci fosse in tutte le gare) posso sempre sbagliare, non sono perfetto. ma da qui ad attribuirmi sentimenti verso persone che nemmeno conosco ce ne passa. critico quando c'è da criticare, elogio quando c'è da elogiare, cosa che mi è successa anche nei confronti della fis, pensa.
    34 | Fairyking il 04/11/2014 11.14.57
    mntr86 ha scritto:
    Io questa differenza di potenza nella sciata di Hirscher tra l'anno scorso e quest'anno non la vedo, a Soelden ho visto molta pulizia e compostezza rispetto allo scorso anno. Secondo me si confonde la potenza con la reattività e i riflessi che Hirscher ha sempre avuto. A Soelden io invece ho visto miglioramenti proprio nella tecnica...
    concordo in pieno... sta storia che adesso occorre insinuare dubbi anche sulla "pulizia ormonale" di Hirscher, fa il paio con le sue scorrettezze. e' puro cabaret.
    35 | seba92r il 04/11/2014 11.24.37
    infatti knauss c'è in tutte le veloci...
    36 | Admin il 04/11/2014 11.48.55
    ciao a tutti, intervengo nell'interessante discussione perchè avevo scambiato qualche battuta con Carlo prima della pubblicazione ed è forse meglio chiarire qualcosa. @Mikko e Fairyking: non ci si vuole nascondere dietro ad alcuna allusione, per fortuna qui abbiamo la possibilità di parlare chiaramente senza timori. Carlo in sostanza voleva sottolineare come la ricerca, a suo modo di vedere ossessiva, del risultato, abbia un po' trasformato 'l'atleta' Marcel in un automa, in una macchina. Agli occhi di Carlo Ligety è rimasto più 'umano'. Porto un mio piccolo contributo: ai tempi in cui Benni Raich, atleta che adoro, era sulla cresta dell'onda ed era l'atleta di punta della squadra austriaca, avevo avuto la stessa impressione, di 'dis-umanizzazione'. Per certi versi è normale, visto le pressioni, l'interesse, gli investimenti economici che rappresenta un campione austriaco di sci in Austria, e non solo in Austria. Vi assicuro che nei giorni precedenti a Soelden la sfida Hirscher-Ligety era stata pompata sui media (tv, radio, giornali, web etc) come qualcosa di epico...diciamo come un 'Italia-Germania' a calcio da noi... Detto questo io personalmente, Fantaski come redazione, e tanto meno Carlo tifiamo 'contro' Marcel, nel modo più assoluto. Ero a Soelden ed ho visto un Marcel più grosso, indubbiamente. Non siamo nè i primi nè gli unici tra i media italiani ad aver detto e scritto questa cosa. Se poi abbiamo voglia di aprire (ri-aprire) una discussione specifica sul doping benissimo, è un argomento sempre interessante, e allo stesso tempo pericoloso, per l'ovvio motivo che non si possono fare nomi finchè non ci sono prove certe.
    37 | Mikko il 04/11/2014 12.28.02
    @Admin la vostra replica suona tanto come "excusatio non petita...": nessuno mette in dubbio il diritto di dire la propria, ci mancherebbe. E infatti ribadisco (l'ho gia scritto due volte) che se si vuole parlare di doping si faccia un articolo dedicato, ma non adombare il doping nello sci in un articolo in cui però si parla di un solo atleta, per poi dire che le due cose sono separate. Esiste sempre la logica di associazione delle idee e un giornalista professionista queste cose le sa 1000 volte meglio di me! In ogni caso riporto la frase dell'articolo in modo che chiunque possa poi fare le proprie considerazioni: "L'Austria in passato ci ha abituati ad operazioni del genere e l'esempio più vicino ai nostri giorni è quello di Hermann Maier le cui frequentazioni di un certo Centro (!!) produssero i risultati che tutti noi ricordiamo." Si cita l'operazione del genere, cioè l'aumento di massa muscolare di Hirscher, e poi magicamente lo si esemplifica con il caso di Maier e il Centro con due punti esclamativi!! Ditemi un po' voi che siete profesisonisti del settore che associazione mentale deve venire in mente al lettore??? A questo punto parliamone in modo più estensivo, ma ripeto apriamo una discussione specifica, altrimenti spero poi si accetti che chiunque di noi possa fare le sua personali illazioni su qualunque atleta, senza poi essere rampognato!
    38 | Fairyking il 04/11/2014 12.52.42
    Mikko hai ragione e mi hai preceduto: ognuno, CI MANCHEREBBE ha la propria idea e le proprie preferenzA; l'unica cosa stonata è accostare esempi dubbi del passato a Hirscher,... tutto lì, legittimo farlo ma non condivido. Come non condivido personalmente il fatto di leggere che per eventuali tre kili in più hirscher si sia disumanizzato o sia un automa... Ho portato lesempio di un atleta amato da tutti come Bode miller che ha preso 10 kili in un paio d'anni quando passo' dalle specialità tecniche alla polivalenza pura. Forse si notava meno perché alto 1.85...
    39 | franz62 il 04/11/2014 13.05.02
    Dunque dopo la precisazione di Admin potrei dire: A) Ligety non regge la pressione[:D] B) Pinturicchio è bombato perché si è ingrossato quando ha deciso di far tutte le discipline[:D] C) Continua a non fregarmi niente dell'antidoping quindi per me Maier era bombato e se qualcuno come dice Mikko affianca a Maier l'operazione Hirscher significa dare del bombato a Hirscher.
    40 | franz62 il 04/11/2014 13.13.33
    attenzione anche alla Shiffrin mi raccomando.... è un'altra piuttosto scarsa con i piedi, per cui potrà solo bombarsi se vorrà andar forte anche in suppeggì[:D]
    41 | Lucas il 04/11/2014 13.28.43
    Innanzitutto -ho saputo da poco- permettetemi di esprimere la mia vicinanza all'amico Carlo in questo triste momento. Venendo a Hirscher, io ho ricavato più o meno le stesse impressioni di Leo, senza per questo dare per assodato che abbia fatto uso di sostanze illecite; anzi, forse, come voi dite, non l'ha proprio fatto, ma di sicuro la mano sul fuoco non ce la metto proprio, per lui come per altri. Il fatto certo è che l'aquilotto è apparso ingrossato e, dato che parliamo dell'attuale numero uno del cicuito, mi pare del tutto normale che la cosa faccia notizia. Riprendendo poi il discorso di Bruno, io credo -personalissima opinione, sia chiaro- che nello sci i controlli antidoping abbiano sempre fatto ridere, specialmente in un certo periodo in cui nessuno (forse anche e soprattutto ai piani alti) aveva l'interesse a distruggere il bel giocattolino. D'altronde inutile che dica come ne sarebbe uscita l'immagine dello sci se si fosse decimata la squadra più blasonata e influente, nonchè la sua principale antagonista... Peraltro convengo anch'io (con Franz e Bruno) che il miglior modo per combattere il fenomeno doping, ammesso e non concesso di volerlo fare davvero, sia proprio il cambio di determinate regole, che porti a premiare sciatori più "normali" piuttosto che i superuomini. E la cosa, almeno in parte, indubbiamente è avvenuta.
    42 | Admin il 04/11/2014 14.02.28
    Scusa Mikko, con grande rispetto, non è affatto una 'excusatio', ci sono oltre 40 commenti, dunque direi un argomento che ha fatto discutere. Ho semplicemente riportato un sunto della conversazione avuta con Carlo. Sul fatto di separare nettamente e senza ombra di dubbio le discussioni concordo e su questo condivido senz'altro il tuo punto di vista. Sul fatto che l'atleta più importante del Circo, vincitore di 3 coppe e 'lanciato' per conquistarne una quarta (sarebbe come sapete record assoluto) si sia vistosamente ingrossato credo sia cosa di interesse per tutti gli appassionati. Questo però non significa averlo fatto in modo truffaldino; la domanda semmai è: perchè è stato deciso questo programma di lavoro muscolare così intenso?
    43 | leo85 il 04/11/2014 14.22.35
    [quote]Admin ha scritto:
    Tornando ad Hirscher, io direi che, senza nulla togliere al grandissimo Atleta che è con la "A" maiuscola (e sarei ridicolo ad affermare il contrario visto tutto quello che ha vinto....), forse uno come lui soltanto con la dedizione per l'allenamento e il tanto tanto tanto lavoro, può raggiungere tutti i risultati che abbiamo tutti quanti sotto gli occhi. Una "macchina" come lui, non dotato forse di quel talento naturale come altri atleti, sopperiscono a questa "mancanza" (anche se mi rendo conto che è difficile da spiegare) con il tanto lavoro...quasi esasperato. E Hirscher sa benissimo di non essere un talento naturale del gigante come lo è Ted....
    44 | seba92r il 04/11/2014 14.45.38
    Beh oddio, ha vinto 3 coppe generali facendo solo gigante e slalom, ce ne vuole a dire che non è un talento... si è secondo me solo allenato di più in gigante... perché non è che le abbia sempre e solo prese, ma a parte il primo anno in cui ligety andava di più perché sciava con i 35 da 6 mesi di più, se la sono sempre giocata...
    45 | Fairyking il 04/11/2014 14.54.11
    tra l'altro che io sappia hirscher nasce gigantista e fino allo scorso anno ben 9 giganti vinti (a Soelden il decimo) per cui era già un grande, solo che ha lavorato sui dettagli. quanto al talento non posso che quotare Seba... tre copponi e 24 gare a 25 anni...come lì ha vinti se non con il grande talento e con un fisico più minuto? [:D]
    46 | leo85 il 04/11/2014 14.56.45
    seba92r ha scritto:
    .... ce ne vuole a dire che non è un talento...
    Ecco...come non detto....e per fortuna che l'avevo specificato.....
    47 | Ravattina il 04/11/2014 15.13.35
    E Hirscher sa benissimo di non essere un talento naturale del gigante come lo è Ted....ma cerca di sopperire a ciò con la fatica e andando a colmare (e oggi direi anche a superare) questo gap con ogni mezzo possibile andando proprio a lavorare sul suo corpo
    Siccome non aveva talento dopo questa prova gli hanno consigliato di dedicarsi all'ippica [:D] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=VHftOVOim1g[/youtube]
    48 | leo85 il 04/11/2014 15.18.22
    Paola...non ti ci mettere pure tu.....La prossima volta anzichè scrivere in italiano, proverò una'ltra lingua....magari è di più facile comprensione....
    49 | Ravattina il 04/11/2014 15.26.42
    Siccome siamo tutti italiani e non mi pare analfabeti (anche se in qualche modo lo insinui[;)] ) e abbiamo capito tutti la stessa cosa, forse non ti sei espresso molto bene...riprova!
    50 | leo85 il 04/11/2014 15.32.29
    Ecco...adesso ho fatto un casino.....per riprendere e isolare solo il pezzo in cui dicevo "chiaramente" che Hirscher non è un talento "naturale" del gigante (e quindi non in assoluto)....ho cancellato il resto del messaggio... Colpa tua Paola! Tiè!
    51 | Ravattina il 04/11/2014 15.32.54
    Meno male che ho quotato quello che hai scritto...altrimenti chi ha commentato rischiava di fare la figura del babbeo siccome sei andato a cancellare mezzo messaggio [;)] Furbastro [:D]
    52 | Ravattina il 04/11/2014 15.34.01
    Ecco appunto...se se colpa mia, colpa tua mai eh?[:D][}:)][:o)][:o)]
    53 | leo85 il 04/11/2014 15.34.15
    Comunque sai che è anche difficile spiegare il concetto via computer?????? Ma poi che me ne frega a me farlo capire....mah....
    54 | leo85 il 04/11/2014 15.35.20
    Ravattina ha scritto:
    Ecco appunto...se se colpa mia, colpa tua mai eh?[:D][}:)][:o)][:o)]
    Sai che ti voglio bene[:X][:X][:X]
    55 | Ravattina il 04/11/2014 15.35.32
    Si può capire cosa intendi ma ti eri espresso proprio male neh[;)]
    56 | leo85 il 04/11/2014 15.36.50
    Ravattina ha scritto:
    Si può capire cosa intendi ma ti eri espresso proprio male neh[;)]
    Meglio ch continui a fare le fantacronache...vero?[:D][:D][:D][:X][:X][:X]
    57 | Ravattina il 04/11/2014 15.36.54
    leo85 ha scritto:
    Ravattina ha scritto:
    Ecco appunto...se se colpa mia, colpa tua mai eh?[:D][}:)][:o)][:o)]
    Sai che ti voglio bene[:X][:X][:X]
    [:77][:90] [:D]
    58 | Ravattina il 04/11/2014 15.37.30
    leo85 ha scritto:
    Ravattina ha scritto:
    Si può capire cosa intendi ma ti eri espresso proprio male neh[;)]
    Meglio ch continui a fare le fantacronache...vero?[:D][:D][:D][:X][:X][:X]
    Noooooooo[:D][:D][:D]
    59 | mntr86 il 04/11/2014 16.52.55
    Personalmente vorrei dire l'avessero anche i nostri l'attenzione minuziosa che hanno altri nella preparazione fisica e il coraggio nel fare scelte scelte... Detto questo per me Hirscher quest'anno ha puntato sul miglioramento della tecnica con una sciata più ordinata e meno all'estremo come sempre...Sono l'unico che ha avuto quest'impressione? la massa muscolare mi pare ovviamente necessaria per uno che ha dichiarato di voler puntare anche alle discipline veloci...
    60 | Fairyking il 04/11/2014 17.04.33
    concordo...con te, la sua sciata gli permette forse di essere meno al limite pur andando fortissimo. Mi ricordo la sua uscita ad Adelboden con un secondo di vantaggio su Ligety nella seconda manche, forse l'Hirscher di quest'anno non sarebbe uscito.
    61 | seba92r il 04/11/2014 17.48.04
    leo ho capito che ti riferivi al gigante, resta la stessa cosa, non le vinci 3 coppe di fila contro un norvegia se non sei un talento sia in slalom che in gigante...
    62 | franz62 il 04/11/2014 20.38.18
    Admin ha scritto: Questo però non significa averlo fatto in modo truffaldino; la domanda semmai è: perchè è stato deciso questo programma di lavoro muscolare così intenso?
    Ecco diciamo che la questione posta in questo modo è più interessante. sparando due czzte dalla poltrona si potrebbe dire: a) partendo da Benni ditemi un Austriaco abitante dell'Austria o anche emigrato in Lussemburgo che possa essere considerato un vero uomo nel suo paese senza essersi calato un pelo più velocemente che in slalom e gigante e basta. b) il Norvegia vecchio non si era ancora deachillato e non è detto che puoi fotterlo tutti gli anni con due specialità C) il Norvegia giovane non penserete che stia lì a guardare...sarà meno Semola molto prima di quando non si sia ingrossato Hirscher, per cui gigante e slalom non basterà più. d) quel chiodo di Pinturicchio finchè usava quelle scaccavelle di salomon non c'era problema per quanto poteva raccattare nelle veloci, adesso con tutti gli head che ci sono in giro finisce che si ritrova uno sci che va pure lui e) dopo aver vinto tre copponi alla stessa maniera magari qualche stimolo nuovo non è che proprio faccia cagare f) a me sarebbe girato un pò il c**o se fossi Hirscher (gente un attimino portata a vincere) per aver perso la coppetta di gigante, per cui più o meno il babbo avrà detto ad Atomic "non so se fa più cagare la nostra piastra o il nostro attacco, tutte le volte che Marcel ciula gli sci a Felix di nascosto quando torna si mette a piangere dicendo che vanno meglio dei suoi, per cui se volete la coppa di gigante e slalom e sopratutto se volete Marcel a lungo in scuderia si deve fare come diciamo noi." Atomic risponde: "Nostri materiali superrrr però visto proprio che sei babbo Marcel fare noi ecezzziooone, ma tu andare a leggere punto a) e presentarti a kitz almeno in zuppeggì a fare noi grande pubblicità" pecchè stufi di farci inkulare da head in gare feloci. g)interrompo le czzte prima di aver finito alfabeto ma si può arrivare alla Z trovando motivi per cui una mezza pippa di sciatore di un metro e settantacinque aumenta cinque o sei chili all'alba dei 25 anni.
    63 | TEX il 04/11/2014 20.38.48
    leo85 ha scritto:
    Ravattina ha scritto:
    Ecco appunto...se se colpa mia, colpa tua mai eh?[:D][}:)][:o)][:o)]
    Sai che ti voglio bene[:X][:X][:X]
    [:207][:207][:95][:95][:192][:188]
    64 | TEX il 04/11/2014 20.46.00
    1) scorretto 2) maleducato 3) senza talento (in gigante, in slalom passabile..) 4) dopato 5) non regge la pressione 6) austriaco Ma non è che di Hirscher(ex -ino ora -one) si dice a fasi alterne che è 1) 2) 3) 4) 5) solo perchè è 6) ? Così...per sapere... e per fare un po' di polemica in giro, visto che nella discussione di Lucas sono diventati tutti seri [:246]
    65 | TEX il 04/11/2014 21.07.14
    leo85 ha scritto: . E Hirscher sa benissimo di non essere un talento naturale del gigante come lo è Ted....
    Il fatto è che fino al 2008 (quindi dopo 4-5 stagioni di CDM) non lo sapeva nemmeno Ted di esserlo [:246] http://data.fis-ski.com/dynamic/athlete-biography.html?sector=AL&competitorid=35276&type=result&category=WC&season=2006&sort=&discipline=SL&position=&place=&Submit=Search&limit=50 Quindi..il "talento" ha vinto la prima gara di GS nel 2006 (a 22 anni) e la prima coppetta di GS nel 2008 (a 24 anni), il "robottino" ha vinto il primo GS di CDM nel 2009 (20 anni), e la prima coppetta di GS nel 2012 (a 23 anni). E chi ha battuto proprio nel 2012? [}:)] Troppo scorretto... [:246]
    66 | franz62 il 04/11/2014 21.15.44
    pensa quando vedremo suppeggì più stretti quest'anno...senza il Norvegia vecchio si dovrà spostare l'interesse per il coppone generale su quella specialità tirando dentro pinturicchio hirscher ligety ecc.. a darsi battaglia, non mi stupirei se ci fosse anche Semola. ma sarà tutta colpa di Hirscher che dopo essersi bombato farà tracciare i superg apposta per lui[:D]
    67 | Fairyking il 04/11/2014 22.19.30
    secondo me Hirscher farà modificare anche le discese facendole diventare dei supergigantoni.... Lui puo' tutto.[:D][:o)] Secondo me prenderà anche la nazionalità italiana per vedere se molti continuano a dargli addosso perché è troppo grosso. [:D][:D]
    68 | mntr86 il 04/11/2014 22.25.19
    faccio solo una considerazione, Pinturicchio deve ancora farne di strada per arrivare in Cima a mio parere...
    69 | jos235 il 04/11/2014 22.36.50
    franz62 ha scritto:
    vabbè ma lui era il padre di tutte le bombature e la squadra austriaca la più brava con i norvegesi... e tutti ci mangiavano se i giganti si tracciavano con porte a trenta metri, per cui non venite a rompere i maroni con Hirscher e la FiS in un momento dove nei 15 ci sono finferlo e il colosso di Livigno..parliamo d'altro che è meglio...perché nessuno rompeva i maroni ai tempi di Maier e nessuno poteva dare del dopato a quei palloni gonfiati perché erano innocenti fino a che l'anti doping non li prendeva? gran tempo da perdere avere tutti quanti.
    Però Franz (tanto per fare polemica anch'io che non voglio essere emarginato [:246]), mi pare che ti fossilizzi un pò troppo sul gigante. Secondo me in un superg normale e ancora peggio in discesa gente come Semola o l'Hirsciettino dell'anno scorso non vanno da nessuna parte.. per cui non sono tanto convinto che attualmente non sia un vantaggio perseguire una grossa massa muscolare e quindi penso che la Fis non abbia scongiurato il pericolo doping solamente perchè sono cambiate le tracciature in gigante. Vero anche che Pinturicchio col suo fisico chiaramente dopato [:246] un pò di tempo fa stupiva tutti facendo un sesto posto in superg con un pettorale raccapricciante.. non tiro in ballo il piazzamento di Hirscher alle finali perchè quello era un superg troppo anomalo con condizioni di neve particolari. Poi sono d'accordo che da qui a dire che Hirscher è dopato solo perchè si è ingrossato così ce ne corre..
    70 | seba92r il 05/11/2014 0.01.41
    direi che il motivo più ovvio per cui si sia ingrossato è quello di vincere kitz in eterno per non farlo vincere a bode... sempre più scorretto[:)]
    71 | Carcentina il 05/11/2014 0.13.47
    seba92r ha scritto:
    direi che il motivo più ovvio per cui si sia ingrossato è quello di vincere kitz in eterno per non farlo vincere a bode... sempre più scorretto[:)]
    Per questo basta il buon Varettoni[:D]
    72 | franz62 il 05/11/2014 8.00.18
    Jos tutto ruota intorno al gigante perché se una gazzella si sveglia nella prateria e comincia a correre uno sciatore si sveglia alla mattina e comincia a far gigante[:D] Quindi come sarà il fisico di una gazzella? Adatto alla corsa. E il fisico di uno sciatore? Adatto al gigante Quando guardi i ragazzini sciare (cioè far gigante[:)]) ti rendi conto che le caratteristiche neuromuscolari per sciare si trovano al 90% in un normolineo che diventerà tra i 172 e 180 cm. per 75/85 kg una volta atleta maturo...senza per questo vietare alla natura di farti scherzi nella percentuale di uno su 100 alla Hemmi,Grissman,Lizeroux Miller. Quindi se prendi una classifica di gigante del 2000 e mettendo sulla bilancia i primi 15 ti rendi conto di esser fuori di almeno trecento chili vuol dire che stai tracciando giganti contro natura e se li tracci contronatura anche in coppa Europa produrrai un atleta che in natura non esiste. Una volta che hai centrato il gigante il resto viene di conseguenza...ovvio che stringerai lo slalom e il superg e persino le discese quando stringerai il gigante, li allargherai quando vorrai favorire atleti bombati che in natura non esistono. Quindi cosa succede? Che per me Hirscher può aver messo tutti i chili che vuole ma non arriverà nei cinque a Kitz per il semplice motivo che andando nella direzione dello "stringere" emergono anche discesisti più tecnici, per cui curvettaro va forte a Kitz quando discesisti solo bombati e in posizione a uovo... però ovviamente in superg può fare dei gran punti così come Pinturicchio o Semola. Tu mi dirai vabbè ma czzo c'entra con il doparsi o meno? c'entra perché Eberarrther quando vinse i mondiali in gigante da pischello sarà pesato come Hirscher quando arrivava nei dieci in gigante nel duemila era sopra i cento chili, per cui la differenza non è di cinque o sei chili che puoi mettere bombandoti oppure no...ma di 20 che puoi mettere solo in un modo, di conseguenza prima cosa mai far arrivare persone di 100 chili nei dieci in gigante[:)]
    73 | Fairyking il 05/11/2014 8.13.30
    Franz è pura saggezza... Che poi tornando seri Hirscher non farà ovviamente le discese ma i superg e se ho capito bene neppure tutti. In discesa non ha alcuna possibilità e per pochi punti rischia di farsi magari male e rovinarsi la carriera. Però fa bene ad assaggiare con un po' di continuità il superg, senza perdere brillantezza nelle sue due specialità regine. In questo senso va' letto il suo "abnorme" ingrossamento [:D]
    74 | brunodalla il 05/11/2014 8.49.34
    è stato anche detto in telecronaca a soelden che hirscher la primavera scorsa ha fatto anche delle discese fis, per prendere i punti perchè non ne aveva in previsione delle superk (quelle con discesa invece che superg) che altrimenti non avrebbe potuto correre. quindi ci può stare che nella preparazione di quella gara possa essere aumentato di peso.
    75 | leo85 il 05/11/2014 9.04.21
    Esatto Bruno...secondo me, a differenza dell'anno scorso, lo vedremo anche a Wengen in SK quest'anno....
    76 | franz62 il 05/11/2014 10.11.16
    le superkag non le ho considerate per principio ma ovvio che possa farle tutte se vuole
    77 | brunodalla il 05/11/2014 10.13.48
    fino all'anno scorso non poteva farle tutte, anche se voleva. adesso si, può darsi che la sua preparazione abbia tenuto conto di questo, appunto per i motivi che dicevi anche tu, cioè che svindal si è fatto male ad una settimana da soelden, e lui non poteva saperlo.
    78 | franz62 il 05/11/2014 10.20.14
    certo ma non solo per Svindal..vedrai che vengono avanti anche gli altri se puntano a fare le veloci tecniche.
    79 | leo85 il 05/11/2014 10.34.56
    Esatto Bruno....fino all'anno scorso in discesa non aveva i punti necessari per poter partecipare....e visti i punti che hanno fatto sia Pinturault che Ligety lo scorso anno "solo" con le combinate....quasi 200 pt ognuno....direi che ha fatto bene a pensarci....[;)]
    80 | Fairyking il 05/11/2014 10.50.06
    Direi proprio di si... combinate e buona parte dei superg possono portare ad Hirscher un bel gruzzoletto di punti. E come dicevamo nei gg. scorsi dopo tre coppe generali vinte nello stesso modo c'è forse bisogno di nuovi stimoli e sfide (il tutto scorrettamente eh ) [:D]
    81 | balineuve il 05/11/2014 11.08.54
    Mi distraggo un paio di giorni e mi ritrovo 6 pagine di pontificazioni sul più grande talento dello sci del decennio e forse del secolo ..... Non è portato per il gigante ?? ...... Se non è portato lui non lo erano neanche Tomba e Stenmark Non è mica Florence Griffith che suglia solglia dei 30 mi migliora quasi mezzo secondo ..... non sarà simpatico ma solo un cieco può pensare che il suo miglioramento (se di miglioramneto si può parlare dopo appena due manches ......) sia dovuto al fisico. Io ho visto un'altra gara ..... Un GS vinto facilmente dal più forte sciatore tecnico al mondo grazie ad avversari (Ligety e Pinturault in particolare ) abbondamente sotto il loro standard ...... e qualcuno l'aveva fatto notare in prima pagina ...... Hirscher ha fatto solo il suo compitino ........ e forse grazie alle supergambe ha faticato un po 'meno del solito ..... [:)] ....... ma per me ci sono stati GS in passato in cui ha sciato anche molto meglio ....... qualcuno ha provato a chiedergli se può citare le sue migliori manches in GS che ha fatto in passato ?
    82 | Fairyking il 05/11/2014 11.38.40
    ah per chiedergli delle sue migliori gare in passato gli mandiamo le nostre intervistatrici... [:D][:o)] concordo con Balineuve: io non so se sia il miglior sciatore del secolo, ma da quello che vedo da 4 anni a questa parte, che come lui si contano nelle discipline tecniche sulle dita di una mano: Tomba, Stenmark, Girardelli (prima che evolvesse alla polivalenza pura) e Thoeni.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Soelden Marcel Hirscher )

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [27/10/2019] Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile
      [27/10/2019] De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] 300 pettorali di passione per Manfred Moelgg
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [27/10/2019] Slalomisti a Soelden, slalomiste in Senales
      [26/10/2019] Stagione finita per Bernadette Schild
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [26/10/2019] Meravigliosa Alice
      [26/10/2019] Si teme infortunio grave per Bernadette Schild
      [26/10/2019] Brignone: "ho sbagliato l'ingresso sul muro"
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti