separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 5 agosto 2020 - ore 03.53 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Fis a sorpresa boccia l'airbag Dainese

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fotopresse Peter Kornatz - Garmisch
commenti 23 Commenti icona rss

La Fis a sorpresa boccia l'airbag "D-Air ski" della Dainese. Quando tutto sembrava in dirittura d'arrivo, dopo quattro anni di sperimentazioni e centinaia di migliaia di euro spesi per studi e progettazioni, la commissione tecnica della Fis ha bocciato il nuovo airbag che sarebbe dovuto entrare in dotazione agli atleti di coppa del mondo della velocità a partire dalla tappa di Val Gardena di dicembre.

Alla base di questa decisione problemi legati alle misure tecniche aerodinamiche dell'involucro che gli atleti avrebbero dovuto indossare in gara e che sporge eccessivamente per più di 20 millimetri.

Dunque niente airbag per questa stagione e forse anche per le prossime visto che bisognerà riprendere in mano l'intera progettazione. Domani comunque al Fis Alpine Forum la Fis sicuramente darà dei chiarimenti ulteriori sulla vicenda.

 


(giovedì 23 ottobre 2014)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 26 giugno 2020

    Senoner confermato presidente Saslong Classic

    giovedì 25 giugno 2020

    Saslong Classic: verso la rielezione di Senoner

    martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

  • venerdì 22 maggio 2020

    Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

    lunedì 30 marzo 2020

    Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht

  • sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

    giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

    giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 23/10/2014 18.54.04
    aspettiamo i chiarimenti prima di iniziare ad insultare......
    2 | franz62 il 23/10/2014 19.09.02
    Più che altro mi domando quando uno sciatore si è mai sfondato la cassa toracica...mentre con quel coso direi che scivola via bene l'aria sotto il tessuto del tutino quando sei aperto non in posizione.
    3 | didibi il 23/10/2014 20.10.25
    in special modo agli svizzeri ma anche agli austriaci non piaceva il progetto, probabilmente perché non lo hanno concepito loro non vorrei che ci fosse dietro un giochino poco limpido
    4 | skitzato il 23/10/2014 21.58.35
    Premesso che sono ignorante.... La Fis,certo,deve controllare che sia tutto in regola,ma secondo me......... Siamo sicuri che Dainese voglia buttare all'aria uno studio durato anni,e magari,alla fis,stanno aspettando che altri si propongano con un progetto analogo per metterli in concorrenza? Saro' anche sospettoso,ma seguendo le vicende italiane,non mi meraviglierei,ciao
    5 | jos235 il 24/10/2014 8.33.30
    ..non capisco molto la questione dell'aereodinamicità. Se la sicurezza è la cosa più importante (così dovrebbe essere in teoria), lo rendi obbligatorio per regolamento a tutti e nessuno se ne avvantaggia. E poi, ci volevano quattro anni di soldi buttati per accorgersene? Presumo che ora anche i responsabili Dainese diranno qualcosa in merito.. non vorrei essere nei loro panni.
    6 | Mikko il 24/10/2014 9.55.28
    jos235 ha scritto:
    ..non capisco molto la questione dell'aereodinamicità. Se la sicurezza è la cosa più importante (così dovrebbe essere in teoria), lo rendi obbligatorio per regolamento a tutti e nessuno se ne avvantaggia.
    Hai ragione, però se decidi di testarlo in CdM e ti affidi per le prove ad atleti che gareggiano anche per le posizioni di vertice, vedi Bode Miller, allora anche la questione aereodinamicità diventa importante. Forse per fare dei test si potevano coinvolgere atleti di secondo o terzo livello e invece si è preferito optare su "testimonial": e allora parliamo solo di business. Posso immaginare che la decisione FIS sia solo un ritardo e non costituisca una bocciatura, visto che aveva firmato un protocollo di intesa con Dainese.
    7 | Enrico il 24/10/2014 13.41.58
    Fossi in Dainese una letterina di diffida alla FIS gliela manderei...[}:)]
    8 | mntr86 il 24/10/2014 14.15.22
    E' più che chiaro che dietro ci siano giochini di interessi economici, la sicurezza sicuramente è l'ultimo dei fattori in gioco...
    9 | jos235 il 24/10/2014 15.30.24
    Mikko ha scritto:
    jos235 ha scritto:
    ..non capisco molto la questione dell'aereodinamicità. Se la sicurezza è la cosa più importante (così dovrebbe essere in teoria), lo rendi obbligatorio per regolamento a tutti e nessuno se ne avvantaggia.
    Hai ragione, però se decidi di testarlo in CdM e ti affidi per le prove ad atleti che gareggiano anche per le posizioni di vertice, vedi Bode Miller, allora anche la questione aereodinamicità diventa importante. Forse per fare dei test si potevano coinvolgere atleti di secondo o terzo livello e invece si è preferito optare su "testimonial": e allora parliamo solo di business. Posso immaginare che la decisione FIS sia solo un ritardo e non costituisca una bocciatura, visto che aveva firmato un protocollo di intesa con Dainese.
    Se la bocciatura riguarda solo la sperimentazione che doveva essere fatta in gara allora sono d'accordo, perchè in quel caso soltanto alcuni atleti l'avrebbero usato. E' che per come è posta la news sembrava una bocciatura totale, ma probabilmente hai ragione tu. Prove cronometrate non in gara, da quello che leggevo nella news dell'altra volta sono già state fatte in abbondanza.. e allora? a questo punto lo step successivo non può che essere portarlo in gara, se si è realmente pronti.. ma se realmente sussiste un vantaggio aereodinamico, non vedo altra strada se non farlo utilizzare a tutti in un regime di monopolio tipo quello che c'è (o c'era non sono più molto aggiornato in merito) per le gomme in f1, visto che la Dainese in questo momento è l'unica ad aver sviluppato questa tecnologia e non può avere concorrenti in grado di proporre congegni similari. Certo che se la Dainese ha buttato un mare di soldi per sviluppare il progetto, ricevendo assicurazioni da parte della Fis di poterlo poi utilizzare in gara e poi al momento topico gli dicono che non se ne può fare nulla un pelino incazzato lo sarei.. La chiave di lettura può comunque essere molto meno grave, forse l'attrezzo in questione può essere ancora modificato per rientrare entro valori tollerabili (cosa che comunque porterà ad un ulteriore aumento delle spese) e questa forse è solo una battuta d'arresto temporanea
    10 | Jeppo il 24/10/2014 17.23.26
    Su Raceskimagazine si trova un'intervista al responsabile Dainese. A sua detta non esiste alcun vantaggio ne` svantaggio areodinamico come dimostrato in galleria del vento, mentre pare sia solo un problema di regolamenti, per cui mi pare di intuire che sulla schiena l'airbag sporge di 2 centimetri di troppo. Sembra comunque ottimista e dice che 4 anni fa la FIS aveva promesso in teoria di cambiare i regolamenti nel caso fossero state dimostrate l'efficacia e la neutralita` areodinamica dell'airbag. Peraltro dice che la federazione austriaca e svizzera son state d'appoggio fino ad ora. Ovviamente son solo le parole di una parte in gioco, ma vedremo.
    11 | franz62 il 24/10/2014 18.14.03
    il discorso dell'aerodinamicità era un'osservazione mia senza sapere nulla della questione.. guardando l'aggeggio in questa foto (tutto quello che ho fatto finora[:D])non sembra un materiale molto permeabile all'aria, quindi se stiamo a farci le pippe sui tessuti delle tute e poi sotto abbiamo una guaina impermeabile torniamo alle mutande della Maze tutte le volte...meglio le mutande della Maze[:)] Non mi interessa che lo abbiano tutti o meno, non è una questione di vantaggio per uno o l'altro a parer mio, il discorso è che una volta si stava in posizione e se anche un paraschiena poteva dare vantaggio aerodinamico sono d'accordo sull'uso in quanto sugli sci da che mondo è mondo ci si spaccano le vertebre.. oggi invece son perennemente in curva quindi sempre aperti, dato che da che mondo e mondo mai avuto amici con lo sterno rotto sciando non vorrei che l'aggeggio sia più una ricerca aerodinamica che di sicurezza, se così fosse sono contrario perchè sugli sci si va abbastanza forte così..senza bisogno di ricerca aerodinamica.
    12 | lbrtg il 24/10/2014 18.53.25
    Jeppo ha scritto:
    Su Raceskimagazine si trova un'intervista al responsabile Dainese. A sua detta non esiste alcun vantaggio ne` svantaggio areodinamico come dimostrato in galleria del vento, mentre pare sia solo un problema di regolamenti, per cui mi pare di intuire che sulla schiena l'airbag sporge di 2 centimetri di troppo. Sembra comunque ottimista e dice che 4 anni fa la FIS aveva promesso in teoria di cambiare i regolamenti nel caso fossero state dimostrate l'efficacia e la neutralita` areodinamica dell'airbag. Peraltro dice che la federazione austriaca e svizzera son state d'appoggio fino ad ora. Ovviamente son solo le parole di una parte in gioco, ma vedremo.
    Intervista esaustiva al massimo. Spiegazione impeccabile.
    13 | didibi il 18/11/2014 20.16.23
    Oggi la FIS ha approvato l'uso dell'airbag in prova da Gardena in poi e con l'anno nuovo si può usare in tutte le competizioni anche in gara. Il problema dei mm in eccesso sembra risolto, la dilazione sembra dovuta al fatto che Dainese non riuscirà a fornire almeno tutti i migliori entro la fine dell'anno e perciò vi potrebbe essere i rischio di trattamento non uguale per tutti.
    14 | Enrico il 19/11/2014 16.07.43
    see adesso è colpa dell'azienda. Se non gli hanno dato l'OK prima, forse non avevano previsto la produzione di massa entro il termine consentito per risolvere i problemi logistici di fornitura. Quindi aver tergiversato nel mese di ottobre avrà avuto la diretta conseguenza del mancato invio dell'ordine produttivo della commessa...
    15 | Admin il 19/11/2014 19.31.51
    Qui il link all'elenco documenti (non ancora aggiornati): http://www.fis-ski.com/inside-fis/document-library/alpine-skiing/index.html#deeplink=calendar
    16 | eleonora il 19/11/2014 22.03.14
    Enrico ha scritto:
    see adesso è colpa dell'azienda. Se non gli hanno dato l'OK prima, forse non avevano previsto la produzione di massa entro il termine consentito per risolvere i problemi logistici di fornitura. Quindi aver tergiversato nel mese di ottobre avrà avuto la diretta conseguenza del mancato invio dell'ordine produttivo della commessa...
    La "colpa" dell'azienda era di aver fatto un oggetto che non rispettava il regolamento, quindi è ovvio che successivamente i tempi di produzione non permettano di fornire o' oggetto regolare per tempo. ( oggetto che continua a non convincermi[:)]) a quel punto meglio il reggiseno della Maze...almeno sotto ci son le tette.
    17 | franz62 il 19/11/2014 22.15.09
    Enrico polemizza con Eleonora...che azz. si mette a fare in queste discussioni[:)] cita pure le tette della Maze [:D]
    18 | didibi il 20/11/2014 9.28.56
    E comunque fin da subito l'azienda aveva detto di non essere in grado di fornire ad almeno i migliori 30 al mondo immediatamente l'airbag. Ancora prima che scoppiasse la storia della non omologazione Dainese disse che avrebbero cercato di farlo avere in Gardena, perciò questo rinvio fa comodo anche a loro. Se non fossero arrivati per tempo in Gardena a fornire tutti gli interessati avrebbero fatto una figuraccia, così invece Enrico & Co. possono sparare alzo zero sulla FIS [:)] Non vorrei invece che il rinvio fosse stato un aiutino di Fis a Dainese [;)]
    19 | franz62 il 20/11/2014 10.00.02
    anche a livello pubblicitario...tutta sta chiacchera proprio quando l'azienda veniva ceduta[:)]
    20 | didibi il 20/11/2014 10.28.15
    Si, vero, ma comunque preferisco passare il tempo a chiacchierare del reggiseno della Maze che li l'airbag non c'è solo in caso di caduta
    21 | jos235 il 20/11/2014 19.16.58
    lì chissà come mai non ha mai nessuno da eccepire se sporge in più di qualche mm [:D]
    22 | cubodado il 20/11/2014 21.19.19
    Admin ha scritto:
    Qui il link all'elenco documenti (non ancora aggiornati): http://www.fis-ski.com/inside-fis/document-library/alpine-skiing/index.html#deeplink=calendar
    Ora hanno aggiornato il calendario di lungo termine. Ho visto un parallelo a Stoccolma.
    23 | Jeppo il 20/11/2014 22.01.25
    Confermata La Thuile e sono usciti i nomi delle località asiatiche per il 2016: per la prima volta si corre in velocità in Korea, ovviamente in vista del 2018, a Jungbong. A sorpresa in Giappone si andrà a Naeba e non nella solita Shigakogen. Pare che la Coppa ci sia già stata 40 anni fa. Per le donne si andrà nel 2017, ma solo in Korea. Non c'è ancora il nome della località, anche se presumo sarà sempre Jungbong. In totale la Coppa tornerà in Asia dopo 10 anni per gli uomini e 20 per le donne, che esordiranno in Korea dato che fino ad ora avevano gareggiato solo in Giappone.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Dainese coppa del mondo Val Gardena airbag D-Air Ski )

      [26/06/2020] Senoner confermato presidente Saslong Classic
      [25/06/2020] Saslong Classic: verso la rielezione di Senoner
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [30/03/2020] Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [08/03/2020] Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta
      [02/03/2020] Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [04/08/2020] Lindsey Vonn saluta e ringrazia Vail
      [04/08/2020] Velocisti nell'impianto indoor di Landgraaf
      [03/08/2020] Wengen: arrivati i soldi per salvare la gara
      [03/08/2020] Posticipato il 52/o Congresso FIS
      [03/08/2020] Azzurri: prossima tappa Stelvio, torna Moelgg
      [03/08/2020] TdG - Olimpia
      [02/08/2020] Federica Brignone nuovo Ambassador Cortina 2021
      [31/07/2020] Melandri: un casco per Trentino e 3Tre
      [31/07/2020] Coronavirus: a rischio cancellazione Kitzbuehel
      [31/07/2020] Soelden: porte chiuse?si anticipa di una settimana
      [31/07/2020] Stelvio: Goggia e slalomiste chiudono lo stage
      [30/07/2020] La Thuile dedicherà una cabina a Fede Brignone
      [30/07/2020] Regolamento del Gran Premio Italia 2020/2021
      [30/07/2020] Gruppo Coppa Europa in allenamento allo Stelvio
      [30/07/2020] Friuli: 6 milioni di euro per gli EYOF 2023
      [30/07/2020] Asja Zenere è tornata sugli sci
      [29/07/2020] Sabato a Cortina Gran Galà della Neve
      [23/07/2020] FISI: niente gare per gli atleti fino al 30 agosto
      [23/07/2020] Goggia,slalomiste e Coppa Europa allo Stelvio
      [22/07/2020] Ester Ledecka miglior sportiva invernale ceca
      [22/07/2020] Henri Battilani chiude con lo sci
      [21/07/2020] Si sono svolti oggi i funerali di Jagge
      [21/07/2020] Mikaela Shiffrin si allena in Oregon
      [21/07/2020] Manfred Moelgg è tornato sugli sci
      [19/07/2020] Bode Miller aprirà una sua scuola sportiva?
      [19/07/2020] Ted Ligety nuovamente papà
      [17/07/2020] Schladming raddoppia gli slalom? Fis smentisce
      [17/07/2020] Soelden a porte chiuse? La Fis valuta
      [16/07/2020] Si ritira l'austriaca Michaela Dygruber
      [15/07/2020] Alpi Centrali: concluso l'allenamento allo Stelvio
      [14/07/2020] Buon 30esimo compleanno Federica!
      [13/07/2020] Comitato Veneto: le squadre 2020/2021
      [13/07/2020] Atomic Ski Racing Test 2020 allo Stelvio
      [10/07/2020] Il Trentino Ski Team si allena con Gross
      [09/07/2020] Marta Bassino testimonial del Cuneese
      [08/07/2020] E' morto il norvegese Finn Christian Jagge

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti