separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 4 dicembre 2020 - ore 00:58 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Marlies Schild: la Regina dello Slalom

Clicca sulla foto per ingrandire
Schild M.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Schild M.
commenti 1 Commenti icona rss

Con la vittoria di domenica, la numero 35 in slalom speciale, l'austriaca Marlies Schild è diventata la più vincente slalomista nella storia della Coppa del Mondo, confermando con i freddi numeri il modo in cui viene chiamata da diverse stagione: la Regina dello Slalom.

Nata ad Admont, in Stiria, il 31 maggio 1981, l'austriaca si fa notare nel gennaio 1999 con due podi in Coppa Europa, in superg e discesa. Nella stagione successiva arrivano le prime vittorie nel circuito continentale, e intanto esordisce in Coppa del Mondo, conquistando il primo podio nel 2002, ad Aspen.
Nel 2003 entra stabilmente tra le migliori slalomiste, chiudendo al quinto posto della classifica di specialità grazie a due podi e altri risultati tra le top10.
Arrivano così i Mondiali di St.Moritz dove vince l'argento in slalom alle spalle di Janica Kostelic.

Nella stagione 2003/2004 arriva il primo sigillo, a marzo, al Sestriere, ad arricchire un bottino di 4 podi stagionali. Ancora non basta per vince la Coppa di specialità, ma da questa stagione, e per le successive 7, Marlies non scenderà più dal podio della classifica finale.

Nel 2004/2005 vince due volte in slalom e una in gigante,  conquistando anche il bronzo mondiale in combinata a Bormio. Nel 2005/2006 vince 3 volte in slalom in CdM, mentre torna da Torino 2006 con l'argento in combinata e il bronzo nello speciale.

Nella stagione 2007 diventa la n.1: va a podio 14 volte, almeno una in ogni specialità, e vince 7 volte in slalom, chiudendo con 760 punti, punteggio stratosferico eguagliato nel 2012. Il 2007 rimane la sua stagione più completa, conquista punti in tutte le discipline e chiude al secondo posto della generale con 1482 punti, soltanto 90 in meno della connazionale Nicole Hosp, con cui si gioca la Sfera di Cristallo.

Si conferma la n.1 dei rapid gates anche nel 2007/2008 con 5 vittorie e due podi.
Poi nell'ottobre, dello stesso anno, durante un allenamento sul Rettenbach , cade e si frattura tibia e perone. E' un colpo duro per la fidanzata di Benni Raich, che deve rinunciare a tutta la stagione che sta per iniziare.

Rientra nel Circo Rosa nel novembre 2009, ad Aspen, e subito ritrova il podio, conquistando in seguito altre 3 vittorie. A Vancouver prende il via dei XXI Giochi Olimpici conquistando l'argento alle spalle di Maria Riesch.

Nelle due stagioni successive è di nuovo regina incontrastata dei pali snodati, con numeri impressionanti: 6 vittorie e un secondo posto per un totale di 640 punti nel 2011, sei vittorie e due terzi posti per un totale di 760 punti nel 2012.
Ai Mondiali di Garmisch 2011 conquista l'oro in speciale davanti a Zettel e Pietilae-Holmner.

Arriviamo dunque alla stagione scorsa dove inizia con un'inforcata a Levi, ma subito dopo ritrova il podio ad Aspen a fine novembre. E arriviamo così a pochi giorni prima dello scorso Natale: durante la rifinitura mattutina in vista dello slalom notturno, ad Are, cade stirandosi il collaterale mediale del ginocchio destro.
In quello slalom conquisterà la sua prima vittoria la giovane Mikaela Shiffrin, quasi un simbolo di un passaggio generazionale.

Marlies viene subito operata: in teoria dovrebbe stare ferma tre mesi, in pratica rimette gli sci un mese dopo e il 16 febbraio 2013 è al via dello slalom Mondiale di Schladming. Chiude con un più che onorevole nono tempo, ma l'oro va a Mikaela Shiffrin....(SECONDA PARTE)


(martedì 31 dicembre 2013)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 13 maggio 2019

    E' nata Magdalena Raich

    mercoledì 21 novembre 2018

    Schild e Raich in attesa del terzo figlio

    lunedì 19 novembre 2018

    Shiffrin a -2 dal record di Schild

  • lunedì 29 gennaio 2018

    I 32 qualificati per il CityEvent di Stoccolma

    mercoledì 19 luglio 2017

    Raich e Schild di nuovo genitori: è nato Jakob

    domenica 5 giugno 2016

    Marlies Schild e Benni Raich si sposano in Chiesa

  • martedì 5 aprile 2016

    Una mostra Speciale per Marlies e Benni Raich

    mercoledì 21 ottobre 2015

    E' nato l'erede di Marlies Schild e Benni Raich

    giovedì 10 settembre 2015

    Raich: "è il momento giusto per un passo avanti"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 31/12/2013 14:54:10
    (seconda parte) Arriviamo dunque alla cronaca recente con la vittoria di Courchevel eguaglia il record di Vreni Schneider, e diventa la più anziana vincitrice di uno slalom, a 32 anni e 6 mesi, meno di due settimana più tardi, con la vittoria di Lienz, supera l'elvetica e supera se stessa, vincendo a 11900 giorni di età! Con 37 vittorie complessive supera anche la tedesca Katja Seizinger nelle plurivittoriose di Coppa, e si installa al sesto posto, alle spalle di Annemarie Proell (62), Lindsey Vonn (59), Vreni Schneider (55), Renate Goetschl (46) e Anja Paerson (42). Se dovesse vincere ancora una volta in slalom eguaglierebbe la Proell nel numero massimo di vittorie in una specialità (36, in discesa). Con questa vittoria Marlies vince anche...la lotta in famiglia, visto che il fidanzato Benni Raich, il più vincente tra gli atleti ancora in attività, è fermo a quota 36. Inoltre eguaglia Alberto Tomba nelle vittorie in slalom, secondo di tutti i tempi dietro Ingemar Stenmark a quota 40. Infine Marlies eguaglia il record di Proell e Goetschl di vittorie in casa: 11 successi (di cui 9 in slalom) davanti al proprio pubblico! La vittoria di domenica è giunta con una grande seconda manche, cui si è dovuta inchinare anche Mikaela Shiffrin, leader nella prima: è indubbio che il giovane talento americano sia l'erede disignata della grande campionessa austriaca, ma prima di poter pensare di raggiungere questi numeri dovranno passare diverse stagioni...



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Marlies Schild )

      [13/05/2019] E' nata Magdalena Raich
      [21/11/2018] Schild e Raich in attesa del terzo figlio
      [19/11/2018] Shiffrin a -2 dal record di Schild
      [29/01/2018] I 32 qualificati per il CityEvent di Stoccolma
      [19/07/2017] Raich e Schild di nuovo genitori: è nato Jakob
      [05/06/2016] Marlies Schild e Benni Raich si sposano in Chiesa
      [05/04/2016] Una mostra Speciale per Marlies e Benni Raich
      [21/10/2015] E' nato l'erede di Marlies Schild e Benni Raich
      [10/09/2015] Raich: "è il momento giusto per un passo avanti"
      [26/06/2015] Marlies Schild e Benni Raich genitori in autunno
      [04/05/2015] Benni Raich: ancora una stagione da gigantista?
      [25/04/2015] Marlies Schild e Benni Raich si sono sposati!
      [05/10/2014] Hirscher, Shiffrin & Co all'Atomic Day
      [22/09/2014] Vienna in festa per il Tag des Sports
      [02/09/2014] Marlies Schild: "Ho realizzato i miei sogni"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [03/12/2020] Le 10 Austriache per St.Moritz, senza Tippler e Ortlieb
      [03/12/2020] CE: Hofer e Franzoni bene a Gurgl
      [03/12/2020] Coppa Europa: posticipata la tappa di Hippach
      [03/12/2020] Covid19: Swenn-Larsson positiva.Schwarz e Venier possono tornare
      [02/12/2020] Taranzano si rompe un dito nel gigante di Coppa Europa
      [02/12/2020] La squadra norvegese per St.Moritz: torna Mowinckel
      [02/12/2020] Coppa Europa: Hofer inizia con un podio
      [02/12/2020] Francesi, Svizzere e Svedesi per St.Moritz
      [02/12/2020] Goggia, Brignone e altre 6 azzurre per i due superg di St.Moritz
      [02/12/2020] Gli 8 Azzurri convocati per i giganti di S.Caterina
      [02/12/2020] Cancellata la tappa preolimpica di Yanqing
      [01/12/2020] Nicol Delago si infortuna, operata al tendine d'Achille
      [01/12/2020] Manfred Moelgg torna a sciare dopo la sua positività al Covid19
      [01/12/2020] Cortina 2021: ispezione finale della Fis sulle piste iridate
      [01/12/2020] Cornelia Huetter torna sugli sci
      [01/12/2020] Velocisti e gruppo CE a Sola.Slalomiste in Senales
      [01/12/2020] Isere: Semaforo verde per tappa maschile di coppa il 12 e 13 dicembre
      [01/12/2020] Mikaela Shiffrin rinuncia a St. Moritz causa ritardo di preparazione
      [01/12/2020] Nevica a Val d'Isere e Courchevel, gare verso la conferma.
      [30/11/2020] Coppa Europa: i convocati per le gare di Gurgl
      [30/11/2020] Sulla Aloch doppio appuntamento con la Coppa Europa a dicembre
      [30/11/2020] L'elvetico Marc Gisin chiude con lo sci agonistico dopo 11 anni
      [30/11/2020] Allenamenti a Solda per le Azzurre
      [30/11/2020] Slalomgigantisti al lavoro a Livigno
      [30/11/2020] Alexis Pinturault arriva a quota 30 vittorie
      [29/11/2020] Alex Vinatzer entra nel team Banca Generali
      [28/11/2020] Stop per Matteo Franzoso
      [27/11/2020] Lech-Zuers: Pinturault vince il parallelo, Kristoffersen è 2/o
      [27/11/2020] Parallelo di Lech: Luitz guida le qualifiche, Azzurri tutti fuori
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: vince Vlhova su Moltzan. Bassino 5/a Brignone 7/a
      [26/11/2020] Zecchini: "La montagna deve rimanere fruibile,serve all'Italia!"
      [26/11/2020] S.Caterina recupera i giganti della Val d'Isere
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: guida Gut, Bassino/Brignone si qualificano
      [26/11/2020] Lutto nello sci: se ne è andato Valerio "Ghiro" Ghirardi
      [25/11/2020] Senoner:"Gardena lavora per le proprie gare. No a richiesta recuperi"
      [25/11/2020] Peterlini assente al parallelo di Lech

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti