separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 22 ottobre 2019 - ore 21.07 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Raich: "è il momento giusto per un passo avanti"

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: APA
Vai al profilo di Raich B.
commenti 4 Commenti icona rss

Matt, Hosp, Zettel, Mader, Fischbacher e ora Raich: i tifosi biancorossi non dimenticheranno facilmente l'estate 2015, con tanti campioni che hanno salutato lo sport nazionale, lo sci.

Benni Raich è certamente il più grande di tutti: come vittorie, medaglie, palmares, importanza, classe, e rispetto da parte di amici ed avversari, conquistato in poco meno di 20 anni di Circo Bianco.

Ecco cosa ha detto Benni nei 45 minuti della conferenza stampa di oggi:

"Mi sono allenato questa estate, sono in forma, ma quando penso alle gare, devo dire onestamente che mi manca la carica giusta. Per questo ho deciso di ritirarmi. Non è stata una decisione semplice, ma è il momento giusto per fare un passo avanti. Servono le massime motivazioni per scendere in pista, dare tutto e tenere alta la tensione.
Ringrazio tutti per tutto quello che ho ricevuto durante la mia carriera. La mia fortuna è stata di poter lavorare con persone speciali che amano questo sport.
Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto, innanzitutto i  miei genitori. E poi mia moglie, che è sempre stata presente, e i miei fratelli e sorelle
- ha proseguito Benni con gli occhi lucidi - Voglio ringraziare il mio fan club che mi ha seguito ovunque, e la federsci austriaca" e gli occhi del tirolese incrociano quelli del presidente Schroecksnadel.

I ringraziamenti proseguono: agli allenatori, sponsor, dottori; ai tifosi; ai compagni di squadra e ai suoi colleghi sciatori; non ultimo ai media.
Il presidente Schroecksnadel ha giustamente celebrato il suo campione: "Benni è uno dei più grandi sciatori che la federazione abbia mai avuto. Quando mi ha chiamato poche settimane fa per comunicarmi la sua decisione, ho pensato tra me e me che magari avrei potuto provare a fargli cambiare idea. Due anni fa ci sono riuscito, ma non questa volta. Ma ha ragione, è il momento giusto. Stare per 20 anni al top in uno sport come lo sci è qualcosa di inimmaginabile."

Dopo la foto con la Sfera di Cristallo vinta nel 2006, hanno preso la parola i rappresentanti dei suoi sponsor, su tutti Uniqa e Atomic.
Gli ultimi 15 minuti erano per i giornalisti: "Cosa farò dopo? Ho tante proposte ma ci voglio pensare con calma e godermi un po' il tempo con mio figlio, anche se non è lui il motivo principale del ritiro. Guardo al futuro pensando che porterà qualcosa di positivo. Devo crescere nel mio nuovo ruolo di marito e padre, ma amo lo sci, magari troverò una opportunità che faccia per me in questo sport. La mia pista preferita? Ci sono posti fantastici come Kitz e Schladming ma devo dire che mi è piaciuta ogni singola gara...Come ha preso Marlies la mia decisione? Mi ha sempre sostenuto, era contenta per me."

Tra i primissimi ad omaggiare il grande campione sono stati Aksel Lund Svindal e Peter Fill. Con il norvegese ha battagliato fino all'ultima gara sia nel 2007 che nel 2009: "Benni Raich ha chiuso la carriera - ha twittato Aksel - probabilmente l'atleta più leale con il quale ho mai corso, non importa se vincevi o perdevi anche con un piccolissimo margine". L'azzurro ha invece pubblicato una foto del podio della superk di Wengen 2006: "oggi uno dei piú forti sciatori della storia ha annunciato il suo ritiro. Grazie Benjamin Raich, con lui ero salito la prima volta sul podio in coppa il 13.1.2006 a Wengen"

 

Benni Raich ending his career.Possibly the fairest sportsman I've ever raced against,no matter if winning or losing with the smallest margin

— Aksel Lund Svindal (@akselsvindal) 10 Settembre 2015

 


(giovedì 10 settembre 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 6 settembre 2019

    L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

    lunedì 2 settembre 2019

    Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira

    domenica 7 luglio 2019

    Si ritira il canadese Phil Brown

  • giovedì 13 giugno 2019

    Margot Bailet saluta il Circo Rosa

    mercoledì 29 maggio 2019

    Si ritira il finlandese Andreas Romar

    lunedì 13 maggio 2019

    E' nata Magdalena Raich

  • sabato 11 maggio 2019

    Jasmine Fiorano dice basta

    venerdì 10 maggio 2019

    Michelangelo Tentori saluta l'agonismo

    martedì 7 maggio 2019

    Taina Barioz saluta il Circo Rosa


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 10/09/2015 19.38.36
    Corretto mica tanto...ricordo benissimo un'inforcata dell'ultima porta senza fermarsi[:D] quanto è piccola la TV rispetto a Bennny...pure ragioniere..ti pare il modo di ritirarsi? senza nemmeno parlarne per due anni e fare sette gare d'addio? Perchè smettono quelli che non dovrebbero smettere mai? Dovrò farmene una ragione.[:)]
    2 | jos235 il 10/09/2015 19.48.15
    Si sapeva che prima o poi doveva succedere.. però dispiace lo stesso
    3 | lbrtg il 10/09/2015 21.15.47
    Super Benni! La sua tecnica nello slalom, mi ha sempre fatto impazzire. Soprattutto all'inizio della carriera, era sconvolgente!
    4 | rebus il 11/09/2015 9.54.52
    Io ricorderò sempre la lezione impagabile di sci che diede a un Byggmark al massimo della forma (e al mondo), a Schladming 2007. Solo la prima che mi viene in mente.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Benni Raich fine carriera Vienna Peter Schroecksnadel Marlies Schild )

      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [13/06/2019] Margot Bailet saluta il Circo Rosa
      [29/05/2019] Si ritira il finlandese Andreas Romar
      [13/05/2019] E' nata Magdalena Raich
      [11/05/2019] Jasmine Fiorano dice basta
      [10/05/2019] Michelangelo Tentori saluta l'agonismo
      [07/05/2019] Taina Barioz saluta il Circo Rosa
      [29/04/2019] Si ritira Philipp Schoerghofer
      [25/04/2019] OESV: rivoluzione ai vertici dello sci alpino
      [12/04/2019] Hans Pum lascia OESV dopo oltre 40 anni
      [04/04/2019] I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo
      [04/04/2019] Si ritirano Magg e Patricksson
      [01/04/2019] Si ritira il croato Natko Zrncic-dim

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/10/2019] Gigantisti a Hintertux,Coppa Europa in Senales
      [22/10/2019] Salomon: in arrivo Fanara e il Performance Center
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [22/10/2019] E' Midali l'ottava azzurra per Soelden
      [21/10/2019] A Soelden week end con il sole per l'Opening
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [21/10/2019] Gigante donne in diretta anche prima manche
      [21/10/2019] Gli Svedesi per Soelden
      [21/10/2019] Doping: in Austria altri 10 casi?
      [21/10/2019] A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie
      [20/10/2019] Grave infortunio per Sabrina Maier,stagione finita
      [19/10/2019] Soelden: prima manche femminile non in diretta RAI
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [18/10/2019] Tutti i convocati azzurri per Soelden
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti