separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 21 febbraio 2020 - ore 20.17 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Werner Heel passa ad Atomic per tornare in alto

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Heel W.
commenti 3 Commenti icona rss
Dopo due stagioni difficili coincise con il passaggio da Rossignol a Head, Werner Heel ha annunciato ufficialmente il passaggio ad Atomic. Già ad inizio maggio Werner aveva preannunciato che non avrebbe più sciato con Head, analizzando con grande coraggio e lucidità la situazione. L'azzurro, che aveva chiuso al secondo posto la classifica di superg nel 2009 e al terzo quella di discesa nel 2010, ha subito un crollo di risultati evidente, tanto da essere escluso formalmente dalla nazionale maggiore, anche se continua ad allenarsi coi compagni. Riportiamo le stesse parole di Werner e come lui ci auguriamo che la strada intrapresa sia quella giusta! Ecco Werner:
"...benché assieme alla HEAD abbia provato tutto il possibile, negli ultimi due anni non siamo riusciti a trovare il giusto setup con il materiale. Benché avessi una squadra potente alle spalle, che mi assicurava il suo appoggio in qualsiasi momento, non c’è stato niente da fare. Con questo non voglio dare la colpa del mio insuccesso al materiale, dato che anche la mia condizione fisica e mentale hanno contribuito in parti uguali al fiasco. Penso che sia dipeso da un'insieme di fattori a partire dal cambio stesso del materiale due anni fa.
Torniamo indietro di 2 anni: nella primavera del 2009 la Rossignol, a causa della crisi economica, ha tagliato del 50% le retribuzioni pattuite in tutti i suoi contratti. Questa perlomeno è stata la giustificazione ufficiale. Io avrei accettato anche la possibilità di farmi pagare più tardi la quota da trattenere, ma una tale proposta non era mai stata oggetto di discussione. Un taglio così improvviso e rilevante mi aveva ferito nell'orgoglio. Cosa direste se da un momento all'altro il vostro datore di lavoro vi decurtasse lo stipendio del 50%?
Fu così quindi che nella primavera del 2009 con tante speranze e con la coscienza pulita passai alla HEAD. Voglio precisare che non me ne sono andato per i soldi, la HEAD mi aveva fatto credere che ci fosse una maggiore collaborazione per portarmi al successo. Con il senno del poi non vale la pena chiedersi se fosse la decisione giusta. Esprimere giudizi ora è troppo facile e pressoché inutile, certo è comunque che se potessi tornare indietro di due anni, rifarei la stessa scelta. Era tutto perfetto, avevo trovato un team fantastico, colleghi famosi, un marchio che mi si adattava alla perfezione, un contratto molto interessante e tanta motivazione. Se posso rimproverarmi qualcosa è che forse abbia affrontato la nuova parentesi con troppa motivazione volendo mostrare a tutti costi a me stesso e soprattutto agli altri quanto valessi. Acqua passata, ho imparato la lezione ed in particolare che ad eccezione della mia famiglia e dei miei amici, non devo nulla a nessuno. Mi contraddistingue la positività, non rimpiango mai il passato, guardo sempre al futuro e per questo motivo dopo due anni ho dovuto decidere, cosa non facile, se restare con la HEAD o intraprendere una nuova strada. Ho scelto la nuova strada e da ora la percorrerò assieme alla ATOMIC. Qualcuno, forse a ragione, sarà sorpreso per questa mia decisione, ma io sono convinto che sia proprio quello di cui ora io abbia bisogno.
In primavera ho fatto numerosi test, e gli sci della ATOMIC erano quelli che mi si adattavano meglio. Non voglio ripetere lo stesso errore e peccare di eccesso di motivazione, ma vi voglio semplicemente dire che sono particolarmente felice per la scelta che ho fatto. Sono contento di avere al mio fianco Ernst Habersatter un serviceman di grande esperienza (assieme al mio compagno di squadra Peter Fill) e di aver trovato nella ATOMIC un partner che ha ancora fiducia nella mia persona e nel mio potenziale. Tutto questo mi stimola particolarmente.
Avrò davvero intrapreso la strada giusta ? Chissà, lo chiarirà la prossima stagione di coppa del mondo. Ciao e a presto "

(domenica 3 giugno 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 1 febbraio 2020

    Werner Heel referente racing in Italia per Atomic

    domenica 26 gennaio 2020

    Razzoli torna a sciare con Fischer

    venerdì 4 ottobre 2019

    Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)

  • venerdì 20 dicembre 2019

    Heel: "Sulla Saslong come Olivia di Popeye"

    lunedì 17 giugno 2019

    Giovanni Borsotti passa a Rossignol

    lunedì 13 maggio 2019

    Cyprien Sarrazin torna in Rossignol

  • domenica 12 maggio 2019

    Simon Maurberger passa ad Atomic

    giovedì 9 maggio 2019

    Marsaglia e Huber in Fischer, Haaser in Atomic

    domenica 5 maggio 2019

    Giezendanner e Brem tornano in Atomic


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Enrico il 03/06/2012 19.11.55
    In bocca al Lupo Werner! Magari anche Fill trarrà giovamento dalla collaborazione con Werner, dividendo lo stesso skiman.
    2 | lbrtg il 03/06/2012 20.42.32
    FantaskiNews ha scritto:
    [b]per tornare in altoAvrò davvero intrapreso la strada giusta ? Chissà, lo chiarirà la prossima stagione di coppa del mondo. Ciao e a presto "
    Lo spero tanto per te Werner! Ed anche per noi, tuoi tifosi. Forza!
    3 | Wolf III il 03/06/2012 20.52.09
    Lo voglio e lo vogliamo sul podio!!!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Werner Heel cambio materiale )

      [01/02/2020] Werner Heel referente racing in Italia per Atomic
      [26/01/2020] Razzoli torna a sciare con Fischer
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [20/12/2019] Heel: "Sulla Saslong come Olivia di Popeye"
      [17/06/2019] Giovanni Borsotti passa a Rossignol
      [13/05/2019] Cyprien Sarrazin torna in Rossignol
      [12/05/2019] Simon Maurberger passa ad Atomic
      [09/05/2019] Marsaglia e Huber in Fischer, Haaser in Atomic
      [05/05/2019] Giezendanner e Brem tornano in Atomic
      [01/05/2019] Aleksander Kilde annuncia il ritorno in Atomic
      [24/04/2019] Blaise Giezendanner lascia Head
      [05/04/2019] Sofia Goggia maestra di sci in Alto Adige
      [01/03/2019] Werner Heel saluta il Circo Bianco
      [31/01/2019] Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia
      [15/01/2019] I 14 Azzurri per Wengen

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/02/2020] Rasmus Windingstad chiude la stagione
      [21/02/2020] Fantaski Stats - Crans Montana 2020 - DH1 donne
      [21/02/2020] CE: Riis beffa Fest in combinata, male le azzurre
      [21/02/2020] Possibile infortunio per Elisabeth Reisinger
      [21/02/2020] Brignone: "domani cercherò di fare meglio"
      [21/02/2020] Crans: Lara Gut torna al successo, Brignone 7/a
      [20/02/2020] Brignone: "Pista fortunata. Sono pronta".
      [20/02/2020] Christine Scheyer chiude la stagione
      [20/02/2020] CE: Nani sul podio, ok Ballerin e Franzoni
      [20/02/2020] CE: inarrestabile Fest a Sarentino
      [20/02/2020] Loic Meillard a rischio per le gare giapponesi
      [20/02/2020] Crans-Montana:Ortlieb sfreccia in prova,Brignone 2
      [19/02/2020] Stagione finita per Battilani e Roger
      [19/02/2020] CE: a Sarentino è sempre Fest, bene Albano
      [19/02/2020] I 15 del US SKi Team per i Mondiali Jr 2020
      [18/02/2020] La Thuile:le Azzurre provano la "3-Franco Berthod"
      [18/02/2020] I 9 Azzurri per le gare tecniche in Giappone
      [18/02/2020] 70 anni fa l'oro iridato di Zeno Colò in discesa
      [18/02/2020] Brignone guida 8 Azzurre a Crans Montana
      [18/02/2020] TdG - Una strada in salita,ma che corre in discesa
      [17/02/2020] Controllo neve positivo a La Thuile
      [16/02/2020] Vlhova:"meritava Anna.successo importante"
      [16/02/2020] Ralph Weber deve chiudere anzitempo la stagione
      [16/02/2020] Innerhofer:"apripista in Norvegia e a Cortina"
      [16/02/2020] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom femminile
      [16/02/2020] Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a
      [16/02/2020] CE: Albano sfiora il podio in superg
      [16/02/2020] Kranjska Gora: guida Swenn-Larsson.Curtoni 15a
      [15/02/2020] Marta Bassino: "contenta, ma quel centesimo..."
      [15/02/2020] TdG - Talenti, team privati, e Squadre nazionali
      [15/02/2020] CE: doppietta Austria a Crans, Cillara 5/a
      [15/02/2020] Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Dominik Paris:"il ginocchio sta sempre meglio!"
      [15/02/2020] Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Manu Moelgg voce tv Eurosport
      [14/02/2020] Shiffrin assente a Kranjska.Le parole del team USA

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti