separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 23 settembre 2020 - ore 10:22 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Tina Maze con tuta non regolamentare?

Clicca sulla foto per ingrandire
Maze T.
Vai al profilo di Maze T.
commenti 67 Commenti icona rss
Tina Maze - seconda classificata nel superG a Bad Kleinkirchheim di domenica scorsa - avrebbe fatto uso di una tuta da gara non regolamentare. La formale protesta è stata avanzata alla Fis - al termine della prova - dalla squadra elvetica, secondo la quale l'interno della tuta della slovena è rivestita con una pellicola di plastica e quindi non conforme ai regolamenti internazionali. La Fis, dopo un primo controllo, non avrebbe riscontrato particolari irregolarità, ma ha affidato comunque, ad una ditta esterna, l'analisi approfondita del tessuto. Qualora la Maze venisse effettivamente squalificata a salire sul podio - terza - sarebbe la svizzera Frenzi Aufdenblatten.
(lunedì 9 gennaio 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 10 settembre 2020

    Alta Badia: torna lo slalom speciale in Gran Risa

    giovedì 27 agosto 2020

    La Fisi incontra i Comitati italiani di coppa

    giovedì 27 agosto 2020

    Fisi ed Infront insieme fino al 2026

  • giovedì 20 agosto 2020

    La Fis cancella tappe Nord-America causa Covid19

    martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

  • sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

    giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

    giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Ravattina il 09/01/2012 17:18:47
    La squadra elvetica? Secondo me è stato Lothar ad avanzare la protesta[:D][:D]
    2 | franz62 il 09/01/2012 17:33:51
    Dai Tina....presentati così la prossima volta, almeno che non ci siano dubbi se proprio ti devono squalificare[:D] per me se li era dimenticati sotto...le tute avranno ancora il bollino fis penso...ma se sotto sei latex vai come una spia[:D]
    3 | brunodalla il 09/01/2012 18:13:08
    ma le gambe non sono quelle di Tina!![:D][:D]
    4 | Wolf III il 09/01/2012 19:14:25
    Secondo me era solamente una scusa per farla spogliare! [:D][:D][:D]
    5 | Lothar il 09/01/2012 19:38:46
    ho contatti non indifferenti con la federazione elvetica[;)]
    6 | franz62 il 09/01/2012 19:50:27
    Vabbè Bruno...diciamo che i suoi occhi stanno bene con tutte le gambe[;)]
    7 | brunodalla il 09/01/2012 19:57:11
    concordo[:D]
    8 | batmangra il 09/01/2012 21:04:23
    Andrei io di corsa anche gratis a fare il controllo della tuta di Tina.....con lei ancora dentro ovviamente....[:p][:p][:p]
    9 | Admin il 09/01/2012 22:01:21
    bat....va che lindsey si arrabbia...
    10 | skitzato il 09/01/2012 23:35:55
    Se organizzate un pullman per controllare la TINA.........fatemi sapere ciao a tutti skitzato
    11 | ganzino il 10/01/2012 09:18:15
    Ma sapete chi ha prodotto la tuta della MAZE ??? L'azienda che fino all'anno scorso produceva le tute anche per la nazionale italiana: ENERGIAPURA è il marchio e l'azienda è la Confsport di Tezze sul Brenta (VI) !!!!!
    12 | simoski il 10/01/2012 09:34:35
    quindi? franz immaginati la paerson con il latex![:D][:D][:D]
    13 | didibi il 10/01/2012 09:36:39
    e allora? se io produco una tuta, la faccio vidimare e tu poi ci metti dentro dell'altro che colpa ne ho io; è un po' come la storia dei pettorali che ora agli appuntamenti importanti vengono consegnati in partenza tanto per evitare furbate
    14 | Poncho il 10/01/2012 10:05:50
    Mi unisco alla corriera per i controlli alla Maze...Potrei propormi anche come il primo a controllare. Mi piace come idea quella del controllo alla Maze....Non so com'è! comunque scherzi a parte anche per me c'è lo zampino di Lothar nella squalifica della Maze. Speriamo che chi controlla la Maze sia un gay così non la spoglia e non può controllare la tuta e la mia squadra continua a volare.
    15 | masterA il 10/01/2012 15:30:40
    A me risulta che la Maze indossi tute Halti.... non Energia Pura e che le tute Halti non le produca EP.
    16 | magimail il 10/01/2012 16:52:02
    Domanda polemica che ho fatto più volte e a cui nessuno ha mai saputo rispondermi: Ma qualcuno controlla - a campione col flussuometro - le tute dopo che è stato apposto il punzone "Fis Approved" ? Avrei più di qualche (cattivo) dubbio...[}:)][}:)][}:)]
    17 | cubodado il 10/01/2012 17:01:26
    Se non sbaglio la contestazione riguarda la tuta interna, quella a contatto con la pelle (e qui penso che la coda degli aspiranti esaminatori aumenti ancora), la ditta produttrice dovrebbe essere un'azienda italiana che rifornisce anche gli azzurri. La prossima volta potrebbe andare a sciare come nella foto che campeggia all'inizio del blog del suo sito ufficiale!
    18 | franz62 il 10/01/2012 17:24:37
    e si che l'avevo spiegato bene da subito il concetto...possibile che non si capisse?[:D][;)]
    19 | blossom il 10/01/2012 18:51:53
    beh se sapevo tutta sta storia, lo scorso aprile controllavo quando scendavamo dal faloria.... lei era in sottotuta e basta.... gran fisico comunque[;)] immagino che più di qualche forumista mi sta invidiando[;)][:D]
    20 | emanueza il 10/01/2012 19:37:36
    masterA ha scritto:
    A me risulta che la Maze indossi tute Halti.... non Energia Pura e che le tute Halti non le produca EP.
    Bravo masterA...
    21 | emanueza il 10/01/2012 19:42:41
    magimail ha scritto:
    Domanda polemica che ho fatto più volte e a cui nessuno ha mai saputo rispondermi: Ma qualcuno controlla - a campione col flussuometro - le tute dopo che è stato apposto il punzone "Fis Approved" ? Avrei più di qualche (cattivo) dubbio...[}:)][}:)][}:)]
    il controlle viene effettuato anche all'arrivo per i primi 5 e a campione altri 5 atleti classificati nei 30
    22 | magimail il 10/01/2012 20:39:48
    Si, ma che controllo? Controllano se anno il bollino Fis,se è autentico intendo, o vengono "passate" al flussuometro? Perchè è una differenza sostanziale. E vorrei saperlo di preciso, mi son venuti dei dubbi.....
    23 | magimail il 10/01/2012 20:42:26
    La precisazione di Laretta, ad esempio, giunge a fagiolo. P.S. "Hanno, hanno"....somaro, ho lasciati l'h a casa....
    24 | batmangra il 10/01/2012 21:00:53
    Admin ha scritto:
    bat....va che lindsey si arrabbia...
    eh ma ormai dopo la separazione non posso più fare controlli sulle tute di Lindsey:dovrò pur arrangiarmi....[:D][:D]
    25 | jos235 il 10/01/2012 21:12:26
    In giro si trovano notizie esilaranti sulle mutande della Maze, ma io dico c'è certa gente in giro che si spaccia per giornalista [:246] Su GQ hanno scritto: "La biancheria intima di Tina Maze è quindi stata immediatamente sottratta alla sciatrice e portata in laboratorio per un'approfondita analisi." Cavolo gli avranno strappato di dosso le mutande? [:246]
    26 | batmangra il 10/01/2012 21:17:25
    Questo topic sta diventando sempre più pruriginoso....[:D][:D][:D]
    27 | Poncho il 10/01/2012 21:19:08
    Ora ho capito perchè in tanti vogliono fare quel lavoro...Poi una come la Maze! L'hanno capata dal mucchio delle belle ragazze, non sono stupidi.
    28 | matly il 10/01/2012 22:53:14
    Laretta ha scritto:
    si parla del sotto tuta.. non della tutina di per sé :) anche le italiane ce l'hanno... [;)]
    sarà per quello che la Merighetti è uscita dal piano con 6 decimi di vantaggio sulla Suter? [?]
    29 | cubodado il 11/01/2012 01:43:39
    @jos: su GQ, per rafforzare il concetto che la biancheria intima le è stata sequestrata, hanno anche riproposto (affiancandola 4 volte) la foto al mare che hanno paparazzato svariati anni fa... Anche l'articolo scritto dal Corriere ha un tono simile.
    30 | pale il 11/01/2012 07:29:17
    didibi ha scritto:
    e allora? se io produco una tuta, la faccio vidimare e tu poi ci metti dentro dell'altro che colpa ne ho io; è un po' come la storia dei pettorali che ora agli appuntamenti importanti vengono consegnati in partenza tanto per evitare furbate
    Scusate l'ignoranza e l'OT, quali sono le furbate che facevano sui pettorali?
    31 | Katunga il 11/01/2012 08:45:22
    matly ha scritto:
    Laretta ha scritto:
    si parla del sotto tuta.. non della tutina di per sé :) anche le italiane ce l'hanno... [;)]
    sarà per quello che la Merighetti è uscita dal piano con 6 decimi di vantaggio sulla Suter? [?]
    Fosse così sono ancora più preoccupato per gli uomini. Se al distacco che prendono aggiungiamo l'eventuale beneficio lattex.....[;)][V][:(!]
    32 | Poncho il 11/01/2012 08:55:12
    i calzini erano regolamentari? visto che si parla di parti più intime per me i calzini li hanno lasciati sennò prendeva freddo.
    33 | franz62 il 11/01/2012 09:19:05
    peró non mi eccita più di tanto questa immagine della Maze in calzini...fosse calze e reggicalze...o autoreggenti...ma in calzini..meglio allora ricciolona selvaggia come ce l' ha fatta rivedere quel maiale di Jos.
    34 | Poncho il 11/01/2012 09:41:43
    franz62 ha scritto:
    peró non mi eccita più di tanto questa immagine della Maze in calzini...fosse calze e reggicalze...o autoreggenti...ma in calzini..meglio allora ricciolona selvaggia come ce l' ha fatta rivedere quel maiale di Jos.
    si, forse hai ragione Franz...Non è eccitante la Maze in calzini...Ho sbagliato scrivere...Comunque alla fine o calzini o calze e reggicalze, è sempre una donna e quindi....Insomma, ce fà lo stesso.
    35 | StracchinoPolentoso il 11/01/2012 09:44:33
    Per i profani: quali sarebbero i vantaggi di un "sotto tuta" del genere?[:D]
    36 | franz62 il 11/01/2012 09:55:07
    impermeabilità all'aria che scivola via...considera la quantitá d'aria che possono trattenere e i vortici che possono creare i riccioli di Tina.
    37 | eugenio il 11/01/2012 10:01:41
    andiamo nella galleria del vento e vediamo quanto paga la coda di cavallo di Lindsey rispetto a quella della Frenci Marsaglia...
    38 | Poncho il 11/01/2012 10:06:03
    sono tutte belle ragazze ma non so com'è scelgono sempre le straniere per fare i controlli. Anche noi abbiamo belle ragazze, no?
    39 | lbrtg il 11/01/2012 10:07:09
    Da "RACE" MALDIFASSI: «NO, IL SOTTOTUTA HA LA STESSA TECNOLOGIA DELLE TUTE DA GARA» La Federazione Austriaca ha fatto ricorso per il sottotuta della slovena Tina Maze perchè parrebbe che fossero presenti delle membrane plastificate per favorire l'aerodinamicità ma irregolari per i regolamenti Fis. Abbiamo sentito Stefano Maldifassi, ingegnere dei materiali e responsabile della ricerca in Fisi. Sta in piedi il ricorso dell'Austria? «No, perché stiamo parlando di sotto tuta costruite con la stessa tecnologia delle normali tute da gara. Quello che sta destando tanto subbuglio è la membrana elastica sulla quale si incollano uno o due layer di tessuto. Il poliestere è l’unico elemento costitutivo di queste membrane elastiche. Si sostiene che questi tessuti siano plastificati, ma incollare un film di poliestere ad una lycra non può essere in nessun modo considerato un processo di plastificazione. Plastificare significa conferire le caratteristiche della plastica a qualcosa che di plastica non è». Quale è il materiale consentito per il sottotuta e quello ritenuto invece irregolare? «Il regolamento FIS non specifica quale sia il materiale considerato a norma, pone semplicemente delle limitazioni. Le tute da gara, così come qualsiasi indumento vestito sotto alla tuta, non deve essere plastificato o trattato con un qualsiasi agente chimico, sia esso gassoso, liquido o solido. Allo stesso tempo tutto l'abbigliamento che l'atleta veste in gara deve avere un valore di permeabilità non inferiore ai 30 litri per m2/sec sotto 0,01 m H2O (metri colonna d'acqua)». L'Austria è forse gelosa che le altre nazioni avanzino nella ricerca? «Con un pizzico di orgoglio nazionalistico e con altrettanta riconoscenza nei confronti di chi in questi ultimi anni sta credendo e appoggiando il lavoro di ricerca della federazione, dico che forse è proprio un po’ così. Proprio in questo periodo, di concerto con le direzioni agonistiche stiamo collaborando ad un paio di progetti della FIS dimostrando che anche l’Italia è pronta a dire la sua in campo internazionale rompendo un po’ l’egemonia delle università di Innsbruck, Salisburgo ed Oslo, andando a proporre le nostre competenze e quelle degli atenei con cui FISI collabora (Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano e SUISM di Torino)». L'Italia usa i prodotti di Tina? «O è Tina che usa i prodotti dal 'sapore' italiano?...».
    40 | didibi il 11/01/2012 10:17:11
    pale ha scritto:
    didibi ha scritto:
    e allora? se io produco una tuta, la faccio vidimare e tu poi ci metti dentro dell'altro che colpa ne ho io; è un po' come la storia dei pettorali che ora agli appuntamenti importanti vengono consegnati in partenza tanto per evitare furbate
    Scusate l'ignoranza e l'OT, quali sono le furbate che facevano sui pettorali?
    credo non sia OT fare una domanda del genere; per chi ha frequentato gli appuntamenti importanti avrà visto in bella esposizione i pettorali in partenza (c'era anche su qualche sito una bella foto di Vancouver a questo proposito anche se non era collegata alla problematica di cui siamo parlando); una nazione in particolare aveva iniziato a spruzzare una sostanza sui pettorali dei propri atleti il che portava ad una diminuzione (o occlusione) della permeabilità; il vantaggio poteva essere di alcuni centesimi in libera che possono essere essenziali; essendo difficile dimostrare in casi del genere l'alterazione del pettorale come da regolamento (penso perchè il prodotto aveva una decomposizione o altro) si è optato di consegnare i pettorali in partenza dove si può controllare cosa faccia uno con una bomboletta spray; in ogni caso lo spray lo ho visto usare ancora di recente sui parastinchi in slalom, ma mi fu detto che lo si usava per renderli più lisci e perciò ridurre l'attrito con il palo il che non è vietato;
    41 | Poncho il 11/01/2012 10:21:48
    Ma alla fine che vuol dire tutto questo? E' da squalifica oppure è tutto regolamentare? Se Tina usa prodotti italiani allora tutte le atlete italiane dovrebbero essere squalificate...Insomma, non c'ho capito niente e spero che vada tutto bene.
    42 | didibi il 11/01/2012 10:57:44
    Poncho ha scritto:
    Ma alla fine che vuol dire tutto questo? E' da squalifica oppure è tutto regolamentare? Se Tina usa prodotti italiani allora tutte le atlete italiane dovrebbero essere squalificate...Insomma, non c'ho capito niente e spero che vada tutto bene.
    una squalifica riguarda sempre il singolo caso, perciò le nostre attualmente non rischiano nulla; inoltre devi sapere che tutti i tessuti delle tute freschi di produzione non rispettano il flusso minimo previsto; prima di punzonarli vengono trattati, anche nel vero senso della parola manualmente; può succedere che in alcune parti meno sollecitate nell'uso il tessuto elastico si ricontragga e se vai a fare il controllo lì magari la porosità non è più data; invece non ho poi capito se il reclamo lo hanno fatto gli svizzeri o gli austriaci; chi lo sa con certezza?
    43 | Poncho il 11/01/2012 11:07:38
    Grazie dell'info. Comunque in ogni sport succede sempre qualcosa. Speriamo che non rovinino anche questo sport.
    44 | Admin il 11/01/2012 11:22:54
    vomitevole articolo del corriere zeppo di errori http://www.corriere.it/sport/12_gennaio_10/scisex_87da3820-3b9a-11e1-9a5f-c5745a18f471.shtml
    45 | Poncho il 11/01/2012 11:30:09
    Comunque non sono intelligentin per niente coloro che controllano, io avrei controllato lei nuda se aveva della plastica nel corpo, altrocchè le mutandine, magari le mutandine me le sareii tenute come souvenir.
    46 | jos235 il 11/01/2012 11:36:15
    franz62 ha scritto: come ce l' ha fatta rivedere quel maiale di Jos.
    ingiustizia!! Io postato solo il testo mica la foto, se poi siete andati anche a controllare cosa c'era lì dove ho preso l'articolo mica è colpa mia, curiosoni [:246]
    47 | Poncho il 11/01/2012 11:38:40
    Dai, siamo umani, tutti....Per me ha ragione Franz.
    48 | Poncho il 11/01/2012 11:39:11
    Altrocchè curiosità!!!!!
    49 | jos235 il 11/01/2012 11:41:46
    Poncho ha scritto:
    Comunque non sono intelligentin per niente coloro che controllano, io avrei controllato lei nuda se aveva della plastica nel corpo, altrocchè le mutandine, magari le mutandine me le sareii tenute come souvenir.
    Bisogna controllare chi ha le protesi al seno, quelle lì della ditta francese che non mi ricordo come si chiama, scondo me non sono regolari..[:)]
    50 | Hundschopf il 11/01/2012 11:41:51
    Admin ha scritto:
    vomitevole articolo del corriere zeppo di errori http://www.corriere.it/sport/12_gennaio_10/scisex_87da3820-3b9a-11e1-9a5f-c5745a18f471.shtml
    Che penosi, mi sono iscritto a Corriere.it solo per brontolare per questo articolo.
    51 | Poncho il 11/01/2012 11:45:26
    jos235 ha scritto:
    Poncho ha scritto:
    Comunque non sono intelligentin per niente coloro che controllano, io avrei controllato lei nuda se aveva della plastica nel corpo, altrocchè le mutandine, magari le mutandine me le sareii tenute come souvenir.
    Se continua così per me va a finire che la controllano una per una ed un indumento alla volta fino a toccare anche le parti intime. E guarda caso sono degli uomini che controllano delle donne. E gli uomini li controllano? Forse no perchè non ci sono tante donne che fanno questo lavoro... Bisogna controllare chi ha le protesi al seno, quelle lì della ditta francese che non mi ricordo come si chiama, scondo me non sono regolari..[:)]
    52 | Poncho il 11/01/2012 11:48:21
    Alla fine quand'è che si sa se la Maze viene squalificata e per quanto tempo? Admin, mi puoi dare un consiglio se venderla per tempo o no? Mi fido poco degli altri perchè magari mi vogliono incastrare per perdere dei punti.
    53 | jos235 il 11/01/2012 12:03:36
    Hundschopf ha scritto:
    Admin ha scritto:
    vomitevole articolo del corriere zeppo di errori http://www.corriere.it/sport/12_gennaio_10/scisex_87da3820-3b9a-11e1-9a5f-c5745a18f471.shtml
    Che penosi, mi sono iscritto a Corriere.it solo per brontolare per questo articolo.
    Era a questo tipo di articoli che mi riferivo quando dicevo che in giro ci sono notizie esilaranti e che in giro c'è certa gente.. vabbè lasciamo stare [:D]
    54 | jos235 il 11/01/2012 12:06:26
    Poncho ha scritto:
    Mi fido poco degli altri perchè magari mi vogliono incastrare per perdere dei punti.
    vendila! vendila! [:246]
    55 | Poncho il 11/01/2012 12:17:47
    tu dici bene di venderla ma poi chi mi dice che magari è un vantaggio per te? come sei messo in classifica?
    56 | Ravattina il 11/01/2012 12:53:15
    Eh già...Sei un fantamanager molto temuto[:D][:D]
    57 | Katunga il 11/01/2012 13:10:16
    franz62 ha scritto:
    impermeabilità all'aria che scivola via...considera la quantitá d'aria che possono trattenere e i vortici che possono creare i riccioli di Tina.
    Ti ricordi le tute anni 70, ai tempi di Klammer, Plank, Varallo, per intenderci, belle lucide, tipo celophane, che quando cadevano a Kitz si fermavano a Wengen?
    58 | eugenio il 11/01/2012 13:53:58
    Katunga ha scritto:
    ... che quando cadevano a Kitz si fermavano a Wengen?
    eccola.... abbiamo trovato la vera combinata !! [;)]
    59 | lara.magoni@libero.it il 11/01/2012 13:57:26
    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO............e se avesse indossato la tuta di Diabolik?????? Cavoli...potrebbe essere.....
    60 | Poncho il 11/01/2012 14:03:50
    quella si che era irregolare!!!!! tutta plastica....Visto che sono tutti allergici alla plastica la facevano scendere nuda addirittura.
    61 | Poncho il 11/01/2012 14:04:30
    forse avrebbe anche vinto
    62 | franz62 il 11/01/2012 14:06:12
    @katunga ricordo...anche se non ho avuto il piacere di usarle, ai miei tempi erano giá arrivate quelle permeabili....antiscivolo...multiuso...una andava bene come tovaglia vista la grafica.. Per non andare OT riprendo il messaggio di Didibi e trovo scandaloso che qualcuno abbia lasciato zone della Maze non manipolate, non ha senso se quello fosse il problema.
    63 | Poncho il 11/01/2012 14:13:13
    giusto...concordo.
    64 | StracchinoPolentoso il 11/01/2012 14:27:01
    franz62 ha scritto:
    impermeabilità all'aria che scivola via...considera la quantitá d'aria che possono trattenere e i vortici che possono creare i riccioli di Tina.
    Sì, effettivamente dopo attenta considerazione, credo di aver capito.[:D]
    65 | Poncho il 11/01/2012 14:55:34
    comunque ho fatto una gran cazzata ma sicuro mi è servito tantissimo quindi ho fatto una cazzata positivissima per rinforzare la mia squadra vendendo la Maze per prendermi sia una Suter che una Rebbensburg che una Vikarby. Ho venduto anche la Warley ma solo per farmi i crediti necessari.
    66 | cubodado il 11/01/2012 16:31:43
    lara.magoni@libero.it ha scritto:
    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO............e se avesse indossato la tuta di Diabolik?????? Cavoli...potrebbe essere.....
    Forse si era dimenticata la tuta da Eva Kant addosso dopo aver girato uno spot!
    67 | emanueza il 11/01/2012 19:10:13
    magimail ha scritto:
    Si, ma che controllo? Controllano se anno il bollino Fis,se è autentico intendo, o vengono "passate" al flussuometro? Perchè è una differenza sostanziale. E vorrei saperlo di preciso, mi son venuti dei dubbi.....
    certo...i bollini sono numerati ed ogni tuta ha il suo bollino...viene ricontrollato tutto comse se la tuta fosse nuova



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Tina Maze Coppa del Mondo Bad Kleinkirchheim )

      [10/09/2020] Alta Badia: torna lo slalom speciale in Gran Risa
      [27/08/2020] La Fisi incontra i Comitati italiani di coppa
      [27/08/2020] Fisi ed Infront insieme fino al 2026
      [20/08/2020] La Fis cancella tappe Nord-America causa Covid19
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [08/03/2020] Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta
      [02/03/2020] Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/09/2020] La FISI sta lavorando ad un protocollo per le gare federali
      [22/09/2020] Mikaela Shiffrin e US Ski Team lanciano un fondo per gli atleti
      [22/09/2020] TdG - Pochi dubbi per Soelden
      [21/09/2020] Gigantisti e gruppo Coppa Europa a Saas Fee da martedì 22
      [21/09/2020] Anche Frida Hansdotter in dolce attesa
      [19/09/2020] Soelden - 30: la neve latita sul ghiacciaio, si prospetta un rinvio?
      [19/09/2020] Atleta del Secolo FISI: si vota per i quarti di Finale
      [18/09/2020] Raduno per 40 Osservati allo Stelvio
      [18/09/2020] Fantaski.it indisponibile venerdì 18
      [16/09/2020] Stagione finita per Charlotte Chable
      [16/09/2020] Coppa del Mondo: calendari rivoluzionati
      [16/09/2020] Tonetti: frattura malleolo, niente Soelden
      [15/09/2020] Calendari: incertezza in CdM,cancellate 2 tappe CE
      [15/09/2020] FISI: 2/o turno per l'Atleta del Secolo
      [15/09/2020] Accertamenti alla caviglia per Riccardo Tonetti
      [15/09/2020] Nina Loeseth diventerà mamma
      [15/09/2020] Alpi Centrali: chiuso allo Stelvio il 3o stage
      [15/09/2020] Paris, Inner e compagni a Zermatt
      [15/09/2020] Eclipse:nuova pista dei Mondiale 2023 a Courchevel
      [11/09/2020] Da lunedì Polivalenti ed Elite a Cervinia
      [11/09/2020] Si ritirano Pierre Bugnard e Chiara Bissig
      [11/09/2020] Si ritirano Pierre Bugnard e Chiara Bissig
      [10/09/2020] Digruber torna sulla neve, stop per Danklmaier
      [10/09/2020] Karpos-Esercito Italiano-Alta Badia: tre anime
      [10/09/2020] Alta Badia: torna lo slalom speciale in Gran Risa
      [09/09/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre al via la prevendita
      [08/09/2020] Lara Gut-Behrami:"c'è altro oltre le vittorie!"
      [08/09/2020] Aperte le votazioni per l'atleta del secolo Fisi
      [07/09/2020] Benvenuto Natan, Ghedo e Patty Auer sono genitori
      [07/09/2020] Addio a Gianpiero Berutti, fondatore di SPM
      [05/09/2020] Comitati Alpi Centrali e ASIVA allo Stelvio
      [05/09/2020] Coppa Europa uomini allo Stelvio,donne a Saas Fee
      [05/09/2020] Frattura del perone per Wendy Holdener
      [04/09/2020] Slalomgigantisti a Saas Fee dal 6/9
      [03/09/2020] Maurberger, Brunner e Thompson tornano sugli sci
      [03/09/2020] Bassino Goggia e Brignone raggiungono Saas Fee

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti