separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 19 novembre 2019 - ore 03.58 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Ligety su tutti a Soelden, mentre l'Italia arranca

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Ligety T.
commenti 48 Commenti icona rss
La bandiera a stelle e strisce sventola sul pennone più alto del Rettenbach anche in campo maschile. Dopo il successo di ieri di Lindsey Vonn il team statunitense fa bottino pieno in questa prima stagione della coppa del mondo portandosi a casa il successo finale anche tra gli uomini grazie all'ogni presente Ted Ligety, l'uomo da battere anche in questa stagione tra i pali del gigante. Sul secondo gradino del podio ancora colori blu, rossi e bianchi, a sventolare, con quelli del tricolore transalpino che lanciano tra i big quel talento ventenne che risponde al nome di Alexis "pinturicchio" Pinturault. Il francese nella seconda manche rosicchia qualcosa a tutti e dopo aver chiuso la prima tra i top5, scalza dal podio quel Carlo Janka troppo falloso nella seconda discesa. Terzo gradino del podio ancora targato Austria. Dopo il terzo posto di ieri di Elisabeth Goergl, oggi è Philipp Schoerghofer ad addolcire la pillola ancora troppo amara per i tifosi del Wunder Team a secco di vittorie sul ghiacciaio di Soelden da ormai troppo tempo (2005 Maier). Tra i top5 oltre a Janka ritroviamo anche Ivica Kostelic: il croato è tra i migliori della seconda discesa, recuperando tredici posizioni, per fare già la voce grossa in chiave coppa del mondo. In graduatoria generale tra i top10 c'è spazio anche per Hirscher, Fanara, Missillier, Miller e Jansrud.
Falliscono, invece, l'appuntamento per questa "prima" stagionale Didier Cuche, finito fuori nella seconda manche e Kalle Palander, un altro dei grandi decaduti di questa specialità. Per gli azzurri è stata una giornata non certo delle più esaltanti, per quella che era considerata la squadra più forte al mondo di gigante: Davide Simoncelli non si ripropone come nella prima manche chiusa con il decimo tempo e nella seconda precipita (21/o) alle spalle anche dei due compagni Max Blardone (18/o) e Manfred Moelgg (17/o). L'ossolano e l'altoatesino devono ancora aggiustare qualche meccanismo, mentre Giovanni Borsotti, dimostra le sue potenzialità, anche se un errore nella seconda manche gli impedisce di risalire diverse posizione e di risultare forse il migliore azzurro della giornata, finendo però (27/o) in zona punti. Senza infamia e senza lode la prestazione di Alexander Ploner (23/o); senza voto, invece, tutti gli altri finiti fuori dai top30, compreso quel Christof Innerhofer (61/o), incapace di venire a capo del difficile tracciato austriaco, nonostante partisse con un pettorale (37) certo migliore rispetto al passato. Ora il circo bianco si ferma per un paio di settimane per dare poi spazio agli specialisti dei pali stretti in quel di Levi in Finlandia dove sono in programma (12-13 novembre) due slalom speciali (donne e uomini).

(domenica 23 ottobre 2011)





Soelden | Slalom Gigante | 23.10.2011 - 09.45

4. Carlo Janka (SUI) +0.58s
5. Ivica Kostelic (CRO) +1.16s
6. Thomas Fanara (FRA) +1.23s
6. Marcel Hirscher (AUT) +1.23s
8. Steve Missillier (FRA) +1.26s
9. Bode Miller (USA) +1.32s
10. Kjetil Jansrud (NOR) +1.37s
11. Romed Baumann (GER) +1.40s
12. Aksel Lund Svindal (NOR) +1.41s
13. Fritz Dopfer (GER) +1.42s
14. Gauthier De Tessieres (FRA) +1.65s
15. Andre Myhrer (SWE) +1.66s
16. Marcus Sandell (FIN) +1.68s
17. Manfred Moelgg (ITA) +1.72s
18. Massimiliano Blardone (ITA) +1.73s
19. Benjamin Raich (AUT) +1.76s
20. Hannes Reichelt (AUT) +1.96s
21. Davide Simoncelli (ITA) +2.01s
22. Jean-Philippe Roy (CAN) +2.06s
23. Alexander Ploner (ITA) +2.41s
24. Marc Berthod (SUI) +2.43s
25. Sandro Viletta (SUI) +2.82s
26. Cyprien Richard (FRA) +2.88s
27. Giovanni Borsotti (ITA) +3.36s
28. Didier Defago (SUI) +6.75s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 6 novembre 2019

    Niente Killington per Alice Robinson

    domenica 27 ottobre 2019

    Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile

    domenica 27 ottobre 2019

    De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"

  • domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    300 pettorali di passione per Manfred Moelgg

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

  • domenica 27 ottobre 2019

    Slalomisti a Soelden, slalomiste in Senales

    sabato 26 ottobre 2019

    Stagione finita per Bernadette Schild

    sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Wolf III il 23/10/2011 14.41.33
    Ligety fuoriclasse assoluto. Partenza stanca per gli azzurri.
    2 | Matti27 il 23/10/2011 15.00.12
    miller si èdimostrato abbastanza informa... pur essendosi allenato 6 giorni
    3 | emanueza il 23/10/2011 15.05.03
    purtroppo bisogna essere realisti ed accettare che il livello del gigante maschile è questo. Aspettiamo SAN GIULIANO RAZZOLI che rappresenta l'unico atleta in grado di fare il risultato in ogni gara alla quale partecipa
    4 | draghetto il 23/10/2011 16.37.24
    Wolf III ha scritto:
    Ligety fuoriclasse assoluto. Partenza stanca per gli azzurri.
    Aspetta che Pinturault non parta col 20 [:D]
    5 | GeneraleLee il 23/10/2011 16.54.32
    qui la prima mance : http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-e6049bd9-e0ce-4324-bf63-b8567b02d8b3-raisport-2011.html#set=ContentSet-b022f1e0-37c7-4319-b591-6ec1ae3e11d4&page=0 qui la seconda: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-ef26a3a7-ac8a-48a4-a10c-6d0de5943d23-raisport-2011.html#set=ContentSet-b022f1e0-37c7-4319-b591-6ec1ae3e11d4&page=0
    6 | draghetto il 23/10/2011 17.01.54
    Aspettiamo le foto [:D]
    7 | GeneraleLee il 23/10/2011 17.13.04
    così faccio prima [:D] http://www.daylife.com/search/photos/1/grid?__site=daylife&q=soelden+23+2011
    8 | draghetto il 23/10/2011 17.14.03
    Noooo, e che sfizio c'è? [:D]
    9 | cancliatomic il 23/10/2011 19.47.29
    draghetto ha scritto:
    Wolf III ha scritto:
    Ligety fuoriclasse assoluto. Partenza stanca per gli azzurri.
    Aspetta che Pinturault non parta col 20 [:D]
    Sono d'accordo Pinturault va alla grande
    10 | cancliatomic il 23/10/2011 19.48.51
    GeneraleLee ha scritto:
    così faccio prima [:D] http://www.daylife.com/search/photos/1/grid?__site=daylife&q=soelden+23+2011
    ha ragione draghetto così non è bello[;)][;)][;)]
    11 | kaiser il 23/10/2011 21.45.39
    emanueza ha scritto:
    purtroppo bisogna essere realisti ed accettare che il livello del gigante maschile è questo. Aspettiamo SAN GIULIANO RAZZOLI che rappresenta l'unico atleta in grado di fare il risultato in ogni gara alla quale partecipa
    Una vaccata di questo genere non la leggo da una vita...... refite!
    12 | draghetto il 23/10/2011 23.18.21
    cancliatomic ha scritto:
    draghetto ha scritto:
    Wolf III ha scritto:
    Ligety fuoriclasse assoluto. Partenza stanca per gli azzurri.
    Aspetta che Pinturault non parta col 20 [:D]
    Sono d'accordo Pinturault va alla grande
    Già dal prossimo GS avrà i pettorali 8-15 [:)]
    13 | Jean-Charles Grange il 23/10/2011 23.31.18
    draghetto ha scritto:
    cancliatomic ha scritto:
    draghetto ha scritto:
    Wolf III ha scritto:
    Ligety fuoriclasse assoluto. Partenza stanca per gli azzurri.
    Aspetta che Pinturault non parta col 20 [:D]
    Sono d'accordo Pinturault va alla grande
    Già dal prossimo GS avrà i pettorali 8-15 [:)]
    A proposito di pettorali di partenza, peccato che per 2 punti Missillier non entra nei primi 15, avremmo avuto 5 francesi nel primo gruppo.
    14 | draghetto il 23/10/2011 23.34.00
    Vero, ma se va così potrebbe entrare presto nei 15 anche lui. Anche perché nei 15 ce ne sono almeno un paio che ho visto in grossa difficoltà oggi.
    15 | lbrtg il 24/10/2011 1.54.22
    emanueza ha scritto:
    purtroppo bisogna essere realisti ed accettare che il livello del gigante maschile è questo. Aspettiamo SAN GIULIANO RAZZOLI che rappresenta l'unico atleta in grado di fare il risultato in ogni gara alla quale partecipa
    Ed Inner dove lo lasci. Quando partecipa a Libera e SuperG.
    16 | lbrtg il 24/10/2011 1.56.28
    emanueza ha scritto:
    Aspettiamo SAN GIULIANO RAZZOLI che rappresenta l'unico atleta in grado di fare il risultato in ogni gara alla quale partecipa
    Basta che non inforchi. Speriamo che quest'anno abbia aggiustato la mira.[;)]
    17 | Wolf III il 24/10/2011 14.42.21
    Razzoli deve tirare fuori il carattere. I fuoriclasse lo sono anche nella personalità.
    18 | lbrtg il 24/10/2011 15.22.04
    Wolf III ha scritto:
    Razzoli deve tirare fuori il carattere. I fuoriclasse lo sono anche nella personalità.
    Il carattere, la personalità e la classe li ha, non ci sono dubbi. E' solo la percentuale di uscite che è un pò alta.
    19 | draghetto il 24/10/2011 16.01.52
    Se guardi il suo profilo fantaski è impressionante per quanti pochi risultati abbia [:0]
    20 | Wolf III il 24/10/2011 16.36.11
    lbrtg ha scritto:
    Wolf III ha scritto:
    Razzoli deve tirare fuori il carattere. I fuoriclasse lo sono anche nella personalità.
    Il carattere, la personalità e la classe li ha, non ci sono dubbi. E' solo la percentuale di uscite che è un pò alta.
    Ha molta classe e talento ma invece di "subire" deve "far subire" se stesso agli altri. E' troppo buono e gentleman in pista, per intenderci.
    21 | karl.berto il 24/10/2011 17.29.50
    draghetto ha scritto:
    Wolf III ha scritto:
    Ligety fuoriclasse assoluto. Partenza stanca per gli azzurri.
    Aspetta che Pinturault non parta col 20 [:D]
    Quest'estate lo vedevo allenarsi a L2A è veramente forte... Ed è pure simpatico.
    22 | Wolf III il 24/10/2011 17.45.04
    Ligety o Pinturault?
    23 | draghetto il 24/10/2011 22.00.08
    Ha detto a Les Deux Alpes...
    24 | lbrtg il 24/10/2011 23.03.06
    Wolf III ha scritto:
    lbrtg ha scritto:
    Wolf III ha scritto:
    Razzoli deve tirare fuori il carattere. I fuoriclasse lo sono anche nella personalità.
    Il carattere, la personalità e la classe li ha, non ci sono dubbi. E' solo la percentuale di uscite che è un pò alta.
    Ha molta classe e talento ma invece di "subire" deve "far subire" se stesso agli altri. E' troppo buono e gentleman in pista, per intenderci.
    Non tutti possono essere Alberto Tomba, in quanto a timore trasmesso all'avversario.
    25 | Wolf III il 25/10/2011 1.02.09
    Non tutti possono essere Alberto Tomba, in quanto a timore trasmesso all'avversario.
    Difatti Alberto era un fuoriclasse di razza pura...e lo ha dimostrato sempre.
    26 | lbrtg il 25/10/2011 8.24.11
    Wolf III ha scritto:
    Non tutti possono essere Alberto Tomba, in quanto a timore trasmesso all'avversario.
    Difatti Alberto era un fuoriclasse di razza pura...e lo ha dimostrato sempre.
    Perfetto!
    27 | karl.berto il 25/10/2011 9.04.57
    Wolf III ha scritto:
    Ligety o Pinturault?
    Pinturalt..ma in generale tutti i ragazzi francesi stanno lavorando su un nuovo atteggiamento in uscita di curva che secondo me è molto interessante, portando il braccio interno molto in avanti in fase di scarico dell'esterno..
    28 | balineuve il 25/10/2011 9.39.22
    Molto interessante ..... penso che scii bene a partire dai piedi ...... e comunque alla prima gara il livello generale non è mai altissimo .... per cui eviterei proclami e/o paragoni difficili ....
    29 | Wolf III il 25/10/2011 10.49.41
    Gran squadrone quello francese...al momento.
    30 | allegra74 il 25/10/2011 10.57.00
    "senza voto, invece, tutti gli altri finiti fuori dai top30, compreso quel Christof Innerhofer (61/o), incapace di venire a capo del difficile tracciato austriaco, nonostante partisse con un pettorale (37) certo migliore rispetto al passato" Prima di scrivere suggerirei di guardate le analisi della gara: Innerhofer ha fatto segnare il 26° tempo nella prima frazione (prima dell'errore x cui si è praticamente fermato)..e ben il 6° tempo nell'ultima frazione cioè sul piano: certo ha sbagliato, ma a vedere come ha sciato credo che nel proseguo della stagione ci farà divertire anche in questa specialità oltre che nelle discipline veloci [:)]
    31 | brunodalla il 25/10/2011 12.52.04
    se non ricordo male inner ha recuperato a ligety, sul piano finale, ben 6 decimi.
    32 | stefano9 il 25/10/2011 18.53.39
    Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi (Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti![;)]
    33 | Matti27 il 25/10/2011 19.18.00
    stefano9 ha scritto:
    Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi (Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti![;)]
    per quanto stia andando male blardone ultimamente non credo ci sia nessuno attualmente che possa eguagliarlo o superarlo in gs tra i giovani.... ricordati che l'esperienza è molto importante in cdm... poi vabbè, se si fa altri 2/3 gs senza qualificarsi allora saro il primo a dire che smetta
    34 | eliacodogno il 25/10/2011 19.37.48
    stefano9 ha scritto:
    Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi (Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti![;)]
    I giovani spingono così tanto?
    35 | sellata il 25/10/2011 19.57.08
    Gli unici due giovani con qualche prospettiva in gigante sono Borsotti e Casse. De Aliprandini non è che in Coppa Europa la passata stagione abbia fatto grandi cose, ha un 20mo posto come best.
    36 | Admin il 25/10/2011 22.03.38
    ma infatti bisogna essere un po' lucidi nelle valutazioni. concordo con matti27 e con eliacodogno: se guardiamo i puri risultati Blardone è ancora il migliore o uno dei migliori se guardiamo i nomi di chi arriva dietro non c'è nessuno che "scalpita" e non ha posto. quindi bisogna far lavorare i giovani con i più esperti per farli crescere, sempre che i veterani vogliano aiutare, perchè se mettono i bastoni fra le ruote....
    37 | stefano9 il 25/10/2011 23.42.58
    eliacodogno ha scritto:
    stefano9 ha scritto:
    Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi (Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti![;)]
    I giovani spingono così tanto?
    Ha smesso anche Alberto Tomba senza aver tante pressioni,se aspettava quelle sarebba ancora in squadra![^]
    38 | eliacodogno il 26/10/2011 0.08.38
    stefano9 ha scritto:
    eliacodogno ha scritto:
    stefano9 ha scritto:
    Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi (Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti![;)]
    I giovani spingono così tanto?
    Ha smesso anche Alberto Tomba senza aver tante pressioni,se aspettava quelle sarebba ancora in squadra![^]
    Se è per quello Tomba ha smesso vincendo...credo che Blardone possa continuare anche valendo un 20° posto se dietro di lui un giovane non vale comunque la qualifica alla II manche. Anzi, io temo che lui possa decidere di ritirarsi perchè a quel punto avremo un gigantista in meno.
    39 | stefano9 il 26/10/2011 0.36.56
    eliacodogno ha scritto:
    stefano9 ha scritto:
    eliacodogno ha scritto:
    stefano9 ha scritto:
    Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi (Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti![;)]
    I giovani spingono così tanto?
    Ha smesso anche Alberto Tomba senza aver tante pressioni,se aspettava quelle sarebba ancora in squadra![^]
    Se è per quello Tomba ha smesso vincendo...credo che Blardone possa continuare anche valendo un 20° posto se dietro di lui un giovane non vale comunque la qualifica alla II manche. Anzi, io temo che lui possa decidere di ritirarsi perchè a quel punto avremo un gigantista in meno.
    ................[?]
    40 | eliacodogno il 26/10/2011 8.48.00
    stefano9 ha scritto:
    eliacodogno ha scritto: Se è per quello Tomba ha smesso vincendo...credo che Blardone possa continuare anche valendo un 20° posto se dietro di lui un giovane non vale comunque la qualifica alla II manche. Anzi, io temo che lui possa decidere di ritirarsi perchè a quel punto avremo un gigantista in meno.
    ................[?]
    Cosa non capisci? Che avremmo un gigantista in meno fra i primi 30 se lui si ritirasse domani come auspichi?[:D]
    41 | stefano9 il 26/10/2011 23.26.15
    No no,hai ragione te' ci mancherebbe (nn l'ho mai avuta in questo sito di geni),ma mi sorge un dubbio:vuoi dire che max aspetta di vincere come Alberto per ritirarsi?[:0]
    42 | eliacodogno il 27/10/2011 7.33.10
    stefano9 ha scritto:
    No no,hai ragione te' ci mancherebbe (nn l'ho mai avuta in questo sito di geni),ma mi sorge un dubbio:vuoi dire che max aspetta di vincere come Alberto per ritirarsi?[:0]
    Io spero che riesca a vincere. Però i risultati attuali ci dicono che resta uno dei nostri migliori gigantisti mentre per adesso i giovani (a parte Borsotti) non si qualificano nemmeno. Il vittimismo sul fatto di aver ragione o torto non ha senso: siamo su un forum si discute e ci si confronta anche non essendo d'accordo. Poi sei libero di restare della tua opinione, proprio come farò io[:D]
    43 | humdrum il 27/10/2011 8.21.33
    D'accordissimo con Elia: i giovani devono fare la loro crescita e meritarsi la coppa del mondo quando possono essere in grado di qualificarsi
    44 | franz62 il 27/10/2011 9.29.10
    stefano difficile difenderti....chennessò potresti giustificarti dicendo secondo te quelli di adesso tirano avanti per arrivare a fine carriera senza impegno sufficiente e il principio non ti va bene, che le convocazioni le fanno i colonnelli dei gruppi sportivi visto che alla fine li allenano loro con allenatori loro per cui non è che ci sia una gran coordinazione tecnica tra squadre dai giovani ai grandi,potresti dire che secondo te lo sci è uno sport di squadra e siccome a Blardone che gli frega non lo vuoi più. Una qualunque czzta del genere su cui discutere, se dici solo "tutti a casa, largo ai giovani" pare solo che non ti abbiano firmato l' autografo dopo essere arrivati uno.
    45 | stefano9 il 27/10/2011 23.49.20
    franz62 ha scritto:
    stefano difficile difenderti....chennessò potresti giustificarti dicendo secondo te quelli di adesso tirano avanti per arrivare a fine carriera senza impegno sufficiente e il principio non ti va bene, che le convocazioni le fanno i colonnelli dei gruppi sportivi visto che alla fine li allenano loro con allenatori loro per cui non è che ci sia una gran coordinazione tecnica tra squadre dai giovani ai grandi,potresti dire che secondo te lo sci è uno sport di squadra e siccome a Blardone che gli frega non lo vuoi più. Una qualunque czzta del genere su cui discutere, se dici solo "tutti a casa, largo ai giovani" pare solo che non ti abbiano firmato l' autografo dopo essere arrivati uno.
    Certo che un ragionamento senza venir fuori con le solite ca***te te nn riesci a farlo!
    46 | franz62 il 28/10/2011 8.29.04
    [:246]attendo con pazienza il tuo ragionamento, sempre che tu riesca a tirarne insieme uno prima o poi..
    47 | franz62 il 28/10/2011 9.29.37
    Sondaggio Dire: "Lo sostengo da tempo, A CASA i piu vecchi ( Blardone in testa) e largo ai giovani gigantisti!" è: a) ragionamento b) monito c) anatema d) czzta
    48 | stefano9 il 28/10/2011 11.35.52
    Leggi l'ultimo insieme di parole che hai messo li' franz....rifletti e poi dimmi se e' il caso di pretendere un ragionamento da me'!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Soelden Ted Ligety Moelgg Coppa del Mondo )

      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [27/10/2019] Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile
      [27/10/2019] De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] 300 pettorali di passione per Manfred Moelgg
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [27/10/2019] Slalomisti a Soelden, slalomiste in Senales
      [26/10/2019] Stagione finita per Bernadette Schild
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [26/10/2019] Meravigliosa Alice
      [26/10/2019] Si teme infortunio grave per Bernadette Schild
      [26/10/2019] Brignone: "ho sbagliato l'ingresso sul muro"
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante femminile
      [26/10/2019] Sofia Goggia:"peccato, potevo qualificarmi"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti