separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 18 febbraio 2020 - ore 15.12 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Ravetto: "orgoglioso del lavoro svolto"

Clicca sulla foto per ingrandire
Ravetto C.
Ravetto C.
commenti 14 Commenti icona rss
E' un Claudio Ravetto triste ma allo stesso tempo sollevato quello che risponde alle nostre domande nel giorno in cui ha deciso di lasciare la Federazione e l'incarico di DT.
Claudio, quali sono state le motivazioni alla base di questa scelta?
Non la questione dei contratti, ne i soldi. Si era rotto un certo tipo di rapporto tra me e la Federazione, e in particolare tra me e il presidente Morzenti e il vice presidente Weissensteiner. Se il problema sono io, allora lascio, anche per il bene degli atleti.....
Non era accettabile essere DT solo degli uomini?
L'anno scorso il progetto era partito così: tenere per un anno tutte e due i settori per conoscere al meglio il mondo femminile, e poi valutare la possibilità che qualcuno potesse coordinare il settore femminile ma sotto un unico cappello in modo da mantenere certe decisioni di alto livello. Fino all'ultimo ho proposto questo. Per migliorare le sinergie tra i due settori ed evitare problemi sorti in passato.
Di cosa ti hanno accusato?
Fondamentalmente del mio comportamento, di aver parlato troppo con la stampa. Ma credo che il mio ruolo sia anche questo, dovrebbe esserlo per contratto! Di dare visibilità allo sci, di parlare a 360 gradi con gli addetti ai lavori, di questione tecniche, agonistiche, ma anche dei problemi che ci sono. Inoltre di non aver seguito a dovere i giovani, compito che non spettava a me. Addirittura mi è stato detto che ho danneggiato la federazione.
Anche il tuo carattere è finito sotto accusa...
Fa parte del mio carattere non scendere a compromessi. Uno che fa il mio lavoro deve gestire atleti di alto livello, ognuno con le sue esigenze, e oltre 50 tecnici, in uno sport complicato dove bisogna saper dire anche di no, dove non si può sempre essere accondiscendenti. Il mio compito era di far eccellere i ragazzi; a volte certo sono stato duro. Ma posso dire che che con tecnici e atleti non c'è stato il minimo problema.
Ti sei pentito per certe critiche, certe lamentele dirette alla federazione?
Assolutamente no. Per dare un servizio a tutti questi atleti dobbiamo lavorare molto molto bene e dobbiamo dare a tutti il massimo se vogliamo eccellere, utilizzando i giusti strumenti, con il supporto della Federazione che a volte è mancato, dal problema dei test atletici alle tute non puntualmente consegnate e altri episodi che andavano segnalati.
Tutti volevano che restassi...
Sì, me lo hanno chiesto in tantissimi, mi fa piacere, ma non c'erano più le condizioni, era impossibile andare avanti. Non volevo e non voglio far politica, ma i problemi ci sono stati proprio con la parte politica...
Oggi sei stato convocato DOPO Plancker...
...si vede che sono andati in ordine alfabetico (ride)
Puoi tracciare un bilancio del tuo operato?
Sono molto contento, credo di aver portato un'idea tecnica, un progetto tecnico, che mi rende orgoglioso, e non solo quando ho avuto il ruolo di DT, e il fatto che siano arrivati i risultati mi rende ancora più orgoglioso, abbiamo, con i tecnici, creato un modo nuovo di vedere lo sci italiano.
Certo che dopo una stagione così questo epilogo appare poco sensato...
Dopo Vancouver mi era stato chiesto di lavorare per i grandi eventi, lo stesso presidente aveva insistito sull'importanza di trovare un campione e fare medaglie. E lo abbiamo fatto. E anche in Coppa abbiamo fatto due vittorie e 4 podi con gli uomini e 4 podi con le ragazze senza contare i 4/i posti che comunque in Coppa valgono.
Il tuo futuro?
Ora vorrei rimanere tranquillo per qualche mese, dopo anni passati a fare la trottola dappertutto. Per dopo l'estate sono disponibile...

(martedì 29 marzo 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 22 dicembre 2019

    Serra: "Sono stato scaricato frettolosamente"

    giovedì 12 dicembre 2019

    Fassa: Aperta la stagione dello Ski Stadium Aloch

    domenica 10 novembre 2019

    GP Italia 2019/2020: regole e calendari

  • venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

    giovedì 31 ottobre 2019

    Vialattea firma il logo 100 anni Fisi

    venerdì 25 ottobre 2019

    Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale

  • venerdì 18 ottobre 2019

    La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione

    lunedì 14 ottobre 2019

    Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino

    domenica 13 ottobre 2019

    La Fisi ancora targata Audi


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 29/03/2011 8.20.05
    Che dire...... Un uomo tutto d'un pezzo, nel bene e nel male. Lascia un'eredità pesante a chi lo sostituirà.[;)]
    2 | mauri_63 il 29/03/2011 11.10.48
    Concordo con Ibrtg pesante eredità di risultati, relazioni umane e motivazione delle persone....
    3 | Wolf III il 30/03/2011 12.44.35
    No comment! Voto per Ravetto...sempre.
    4 | Matti27 il 30/03/2011 21.05.40
    davvero una grande persona....vediamo chi lo sostituirà se sarà in grado di ripetere i suoi risultati
    5 | FRENK il 31/03/2011 9.45.35
    Mi auguro ancora che arrivi presto il secondo grado per Morzenti e di rivedere il ritorno di Ravetto.
    6 | Enrico il 31/03/2011 10.49.24
    Forse dovremmo aspettare ancora di meno. Dalla GAzzetta dello Sport di ieri a commento della disposizione urgente emanata dall'Alta Corte di Giustizia del CONI nei confronti della FISI, pubblicata ieri sul sito ufficiale del CONI e riportata da Truddo in altri post. Il caso Fisi va l' 8 aprile all' Alta Corte Niente Studenteschi, mancano i soldi PIERANGELO MOLINARO L' Alta Corte di Giustizia Sportiva del Coni ha fissato per l' 8 aprile alle 10.30 l' udienza per esaminare il ricorso della Sai Roma circa la regolarità dell' assemblea elettiva, che ha eletto alla presidenza Gianni Morzenti, svoltasi a Torino il 24 aprile 2010. L' Alta Corte, presieduta dal presidente emerito della Corte Costituzionale Riccardo Chieppa e comprendente anche Alberto De Roberto, Giovanni Francesco Lo Turco, Massimo Luciani e Roberto Pandolesi, ha fissato per il 5 aprile il termine per la consegna delle memorie della Sai Roma e della Fisi. Denuncia Inoltre ha chiesto alla Fisi di trasmettere gli estremi della denuncia all' autorità per la falsità e le alterazioni delle deleghe. Se questa denuncia non l' ha fatta, dovrà presentarla nei prossimi giorni, comunque prima dell'udienza. Questa prima udienza affronterà le questioni di ammissibilità delle prove prima dell' istruttoria. Intanto ieri Giorgio Rizzo, presidente dello Sci Club Città Murata di Cittadella (Pd), ha confermato alla procura della Fisi che anche la delega della sua società era falsa. L' aveva denunciato a dicembre. lo hanno chiamato ieri. Cancellazione Ma ieri è arrivata anche un' altra brutta notizia dopo l'uscita dai quadri federali del direttore agonistico dello sci alpino Claudio Ravetto: la cancellazione delle finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi. Non si svolgeranno perché la Fisi non ha soldi per organizzarle. Lo si è appreso ieri in una comunicazione ufficiale della federazione stessa in cui si dice che, «la Fisi, non potendo sostenere gli oneri organizzativi e di soggiorno, tenuto conto dell'alto numero di specialità (alpino, nordico e snowboard) comprese in questa manifestazione e dell'elevato numero di partecipanti (oltre mille) è costretta, suo malgrado, come altre federazioni, a non organizzare questo importante evento». Peccato che migliaia di ragazzi si sono allenati e hanno lottato per conquistare queste finali nelle fasi locali e regionali. E i Provveditorati regionali erano stati lasciati senza comunicazioni in attesa di notizie. Una bella promozione per lo sport. Molinaro Pierangelo
    7 | franz62 il 31/03/2011 10.54.46
    Cavolo...non ci credo, finalmente mancando i soldi non si organizza un evento.
    8 | Enrico il 31/03/2011 10.57.54
    Già però i soldi per pagare gli avvocati di fiducia dell'ufficio di presidenza si trovano. Come anche quelli per "strappare" Brunner all'Austria o per far curare l'immagine della FISI alla futura agenzia di comunicazione cui sarà affidata la redazione della fantasmagorica rivista on line Sport Invernali!
    9 | franz62 il 31/03/2011 10.59.24
    Dai tempo al tempo.
    10 | brunodalla il 31/03/2011 10.59.42
    non potrebbero vendersi qualche audi? che so, magari quella del vicepresidente....
    11 | Enrico il 31/03/2011 11.02.12
    sono in comodato mica sono di proprietà della FISI. Dovrebbero prima riscattarle per poterle vendere!
    12 | brunodalla il 31/03/2011 11.03.58
    [:D][:D][:D]
    13 | truddo il 31/03/2011 12.14.46
    oppure tenersi le audi e vendere il vp... [:D][:D][:D]
    14 | lbrtg il 31/03/2011 13.40.04
    truddo ha scritto:
    oppure tenersi le audi e vendere il vp... [:D][:D][:D]
    Bellaaaaaaaaaaa!!![:p][:o)][:p][:o)][:p][:o)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Claudio Ravetto Fisi Morzenti )

      [22/12/2019] Serra: "Sono stato scaricato frettolosamente"
      [12/12/2019] Fassa: Aperta la stagione dello Ski Stadium Aloch
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi
      [25/10/2019] Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [28/09/2019] Markus Ortler nuovo presidente Fisi Alto Adige
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/02/2020] I 9 Azzurri per le gare tecniche in Giappone
      [18/02/2020] 70 anni fa l'oro iridato di Zeno Colò in discesa
      [18/02/2020] Brignone guida 8 Azzurre a Crans Montana
      [18/02/2020] TdG - Una strada in salita,ma che corre in discesa
      [17/02/2020] Controllo neve positivo a La Thuile
      [16/02/2020] Vlhova:"meritava Anna.successo importante"
      [16/02/2020] Ralph Weber deve chiudere anzitempo la stagione
      [16/02/2020] Innerhofer:"apripista in Norvegia e a Cortina"
      [16/02/2020] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom femminile
      [16/02/2020] Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a
      [16/02/2020] CE: Albano sfiora il podio in superg
      [16/02/2020] Kranjska Gora: guida Swenn-Larsson.Curtoni 15a
      [15/02/2020] Marta Bassino: "contenta, ma quel centesimo..."
      [15/02/2020] TdG - Talenti, team privati, e Squadre nazionali
      [15/02/2020] CE: doppietta Austria a Crans, Cillara 5/a
      [15/02/2020] Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Dominik Paris:"il ginocchio sta sempre meglio!"
      [15/02/2020] Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Manu Moelgg voce tv Eurosport
      [14/02/2020] Shiffrin assente a Kranjska.Le parole del team USA
      [14/02/2020] TdG - I tre giorni in EC di Giovanni Franzoni
      [14/02/2020] CE: Franzoni brilla a Sella Nevea
      [14/02/2020] Manfred Moelgg:"A breve si torna sugli sci"
      [14/02/2020] Kilde vince il superg di Saalbach.Casse 5/o
      [14/02/2020] Johanna Schnarf: "Tornerò la prossima stagione"
      [14/02/2020] Superg Saalbach: confermata partenza alle 13
      [14/02/2020] Brignone:"Podkoren con fondo duro,tosta"
      [14/02/2020] Fantaski Stats - Saalbach 2020 - discesa maschile
      [14/02/2020] Innerhofer a Cortina...da apripista.
      [13/02/2020] CE: Bosca a podio a Sella Nevea, bene Franzoni
      [13/02/2020] CE: Fest vince a Crans, Cillara 7/a
      [13/02/2020] TdG - Paralleli solo gli sci
      [13/02/2020] Ana Drev chiude la carriera
      [13/02/2020] Vinatzer salta la tappa giapponese per influenza
      [13/02/2020] Dressen vince la libera di Saalbach.Marsaglia 19o
      [13/02/2020] Melanie Meillard preferisce chiudere la stagione

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti