separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 21 luglio 2024 - ore 14:45 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski
- RICERCA NELLE NOTIZIE

" Hensien " è presente in queste 24 notizie:

Prima  | Prossima >>< Precedente | Ultima
[ 15/10/2023 ] - Circo Rosa: come stanno le infortunate (2024)
Mancano 13 giorni all'avvio della Coppa del Mondo 2023/2024, che partirà con il classico opening di Soelden. Analizziamo dunque lo stato delle atlete che si sono infortunate a partire dall'inizio della scorsa stagione.Alcune potranno tornare a gareggiare fin dalle prime gare perché hanno potuto recuperare e lavorare con i compagni regolarmente. Altre ritorneranno a stagione iniziata o non si conosce con precisione la data di rientro: queste atlete rimangono segnalate come infortunate.Lisa Grill (AUT): Si frattura la tibia della gamba destra nella discesa di S.Caterina nel febbraio 2021. Vince la classifica di discesa di Coppa Europa facendo il posto fisso. Il processo di guarigione non va come sperato e a fine settembre 2001 si deve operare nuovamente, saltando tutta la stagione 2021/2022. Viene operata nuovamente nel giugno 2022 e poi ancora nel marzo 2023, perdendo anche la stagione 2022/2023. Torna finalmente sugli sci ad inizio agosto 2023.Alice Merryweather (USA): Cade a inizio settembre 2021 durante un allenamento in discesa a Saas Fee, fratturandosi tibia e perone della gamba destra, con lacerazione dei legamenti crociati e collaterali. Salta tutta la stagione 2021/2022 e si sottopone a 4 operazioni, l'ultima a metà luglio 2022. Salta anche tutta la stagione 2022/2023.Ad inizio agosto 2023 partecipa al primo vero raduno con le compagne.Lisa Hoernblad (SWE): Si lesiona il legamento crociato nel ginocchio destro durante un allenamento nell'agosto 2019. Perde tutta la stagione 2019/2020 e parte della 2020/2021 tornando in gara solo a marzo 2021. A fine gennaio 2022 cade nel superg di Cortina riportando la rottura del legamento anteriore, del collaterale mediale e del menisco del ginocchio sinistro. Torna sugli sci a inizio settembre 2022 nell'impianto indoor di Oslo, ma il processo di guarigione non va come sperato e perde tutta la stagione 2023. A metà agosto torna sugli sci ed ad inizio settembre 2023 riprendere gli allenamenti a Zermatt.Rosa Pohjolainen ... (continua)

[ 27/05/2023 ] - Infortunio al ginocchio per Katie Hensien
Stagione 2023/2024 che probabilmente finisce ancor prima di cominciare per la statunitense Katie Hensien, vittima di un infortunio in allenamento.Slalaomgigantista classe 1999, inserita nella squadra nazionale B, Katie si è rotta il legamento crociato del ginocchio sinistro, ed è già stata operata dal Dr.Hackett presso la clinica Steadman di Vail, Colorado, secondo quanto comunicato via social.Dopo la riabilitazione e la preparazione atletica Katie potrà tornare sugli sci, tra circa sei mesi, ma il ritorno in Coppa del Mondo nel corso del prossimo inverno è tutt'altro che scontato.In carriera vanta un 18/o posto in slalom a Zagabria 2021 come miglior risultato, mentre nella scorsa stagione è stata 21/a a Schladming, sempre in slalom. (continua)

[ 11/05/2023 ] - Lo US Ski Team per la stagione 2023/2024
La federsci USA ha annunciato i nomi dei 55 atleti nominati per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2023/2024, squadre A, B, C e D.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden. I nomi sono stati selezionati in base ai criteri pubblicati a inizio stagione e ai risultati conseguiti.Capitana della squadra femminile è ancora una volta Mikaela Shiffrin, capace di conquistare la Sfera di Cristallo anche nella scorsa stagione, grazie a 14 vittorie e altri 4 podi.Tra gli uomini il migliore della scorsa stagione (come nella precedente) è stato Ryan Cochran-siegle con 282 punti e 5 risultati nei top10.Per quanto riguarda lo staff abbiamo già riportato il ritorno di Karin Harjo che seguirà direttamente Mikaela Shiffrin, e il ritorno di Hoedlmoser alla guida delle velociste con Daniel Dejori, nonchè l'arrivo del nuovo responsabile del settore maschile Mark Tilson e l'arrivo di Florian Scheiber come coach dei velocisti.Nel settore femminile Isabella Wright passa dalla B alla A, Katie Hensen dalla C alla B, mentre Tricia Mangan rientra in squadra B, dopo essere stata esclusa un anno fa. Resnick, Sunshine, Wilkinson passano dalla B alla C.In campo maschile erano già stati annunciati i ritiri di Travis Ganong e Steven Nyman; Jared Goldberg viene promosso dalla B alla A.Sam DuPratt e Sam Morse ri-entrano in squadra B, dove esserne usciti un anno fa, rientra anche George Steffey, dopo due anni fuori.Infine Gile, Nelson e Richie passano dalla B alla C.Ecco la composizione completa delle squadra A, B, C e D:DONNESquadra A: Breezy Johnson, Paula Moltzan, Nina O'Brien, Mikaela Shiffrin, Isabella WrightSquadra B: Keely Cashman, Katie Hensien, AJ Hurt, Tricia Mangan, Alice Merryweather, Jacqueline WilesSquadra C: Elisabeth Bobock, Mary Bocock, Stella Johansson, Lauren Macuga, Allie Resnick, Dasha Romanov, Ava Sunshine, Alix ... (continua)

[ 27/11/2022 ] - Fantaski Stats - Killington 2022 - gigante femminile
3/a gara su 39 in calendario per il Circo Rosa; 1/o di 10 giganti della stagione 10/a gara femminile in Killington dalla stagione 1991/1992 albo d'oro delle ultime edizioni: 2019: 1) Bassino M. 2) Brignone F. 3) Shiffrin M. 2018: 1) Brignone F. 2) Mowinckel R. 3) Brunner S. 2017: 1) Rebensburg V. 2) Shiffrin M. 3) Moelgg M. 2016: 1) Worley T. 2) Loeseth N. 3) Goggia S. plurivincitrici in Killington: Mikaela Shiffrin (5); 35/a vittoria in carriera per Lara Gut (SUI), la 5/a in gigante le top5 plurivincitrici in gigante dal 1991/1992: Tessa Worley (FRA) - 16; Tina Maze (SLO) - 14; Viktoria Rebensburg (GER) - 14; Mikaela Shiffrin (USA) - 14; Anita Wachter (AUT) - 14; 66/o podio in carriera per Lara Gut (SUI), il 15/o in gigante 153/a vittoria per Svizzera in Coppa del Mondo dal 1991/1992; la 32/a in gigante per Marta Bassino è il 22/o podio della carriera, il 17/o in gigante per Sara Hector è il 10/o podio della carriera, il 10/o in gigante l'Italia ha conquistato 133 punti in questa gara.La classifica completa: Svizzera 146; Italia 133; Austria 110; Norvegia 66; Svezia 65; Slovacchia 50; U.S.A. 45; Francia 36; Polonia 32; Nuova Zelanda 18; Albania 14; Lara Colturi (ALB) è partita con il pettorale 58 chiudendo in 17/a posizione. le atlete più anziane e più giovane a punti: Tessa Worley (FRA) pos.7 [#7] - 1989 ; Lara Colturi (ALB) pos.17 [#58] - 2006 ; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera: Lara Gut (SUI)[pos.1], Roberta Melesi (ITA)[pos.11], Lara Colturi (ALB)[pos.17],; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera in gigante: Katie Hensien (USA)[pos.27], Tutti i risultati azzurri nella top5 in questa gara: 1/o Federica Brignone (2018); Marta Bassino (2019); 2/o Marta Bassino (2022); Federica Brignone (2019); 3/o Sofia Goggia (2016); Manuela Moelgg (2017); 4/o Marta Bassino (2016); 5/o Federica Brignone (2017); primi punti in carriera per: Lara Colturi (ALB); la somma dei pettorali dei top10 è 75. La media in gigante nelle ... (continua)

[ 20/11/2022 ] - Fantaski Stats - Levi 2022 (gara2) - slalom femminile
2/a gara su 39 in calendario per il Circo Rosa; 2/o di 11 slalom della stagione 21/a gara femminile in Levi dalla stagione 1991/1992 albo d'oro delle ultime edizioni: 2022: 1) Shiffrin M. 2) Swenn-Larsson A. 3) Vlhova P. 2021: 1) Vlhova P. 2) Shiffrin M. 3) Duerr L. 2021: 1) Vlhova P. 2) Shiffrin M. 3) Duerr L. 2020: 1) Vlhova P. 2) Gisin M. 3) Liensberger K. 2020: 1) Vlhova P. 2) Shiffrin M. 3) Liensberger K. plurivincitrici in Levi: Mikaela Shiffrin (6); Petra Vlhova (5); Maria Riesch Hoefl (3); Marlies Schild (2); 76/a vittoria in carriera per Mikaela Shiffrin (USA), la 50/a in slalom le top5 plurivincitrici in slalom dal 1991/1992: Mikaela Shiffrin (USA) - 51; Marlies Schild (AUT) - 35; Vreni Schneider (SUI) - 31; Janica Kostelic (CRO) - 20; Anja Paerson (SWE) - 18; 122/o podio in carriera per Mikaela Shiffrin (USA), il 70/o in slalom 189/a vittoria per U.S.A. in Coppa del Mondo dal 1991/1992; la 61/a in slalom per Wendy Holdener è il 44/o podio della carriera, il 31/o in slalom per Petra Vlhova è il 59/o podio della carriera, il 40/o in slalom la migliore azzurra è Anita Gulli, 23/a in 1.55.67, pettorale #48 l'Italia ha conquistato 8 punti in questa gara.La classifica completa: Svizzera 110; U.S.A. 109; Svezia 78; Croazia 76; Germania 70; Slovacchia 60; Norvegia 54; Canada 43; Austria 42; Slovenia 36; Francia 18; Repubblica Ceca 13; Italia 8; Katie Hensien (USA) è partita con il pettorale 58 chiudendo in 26/a posizione. le atlete più anziane e più giovane a punti: Lena Duerr (GER) pos.4 [#6] - 1991 ; Cornelia Oehlund (SWE) pos.22 [#51] - 2005 ; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera: Mikaela Shiffrin (USA)[pos.1], Leona Popovic (CRO)[pos.6], Andrea Filser (GER)[pos.13], Neja Dvornik (SLO)[pos.15], Nicole Good (SUI)[pos.19], Marie Lamure (FRA)[pos.20], Cornelia Oehlund (SWE)[pos.22], Anita Gulli (ITA)[pos.23], Chiara Pogneaux (FRA)[pos.24],; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera in slalom: Wendy Holdener (SUI)[pos.2], Sara Hector ... (continua)

[ 12/05/2022 ] - Lo US Ski Team per la stagione 2022/2023. Accordo con Kappa.
La federsci USA ha annunciato i nomi dei 42 atleti nominati (2 meno della scorsa stagione) per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2022/2023, squadre A, B, C e D.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden. I nomi sono stati selezionati in base ai criteri pubblicati a inizio stagione e ai risultati conseguiti.Capitana della squadra femminile è certamente Mikaela Shiffrin, capace di conquistare la Sfera di Cristallo nella scorsa stagione, grazie a 5 vittorie e altri 9 podi.Tra gli uomini il migliore della scorsa stagione è stato Ryan Cochran-siegle con 385 punti e 8 risultati nei top10.Invariata la squadra A femminile, mentre ben 4 atlete - Ava Sunshine Jemison, Allie Resnick, Lauren Macuga e Alix Wilkinson salgono dalla D direttamente alla B.Tra gli uomini River Radamus sale dalla B alla A, Isaiah Nelson dalla C alla B, mentre non trovano più spazio Sam DuPratt, Sam Morse e Jimmy Krupka (i primi due hanno punti in CdM).Per quanto riguarda lo staff abbiamo già riportato l'annuncio del ritorno di Patrick Riml al timone del settore alpino (era stato DT fino al 2018) e la partenza di un tecnico stimato ed esperto come Forest Carey.Inoltre ieri lo US Ski & Snowboard e l'azienda italiana Kappa hanno annunciato la firma di un accordo pluriennale come fornitore tecnico ufficiale per l'abbigliamento per sci, fondo, snowboard e freeski.E' la prima volta che un fornitore unico vestirà tutte le discipline dei team invernali americani per i Giochi 2026 e Giochi 2030.Lo US Ski Team si separa quindi da Spyder Active Sport dopo 33 anni di collaborazione.Ecco la composizione completa delle squadra A, B, C e D:DONNESquadra A: Breezy Johnson, Paula Moltzan, Nina O'Brien, Mikaela ShiffrinSquadra B: Keely Cashman, AJ Hurt, Ava Sunshine Jemison, Lauren Macuga,Alice Merryweather, Allie Resnick, Jacqueline Wiles, Alix ... (continua)

[ 19/03/2022 ] - CE: tripudio svizzero in gigante, Melesi 4/a
Le note di Quando bionda aurora risuonano per l'intero podio di Soldeu-El Tarter, dove tre atlete della nazionale svizzera occupano le prime tre posizioni nel gigante disputato sabato mattina per le finali di Coppa Europa.Le rossocrociate dominano così l'ultimo atto tra le porte larghe, con Simone Wild capace di andare a cogliere il quarto successo della carriera in questo circuito davanti alle connazionali Jasmina Suter (distanziata di 30 centesimi) e Viviane Haerri (a 73 centesimi dalla 29enne del Canton San Gallo). Prima delle "non svizzere" è Roberta Melesi: brava la poliziotta lombarda, che eguaglia il miglior risultato stagionale al termine di un'annata dove comunque ha dimostrato di saper competere con le giuste armi anche con le big di Coppa del Mondo; dietro all'azzurra, completa la top five la statunitense Katie Hensien.In generale, per l'Italia è una giornata positiva: troviamo infatti Vivien Insam in 7/a posizione ed Elisa Platino in 8/a: nel caso della 23enne dei Carabinieri, si tratta di gran lunga del miglior risultato della giovane carriera. 13/a, invece, Ilaria Ghisalberti: con un acuto nelle primissime posizioni, la bergamasca avrebbe potuto insidiare le prime tre piazze della coppa di specialità, ma in ogni caso l'inverno della classe 2000 è senz'altro ampiamente positivo. Punti anche per Luisa Bertani 19/a, Laura Steinmair 21/a, Francesca Fanti 23/a, Annette Belfrond 27/a e Lara Della Mea 30/a, con la tarvisiana attesa soprattutto in slalom.La graduatoria finale di gigante premia ovviamente la Svizzera: 435 per Wild, 375 per Haerri, 306 per l'austriaca Nina Astner, mentre la nostra Ghisalberti conclude 7/a con 234 punti.Domani, slalom femminile e discesa maschile per concludere la stagione continentale. (continua)

[ 22/01/2022 ] - I 17 atleti USA selezionati per Pechino 2022
Lo US Ski & Snowboard ha annunciato i nomi degli atleti selezionati per i Giochi di Pechino 2022, nomi che andranno poi formalmente approvati dal comitato olimpico.Una squadra che vede le maggiori speranze femminili riposte su Mikaela Shiffrin, oro in slalom nel 2014 e oro in gigante e argento in combinata nel 2018.Attenzione anche a Breezy Johnson, attualmente seconda in classifica di discesa.Tra gli uomini i nomi più interessanti sono Ryan Cochran-Siegle, Bryce Bennet e Travis Ganong. Tornerà anche Tommy Ford, al ritorno alle gare dopo l'infortunio di Adelboden dello scorso anno.Debutteranno Paula Moltzan, Nina o'Brien, Bella Wright, Keely Cashman, Katie Hensien, AJ Hurt, Mo Lebel, River Radamus, e Luke Winters.Donne (11): Keely Cashman, Katie Hensien, AJ Hurt, Breezy Johnson, Maureen “Mooe Lebel, Tricia Mangan, Paula Moltzan, Nina O’Brien, Mikaela Shiffrin, Jacqueline 'Jackie' Wiles, Isabella 'Bella' WrightUomini (6): Bryce Bennett, Ryan Cochran-Siegle, Tommy Ford, Travis Ganong, River Radamus, Luke Winters (continua)

[ 09/01/2022 ] - Fantaski Stats - Kranjska Gora 2022 - slalom femminile
19/a gara su 37 in calendario per il Circo Rosa; 6/o di 9 slalom della stagione 16/a gara femminile in Kranjska Gora dalla stagione 1991/1992 albo d'oro delle ultime edizioni: 2020: 1) Vlhova P. 2) Holdener W. 3) Truppe Ka. 2018: 1) Shiffrin M. 2) Hansdotter F. 3) Holdener W. 2014: 1) Hansdotter F. 2) Schild M. 3) Schild B. 2012: 1) Kirchgasser M. 2) Poutiainen T. 3) Zuzulova V. 2007: 1) Schild M. 2) Zahrobska S. 3) Zuzulova V. plurivincitrici in Kranjska Gora: Marta Bassino (2); Mikaela Shiffrin (2); Petra Vlhova (2); 25/a vittoria in carriera per Petra Vlhova (SVK), la 18/a in slalom le top5 plurivincitrici in slalom dal 1991/1992: Mikaela Shiffrin (USA) - 48; Marlies Schild (AUT) - 35; Vreni Schneider (SUI) - 31; Janica Kostelic (CRO) - 20; Anja Paerson (SWE) - 18; 52/o podio in carriera per Petra Vlhova (SVK), il 36/o in slalom 30/a vittoria per Slovacchia in Coppa del Mondo dal 1991/1992; la 22/a in slalom per Wendy Holdener è il 43/o podio della carriera, il 30/o in slalom per Anna Swenn-Larsson è il 7/o podio della carriera, il 6/o in slalom la classifica completa: Austria 118; Slovacchia 100; Canada 98; Svizzera 98; Svezia 93; Germania 70; Slovenia 45; U.S.A. 29; Norvegia 22; Francia 19; Croazia 16; Gran Bretagna 13; Kenza Lacheb (FRA) è partita con il pettorale 52 chiudendo in 27/a posizione. le atlete più anziane e più giovane a punti: Nastasia Noens (FRA) pos.16 [#20] - 1988 ; Zrinka Ljutic (CRO) pos.26 [#34] - 2004 ; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera: Petra Vlhova (SVK)[pos.1], Amelia Smart (CAN)[pos.13], Emma Aicher (GER)[pos.13], Nicole Good (SUI)[pos.23], Zrinka Ljutic (CRO)[pos.26], Kenza Lacheb (FRA)[pos.27],; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera in slalom: Wendy Holdener (SUI)[pos.2], Ana Bucik (SLO)[pos.5], primi punti in carriera per: Nicole Good (SUI); Kenza Lacheb (FRA); Zrinka Ljutic (CRO); la somma dei pettorali dei top10 è 93. La media in slalom nelle ultime due stagioni è 101 . Katie Hensien (USA) ... (continua)

[ 10/11/2021 ] - Lo US Ski Team ufficiale per la stagione 2021/2022
La federsci USA ha comunicato i nomi ufficiali dei 44 atleti nominati per lo US Ski Team per la stagione olimpica 2021/2022.Come da tradizione gli USA annunciano a primavera inoltrata una selezione delle squadre da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, e poi la squadra ufficiale viene presentata a novembre, dopo l'opening di Soelden.Quest'anno sono stati confermati tutti e 44 gli atleti selezionati, con la squadra femminile guidata dalla capitana Mikaela Shiffrin, e gli uomini - orfani del ritirato Ted Ligety - che vedono nella squadra nazionale Bryce Bennett, Ryan Cochran-Siegle, Tommy Ford, Travis Ganong e Steven Nyman, classe 1982 e veterano della squadra.Di seguito la composizione delle squadre A, B, C e D e dello staff tecnico.DONNESquadra A: Breezy Johnson, Paula Moltzan, Nina O'Brien, Mikaela ShiffrinSquadra B: Keely Cashman, AJ Hurt, Alice Merryweather, Jacqueline Wiles, Isabella WrightSquadra C: Katie Hensien, Nicola Rountree-Williams, Zoe ZimmermannSquadra D: Mary Bocock, Ava Sunshine Jemison, Storm Klomhaus, Lauren Macuga, Allie Resnick, Emma Resnick, Dasha Romanov, Alix WilkinsonUOMINISquadra A: Bryce Bennett, Ryan Cochran-Siegle, Tommy Ford, Travis Ganong, Steven NymanSquadra B: Erik Arvidsson, Sam DuPratt, Bridger Gile, Jared Goldberg, Jimmy Krupka, Sam Morse, Kyle Negomir, River Radamus, Ben Ritchie, Jett Seymour, Luke WintersSquadra C: Isaiah NelsonSquadra D: Justin Bigatel, Camden Palmquist, Trent Pennington, Jay Poulter, Cooper Puckett, Ryder Sarchett, Jack Smith2021-22 ALPINE STAFFAlpine Director: Jesse HuntAlpine Development Director: Chip KnightAlpine Communications Manager: Megan HarrodDirector of High Performance: Gillian BowerDirector of Alpine Sport Science: Per Lundstam  UOMINIHead Coach: Forest CareyTeam Manager: Gwynn WatkinsMen's World Cup SpeedHead Coach: Randy PelkeyAssistant Coach: Urban PlaninsekAssistant Coaches: Scott Veenis/Canaan PollockAssistant Coach/Strength and Conditioning Coach: Ben ... (continua)

[ 04/05/2021 ] - Lo US Ski Team per la stagione 2021/2022
La federsci USA ha annunciato ieri i nomi dei 44 atleti nominati  per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2021/2022, squadre A, B, C e D.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden. I nomi sono stati selezionati in base ai criteri pubblicati a inizio stazione e ai risultati conseguiti.Capitana della squadra femminile è certamente Mikaela Shiffrin, capace di conquistare - solo nella scorsa stagione - tre vittorie e ulteriori 7 podi, oltre naturalmente alle 4 medaglie di Cortina 2021 (oro in combinata, argento in gigante, bronzo in slalom e superg).Tra gli uomini il migliore della scorsa stagione è stato Ryan Cochran-siegle con 307 punti, nonostante la sua stagione sia finita a Kitz in gennaio per infortunio.Nel settore femminile Moltzan e O'Brien vengono promosse dalla B alla A, Hurt dalla C alla B, mentre Wright passa dalla D alla B.Nel finale di stagione si sono ritirate Laurenne Ross, Alice McKennis e Resi Stiegler.In campo maschile sale in squadra Arvidsson (vincitore in Coppa Europa), non trova più spazio George Steffey (era in squadra B); come noto si è ritirato Ted Ligety.Ecco la composizione completa delle squadra A, B, C e D:DONNESquadra A: Breezy Johnson, Paula Moltzan, Nina O'Brien, Mikaela ShiffrinSquadra B: Keely Cashman, AJ Hurt, Alice Merryweather, Jacqueline Wiles, Isabella WrightSquadra C: Katie Hensien, Nicola Rountree-Williams, Zoe ZimmermannSquadra D: Mary Bocock, Ava Sunshine Jemison, Storm Klomhaus, Lauren Macuga, Allie Resnick, Emma Resnick, Dasha Romanov, Alix WilkinsonUOMINISquadra A: Bryce Bennett, Ryan Cochran-Siegle, Tommy Ford, Travis Ganong, Steven NymanSquadra B: Erik Arvidsson, Sam DuPratt, Bridger Gile, Jared Goldberg, Jimmy Krupka, Sam Morse, Kyle Negomir, River Radamus, Ben Ritchie, Jett Seymour, Luke WintersSquadra C: Isaiah NelsonSquadra D: Justin Bigatel, Camden ... (continua)

[ 17/04/2021 ] - CN USA:Lapanja vince il gigante,Stiegler chiude con lo slalom
Si chiudono i Campionati Nazionali USA ad Aspen con i titoli in gigante e slalom femminili.Tra le porte larghe protagonista ancora Lila Lapanja e Storm Klomhaus, che in combinata avevano chiuso separate da un solo centesimo, mentre in gigante sono staccate di 4 centesimi, ancora una volta velocissime. La Klomhaus era stata decisamente la più veloce nella prima frazione, ma nella seconda - di sei seconda più lenta anche a causa delle condizioni del tracciato - ha perso quasi due secondi sulla rivale fermandosi ad un soffio dal suo primo titolo.Ottimi campionati per la Klomhaus, classe 1998, che ha vinto anche il bronzo in superg.Terzo tempo a 2 decimi per Tricia Mangan, seconda in classifica generale, di superg e di combinata nella Nor-Am edizione 2019/2020.Ultima gara della stagione lo slalom speciale, nonchè ultimissima gara per Resi Stiegler, che aveva già annunciato il ritiro: Resi fa segnare il secondo miglior tempo nella prima manche e nella seconda resiste al recupero dell'australiana Madison Hoffman, chiude in 1:24.21 l'ultima gara della carriera vincendo il titolo nazionale in slalom.Giorno di gloria per Resi, festeggiata da tutte le compagne, che conquista così il suo quarto titolo nazionale.Resi lascia dopo 19 anni di carriera e 178 pettorali in CdM dova ha conquistato un podio e altri 24 risultati nelle top10."Che bello! - ha dichiarato Resi ai taccuini del US Ski Team - è di certo un modo fantastico di chiudere! Per essere onesti non è stata semplice rimane concentrati fino alla fine, ma sono una combattente e volevo vincere. So che in questi giorni c'è voglia di festeggiare e prepararsi al ritiro, ma ma io volevo vincere e lottare fino all'ultimo come ho sempre fatto e dare il meglio."Pare che Resi si sposerà presto con lo slalomgigantista tedesco David Ketterer.Terzo tempo e argento nazionale per Katie Hensien, classe 1999 a 8 decimi, settimo tempo e bronzo nazionale per Tegan Wold, classe 2001, a +1.79 da Resi. (continua)

[ 28/01/2021 ] - Lo US Ski Team convoca 19 atleti per i Mondiali
Lo US Ski Team rompe il ghiaccio e per primo annuncia le convocazioni ufficiali per i Mondiali di Cortina, in programma nella località ampezzano dal 8 al 21 febbraio.Leader della squadra non può che essere Mikaela Shiffrin, campionessa in carica in slalom e superg, nonchè bronzo in gigante ad Are 2019.Ancella d'onore, in base ai risultati, è indubbiamente Breezy Johnson, il nome nuovo della velocità USA, capace di finire per quattro volte sul terzo gradino del podio in questa stagione.Lo US Ski Team ai Mondiali sarà nominalmente composto da 9 donne e 10 uomini, tra i quali il veterano Ted Ligety, che in Coppa sta faticando da tempo, ma che nel glorioso passato ha saputo conquistare 7 medaglie ai Mondiali, di cui 5 del metallo più nobile, l'ultimo in gigante a Vail 2015.Medaglie anche per Travis Ganong, argento in discesa sempre nel 2015.La presenza di Ryan Cochran-Siegle (convocato) è in forte dubbio dopo la caduta di Kitzbuehel, mentre certamente non ci saranno Tommy Ford e Keely Cashman, che pur avendo centrato i requisiti per la convocazione sono fuori gioco a causa dei rispettivi infortuni.Donne: Katie Hensien, AJ Hurt, Breezy Johnson, Paula Moltzan, Nina O'Brien, Laurenne Ross, Mikaela Shiffrin, Jacqueline Wiles, Isabella WrightUomini: Bryce Bennett, Ryan Cochran-Siegle, Travis Ganong, Jared Goldberg, Alex Leever, Ted Ligety, River Radamus, Ben Ritchie, Jett Seymour, Luke Winters (continua)

[ 06/01/2021 ] - Fantaski Stats - Zagreb - slalom femminile
11/a gara su 32 in calendario per il Circo Rosa; 4/o di 9 slalom della stagione 15/a gara femminile in Zagreb dalla stagione 1991/1992 albo d'oro delle ultime edizioni: 2020: 1) Vlhova P. 2) Shiffrin M. 3) Liensberger K. 2019: 1) Shiffrin M. 2) Vlhova P. 3) Holdener W. 2018: 1) Shiffrin M. 2) Holdener W. 3) Hansdotter F. 2017: 1) Zuzulova V. 2) Vlhova P. 3) Zahrobska S. 2015: 1) Shiffrin M. 2) Zettel K. 3) Loeseth N. plurivincitrici in Zagreb: Marlies Schild (4); Mikaela Shiffrin (4); Petra Vlhova (2); Tanja Poutiainen (2); 18/a vittoria in carriera per Petra Vlhova (SVK), la 12/a in slalom le top5 plurivincitrici in slalom dal 1991/1992: Mikaela Shiffrin (USA) - 45; Marlies Schild (AUT) - 35; Vreni Schneider (SUI) - 31; Janica Kostelic (CRO) - 20; Anja Paerson (SWE) - 18; 40/o podio in carriera per Petra Vlhova (SVK), il 28/o in slalom 23/a vittoria per Slovacchia in Coppa del Mondo dal 1991/1992; la 16/a in slalom per Katharina Liensberger è il 7/o podio della carriera, il 6/o in slalom per Michelle Gisin è il 11/o podio della carriera, il 4/o in slalom la migliore azzurra è Irene Curtoni, 16/a in 2.01.91, pettorale #9 l'Italia ha conquistato 31 punti in questa gara.La classifica completa: Austria 133; Svizzera 100; Slovacchia 100; Norvegia 82; U.S.A. 81; Canada 57; Germania 42; Italia 31; Francia 29; Svezia 16; Repubblica Ceca 14; Giappone 11; Slovenia 8; Katie Hensien (USA) è partita con il pettorale 47 chiudendo in 18/a posizione. le atlete più anziane e più giovane a punti: Irene Curtoni (ITA) pos.16 [#9] - 1985 ; Katie Hensien (USA) pos.18 [#47] - 1999 ; Marta Rossetti (ITA) pos.22 [#21] - 1999 ; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera: Petra Vlhova (SVK)[pos.1], Katharina Liensberger (AUT)[pos.2], Katie Hensien (USA)[pos.18],; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera in slalom: Kristina Riis-Johannessen (NOR)[pos.13], Tutti i risultati azzurri nella top5 in questa gara: 2/o Nicole Gius (2009); 3/o Manuela Moelgg (2011); 4/o ... (continua)

[ 06/01/2021 ] - Fantaski Stats - Semmering - slalom femminile
10/a gara su 32 in calendario per il Circo Rosa; 3/o di 9 slalom della stagione 26/a gara femminile in Semmering dalla stagione 1991/1992 albo d'oro delle ultime edizioni: 2018: 1) Shiffrin M. 2) Vlhova P. 3) Holdener W. 2016: 1) Shiffrin M. 2) Zuzulova V. 3) Holdener W. 2012: 1) Zuzulova V. 2) Zettel K. 3) Maze T. 2010: 1) Schild M. 2) Riesch M. 3) Geiger C. 2008: 1) Riesch M. 2) Poutiainen T. 3) Kildow L.C. plurivincitrici in Semmering: Mikaela Shiffrin (4); Marlies Schild (3); Janica Kostelic (2); Pernilla Wiberg (2); Kathrin Zettel (2); 1/a vittoria in carriera per Michelle Gisin (SUI), la 1/a in slalom le top5 plurivincitrici in slalom dal 1991/1992: Mikaela Shiffrin (USA) - 45; Marlies Schild (AUT) - 35; Vreni Schneider (SUI) - 31; Janica Kostelic (CRO) - 20; Anja Paerson (SWE) - 18; 10/o podio in carriera per Michelle Gisin (SUI), il 3/o in slalom 142/a vittoria per Svizzera in Coppa del Mondo dal 1991/1992; la 37/a in slalom per Katharina Liensberger è il 7/o podio della carriera, il 6/o in slalom per Mikaela Shiffrin è il 99/o podio della carriera, il 58/o in slalom la migliore azzurra è Marta Rossetti, 11/a in 1.45.20, pettorale #27 l'Italia ha conquistato 46 punti in questa gara.La classifica completa: Austria 173; Svizzera 156; Norvegia 94; U.S.A. 93; Slovacchia 50; Italia 46; Canada 29; Svezia 28; Germania 20; Giappone 16; Repubblica Ceca 9; Maria Therese Tviberg (NOR) è partita con il pettorale 54 chiudendo in 8/a posizione. le atlete più anziane e più giovane a punti: Irene Curtoni (ITA) pos.24 [#14] - 1985 ; Marta Rossetti (ITA) pos.11 [#27] - 1999 ; Katie Hensien (USA) pos.27 [#49] - 1999 ; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera: Michelle Gisin (SUI)[pos.1], Katharina Liensberger (AUT)[pos.2], Nina O Brien (USA)[pos.9], Marta Rossetti (ITA)[pos.11], Asa Ando (JPN)[pos.15],; segnano o eguagliano il miglior risultato in carriera in slalom: Maria Therese Tviberg (NOR)[pos.8], Tutti i risultati azzurri nella top5 in questa gara: 1/o ... (continua)

[ 03/01/2021 ] - Vlhova è la nuova Snow Queen di Zagabria.Curtoni 16/a
Su una neve marcia, bagnata dalla pioggia e dagli additivi, Petra Vlhova continua la sua marcia andando a conquistare la 18/a vittoria della carriera a Zagabria, sulla colline di Sljeme, il quarto sigillo stagionale, confermando sia la leadership in classifica generale (615 punti) che di specialità (350).La slovacca costruisce il successo nella prima manche con il miglior tempo, nella seconda si destreggia nelle buche fino al terzo intermedio, dove aveva quasi 6 decimi sull'austriaca Liensberger (4 podi negli ultimi 4 slalom), velocissima proprio in quel tratto, ma conserva 5 centesimi sufficienti per chiudere in 1:59.08 davanti a tutte.Le prime quattro della prima manche erano le uniche a potersi giocare il podio e tutte confermano la classifica della prima frazione: splendida Gisin che conferma il buon momento (vittoria a Semmering) e conquista il terzo gradino del podio a +0.22, mentre il podio numero 100 sfugge per 5 centesimi a Mikaela Shiffrin, che recupera quasi mezzo secondo nel finale, come nei suoi momenti migliori.Vlhova, Liensberger, Gisin e Shiffrin sono nettamente avanti a tutte, ma le altre non rinunciano alla bagarre per un buon posto nelle top10: nella classifica delle 'secondo linee' vince Erin Mielzynski che recupera sei posizioni e chiude a +1.40, poi Holdener 6/a, Lysdahl, Duerr, Maier e Holtmann 10/a a +2.56.La miglior azzurra è Irene Curtoni che chiude 16/a a +2.83 con molto rammarico: 10/a dopo la prima manche, la valtellinese è in piena corsa per un ottavo/nono posto fino all'ultimo intermedio, dove perde velocità e posizioni.Più arretrate le altre due azzurre qualificate: Marta Rossetti 22/a a +3.56, Martina Peterlini 24/a e ultima a +3.74.Non erano presenti Brignone e Bassino, mentre nella prima era uscita Della Mea, e non si erano qualificate Gulli e Saracco.Ottima prova per la francese Noens che con il miglior tempo di manche recupera 15 posizioni fino al 12/o posto finale a +2.69.Seconda manche che ha creato diverse difficoltà alle ... (continua)

[ 07/05/2020 ] - Il Team USA per la stagione 2020/2021
La federsci USA ha annunciato ieri i nomi dei 32 atleti nominati (6 in meno dello scorso anno, escluso il Development Team) per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2020/2021, squadre A, B e C.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden. I nomi sono stati selezionati in base ai criteri pubblicati a inizio stazione e ai risultati conseguiti.Nel settore maschile Cochran-Siegle viene promosso dalla squadra B alla A, e Bridger Gile e George Steffey dalla C alla B.Rientrano in squadra B Dupratt e Seymour, esclusi nella passata stagione.Entra per la prima volta in nazionale Krupka, direttamente in squadra B.Brian McLaughlin non trova più spazio in squadra nazionale.Nel settore femminile solo Johnson, Ross e Shiffrin hanno lo status di squadra A, perchè Alice Mckennis e Jacquiline Wiles passano dalla A alla B.AJ Hurt passa dalla B alla C, Zimmermann dalla D alla C, mentre Abi Jewett e Galena Wardle escono dalla C."In un mondo pieno di incertezze - ha commentato l'Alpine Director Jesse Hunt - rimaniamo determinati e siamo felici di nominare una delle squadre più solide degli ultimi anni. Abbiamo un bel mix di veterani e giovani prometettenti, dai vincitori in CdM come Ligety, Nyman, Ganong, Ford, McKennis e Shiffrin ai nuovi ingressi della squadra giovani. Stiamo costruendo un progetto per vincere ad ogni livello." Ecco la composizione completa delle squadra A, B, C e D:DONNESquadra A: Breezy Johnson, Laurenne Ross, Mikaela ShiffrinSquadra B: Alice McKennis, Jacqueline Wiles, Keely Cashman, Alice Merryweather, Paula Moltzan, Nina O'BrienSquadra C: AJ Hurt, Katie Hensien, Nicola Rountree-Williams, Zoe ZimmermannSquadra D: Lauren Macuga, Ainsley Proffit, Allie Resnick, Emma Resnick, Alix Wilkinson, Isabella WrightUOMINISquadra A: Bryce Bennett, Ryan Cochran-Siegle, Tommy Ford, Travis Ganong, Ted Ligety, Steven ... (continua)

[ 19/02/2020 ] - I 15 del US SKi Team per i Mondiali Jr 2020
Quindici giovani atleti sono stati selezionati dal US Ski Team per rappresentare gli USA ai Mondiali Juniores di sci alpino, che si terranno a Narvik, in Norvegia, dal 5 al 14 marzo.Lo scorso anno, in Val di Fassa, era stato protagonista River Radamus con un oro in superg e gigante, mentre Ben Ritchie aveva conquistato l'argento in slalom e gli USA avevano chiuso al secondo posto il Team Event.Ecco Chip Knight, ex atleta di CdM e ora direttore del programma giovani: "siamo felici di annunciare una squadra con atleti più esperti e altri debuttanti in un Campionato del Mondo. Quattro su quindici hanno già fatto segnare una top10 nei Mondiali passati, sei hanno vinto gare NorAm in questa stagione, e tutti si sono comportati bene nel circuito NorAm. Puntiamo a risultati importanti e al podio nella classifica a squadre"Donne: Keely Cashman, Katie Hensien, Olivia Holm, AJ Hurt, Lauren Macuga, Nicola Rountree-Williams, Alix Wilkinson, Zoe ZimmermannUomini: Jacob Dilling, Bridger Gile, Matthew Macaluso, Isaiah Nelson, Ben Ritchie, Jack Smith, Bradshaw Underhill (continua)

[ 14/05/2019 ] - Il Team USA per la stagione 2019/2020
La federsci USA ha annunciato ieri i nomi dei 38 atleti nominati (3 in meno dello scorso anno, escluso il Development Team) per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2019/2020, squadre A, B e C.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden. I nomi sono stati selezionati in base ai criteri pubblicati a inizio stazione e ai risultati conseguiti.Nella scorsa stagione la supercampionessa Mikaela Shiffrin ha vinto la terza Sfera di Cristallo generale nonchè le coppe di slalom, gigante e superg.Come noto Lindsey Vonn ha chiuso la carriera con il bronzo in discesa ai Mondiali di Are."Sono felice di condividere che le squadre A, B e C saranno completamente sostenute economicamente dalla federazione - dichiara l'Alpine Director Jesse Hunt - e potremo organizzare gli stage estivi con particolare attenzione alla parte atletica. Ci siamo riusciti grazie ai nostri sponsor, e grazie alle attività di raccolta fondi organizzate dai nostri atleti. La federazione ha anche lavorato per ridurre i costi per viaggi e allenamenti per la squadra D, dove i membri dovranno coprire per 10.000$ e non di più."Nello staff tecnico c'è stato un cambio ai vertici della velocità con l'ingresso di Randy Pelkey al posto di Johni McBride; nelle discipline tecniche arriva Will Courtney ad affiancare Forest Carey e Ian Garner, e Ryan Wilson per lo slalom. Matt Underhill è il responsabile del gruppo Coppa Europa/NorAm.La Squadra A femminile rimane sostanzialmente invariata (si è ritirata anche Stacey Cook), mentre non trova più posto la veterana Resi Stiegler.Dopo 14 anni di squadra nazionale e un piccolo stop anche nella scorsa stagione, la slalomista ha sfiorato il podio ai Nazionali di fine marzo. Si ritirerà?Esce dalle squadre nazionali anche Patricia Mangan, classe 1997, che nella scorsa stagione ha indossato 4 pettorali di CdM senza andare ... (continua)

[ 12/02/2019 ] - Fassa:USA,Canada e Francia per i Mondiali Jr
Lo US Ski & Snowboard ha nominato 14 atleti che parteciperanno ai Mondiali Junior in Val di Fassa dal 18 al 27 febbraio.La squadra, selezionata da elementi dei gruppo nazionali B, C e D sarà guidata da River Radamus, che un anno fa a Davos ha vinto l'argento in superg, per poi guadagnare i primi punti in Alta Badia alla quinta partecipazione nel massimo circuito.Donne: Keely Cashman, Katie Hensien, AJ Hurt, Nellie-Rose Talbot, Claire Thomas, Alix WilkinsonUomini: Cooper Cornelius, Jacob Dilling, Bridger Gile, Jimmy Krupka, Kyle Negomir, River Radamus, Ben Ritchie, Jett SeymourPronta anche la squadra canadese, la cui federsci ha selezionato 5 donne e 6 uomini, secondo criteri basati sui risultati delle gare Nor-Am e secondo il ranking internazionali.Squadra: Ali Nullmeyer, Amelia Smart, Asher Jordan, Beatrix Lever, Declan McCormack, Jamie Casselman, Justine Clement, Kyle Alexander, Marina Vilanova, Raphael Lessard + Liam Wallace (selezionato ma impossibilitato a partecipare)Svelti infine anche i Francesi, 8 uomini (+2 riserve).Uomini: AMIEZ Steven, ANGUENOT Leo, BIANCHINI Augustin, CAILLOT Ken, LAGIER Jeremie, LORIOT Florian, PARAND Loevan, TUAIRE Louis + FIVEL Sacha, ORECCHIONI Diego (continua)

[ 26/05/2018 ] - Il Team USA per la stagione 2018/2019
La federsci USA ha annunciato ieri i nomi dei 41 atleti nominati (2 in più dello scorso anno, escluso il Development Team) per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2018/2019, squadre A, B e C.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden.Nella scorsa stagione la supercampionessa Mikaela Shiffrin ha vinto l'oro olimpico in gigante e l'argento in combinata, nonchè la sua seconda Sfera di Cristallo generale e la quinta coppa di slalom.Lindsey Vonn ha vinto un bronzo olimpico in discesa e cinque gare, portandosi a quota 82 e dunque vicino al record di sempre di Stenmark a 86.Limitati i cambi nel settore femminile: Cook e Stiegler passano da A a B, Mangan da B a C. O'Brien sale da C a B, mentre entra direttamente in B AJ Hurt, classe 2000, migliore al mondo per punti FIS in gigante e superg per la sua età, campionessa nazionale in gigante. Ritirata, come noto, Julia Mancuso.Alcune novità invece tra gli uomini: solo 3 ottengono lo status della squadra A, di cui due infortunati (Ganong e Nyman). Del resto nella stagione appena conclusa il migliore è stato Ligety con 188 punti (un podio, 2 ris nei top10Bennet e Ford passano da A a B; in B entrano Morse e Radamus (vincitore Nor-Am) dalla C e Luke Winters per la prima volta in nazionale. Si ritirano Jitloff, Kasper e Weibrecht.Non trovano più spazio in Nazionale Chodounsky (15/o a Kitz in slalom), AJ Ginnis e Kipling Weisel.Ecco la composizione completa delle squadra A, B, C e D:DONNESquadra A donne: Breezy Johnson, Alice McKennis, Laurenne Ross, Mikaela Shiffrin, Lindsey Vonn, Jacqueline WilesSquadra B donne: Stacey Cook, Resi Stiegler, Alice Merryweather, Nina O'Brien, AJ HurtSquadra C donne: Patricia Mangan, Abi Jewett, Katie Hensien, Galena WardleSquadra D donne: Keely Cashman, Cecily Decker, Ainsley Proffit, Nellie-Rose Talbot, Nicola Rountree-Williams, Zoe ... (continua)

[ 31/01/2018 ] - WCJ: Hrovat a segno in slalom, Peterlini 5/a
Sul talento di Meta Hrovat ci sono ormai pochi dubbi: fresca di podio in Coppa del Mondo, già medagliata ai Mondiali juniores di un anno fa, la slovena classe '98 si è laureata quest'oggi campionessa del mondo junior di slalom speciale.A Davos, la Hrovat annienta la concorrenza in particolare con una seconda manche clamorosa: 1:46.51 il tempo complessivo, 72/00 di margine sull'austriaca Franziska Gritsch e ben un secondo e venticinque centesimi meglio della padrona di casa Aline Danioth, già ai piedi del podio nel gigante di ieri. Ancora più marcati i distacchi delle posizioni successive: la statunitense Katie Hensien si aggiudica la poco ambita "medaglia di legno" a poco meno di due secondi, mentre quinta ecco una brillantissima Martina Peterlini, comunque a +3.04 dalla vincitrice.In ogni caso per la poliziotta di Rovereto si tratta di un acuto davvero incoraggiante, in un periodo nel quale ha trovato grande regolarità in Coppa Europa e ha già sfiorato la prima qualifica tra i 30 nel massimo circuito: inutile sottolineare quanto sia atteso un ricambio di qualità nella squadra femminile di speciale. Per quanto riguarda le altre azzurrine, Elena Sandulli termina 21/a, mentre Lara Della Mea, Lucrezia Lorenzi e Vivien Insam non concludono la gara. (continua)

[ 24/01/2018 ] - WJC Davos 2018: Francia, Svizzera, USA e Canada
Tra meno di una settimane si apriranno a Davos i Mondiali Juniores 2018, importante rassegna planetaria dello sci alpino dedicata agli atleti dai 16 ai 20 anni, che nel 2019 sarà ospitata dalla Val di Fassa.Sono in programma slalom, gigante, superg, discesa, combinata e alpina e Team Event, dal 30 gennaio al 8 febbraio.Ecco le squadre già ufficializzate.Svezia - maschile: Johan Hagberg, Zack Monsen, Filip Platter, Olle Sundin, Carl Jonsson, Jesper Braendholm, Tobias Hedstroem, Filip VennerstroemFrancia, femminile: Johanna BOEUF, Lea CHAPUIS, Madeleine CHIRAT, Doriane ESCANE, Jade GRILLET AUBERT, Esther PASLIER, Tifany ROUX, Karen SMADJA CLEMENTFrancia, maschile: Sam ALPHAND, Leo ANGUENOT, Ken CAILLOT, Sacha FIVEL, Evan KLUFTS, Clement NOEL, Simon PIOLAINE + un posto da assegnare.Svizzera, femminile: Aline Danioth, Nicole Good, Stephanie Jenal, Noemie Kolly, Charlotte Lingg, Camille Rast, Juliana SuterNon sarà presente Melanie Meillard perchè impegnata nel parallelo di Stoccolma.Svizzera, maschile: Semyel Bissig, Arnaud Boisset, Marco Fischbacher, Matthias Iten, Marco Kohler, Marco Odermatt, Lars Roesti, Maurus SparrCanada, femminile: Stephanie Currie, Stefanie Fleckenstein, Marina VilanovaCanada, maschile: Cam Alexander, Jack Crawford, Simon Fournier, Declan McCormack, Sam Mulligan, Jeff Read, Riley Seger, Liam WallaceUsa femminile: Keely Cashaman, Katie Hensien, AJ Hurt, Abi Jewett, Patricia Mangan, Abigail Murer, Nina o'Brien, Isabella WrightUSA maschile: Jimmy Krupka, Matthew Macaluso, Andrew Miller, Kyle Negomir, River Radamus, Jett Seymour, George Steffey, Luke Winters (continua)

[ 25/05/2017 ] - Il Team USA per la stagione 2018. Miller NON c'è!
La federsci USA ha da poco pubblicato i nomi dei 39 atleti nominati (esattamente come lo scorso anno, escluso il Development Team) per l'US Alpine Ski Team per la stagione 2017/2018, squadre A, B e C.Queste squadre sono da considerarsi "non definitive", ma valevoli per i mesi di preparazione estiva, perché tradizionalmente la squadra ufficiale viene presentata a inizio novembre, dopo l'opening di Soelden.La prima novità, storica e clamorosa ma non certo inattesa, è l'assenza di Bode Miller, sempre inserito nelle squadre nazionali nel nuovo millennio, anche lo scorsa estate e quella precedente: preludio del ritiro definitivo del campionissimo?Anche quest'anno lo US Ski Team ha pubblicato anche i precisi criteri di eleggibilità per un atleta, differenziati tra uomini, donne, squadra A, B, C e anno di nascita; ad esempio per un atleta è necessario essere nella top25 della WCSL per essere inserito in squadra A.Vediamo nel dettaglio i principali cambi e la composizione ufficiale.Tra gli uomini la seconda novità più rilevante è l'assenza di Tim Jitloff, da oltre 10 anni in squadra nazionale: nella scorsa stagione è entrato tre volte nei top30 (dopo essere passato a Croc Ski), ma non ha soddisfatto i criteri di qualifica.Spariscono anche Michael Ankeny (convocato a St.Moritz) e Wiley Maple (entrambi squadra B). Promossi Bennet e Ford dalla B alla A, Ginnis e Weisel dalla C alla B.Infine si registrano numerosi ingressi nella C, tra cui River Radamus, classe 1998, vincitore dell'argento in combinata ai Mondiali Jr di Are.Nella squadra femminile Johnson e Wiles passano dalla B alla A, che perde Leanne Smith (confermato ritiro). Mangan e Merryweather (oro in discesa ai Mondiali Jr di Are) sono promosse dalla C alla B.Escono dalle squadra nazionale Lila Lapanja e Anna Marno, mentre nella C entrano Hensien ed O'Brien (dopo un anno fuori squadra).Ecco la composizione completa delle squadra A, B e C:Squadra A donne: Stacey Cook, Breezy Johnson, Julia Mancuso, Alice McKennis, ... (continua)


Prima  | Prossima >>< Precedente | Ultima


 
titoletto copyright fantaski
 baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti