separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 16 aprile 2021 - ore 09:02 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Shiffrin arrabbiata con Jasna: "interruzione troppo lunga"

Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.
Foto: Fis Alpine Wolrd Cup
Vai al profilo di Shiffrin M.
commenti 13 Commenti icona rss

Agli appassionati più attenti non sarà sfuggito quando accaduto nelle battute conclusive del gigante di Jasna di domenica mattina: Petra Vlhova, dopo una splendida seconda manche, attende al traguardo la discesa di Mikaela Shiffrin, poi dopo averla vista arrivare al traguardo con il terzo tempo crolla a terra per l'emozione e lo gioia, perchè trionfare sulle nevi di casa e nel tuo paese ha un sapore speciale e anche perchè si rende conto che i 100 punti odierni potrebbero essere determinanti per la lotta con Lara Gut.
Mentre Petra si gode la vittoria davanti al pubblico di casa, Robinson si congratula con Mikaela, mentre Petra e Mikaela non si cercano e non si congratulano reciprocamente, se non proprio all'ultimo momento davanti al podio, allungando reciprocamente con il pugno.

Shiffrin era visibilmente arrabbiata. Perchè?
Perchè pochi minuti, quando era pronta al cancelletto per scendere e cercare la seconda vittoria in due giorni, la gara è stata interrotta: infatti proprio Vlhova aveva scardinato un palo, ma in pista ci sono voluti alcuni minuti per sistemarlo, e il pista libera è arrivato con un po' di ritardo.

Al parterre Mikaela, che cercava la vittoria n.70, non ha mancato di far notare il fatto: "per sistemare un palo normalmente ci vogliono 30 secondi. - ha dichiarato Mikaela - penso che Petra sia forte abbastanza per vincere da sola senza aiuti e non ha bisogno di gesti poco professionali per qualcosa di cui ne io ne lei abbiamo controllo, ma è come se qualcuno avesse detto 'Petra è in testa vediamo se possiamo fare qualcosa'. Mi sono innervosita in partenza. E' vero, certe cose possono capitare e devo imparare a gestire queste situazioni, e bloccare la rabbia e focalizzare le energia sul momento in cui dovrai partire. Ma penso che oggi sia stato fatto apposta, ed è frustrante perchè sarei probabilmente comunque arrivata terza e lei avrebbe vinto."

E in una intervista alla ORF ha aggiunto: "sono davvero arrabbiata. Certo meglio oggi che a Cortina o alle Olimpiadi. Comunque voglio essere chiara: Petra ha meritato di vincere."

Il sito slovacco SportNet ha raccolto lo sfogo dell'americana e ha contattato gli organizzatori che hanno respinto le accuse: "In nessun caso faremmo qualcosa del genere apposta. E' solo parte dello sport. Anche Petra ha avuto uno stop, in entrambi i casi per circa due minuti e mezzo."

In effetti anche Petra ha dovuto aspettare per la caduta di Maryna Gasienica a tre porte dal traguardo, dove ha inforcato un palo con il braccio, e la slovacca ha aspettato nella casetta di partenza.
Vlhova invece non ha inforcato ma ha spezzato un palo a metà manche e Shiffrin ha dovuto aspettare circa 3 minuti, ma era già pronta al cancelletto.


(lunedì 8 marzo 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 7 aprile 2021

    Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne

    mercoledì 7 aprile 2021

    Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?

    martedì 6 aprile 2021

    Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni

  • mercoledì 31 marzo 2021

    Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova

    lunedì 22 marzo 2021

    Mikaela Shiffrin: "Grazie, anche nei momenti che non credevo in me"

    domenica 21 marzo 2021

    Tutti i verdetti della stagione 2020/2021

  • domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Robinson fa tris in coppa, Brignone 4/a, Bassino di coppa

    domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Shiffrin guida gigante, Bassino-Hrovat inseguono da 2/e

    sabato 20 marzo 2021

    Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | JeanNoelAugert il 08/03/2021 11:42:16
    Quando è al cancelletto il cavallo da corsa schiuma...vede solo la gara vuole solo correre. Quando hanno fatto attendere Federica alla partenza del SL di Cortina ho pensato Addio ora parte a 1000 senza ragionare...ed è è saltata alla 3a porta [:(!] Non è questione di pressione che dopo fantamila partenze non la senti, è proprio l'istinto di gara[}:)]
    2 | marc girardelli il 08/03/2021 12:16:39
    Si però il palo della porta era rotto....non dovevano cambiarlo?...io nn credo ci abbiano messo di più apposta....son situazioni capitate centinaia di volte...
    3 | leo85 il 08/03/2021 12:33:09
    Mi stupisco che una Campionessa come lei abbia sottolineato una cosa del genere....anche se in maniera "paracula" ha poi sottolineato la bravura di Petra....però poteva evitare....Non si lancia il sasso per poi nascondere la mano....
    4 | didibi il 08/03/2021 14:12:05
    3 minuti per cambiare un palo lo posso accettare in una NJR ma non in una WC. O lo hanno fatto apposta o sono incapaci.
    5 | Matt92 il 08/03/2021 14:32:17
    Ha ragione Shiffrin. Poi magari è stato casuale che ci fosse davanti Vlhova, ma nel caso vuol dire che sono incapaci invece che in malafede.
    6 | Katunga il 08/03/2021 14:58:40
    didibi ha scritto:
    3 minuti per cambiare un palo lo posso accettare in una NJR ma non in una WC. O lo hanno fatto apposta o sono incapaci.
    Bravo, concordo al 100% e non credo siano incapaci
    7 | rebus il 08/03/2021 15:55:13
    Se vogliamo concedere un'attenuante, è anche vero che in Slovacchia non organizzano gare di CdM tutti i giorni. Forse sono meno preparati. Tuttavia Mikaela non ha usato molti giri di parole dicendo che hanno fatto apposta: l'ha sparata grossa perché non ci sono prove, ma solitamente non è una che straparla.
    8 | TheMustang100 il 08/03/2021 16:08:24
    Live ho pensato "questi sono incapaci". Ci può stare lo abbiano fatto apposta. Certo Miki poteva evitare queste dichiarazioni, con tanta di "paraculata" finale.
    9 | gabriele81 il 08/03/2021 17:53:23
    Magari non c'è malafede però un po' di pasticci/lentezze/incomprensioni ci son state. probabilmente non sapevano se cambiare il palo o no: Vlhova taglia il traguardo e dopo un minuto e mezzo inquadrano la porta "incriminata": si vede un addetto che va via con un palo, contemporaneamente arriva un'altro con un secondo palo, mentre un'altro addetto cerca di rinfilare il telo sul palo spezzato. Qualcuno gli dice che va cambiato (si vede che si gira come se fosse richiamato da qualcuno dietro a lui) quindi prende dalla cintura l'attrezzo per svitare. Dopo una quarantina di secondi si vede l'addetto che infila il telo sul nuovo palo e si allontana. Da questo momento alla partenza della Shiffrin passa un'altro minuto e mezzo e questo mi è sembrato tanto tempo. Quando viene fermata era pronta per uscire dal cancelletto, forse son stati lenti nell'avvisare che c'era il palo rotto
    10 | fabio farg team il 12/03/2021 13:19:15
    Concordo con didibi e Matt92!
    11 | Katunga il 12/03/2021 15:27:23
    gabriele81 ha scritto:
    Magari non c'è malafede però un po' di pasticci/lentezze/incomprensioni ci son state. probabilmente non sapevano se cambiare il palo o no: Vlhova taglia il traguardo e dopo un minuto e mezzo inquadrano la porta "incriminata": si vede un addetto che va via con un palo, contemporaneamente arriva un'altro con un secondo palo, mentre un'altro addetto cerca di rinfilare il telo sul palo spezzato. Qualcuno gli dice che va cambiato (si vede che si gira come se fosse richiamato da qualcuno dietro a lui) quindi prende dalla cintura l'attrezzo per svitare. Dopo una quarantina di secondi si vede l'addetto che infila il telo sul nuovo palo e si allontana. Da questo momento alla partenza della Shiffrin passa un'altro minuto e mezzo e questo mi è sembrato tanto tempo. Quando viene fermata era pronta per uscire dal cancelletto, forse son stati lenti nell'avvisare che c'era il palo rotto
    è proprio così che si fa se vuoi perdere tempo, intervieni ma non con gli strumenti adatti, ne chiedi altri ma non vanno bene nemmeno quelli, fino a quando arrivano quelli giusti. E non ditemi che non sono abituati ad organizzare gare di coppa del mondo, un palo è un palo e lungo la pista ce ne sono parecchi di scorta, senza la Fis non farebbe partire la gara. Dico giusto Didibi? L'atleta ha un suo rituale per avvicinarsi alla partenza, quando arriva al cancelletto l'adrenalina è alle stelle, se la fermi crolla e se la sosta si protrae senza che ci siano stati incidenti sale in nervoso e se corri in casa della rivale sale ancora di più perchè conosci, o sospetti, il motivo.
    12 | giovannino1963 il 12/03/2021 15:40:59
    Non è che ha ricominciato a non saper perdere?
    13 | GhiaccioVerde il 12/03/2021 19:10:23
    Ci han messo una vita, sembrava la prima volta che piantavano un palo, ci sta anche che uno ipotizzi una strategia slovacca per innervosire l avversaria o un insieme delle due cose, complice il fatto che presi dall esultanza non han notato subito il palo rotto...



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Jasna Mikaela Shiffrin Petra Vlhova )

      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [22/03/2021] Mikaela Shiffrin: "Grazie, anche nei momenti che non credevo in me"
      [21/03/2021] Tutti i verdetti della stagione 2020/2021
      [21/03/2021] Lenzerheide: Robinson fa tris in coppa, Brignone 4/a, Bassino di coppa
      [21/03/2021] Lenzerheide: Shiffrin guida gigante, Bassino-Hrovat inseguono da 2/e
      [20/03/2021] Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger regina dello slalom, Vlhova alza la generale
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger fenomeno guida 1/a run slalom, 6/a Vlhova
      [19/03/2021] Lenzerheide: slalom donne, la gara delle gare, ci si gioca la coppa
      [17/03/2021] Petra Vlhova pronta per il superG, la gara chiave della stagione
      [17/03/2021] Mikaela Shiffrin saluta Livigno dove ha preparato Lenzerheide
      [16/03/2021] Petra Vlhova prepara il rush finale di stagione in palestra

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [15/04/2021] CN USA: a O Brien il superg, a Lapanja la combi
      [15/04/2021] Didier Plaschy: "Magoni? Si rischia di bruciarsi le mani"
      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti