separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 14 aprile 2021 - ore 13:00 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Dopo Bansko/Fassa: Chi vincerà la Coppa? Pinturault e Vlhova

Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.
Foto: Getty Images 2021
Vai al profilo di Gut L.
commenti 0 Commenti icona rss

Chi vincerà la Sfera di Cristallo? Per rispondere a questa domanda, dopo le tappe di Passo San Pellegrino (due discese e un superg femminili) e Bansko (due giganti maschili), proviamo a calcolare chi arriverà all'ultima gara di Lenzerheide con il maggior bottino di punti, in base ai punti mediamente conquistati in ogni disciplina e 'proiettati' sulle gare rimanenti.

Circuito Maschile:
Slalom disputati: 9, Slalom rimanenti: 2
Giganti disputati: 8, Giganti rimanenti: 2
Superg disputati: 5, Superg rimanenti: 2
Discese disputate: 6, Discese rimanenti: 3
Paralleli disputati: 1, Paralleli rimanenti: 0
Gare disputate: 29 (76% del totale), Gare rimanenti: 9,

Classifica generale al 1/3, dopo la tappa di Bansko
Pinturault: 1034 punti
Odermatt: 824 p.
Schwarz: 718 p.

Classifica proiettata finale:
Pinturault: 1272 p.
Odermatt: 1083 p.
Schwarz: 881 p.
Mayer: 881 p.

Generale maschile:
Siamo ormai a tre quarti della Coppa del Mondo stagione 2020/2021, i Mondiali sono alle spalle e dopo la tappa di Bansko Pinturault guida la classifica con 210 punti di margine. In proiezione il suo margine si è ridotto perchè Odermatt a Bansko ha colto il 7/o podio stagionale.
Quando mancano 9 gare il margine in classifica generale è comunque ampio.
Discorso aperto invece per la classifica di gigante: manca la prova di Kranjska e quella di Lenzerheide, e il francese guida con soli 25 punti di vantaggio (550 vs 525), troppo pochi per fare calcoli, sarà una lotta per le prossime 4 manche tra le porte larghe.
Qualche speranza in meno per Zubcic a 486 che dovrebbe fare due gare superlative e sperare in uno passo falso degli avversari.


Circuito Femminile:
Slalom disputati: 5, Slalom rimanenti: 4
Giganti disputati: 6, Giganti rimanenti: 2
Superg disputati: 6, Superg rimanenti: 1
Discese disputate: 7, Discese rimanenti: 1
Paralleli disputati: 1, Paralleli rimanenti: 0
Gare disputate: 25 (75% del totale), gare rimanenti: 8

Classifica generale al 1/3, dopo la tappa di Passo San Pellegrino
Gut: 1227 punti
Vlhova: 1040 p.
Gisin: 892 p.
Bassino: 790 p.
Brignone: 759 p.

Classifica proiettata finale:
Vlhova: 1482 p.
Gut: 1455 p.
Gisin: 1298 p.
Bassino: 997 p.
Shiffrin: 976 p.

Generale femminile:
Bellissima battaglia nella classifica generale femminile, una sfida non pronosticabile dopo le prime gare di stagione, ma ora totalmente concreta e viva.
Siamo giunti a tre quarti di stagione, mancano solo 8 gare: 4 slalom, 2 giganti, 1 superg e 1 discesa.
Sulla carta Petra parteciperà a tutte, Lara alla metà: i due giganti e le due prove veloci.
Lara guida con 187 punti di vantaggio dopo il gran weekend al Passo San Pellegrino dove ha conquistato 280 punti in tre gare.
In forma splendida, la ticinese ha confermato tutti i progressi di gennaio che hanno portato al suo trionfale mondiale.
La classifica proiettata vede ancora avanti Vlhova, seppur con un margine risicatissimo, meno di 30 punti: questo perchè Vlhova ha una media-punti in slalom elevata, 400 in 5 gare.
In gigante Gut ha raccolto qualcosa in più finora, ma entrambe hanno capacità e classe per il podio, in discesa e superg Gut può puntare al bottino pieno, Vlhova deve difendersi ma in superg è gia salita sul podio e in discesa lo ha sfiorato a Crans Montana.
Di contro Vlhova può recuperare anche 400 punti secchi in slalom ma proprio qui nascono le difficoltà: è una specialità dove è più complesso controllare, e un errore può portare all'inforcata e dunque a 0 punti. Inoltre Petra avrà maggiori pressioni in slalom, proprio per questo motivo, e per la necessità di recuperare.

Da questo momento ogni gara, ogni prestazione, ogni posizione diventa determinante, e i giochi si chiuderanno solo alle Finali perchè qualunque risultato delle prossime 4 gare, persino 4 vittorie di Vlhova, lascerebbe aperti tutti gli scenari per le quattro gare conclusive.
La discesa alle Finali inoltre servirà per l'assegnazione della coppa, con Gut ancora protagonista, mentre le due non sono in lizza per quella di gigante, ma entrambe - come detto - cercheranno il massimo punteggio in questa disciplina sia a Jasna che a Lenzerheide.
Saranno proprio i due giganti l'ago della bilancia di questa Coppa?
Infine in slalom Vlhova è in lotta con Liensberger, Shiffrin e Gisin, tutte medagliate a Cortina, che con 4 slalom ancora da disputare possono legittimamente pensare alla coppetta, mettendo ancora più pressione alla slovacca.

In tutto questo si aggiunge il fatto che Vlhova, con un team minuscolo guidato da Livio Magoni, cerca la prima Sfera di Cristallo della carriera e la prima - storica - per la Slovacchia.
Lara cerca il bis del 2016, dopo un periodo durissimo pieno di infortuni e difficoltà.
Ultima ma non ultimo la stanchezza e il logorio di una stagione lunga e intensa resa complicata dalla pandemia, dalla logistica e dalle difficoltà degli allenamenti estivi.
Per concludere speriamo solo che anche il meteo dia il suo contributo permettendo di disputare tutte le gare e in modo regolare.


(lunedì 1 marzo 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 7 aprile 2021

    Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?

    martedì 6 aprile 2021

    Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni

    mercoledì 31 marzo 2021

    Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova

  • lunedì 22 marzo 2021

    Gut e Pinturault Paperoni della Coppa 2021

    domenica 21 marzo 2021

    Tutti i verdetti della stagione 2020/2021

    domenica 21 marzo 2021

    Lara Gut-Behrami:"Oggi ero totalmente svuotata,impossibile gareggiare"

  • domenica 21 marzo 2021

    A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o

    sabato 20 marzo 2021

    Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova

    sabato 20 marzo 2021

    Alexis Pinturault vince la Sfera di Cristallo 2021





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Sfera di Cristallo Alexis Pinturault Marco Odermatt Lara Gut Petra Vlhova )

      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [22/03/2021] Gut e Pinturault Paperoni della Coppa 2021
      [21/03/2021] Tutti i verdetti della stagione 2020/2021
      [21/03/2021] Lara Gut-Behrami:"Oggi ero totalmente svuotata,impossibile gareggiare"
      [21/03/2021] A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o
      [20/03/2021] Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova
      [20/03/2021] Alexis Pinturault vince la Sfera di Cristallo 2021
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger regina dello slalom, Vlhova alza la generale
      [20/03/2021] Pinturault 30 anni oggi: si regala gara, Coppa di gigante e generale
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger fenomeno guida 1/a run slalom, 6/a Vlhova
      [20/03/2021] Lenzerheide: Pintu guida il gigante e vede la Coppa.De Alip 4/o
      [19/03/2021] Lenzerheide: Pintu e Odermatt in lotta nell'ultimo gigante
      [19/03/2021] Lenzerheide: slalom donne, la gara delle gare, ci si gioca la coppa

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer
      [26/03/2021] Brignone-Magoni insieme? La grande bolla di sapone
      [25/03/2021] Aline Danioth: "non voglio mollare il mio sogno!"
      [25/03/2021] I dati TV della ORF per la stagione 2020/2021

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti