separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 14 aprile 2021 - ore 12:55 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Shiffrin a 360 gradi: dalla perdita del papà alle medaglie di Cortina

Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.
Foto: Getty Images - Michael Kappeler
Vai al profilo di Shiffrin M.
commenti 1 Commenti icona rss

Una lunga, lunghissima lettera pubblicata via social e sul sito della federsci USA: così Mikaela Shiffrin ha raccolto i pensieri e li ha condivisi con tutti, dopo la chiusura di quei Mondiali che le hanno portato 4 medaglie nelle 4 gare che aveva scelto di disputare, oro, argento e due bronzi.

Ne riportiamo alcune sezioni, qui la lettera completa

APPLAUSI A CORTINA - "Ho riflettuto sulle ultime settimane e sui Mondiali a Cortina. Per prima cosa voglio congratularmi con Cortina per aver organizzato un Mondiale durante un periodo così difficile, in piena pandemia. Madre Natura non è stata favorevole nei primi giorni, ma poi l'evento è stato incredibile, con sole e cielo azzurro ogni giorno. Una cosa che tutto il mondo sa è che Cortina è imparagonabile per la capacità di preparare una pista da gara.
Cortina è stata una grande scelta per un evento come i Mondiali o le Olimpiadi per la sua bellezza e il tempo relativamente stabile, ma prima o poi ogni comprensorio riceve neve. Non importa quanta ne arrivi, gli organizzatori sanno sempre fare miracoli per trasformare il fondo in qualcosa di sicuro e valido per gareggiare. GRAZIE a tutti quelli coinnvolti nella preparazione delle piste, dalla lisciatura alla barratura, alla battitura per gli alti standard che sempre siete in grado di portare per gare di livello mondiale. E' difficile battere la bellezza di Cortina quando c'è la solita atmosfera alpina, splendida, rilassante e soleggiata
"

LA MORTE DEL PADRE - "Poco più di un anno fa non ero sicura che avrei gareggiato ancora dopo che il mio mondo si è capovolto in seguito all'incidente di mia padre e la sua morte. Non riuscivo a respirare, non riuscivo a pensare, non riuscivo a dormire o mangiare, e non ho smesso di piangere per mesi finchè letteralmente non avevo più lacrime da piangere. Ero spaventata a morte per le tante incognite del futuro e non avevo idea di come gestirle.
In quei momenti, più di tutto volevo rimanere a letto e non alzarmi più, ma non avevo scelta che tirarmi su e cercare di mettere da parte le emozioni.
Attraverso la nebbia del dolore e dello shock per aver perso una parte del mio cuore, qualcuno che amavo oltre ogni parola, ho dovuto meccanicamente imparare a prendermi cura di tutti quegli aspetti della mia vita che gestiva lui, tutte quelle cose che faceva per permettermi di concentrarmi sul mio lavoro. Non ho avuto scelta che trovare un modo di mettere insieme i pezzi, lavorando 15h al giorno con mia mamma e mio fratello.
"

Shiffrin spiega poi come è ripresa la preparazione in vista di questa stagione, dei problemi avuti alla schiena subito prima di Soelden, e dei problemi dovuti allo spostarsi e allenarsi con la pandemia mondiale in atto

LA STRATEGIA PER CORTINA E LE MEDAGLIE - "...quando ho tirato fuori gli sci da superg prima dei Mondiali era la prima volta che facevo velocità dalla mia vittoria a Bansko dell'anno scorso e le sensazioni sono state ottime tanto che ho iniziato a valutare la possibilità di fare più gare e non solo slalom e gigante. Sentivo che se mi fossi concentrata solo sul gigante e slalom, avrei avuto una buona chance di successo in entrambe, ma per come stavo sciando in superg sentivamo che avrei avuto una possibilità di provare a vincere quattro medaglie. (...) Sapevo che se avessi sciato solo gigante e slalom e vinto nuovamente l'oro in slalom, la gente/la stampa avrebbe chiesto perchè non avessi gareggiato nelle altre discipline. Sapevo che se mi fossi impegnata su più discipline, avrei potuto provare ad alzare l'asticella delle mie possibilità/capacità di vincere l'oro in ciascuna e se avessi mancato l'oro in slalom, sarei comunque stata criticata per questo. (...)  Alla fine ho dimostrato che la sciata che stava mostrando in allenamento per le veloci sarebbe bastata per l'oro se non fosse stato per quel errore nella parte bassa, sono andata a un soffio dall'oro in gigante per due centesimi in condizioni difficili, abbiamo vinto un oro in combinata di cui sono molto orgogliosa. E per lo slalom, sinceramente, ero dispiaciuta per la mia sciata e non penso che riflettesse la mia sciata o gli sforzi della mia squadra per preparare le migliori condizioni e darmi la possibilità di lottare per l'oro ma - l'ho detto dopo il superg e lo dico ora - non mi piace dire "avrebbe potuto, avrebbe dovuto" etc. E' andata come è andata e posso solo imparare a migliorarmi per il futuro. E onestamente Katherina e Petra hanno sciato davvero bene e nello slalom la mia sciata non è stata al pari delle avversarie. Dunque ho chiuso con un bronzo, ma ancor più importante, ho trovato motivi per sorridere e veri momenti di gioia quel giorno, e se ho imparato qualcosa nell'ultimo anno è quanto siano importanti queste cose."


(sabato 27 febbraio 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 7 aprile 2021

    Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne

    lunedì 22 marzo 2021

    Mikaela Shiffrin: "Grazie, anche nei momenti che non credevo in me"

    domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Robinson fa tris in coppa, Brignone 4/a, Bassino di coppa

  • domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Shiffrin guida gigante, Bassino-Hrovat inseguono da 2/e

    sabato 20 marzo 2021

    Lenzerheide: Liensberger regina dello slalom, Vlhova alza la generale

    sabato 20 marzo 2021

    Lenzerheide: Liensberger fenomeno guida 1/a run slalom, 6/a Vlhova

  • venerdì 19 marzo 2021

    Lenzerheide: slalom donne, la gara delle gare, ci si gioca la coppa

    mercoledì 17 marzo 2021

    Mikaela Shiffrin saluta Livigno dove ha preparato Lenzerheide

    sabato 13 marzo 2021

    Fantaski Stats - Are - slalom femminile 2


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Sergio Pella il 27/02/2021 21:07:27
    Mi stava antipatica quando era un robot acchiappa vittorie,ma si sta rivelando una gran persona



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mikaela Shiffrin Mondiali Cortina 2021 )

      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [22/03/2021] Mikaela Shiffrin: "Grazie, anche nei momenti che non credevo in me"
      [21/03/2021] Lenzerheide: Robinson fa tris in coppa, Brignone 4/a, Bassino di coppa
      [21/03/2021] Lenzerheide: Shiffrin guida gigante, Bassino-Hrovat inseguono da 2/e
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger regina dello slalom, Vlhova alza la generale
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger fenomeno guida 1/a run slalom, 6/a Vlhova
      [19/03/2021] Lenzerheide: slalom donne, la gara delle gare, ci si gioca la coppa
      [17/03/2021] Mikaela Shiffrin saluta Livigno dove ha preparato Lenzerheide
      [13/03/2021] Fantaski Stats - Are - slalom femminile 2
      [13/03/2021] Fantaski Stats - Are - slalom femminile 1
      [13/03/2021] Are: Lienbsberger brucia Shiffrin, Vhlova rimonta 19 posizioni è 8/a
      [13/03/2021] Are: Shiffrin guida lo slalom, Vlhova inciampa e rischia qualifica
      [12/03/2021] Are: Vlhova torna vincente in slalom e leader di coppa, azzurre out
      [12/03/2021] Are: Vlhova al comando dello slalom, insegue Shiffrin
      [08/03/2021] Shiffrin arrabbiata con Jasna: "interruzione troppo lunga"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer
      [26/03/2021] Brignone-Magoni insieme? La grande bolla di sapone
      [25/03/2021] Aline Danioth: "non voglio mollare il mio sogno!"
      [25/03/2021] I dati TV della ORF per la stagione 2020/2021

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti