separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 14 aprile 2021 - ore 13:40 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Cortina 2021:oro in slalom a Foss-Solevaag, Vinatzer medaglia di legno

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: NTB
Vai al profilo di Solevaag S.
commenti 2 Commenti icona rss

Non si può parlare di delusione, ma di rammarico sì: Alex Vinatzer, secondo dopo la prima manche dello slalom mondiale di Cortina 2021, non riesce a confermare la posizione e scivola appena fuori dal podio, quarto a +1.20, e a 8 decimi dalle medaglie.

Così l'oro va al collo di Sebastian Foss-Solevaag, 24 anni dopo Tom Stiansen a Sestriere 1997, che ha chiuso in 1:46.48, recuperando ben due posizioni, a discapito di Vinatzer e dell'austriaco Adrian Pertl, che comandava dopo la prima. Dunque ancora una medaglia per l'Austria, che arriva da uno degli uomini meno attesi, mentre Feller e Schwarz sono usciti rispettivamente nella prima e nella seconda frazione.
Tra l'altro vantava solo un podio in carriera, conquistato due settimane fa a Chamonix.

Medaglia di bronzo per Henrik Kristoffersen che dopo la prova non positiva in gigante, trova la prima medaglia mondiale in slalom, brava a recuperare tre posizioni dopo la prima manche, con il secondo miglior tempo nella frazione decisiva.
La Norvegia, nonostante le numerosissime assenze, torna da Cortina con due ori (Foss-Solevaag, Team Event) e un bronzo.

Torniamo su Alex Vinatzer perchè nonostante nella seconda abbia sofferto il caldo e il sale, (10/o tempo di manche), non possiamo non sottolineare la prestazione del 21/enne gardenese, che - come aveva promesso - è riuscito a lavorare serenamente nelle ultime settimane dopo un gennaio difficile con tante uscite e pochi risultati. Talento, classe e tecnica ci sono, e un risultato così partendo con il #17 è davvero ottimo, certo essendo ad un mondiale in casa la medaglia di legno fa male.
Ed è la terza di questi mondiali dopo Paris ed Elena Curtoni.

Rammarico anche per Stefano Gross che è uscito nella prima manche mentre viaggiava con il miglior tempo. Uscito nella prima anche Razzoli.  

Pista difficile, impegnativa, ripida con fondo che comunque ha retto per tutti, preparazione eccellente ma nonostante questo - non senza polemica - la FIS ha deciso ieri di invertire i primi 15 e non i primi 30, di fatto quindi annullando ogni possibilità per i classificati dopo i primi 15 della prima manche.
Tra questi anche il senatore Manfred Moelgg, 20/o esima dopo la prima manche e autore del 14/o tempo nella seconda per un 14/o finale a +3.05 che certo non può soddisfare il caparbio atleta marebbano.

Fuori nella manche decisiva altri tre protagonisti: Jakobsen che era quarto, Noel quinto, e Schwarz (pettorale rosso specialità) ottavo.

Delusione enorme nel clan elvetico, sulla carta la squadra più forte in slalom con ben 7 qualificati: dei quattro al via si qualificano Zenhaeusern e Yule, il primo mai in lotta per il vertice, il secondo recupera 4 posizioni e chiude 5/o per due centesimi alle spalle di Vinatzer.

Completano la top10 il croato Rodes (pettorale #31), poi Hadalin e Pinturault appaiati al 7/o posto a +1.50, poi Matt e il sorprendente belga Marchant 10/o.

Si chiude così il Mondiale italiano di Cortina, l'Italia chiude il medagliere con un oro (Marta Bassino in parallelo) e un argento (Luca De Aliprandini in gigante.)

Il prossimo appuntamento per gli slalomisti sarà a Kranjska Gora il prossimo 14 marzo, poi a Lenzerheide lo slalom finale il 21 marzo.
 


(domenica 21 febbraio 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 8 aprile 2021

    5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno

    lunedì 22 marzo 2021

    Alex Vinatzer e Alice Robinson sono le Rising Star Longines 2021

    domenica 21 marzo 2021

    A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o

  • domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Schwarz comanda lo slalom conclusivo,Vinatzer 8/o

    domenica 14 marzo 2021

    Finali Lenzerheide 2021: tutti i qualificati in slalom

    domenica 14 marzo 2021

    Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile

  • domenica 14 marzo 2021

    Noel vince lo slalom di Kranjska.Coppetta a Schwarz, Vinatzer 8/o

    domenica 14 marzo 2021

    Noel guida lo slalom di Kranjska, Vinatzer 10/o

    martedì 9 marzo 2021

    I 12 Azzurri per Kranjska Gora


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | fabio farg team il 26/02/2021 11:28:59
    Podio buono,me lo sentivo che Kristoffersen una medaglia l'avrebbe vinta.Gara falsata a uscite importanti,stavano facendo bei tempi i vari Khoroshilov,Ryding,e poi nella Jakobsen e Schwarz,che ricordiamo è primo in classifica di specialità in Coppa del mondo.Vinatzer?Era più da podio Gross.Inversione dei 15?Non era il caso stavolta,lo era molto più per lo slalom speciale che si disputò a Squaw Valley nel 2017.
    2 | marc girardelli il 26/02/2021 12:09:08
    fabio farg team ha scritto:
    Podio buono,me lo sentivo che Kristoffersen una medaglia l'avrebbe vinta.Gara falsata a uscite importanti,stavano facendo bei tempi i vari Khoroshilov,Ryding,e poi nella Jakobsen e Schwarz,che ricordiamo è primo in classifica di specialità in Coppa del mondo.Vinatzer?Era più da podio Gross.Inversione dei 15?Non era il caso stavolta,lo era molto più per lo slalom speciale che si disputò a Squaw Valley nel 2017.
    Xche se in slalom escono la gara è falsata?....il concetto non mi è chiaro...



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali Cortina 2021 Sebastian-Foss Solevaag Adrian Pertl Henrik Kristoffersen Alex Vinatzer Manfred Moelgg )

      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [22/03/2021] Alex Vinatzer e Alice Robinson sono le Rising Star Longines 2021
      [21/03/2021] A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o
      [21/03/2021] Lenzerheide: Schwarz comanda lo slalom conclusivo,Vinatzer 8/o
      [14/03/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutti i qualificati in slalom
      [14/03/2021] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile
      [14/03/2021] Noel vince lo slalom di Kranjska.Coppetta a Schwarz, Vinatzer 8/o
      [14/03/2021] Noel guida lo slalom di Kranjska, Vinatzer 10/o
      [09/03/2021] I 12 Azzurri per Kranjska Gora
      [27/02/2021] Shiffrin a 360 gradi: dalla perdita del papà alle medaglie di Cortina
      [24/02/2021] Ivica Kostelic duro contro la FIS e i migliori slalomisti
      [23/02/2021] Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri
      [22/02/2021] Wendy Holdener: "E' stato un mondiale difficile per me"
      [22/02/2021] Bansko: De Aliprandini guida 8 gigantisti
      [22/02/2021] Cortina 2021: Kriechmayr, Faivre, Gut, Liensberger protagonisti

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer
      [26/03/2021] Brignone-Magoni insieme? La grande bolla di sapone
      [25/03/2021] Aline Danioth: "non voglio mollare il mio sogno!"
      [25/03/2021] I dati TV della ORF per la stagione 2020/2021

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti