separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 15 aprile 2021 - ore 07:46 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Cortina 2021: argento di Finferlo De Aliprandini, oro a Faivre

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Salomon
Vai al profilo di De Aliprandini L.
commenti 2 Commenti icona rss

Clamoroso al Cibali: deraglia Pinturault e per Faivre arriva il primo oro della carriera in gigante, il secondo dopo quello del parallelo di due giorni fa. La medaglia d'oro resta dunque alla Francia, oltre 50 anni dopo quella di Guy Perillat a Portillo 1966, ma a mettersela al collo incredibilmente non è il super favorito Alexis Pinturault finito fuori dopo poche porte dal via e dopo aver concluso la prima manche al comando, ma il suo collega di squadra Mathieu Faivre che non vinceva in gigante da Val d'Isere 2016. Per il transalpino, ex fidanzato di Mikaela Shiffrin, si tratta della terza medaglia iridata dopo l'oro a squadre a Sankt Moritz 2017 e i due ori di Cortina. 

Dietro al francese però c'è lo splendido argento di un Luca De Alpirandini, al primo podio in carriera che ci ha creduto fino alla fine dopo aver terminato la prima manche al secondo posto alle spalle di Pinturault. Luca De Aliprandini regala così la prima medaglia iridata nella storia dello sci alpino trentino, nello stesso giorno dell'oro olimpico a Torino 2006 nella staffetta nello sci nordico di un altro suo conterraneo Cristian Zorzi. Il trentino, fidanzatissimo da anni con la campionessa elvetica Michelle Gisin - è anche il sesto italiano nella storia dopo Colò, Thoeni, Gros e Moelgg a mettersi al collo una medaglia iridata in gigante, l'unica d'argento oltre a 5 ori e 3 bronzi. per un totale di 9 medaglie.

Il bronzo se lo mette al collo l'oro della combinata l'austriaco Marco Schwarz. Per il trentino di Tuenno in Val di Non, fidanzato di Michelle Gisin, una seconda manche corsa a tutta, non perfetta, ma comunque capace di restare incollato a quel podio che in passato aveva più volte sfiorato. Questo argento arriva dall'ultima medaglia maschile in gigante, il bronzo di Manfred Moelgg a Schladming 2013 ed è la seconda miglior medaglia ad un mondiale dopo l'oro di Alberto Tomba a Sierra Nevada 1996. E' il sesto italiano nella storia dopo Colò, Thoeni, Gros e Moelgg a mettersi al collo una medaglia iridata in gigante, l'unica d'argento oltre a 5 ori e 3 bronzi. per un totale di 9 medaglie.

Fuori dal podio resta ampiamente distaccato il croato Filip Zubcic, quindi Loic Meillard, Zan Kranjec, Stefan Luitz e Stefan Zampa. Abdica il campione del mondo uscente Henrik Kristoffersen, solo 9/o il norvegese, che punterà sicuramente tutto nello slalom speciale. di domenica.

Non riesce a spingere a dovere Riccardo Tonetti, manca di un po' di brio anche nel finale finendo per scivolare di qualche posizione concludendo il suo mondiale con questo 12/o posto finale. Il forte mal di schiena non frena il bresciano Giovanni Franzoni, autore nonostante tutto di una bella gara che gli consente di chiudere il suo primo Mondiale con un 14/o posto finale miglior risultato in carriera senza prima mai aver raccolto punti in coppa del mondo. Fuori, invece, purtroppo Giovanni Borsotti nella parte alta con lo sci andato a sganciarsi e conseguente caduta.

Gli uomini ora tornano in pista domenica 21 febbraio per l'ultima gara del Mondiale, lo slalom speciale sul Col Drusciè.

gara in corso seguono aggiornamenti


(venerdì 19 febbraio 2021)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 8 aprile 2021

    5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno

    lunedì 22 marzo 2021

    Livigno: Hannes Zingerle campione italiano di gigante

    lunedì 22 marzo 2021

    Gut e Pinturault Paperoni della Coppa 2021

  • domenica 21 marzo 2021

    Tutti i verdetti della stagione 2020/2021

    domenica 21 marzo 2021

    A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o

    sabato 20 marzo 2021

    Alexis Pinturault vince la Sfera di Cristallo 2021

  • sabato 20 marzo 2021

    Pinturault 30 anni oggi: si regala gara, Coppa di gigante e generale

    sabato 20 marzo 2021

    Lenzerheide: Pintu guida il gigante e vede la Coppa.De Alip 4/o

    venerdì 19 marzo 2021

    Lenzerheide: Pintu e Odermatt in lotta nell'ultimo gigante


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Wolf III il 19/02/2021 22:18:14
    Immenso De Aliprandini !!!
    2 | fabio farg team il 20/02/2021 09:55:02
    Mi spiace per l'uscita di Pinturault,sul podio non me ne voglia Schwarz ma avrei visto un terzo posto a Zubcic andava pure la Croazia. Gara che strana sono andati sul podio atleti che solitamente in Coppa questo anno mai trai primi 4in gigante.De Aliprandini argento nonostante la prima parte della 2a manche abbia sciato male. Gara strana parecchie uscite Schmidt,nella seconda manche;mentre Odermatt,Feller,Murisier,Caviezel nella prima manche,tutti atleti che nel corso della stagione di Coppa del mondo,finora si sono piazzati davanti a De Aliprandini. Il vincitore Faivre finora questa stagione di Coppa del mondo solo due volte è arrivato trai primi 10,lo stava dicendo anche De Chiesa nel commento di Raisport,poi a questi mondiali Faivre ha vinto anche l'oro nello slalom parallelo. De Aliprandini in carriera non era mai salito sul podio,ne a mondiali e ne ad Olimpiadi,il miglior risultato in carriera,in Coppa del mondo è un quarto posto ad Adelboden nel 2018,dove all'ora vi era più concorrenza,ci stavano i vari Hirscher,Ollson,Ligety ed il grande assente di oggi Kilde e Ford;il miglior risultato stagionale quest'anno sono due sesti posti a S. Caterina e ad Adelboden.Il vincitore di oggi Faivre vanta invece oltre alla medaglia d'oro oggi in gigante e quella di slalom parallelo qualche giorno fa, una medaglia d'oro a squadre ai mondiali di St. Moritz 2017. In Coppa del mondo invece ha una vittoria datata Dicembre 2016,come detto dfa voi sopra ultimo podio secondo posto a Solden Ottobre 2019,migliori risultati un ottavo posto in gigante a S. Caterina due posizioni dietro a De Aliprandini,ed un decimo posto in parallelo a Levi, e qua ai mondiali in parallelo ha vinto l'oro,il resto solo piazzamenti dalla 15a posizione in poi.Il tedesco Schmidt che è uscito nella seconda manche dopo che era terzo nella prima,vanta un terzo posto a Levi e tre piazzamenti trai primi 10.Il terzo classificato oggi l'austriaco Schwarz già medagliato alla scorsa olimpiade e due volte agli ultimi mondiali, a questo mondiale qualche giorno fa aveva vinto l'oro in combinata,in coppa due successi in slalom speciale,un secondo posto,quattro terzi posti, miglior risultato in gigante un 12° posto, ed oggi bronzo Mondiale Infine Pinturault uscito dopo essere al comando dopo la 1a manche, sicuramente vincerà la Coppa del mondo assoluta,che riprenderà il prossimo week end;anche perché da Gennaio si è infortunato il suo diretto avversario il norvegese Kilde,che oggi sarebbe stato uno dei possibili medagliati,insieme ad altri infortunati i due statunitensi Cochran Siegle e Ford, già due volte vincitore,ed il norvegese Braathen che aveva vinto la gara inaugurale.Questo per far capire la differenza tra una gara secca come il mondiale o l'olimpiade e le varie gare tappe di Coppa del mondo. Si è visto anche il giorno prima al femminile la Brignone vincitrice l'anno scorso di coppa assoluta,e di specialità gigante e combinata;però ieri è uscita dopo poche porte.Poi la Bassino in coppa questo anno 4 vittorie in gigante e prima nella relativa classifica;però ieri nella gara mondiale è arrivata 13a.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Alexis Pinturault Matthieu Faivre Luca De Aliprandini gigante uomini Mondiali Cortina 2021 )

      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [22/03/2021] Livigno: Hannes Zingerle campione italiano di gigante
      [22/03/2021] Gut e Pinturault Paperoni della Coppa 2021
      [21/03/2021] Tutti i verdetti della stagione 2020/2021
      [21/03/2021] A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o
      [20/03/2021] Alexis Pinturault vince la Sfera di Cristallo 2021
      [20/03/2021] Pinturault 30 anni oggi: si regala gara, Coppa di gigante e generale
      [20/03/2021] Lenzerheide: Pintu guida il gigante e vede la Coppa.De Alip 4/o
      [19/03/2021] Lenzerheide: Pintu e Odermatt in lotta nell'ultimo gigante
      [19/03/2021] Lenzerheide: Norvegia vince team event, Italia fuori ai quarti.
      [18/03/2021] Lenzerheide: i 4 azzurri per il team event, esordio per Sophie Mathiou
      [13/03/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutti i qualificati in gigante
      [13/03/2021] Fantaski Stats - Kranjska Gora - gigante maschile
      [09/03/2021] I 12 Azzurri per Kranjska Gora
      [08/03/2021] Dopo Saalbach/Jasna: Chi vincerà? Pinturault/Odermatt e Vlhova/Gut

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer
      [26/03/2021] Brignone-Magoni insieme? La grande bolla di sapone
      [25/03/2021] Aline Danioth: "non voglio mollare il mio sogno!"

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti