separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 23 aprile 2021 - ore 14:07 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Tutta la Svezia femminile in quarantena a Levi, niente gare

Clicca sulla foto per ingrandire
Swenn-Larsson A.
Foto: GEPA pictures/ Mario Kneisl
Vai al profilo di Swenn-Larsson A.
commenti 13 Commenti icona rss
La squadra di sci svedese presente a Levi è stata messa in quarantena dopo un'epidemia di COVID-19 all'interno del team scandinavo. 
 
La squadra è stata isolata dal governo finlandese e non potrà correre a Levi i due slalom speciali femminili previsti questo fine settimana. In particolare tra loro c'è Anna Swenn-Larsson, considerata una delle migliori avversarie di Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova questo fine settimana.
 
 “L'intera squadra svedese e il resto dello staff sono messi in quarantena in Finlandia.  Sono le autorità finlandesi che hanno preso questa decisione ", ha detto il vice manager della nazionale svedese Tommy Eliasson a Ski Racing. 
 
Proprio ieri era stato trovato positivo il capo allenatore della Svezia, l'italiano Christian Thoma che è stato posto in quarantena come pure il manager del team Melin. Ora il governo finlandese ha deciso di isolare tutta la squadra visto che le atlete hanno avuto contatti con il loro tecnico per più giorni precedenti all'arrivo a Levi. 
 
Il roster della Svezia includeva: Estelle Alphand, Anna Swenn Larsson, Emelie Wikström, Sara Hector, Charlotta Säfvenberg, Sara Rask, Moa Boström-Mussener, Hanna Aronsson Elfman.
 
A rischio anche la partecipazione della squadra svedese anche per la successiva tappa di Zuers in Austria, bprevista la prossima settimana, visto che la quarantena in Finlandia è superiore ai 10 giorni. 
 
 

(giovedì 19 novembre 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 13 marzo 2021

    Are: due casi di positività Covid in Svizzera e Usa

    venerdì 26 febbraio 2021

    Francia, Svezia e Svizzera per i Mondiali Jr di Bansko

    mercoledì 23 dicembre 2020

    Operazioni ok per Anna Swenn-Larsson e Jacqueline Wiles

  • domenica 20 dicembre 2020

    Frattura alla caviglia per Anna Swenn-Larsson

    giovedì 3 dicembre 2020

    Covid19: Swenn-Larsson positiva.Schwarz e Venier possono tornare

    mercoledì 2 dicembre 2020

    Francesi, Svizzere e Svedesi per St.Moritz

  • martedì 24 novembre 2020

    Chi è Rosa Pohjolainen? Irene Curtoni nella top10 a 35 anni

    domenica 22 novembre 2020

    Fantaski Stats - Levi - slalom femminile 2

    domenica 22 novembre 2020

    Curtoni dopo il 2/o slalom di Levi:" ho fatto un altro passo avanti"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | didibi il 19/11/2020 20:21:40
    Peccato per le due giovani in squadra che probabilmente non avranno nell'immediato futuro altre chance di gareggiare in CdM
    2 | Lothar il 20/11/2020 08:59:38
    e iniziamo come nel calcio e altri sport.... regolarità tirata al limite
    3 | Codarroc il 20/11/2020 09:12:34
    Quest'anno tra infortuni e covid chissà quante volte le fantasquadre gareggeranno in inferiorità numerica.... [V]
    4 | Lothar il 20/11/2020 09:47:04
    Codarroc ha scritto:
    Quest'anno tra infortuni e covid chissà quante volte le fantasquadre gareggeranno in inferiorità numerica.... [V]
    sarà una strada lunga e tortuosa quella che mi permetterà di starti davanti in classifica come al solito
    5 | larousse il 20/11/2020 12:06:06
    Lothar ha scritto:
    e iniziamo come nel calcio e altri sport.... regolarità tirata al limite
    Nel calcio stanno fermi solo i positivi. Ed è uno sport di squadra, di contatto, di condivisione... bahh...
    6 | Jeppo il 20/11/2020 12:52:29
    La decisione delle autorita` finlandesi in se` ha senso. Per ora sono tra i pochi che stanno tenendo sta pandemia sotto controllo, ci sta siano supercauti, e obiettivamente isolare contatti stretti ha un suo senso, che siano positivi o meno. Per dire, molto piu` senso che non quello che si fa da noi, dove un mesetto fa in un torneo di tennis in Sardegna FOgnini e` risultato positivo il giorno dopo aver giocato un doppio in coppia con Musetti, che ha poi continuato a giocare il torneo come nulla fosse. Il problema e` che poi si sfalsa del tutto la Coppa. Ma mi pare che i regolamenti dicano che non si corre solo se piu` di un certo numero di nazionali vengono escluse, giusto? Poi boh, forse piu` importante la salute pubblica che non la regolarita` della Coppa del Mondo di sci. [:D]
    7 | Lothar il 20/11/2020 14:54:24
    larousse ha scritto:
    Lothar ha scritto:
    e iniziamo come nel calcio e altri sport.... regolarità tirata al limite
    Nel calcio stanno fermi solo i positivi. Ed è uno sport di squadra, di contatto, di condivisione... bahh...
    si hai perfettamente ragione, qui è più penalizzante se viene fermata l'intera squadra
    8 | Katunga il 20/11/2020 16:31:09
    larousse ha scritto:
    Lothar ha scritto:
    e iniziamo come nel calcio e altri sport.... regolarità tirata al limite
    Nel calcio stanno fermi solo i positivi. Ed è uno sport di squadra, di contatto, di condivisione... bahh...
    Non è esattamente così, il calcio prof. vive in bolle, tranne un paio di società che hanno fatto le allegrone. In caso di una positività "tutto" il gruppo squadra va in autoquarantena e, visto che praticamente c'è sempre un positivo in squadra, a casa non ci vanno mai. Si torna alla normalità dopo il 2° tampone negativo, idem per poter giocare. Se non positivi possono allenarsi nel loro centro sportivo isolati da tutti gli altri. In ogni caso per poter giocare bisogna essere negativi il giorno precedente. Idem per i dilettanti, in caso di positività quarantena per tutto il gruppo squadra che è stato a contatto. Il tutto rientra dopo 2 tamponi negativi o passati 14 gg senza sintomi Diciamo che nello sci probabilmente la Fis ha commesso un errore non concordando il protocollo con le varie nazioni, cosa che invece hanno fatto Uefa e Fifa.
    9 | Katunga il 20/11/2020 16:39:22
    Quest'anno non ci sarà da stupirsi se il coppone lo vinceranno i 35°, o giù di lì, delle liste Fis. Una positività significa perdere 3 weekend di gare, più tutti gli allenamenti. Idem. o quasi, per la quarantena. In un'altra discussione avevo proposto delle bolle, cioè doppio weekend in una singola località, 3 o 4 giorni di gare per weekend con possibilità di potersi allenare su piste preparate anche per la DH. Il vantaggio sta nel ridurre di tantissimo le trasferte, cambio di alberghi, rientri a casa, che sono pericolosissimi perchè, cosa vuoi, è il mio fidanzato, mio papà, mia mamma, mio fratello ecc, però questi per lavoro o altro hanno contatti con tantissime persone, evitare la promiscuità con il pubblico sugli impianti e tanto altro. In questo modo risolvi anche il problema delle gare annullate, le recuperi direttamente sul posto il primo giorno utile Problemi con alberghi penso che in questo dannato inverno non ce ne saranno, anzi penso che ne sarebbero felici. 7-8 località ed hai coperto tutto il calendario La vedo dura portare a termine la stagione in modo che i migliori primeggino
    10 | brunodalla il 20/11/2020 17:09:02
    Jeppo ha scritto:
    La decisione delle autorita` finlandesi in se` ha senso. Per ora sono tra i pochi che stanno tenendo sta pandemia sotto controllo, ci sta siano supercauti, e obiettivamente isolare contatti stretti ha un suo senso, che siano positivi o meno. Per dire, molto piu` senso che non quello che si fa da noi, dove un mesetto fa in un torneo di tennis in Sardegna FOgnini e` risultato positivo il giorno dopo aver giocato un doppio in coppia con Musetti, che ha poi continuato a giocare il torneo come nulla fosse. Il problema e` che poi si sfalsa del tutto la Coppa. Ma mi pare che i regolamenti dicano che non si corre solo se piu` di un certo numero di nazionali vengono escluse, giusto? Poi boh, forse piu` importante la salute pubblica che non la regolarita` della Coppa del Mondo di sci. [:D]
    in questi mesi di cose che hanno avuto un senso ne ho viste ben poche.....
    11 | draghetto il 20/11/2020 23:33:04
    Il problema è che in CdM ogni gara si svolge in un Paese diverso, e questo implica continui spostamenti internazionali e il dover rispettare regolamenti che variano anche in maniera significativa tra stati. Al di là di questo, è chiaro che le decisioni prese in quasi tutti i Paesi sono state del tutto irrazionali o quanto meno non adeguate, altrimenti ora l'Europa e le Americhe non sarebbero in questa condizione. Ad esempio, ha del ridicolo quello che sta avvenendo nelle competizioni di judo, dove agli atleti, dopo aver passato quattro minuti sul tatami avvinghiati, viene impedito di stringersi la mano al termine dell'incontro.
    12 | fabio farg team il 21/11/2020 02:19:41
    Condivido in pieno con voi:Codarroc,larousse e draghetto.
    13 | Katunga il 21/11/2020 12:12:05
    draghetto ha scritto:
    Il problema è che in CdM ogni gara si svolge in un Paese diverso, e questo implica continui spostamenti internazionali e il dover rispettare regolamenti che variano anche in maniera significativa tra stati. Al di là di questo, è chiaro che le decisioni prese in quasi tutti i Paesi sono state del tutto irrazionali o quanto meno non adeguate, altrimenti ora l'Europa e le Americhe non sarebbero in questa condizione. Ad esempio, ha del ridicolo quello che sta avvenendo nelle competizioni di judo, dove agli atleti, dopo aver passato quattro minuti sul tatami avvinghiati, viene impedito di stringersi la mano al termine dell'incontro.
    Vietare la stretta di mano è ridicolo (anche nel calcio lo è, come lo è fare la foto di squadra), ma non cambia la sostanza. La CdM senza regole precise, senza un protocollo accettato da tutti gli stati durerà poco. Le squadre devono vivere in comune, come gli sport professionistici di squadra. Avere atleti e staff che a fine gara se ne tornano a casa ognuno per proprio conto, oppure che non condividono gli stessi alberghi, causerà parecchi problemi. Rimanendo sul caso Svezia, è assurdo quanto successo, nonostante 4 tamponi negativi in 6 giorni la Swenn-Larsson non può gareggiare e la colpa è della Fis. Rimanendo nel calcio, le singole federazioni hanno stilato un protocollo e lo hanno fatto approvare ai propri governi. L'Uefa ha stilato il suo e le federazioni hanno dovuto farlo approvare ai relativi governi, pena la non ammissione alle gare internazionali. Perché la Fis non ha fatto lo stesso?



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Anna Swenn-Larsson Svezia Levi )

      [13/03/2021] Are: due casi di positività Covid in Svizzera e Usa
      [26/02/2021] Francia, Svezia e Svizzera per i Mondiali Jr di Bansko
      [23/12/2020] Operazioni ok per Anna Swenn-Larsson e Jacqueline Wiles
      [20/12/2020] Frattura alla caviglia per Anna Swenn-Larsson
      [03/12/2020] Covid19: Swenn-Larsson positiva.Schwarz e Venier possono tornare
      [02/12/2020] Francesi, Svizzere e Svedesi per St.Moritz
      [24/11/2020] Chi è Rosa Pohjolainen? Irene Curtoni nella top10 a 35 anni
      [22/11/2020] Fantaski Stats - Levi - slalom femminile 2
      [22/11/2020] Curtoni dopo il 2/o slalom di Levi:" ho fatto un altro passo avanti"
      [22/11/2020] Levi: Vhlova bissa sulla Black, Shiffrin fuori dal podio, 8/a Curtoni
      [22/11/2020] Levi: Gisin-Vlhova guidano alla pari la prima manche dello slalom
      [21/11/2020] Fantaski Stats - Levi 2020 - slalom femminile 1
      [21/11/2020] Curtoni:"soddisfatta della 1a manche".Bassino:"bene qualifica e punti"
      [21/11/2020] Vlhova vince il 1/o slalom di Levi su Shiffrin.Curtoni 11/a
      [21/11/2020] Levi: Vlhova comanda la 1a manche su Shiffrin.Curtoni 6a

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/04/2021] Bassino e Goggia in allenamento a Livigno
      [19/04/2021] CN Norvegia: titoli a Stjernesund, Haugen e Foss-Solevaag
      [18/04/2021] Renate Goetschl si candida alla presidenza federsci austriaca
      [18/04/2021] FIS Madesimo: si chiude la stagione in Italia
      [17/04/2021] Verso il congresso FIS: lo skicross entrerà nello sci alpino
      [17/04/2021] CN USA:Lapanja vince il gigante,Stiegler chiude con lo slalom
      [16/04/2021] Garmisch si candida per i Mondiali 2027
      [16/04/2021] Alex Vinatzer liquida il suo skimen Fabio Maxenti, arriva Moelgg
      [15/04/2021] CN USA: a O Brien il superg, a Lapanja la combi
      [15/04/2021] Didier Plaschy: "Magoni? Si rischia di bruciarsi le mani"
      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti