separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 28 febbraio 2021 - ore 05:38 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella

Clicca sulla foto per ingrandire
Cortina
Foto: Fisi/Pentaphoto
Cortina
commenti 3 Commenti icona rss

L'annuncio della richiesta di spostamento dei Mondiali di sci alpino di Cortina 2021 al 2022, a causa l’incertezza circa lo sviluppo della pandemia del Covid-19, non ha colto di sorpresa gli addetti ai lavori, ma solo la modalità con il quale è stato reso noto ieri sera dal presidente del Coni Giovanni Malagò, nel corso della trasmissione su Rai2 "Che tempo che fa"

Dietro si staglia molto probabilmente un disegno che parte dai Mondiali ampezzani, ma che coinvolge anche i Giochi Olimpici di Pechino 2022. Ed è per questo che il nr. 1 dello sport italiano ha per certi versi bruciato con questo annuncio Fisi e Fis che da tempo stanno lavorando a questo progetto.

In pratica i Mondiali di Cortina 2021 saranno fatti slittare di un anno per consentire il termine di lavori strutturali che a causa dell'epidemia di Coronavirus sono stati rallentati e per consentire così in questa stagione di poter testare le piste iridate, visto che a marzo, causa cancellazione delle Finali di Coppa, questo non si è potuto fare. Difficile pensare ad un 2022 con Olimpiade, Mondiale e Finali di Coppa a Meribel da svolgersi nell'arco di 2 mesi, quando invece i tre eventi normalmente sarebbero stati spalmati in due stagioni.

Dunque Malagò probabilmente è già a conoscenza di un progetto Cio per far slittare al 2023 l'Olimpiade di Pechino come già avvenuto per quella estiva di Tokyo e così di conseguenza, nelle date lasciate libere dalla rassegna olimpica, queste sarebbero occupate da Cortina. Inevitabile poi lo slittamento al 2024, anno privo di grandi eventi, per il Mondiale di Meribel del 2023. Un quadro che non dovrebbe fare una piega e che consentirebbe di mantenere pressoché regolare le due stagioni 2020-21 e 2021-22 di coppa del mondo e a Cortina di recuperare presumibilmente a marzo 2021 le Finali di coppa cancellate quest'anno. Diversamente il 2022 vedrebbe una stagione di coppa che dovrebbe inesorabilmente concludersi a gennaio costringendo di conseguenza alla cancellazione dal calendario di innumerevoli tappe con gravi danni economici per questi singoli comitati organizzatori.

Questo pomeriggio il presidente della Fisi Flavio Roda, in video conferenza per la prevista riunione del Consiglio della Fis, dovrebbe formalizzare la richiesta di slittamento del Mondiale ampezzano. Sarà poi la Fis a dover pronunciarsi e solo allora ne potremmo capire di più.

Intanto il sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina ha confermato via social quanto espresso ieri da Malagò: "Sono alcune settimane che si sta lavorando per CORTINA 2022.
Abbiamo verificato la possibilità di spostare di un anno i mondiali di sci di Cortina d’Ampezzo al fine di assicurare la sicurezza degli atleti e poter garantire un evento con il pubblico; sarebbero tanti i rischi se la pandemia dovesse riprendere il prossimo autunno.
Cortina merita e vuole ospitare questo evento sportivo internazionale nelle migliori condizioni possibili, con tutto l’entusiasmo, il lavoro, l’impegno e la soddisfazione che i mondiali di sci debbono avere.
"

Dopo quattro candidature andate a vuoto, l'ultima contro la svedese Are per l'edizione 2019, la regina della Dolomiti era finalmente riuscita ad aggiudicarsi l'edizione del 2021, peraltro prima prova generale dei Giochi Olimpici del 2026 che la stessa Cortina si è aggiudicata insieme a Milano.

Due settimane di gare ed eventi collaterali che porteranno nell'ampezzano oltre 600 atleti provenienti da 70 diverse nazioni per contendersi i 13 titoli mondiali in palio, ma anche circa 6mila persone tra addetti ai lavori, volontari, tecnici, preparatori atletici, skimen e dirigenti. Prima della pandemia, l'organizzazione aveva stimato la presenza di oltre 120 mila spettatori nei 14 giorni dell'evento. 


(lunedì 25 maggio 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 21 febbraio 2021

    Roda:"Ci aspettavamo più medaglie". Vinatzer:"segnale positivo"

    domenica 7 febbraio 2021

    Cortina 2021: Cerimonia apertura, da stasera il via ufficiale

    giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Paolo De Chiesa torna in campo, ma via web

  • giovedì 4 febbraio 2021

    Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19

    mercoledì 3 febbraio 2021

    Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano

    martedì 2 febbraio 2021

    Cortina 2021: Wendy Siorpaes portabandiera Italia all'apertura

  • martedì 2 febbraio 2021

    Le nove azzurre per il Mondiale di Cortina, tre le debuttanti

    lunedì 1 febbraio 2021

    Le parole di Sofia Goggia all'indomani dell'addio al Mondiale

    lunedì 1 febbraio 2021

    Cortina 2021: Italia senza Goggia, ecco le probabili convocate


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | giovannino1963 il 25/05/2020 15:38:20
    Quello che non capisco è perché prendere decisioni cosi affrettate,magari tra 2 o 3 mesi il coronavirus sparisce per sempre
    2 | Katunga il 25/05/2020 16:04:10
    Perché al momento la situazione è complicata e confusa. Se prosegui investendo tanti soldi e poi salta tutto saranno buttati via, anche perché la maggior parte dei lavori vanno terminati entro ottobre per via dell'inverno. Così facendo possono temporeggiare e poi sfruttare il traino Olimpiadi per aver maggior risonanza, quindi ritorni pubblicitari. Il problema grosso sarà il calendario CdM, a meno che il mondiale assegni punti anche per le coppe
    3 | draghetto il 26/05/2020 00:59:09
    O slittano tutti i Mondiali FIS dell'anno prossimo al 2022 e le Olimpiadi di Pechino al 2023, oppure la proposta difficilmente verrà accettata.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Flavio Roda Giovanni Malagò Cortina 2021 Meribel 2023 Pechino 2022 Consiglio FIS )

      [21/02/2021] Roda:"Ci aspettavamo più medaglie". Vinatzer:"segnale positivo"
      [07/02/2021] Cortina 2021: Cerimonia apertura, da stasera il via ufficiale
      [04/02/2021] Cortina 2021: Paolo De Chiesa torna in campo, ma via web
      [04/02/2021] Cortina 2021: Raisport perde anche Max Blardone causa Covid19
      [03/02/2021] Cortina 2021: il cammino storico del Mondiale ampezzano
      [02/02/2021] Cortina 2021: Wendy Siorpaes portabandiera Italia all'apertura
      [02/02/2021] Le nove azzurre per il Mondiale di Cortina, tre le debuttanti
      [01/02/2021] Le parole di Sofia Goggia all'indomani dell'addio al Mondiale
      [01/02/2021] Cortina 2021: Italia senza Goggia, ecco le probabili convocate
      [30/01/2021] Cortina 2021: Niente Mondali per Paolo De Chiesa, positivo al Covid
      [28/01/2021] Cortina 2021: -10 giorni al primo mondiale mediatico della storia
      [27/01/2021] Cortina 2021: l'Italia del Mondiale, quartetti quasi fatti
      [21/01/2021] Cortina 2021: Il 24 gennaio la decisione di fattibilità dell'evento
      [20/01/2021] La Rai e i Mondiali 2021: 150 ore di dirette dalla conca ampezzana
      [14/01/2021] Covid mette a dura prova il circo bianco. Cortina 2021 a rischio?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [27/02/2021] CE: Pichler sul podio a Livigno
      [27/02/2021] Bansko: primo gigante ad un super Zubcic. Ottimo Della Vite 16/o
      [27/02/2021] Finali Lenzerheide 2021: tutte le qualificate in discesa
      [27/02/2021] Val di Fassa: Gut-Behrami bissa su La Volata, 5/a Pirovano
      [27/02/2021] Bansko: Faivre guida la prima manche del gigante.De ALip 14/o
      [27/02/2021] Shiffrin a 360 gradi: dalla perdita del papà alle medaglie di Cortina
      [26/02/2021] Val di Fassa: Lara Gut-Behrami regina su La Volata, 8/a Pirovano
      [26/02/2021] Francia, Svezia e Svizzera per i Mondiali Jr di Bansko
      [25/02/2021] CE: a Sella Nevea vince Arvidsson, Molteni 11/o
      [25/02/2021] 9 Azzurre domani in gara in Val di Fassa
      [25/02/2021] Della Mea, Ballerin e Dresden operati con successo
      [25/02/2021] Val di Fassa: Johnson la più rapida nella 2/a prova
      [25/02/2021] Lutto per Martina Dubovska
      [25/02/2021] Brignone nominata miglior atleta per il Laureus Sport Award
      [25/02/2021] Stagione finita per Jacqueline Wiles
      [24/02/2021] Coppa Europa: Molteni 12/o a Sella Nevea
      [24/02/2021] Federico Liberatore operato per ernia
      [24/02/2021] Ivica Kostelic duro contro la FIS e i migliori slalomisti
      [24/02/2021] Mondiali Juniores 2021: i quattro moschettieri azzurri per Bansko
      [24/02/2021] Val di Fassa: Norvegese Lie più veloce in 1/a prova, 4/a Nadia Delago
      [23/02/2021] Cortina 2021: tutti i risultati degli Azzurri
      [22/02/2021] Wendy Holdener: "E' stato un mondiale difficile per me"
      [22/02/2021] Bansko: De Aliprandini guida 8 gigantisti
      [22/02/2021] Passo San Pellegrino: le 7 + 4 Azzurre convocate
      [22/02/2021] Cortina 2021: Kriechmayr, Faivre, Gut, Liensberger protagonisti
      [21/02/2021] Cortina 2021: Austria regina del medagliere, Italia 6/a
      [21/02/2021] Roda:"Ci aspettavamo più medaglie". Vinatzer:"segnale positivo"
      [21/02/2021] Cortina 2021:oro in slalom a Foss-Solevaag, Vinatzer medaglia di legno
      [21/02/2021] Cortina 2021,slalom: Vinatzer secondo dopo la prima manche
      [21/02/2021] Cortina 2021: il 46/o Mondiale saluta con "From Ski to the Sky"
      [20/02/2021] Cortina 2021: nello slalom maschile inversione dei primi 15
      [20/02/2021] Cortina 2021: Vinatzer,Moelgg,Gross e Razzoli a caccia dello slalom
      [20/02/2021] Cortina 2021: Livio Magoni:"Due medaglie di Petra sono un bel bottino"
      [20/02/2021] Cortina 2021: Brignone potrebbe non fare tappa Val di Fassa
      [20/02/2021] Irene Curtoni: "Difficile rialzarsi e lottare,ma è bello sognare"
      [20/02/2021] Cortina 2021: al giapponese Kato lo slalom di qualifica

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti