separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 3 giugno 2020 - ore 19.09 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Svizzera vince tra le Nazioni.Italia 1/a donne

Clicca sulla foto per ingrandire
Svizzera
Foto: www.fantaski.it
Svizzera
commenti 2 Commenti icona rss

Tanto hanno voluto vincere che ci sono riusciti. Forse si potrebbe sintetizzare così la stagione degli Elvetici, che forti degli ottimi risultati della scorsa stagione, e del ritiro di Marcel Hirscher, si erano prefissati di rompere l'egemonia ultra trentennale dei 'nemici' austriaci nella classifica per nazioni dello sci alpino.

E fin dall'autunno il presidente di Swiss-ski Urs Lehmann, forse strizzando l'occhio all'idea di candidarsi come nuovo presidente della FIS, aveva lanciato il guanto di sfida al potentissimo Schroecksnadel.

Alla fine, in questa stagione travagliata da cancellazioni per meteo e coronavirus, la Svizzera è tornata dopo 28 anni al vertice dello sci alpino, vincendo la classifica globale per nazioni con 8732 punti, contro i 7694 dei rivali. Terzi? L'Italia con 6274, grazie all'enorme contributo delle ragazze.
 
Sotto il regno di Peter Schroecksnadel (che dura dal 1990) solo nel 1992 l'Austria non ha vinto la classifica maschile (andata proprio agli svizzeri) e 7 volte (1994,1995,1997,1998,2017,2020) non ha vinto tra le donne, ma mai aveva perso lo scettro della classifica globale per nazioni.
Infatti era stato proprio il 1989 l'ultimo anno con una nazione diversa - la Svizzera - in cima alla classifica complessiva.

Quest'anno invece le cose sono andate diversamente: gli elvetici si sono impegnati per questo traguardo, gli uomini hanno dato un contributo sostanziale con 4979 punti, vincendo la classifica maschile, vincendo quella di slalom e di discesa, arrivando secondi in superg, combinata e parallelo e terzi in gigante. Hanno contribuito più di tutti Feuz (792), Caviezel (669), Meillard (579), Yule (495) e Odermatt (434) e nel complesso 7 atleti nei top30 in classifica generale.
E gli Austriaci? Soltanto 4/i dopo Norvegia (4399) e Francia (4197).

Tra le donne hanno vinto le Azzurre con 4.069, ma le elvetiche sono arrivate vicine, terze, con 3.753 punti, grazie a Suter (837), Holdener (791), Gut (616), Gisin (591), ben 4 nelle prime 8.

Nel complesso l'Austria ha conquistato 30 podi (8 vittorie) in 66 gare, la peggior stagione dal 1986/1987, e per la prima volta da 25 anni a questa parte non ha vinto neanche una coppa.
A confronto, la Svizzera chiude con 47 podi (11 vittorie) e l'Italia con 30 podi (10 vittorie).


(sabato 14 marzo 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 22 maggio 2020

    Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno

    mercoledì 20 maggio 2020

    Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22

    giovedì 14 maggio 2020

    Schroecksnadel guiderà la OESV fino a giugno 2021

  • lunedì 4 maggio 2020

    Il Wunderteam per la stagione 2020/2021

    sabato 2 maggio 2020

    Scheiber nuovo coach delle velociste

    giovedì 30 aprile 2020

    L'Austria tornerà presto ad allenarsi

  • sabato 14 marzo 2020

    La Svizzera vince tra le Nazioni.Italia 1/a donne

    venerdì 13 marzo 2020

    Anche Austria e Svizzera chiudono gli impianti

    martedì 10 marzo 2020

    TdG - Si chiude (quasi) il sipario


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | draghetto il 14/03/2020 1.55.30
    Nonostante la mancata vittoria delle sfere di cristallo, la stagione della Francia maschile è stata molto positiva con il terzo posto nella classifica generale ed il maggior numero di vittorie, nove, contro le sette della Svizzera e le sei di Norvegia ed Austria. Al femminile guida l'Italia, con otto vittorie, davanti a Stati Uniti e Slovacchia (ovver Shiffrin e Vlhova), rispettivamente con sei e con cinque. Come vittorie complessive tra uomini e donne, la Svizzera precede di una unità Italia e Francia, a pari merito con dieci successi.
    2 | fabio farg team il 28/03/2020 13.48.32
    draghetto ha scritto:
    Nonostante la mancata vittoria delle sfere di cristallo, la stagione della Francia maschile è stata molto positiva con il terzo posto nella classifica generale ed il maggior numero di vittorie, nove, contro le sette della Svizzera e le sei di Norvegia ed Austria. Al femminile guida l'Italia, con otto vittorie, davanti a Stati Uniti e Slovacchia (ovver Shiffrin e Vlhova), rispettivamente con sei e con cinque. Come vittorie complessive tra uomini e donne, la Svizzera precede di una unità Italia e Francia, a pari merito con dieci successi.
    Francia mancate coppe al maschile,e sappiamo il perchè.Al femminile ha pesato l'assenza momentanea della Worley.Italia davanti Usa per mancanza della Shiffrin;davanti alla Slovacchia per la cancellazione di slalom.Poi ricordiamoci gli infortuni della tedesca Rebensburg,e della helvetica Danioth,che toglievano punti alle altre.Italia prima in classifica al femminile,non credo che avverrà di nuovo l'anno prossimo.Concludo con il capitolo Austria al femminile;bisogna ricordare che parecchie atlete quest'anno si sono infortunate:la B. Schild a Solden,poi la Ager,Raedler,Haaser,Scheyer e la Reisinger;quest'ultima stava andando bene.Poi non dimentichiamoci le infortunate di lungo scorso come:Huetter,Kappaurer,Sabrina Maier e soprattutti la Brunner,che sono assenti di lungo corso,e questa annata non hanno mai gareggiato,non sono rientrate dai loror rispettivi infortuni patiti lo scorso anno.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Svizzera Austria Italia Coppa Nazioni )

      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [14/05/2020] Schroecksnadel guiderà la OESV fino a giugno 2021
      [04/05/2020] Il Wunderteam per la stagione 2020/2021
      [02/05/2020] Scheiber nuovo coach delle velociste
      [30/04/2020] L'Austria tornerà presto ad allenarsi
      [14/03/2020] La Svizzera vince tra le Nazioni.Italia 1/a donne
      [13/03/2020] Anche Austria e Svizzera chiudono gli impianti
      [10/03/2020] TdG - Si chiude (quasi) il sipario
      [03/02/2020] Batosta storica per il gigante maschile austriaco
      [26/01/2020] Italia, sei davanti a tutte!
      [09/12/2019] L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [03/06/2020] Maren Skjoeld annuncia il ritiro
      [03/06/2020] Ted Ligety: "avanti fino a Pechino 2022"
      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti