separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 3 dicembre 2020 - ore 09:16 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

C'è vita nello sci croato post Kostelic

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Zubcic F.
commenti 0 Commenti icona rss

La Croazia è uno stato indipendente dal 1991, anno in cui si separò dalla Ex Jugoslavia, contro la quale è stata in guerra fino alla fine del 1995; ha una superficie di 56mila km2 (quanto Lombardia, Veneto e Trentino) e una popolazione di poco più di 4 milioni di abitanti.

Parliamo di geografia o di sci alpino? Di sci alpino naturalmente! Tre anni dopo la fine della guerra, nella  Coppa del Mondo femminile irrompe Janica Kostelic: non ancora 17enne, alla quarta gara in CdM arriva quarta in gigante, alla quinta gara, la prima in slalom, sale sul podio! E' l'inizio di un fenomeno che arriverà a vincere 30 volte in Coppa del Mondo, conquistando 3 Sfere di Cristallo generali e 11 medaglie tra Mondiali e Olimpiadi!
Grazie all'incredibile passione e al lavoro di "papà Ante", Janica (classe 1982) e - qualche anno più tardi - il fratello Ivica (classe 1979) dominano la coppa del mondo e creano da zero il movimento dello sci croato.
Non dimentichiamo infatti che Ivica ha vinto 26 volte in CdM, una Sfera generale e 7 medaglie tra Mondiali e Olimpiadi!

Grazie a loro la federsci croata CROSKI si rafforza, acquista una nuova capacità economica e può investire nei giovani, crea un movimento insomma: i frutti si vedono poco meno di 10 anni dopo, con Ana Jelusic, la prima croata fuori dalla famiglia Kostelic a salire sul podio, 2/a in slalom proprio sulla collina dello Sljeme alle porte di Zagabria. Tripudio.
Un anno più tardi sventolano le bandiere croate nella combinata della Val d'Isere: vince Bode Miller, ma il secondo gradino del podio è per Ivica Kostelic, il terzo per Natko Zrncic-dim, un vero 'specialista' della disciplina, tanto che da vincere il bronzo mondiale In Val d'Isere nel 2009 e conquistare altri 4 podi in CdM.

Dopo gli anni d'oro di Ivica lo sci croato ha continuato a portare atleti nella top10, come Rodes o Kolega, o Zubcic, che conquistò un 7/o posto 5 anni fa in Alta Badia, ma sembrava difficile poter avvicinarsi al podio.

Invece proprio Filip Zubcic ha continuato la sua crescita con alcune "top10" in gigante nelle passate stagioni, fino alla definitiva esplosione nella stagione in corso.
A Soelden esce nella prima manche, ma a Beaver Creek, lo scorso dicembre, è 8/o, poi 10/o in Alta Badia, e ad Adelboden sale per la prima volta sul podio, secondo alle spalle di Kranjec.
A Garmisch rimane ai piedi del podio per un decimo e ieri, in Giappone, il primo incredibile successo in carriera, in una specialità dove neanche il grande Ivica era riuscito a vincere.
E attenzione perchè Filip non è un gigantista puro, ma un potenziale polivalente: è entrato nei top30 5 volte in slalom solo in questa stagione, vanta un 8/o posto in combinata e ai Mondiali di Are è sceso anche in superg.

E chi c'era ieri a baciarlo e abbracciarlo nel parterre del gigante giapponese? Ivica Kostelic naturalmente, che tanto ha dato e continua a dare allo sci del suo paese.

Tra le ragazze la situazione è meno rosea, ma attenzione a Leona Popovic: classe 1997, vanta un 4/o posto in Coppa Europa, 5 volte a punti in CdM, e un brutto infortunio ai legamenti ai Giochi di PyeongChang 2018 che ne ha un po' frenato l'ascesa.


(domenica 23 febbraio 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 17 novembre 2020

    Infortunio per il croato Istok Rodes

    lunedì 15 giugno 2020

    Tedeschi allo Stelvio,Croati in Austria

    venerdì 1 maggio 2020

    Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?

  • sabato 18 aprile 2020

    Ivica Kostelic punta alle Olimpiadi di Parigi 2024

    sabato 21 marzo 2020

    Ivica Kostelic nuovamente papà

    domenica 23 febbraio 2020

    C'è vita nello sci croato post Kostelic

  • sabato 22 febbraio 2020

    Fantaski Stats - Yuzawa Naeba - gigante maschile

    sabato 22 febbraio 2020

    A Naeba la prima vittoria di Zubcic. DeAlip 10/o

    sabato 11 gennaio 2020

    Fantaski Stats - Adelboden 2020 - gigante maschile





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Croski Ivica Kostelic Janica Kostelic Filip Zubcic Istok Rodes Filip Zubcic Leona Popovic )

      [17/11/2020] Infortunio per il croato Istok Rodes
      [15/06/2020] Tedeschi allo Stelvio,Croati in Austria
      [01/05/2020] Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?
      [18/04/2020] Ivica Kostelic punta alle Olimpiadi di Parigi 2024
      [21/03/2020] Ivica Kostelic nuovamente papà
      [23/02/2020] C'è vita nello sci croato post Kostelic
      [22/02/2020] Fantaski Stats - Yuzawa Naeba - gigante maschile
      [22/02/2020] A Naeba la prima vittoria di Zubcic. DeAlip 10/o
      [11/01/2020] Fantaski Stats - Adelboden 2020 - gigante maschile
      [11/01/2020] Adelboden: vince Kranjec, rimpianto Italia
      [08/01/2020] Ivica Kostelic rocket man per un a sera
      [04/02/2019] Coppa Europa: Ronci 9/o a Gstaad
      [03/01/2019] Janica Kostelic è diventata mamma
      [19/12/2018] CE: Razzoli sul podio ad Obereggen
      [19/12/2018] Raschner e Popovic KO. Stop per Zenhaeusern?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [02/12/2020] Taranzano si rompe un dito nel gigante di Coppa Europa
      [02/12/2020] La squadra norvegese per St.Moritz: torna Mowinckel
      [02/12/2020] Coppa Europa: Hofer inizia con un podio
      [02/12/2020] Francesi, Svizzere e Svedesi per St.Moritz
      [02/12/2020] Goggia, Brignone e altre 6 azzurre per i due superg di St.Moritz
      [02/12/2020] Gli 8 Azzurri convocati per i giganti di S.Caterina
      [02/12/2020] Cancellata la tappa preolimpica di Yanqing
      [01/12/2020] Nicol Delago si infortuna, operata al tendine d'Achille
      [01/12/2020] Manfred Moelgg torna a sciare dopo la sua positività al Covid19
      [01/12/2020] Cortina 2021: ispezione finale della Fis sulle piste iridate
      [01/12/2020] Cornelia Huetter torna sugli sci
      [01/12/2020] Velocisti e gruppo CE a Sola.Slalomiste in Senales
      [01/12/2020] Isere: Semaforo verde per tappa maschile di coppa il 12 e 13 dicembre
      [01/12/2020] Mikaela Shiffrin rinuncia a St. Moritz causa ritardo di preparazione
      [01/12/2020] Nevica a Val d'Isere e Courchevel, gare verso la conferma.
      [30/11/2020] Coppa Europa: i convocati per le gare di Gurgl
      [30/11/2020] Sulla Aloch doppio appuntamento con la Coppa Europa a dicembre
      [30/11/2020] L'elvetico Marc Gisin chiude con lo sci agonistico dopo 11 anni
      [30/11/2020] Allenamenti a Solda per le Azzurre
      [30/11/2020] Slalomgigantisti al lavoro a Livigno
      [30/11/2020] Alexis Pinturault arriva a quota 30 vittorie
      [29/11/2020] Alex Vinatzer entra nel team Banca Generali
      [28/11/2020] Stop per Matteo Franzoso
      [27/11/2020] Lech-Zuers: Pinturault vince il parallelo, Kristoffersen è 2/o
      [27/11/2020] Parallelo di Lech: Luitz guida le qualifiche, Azzurri tutti fuori
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: vince Vlhova su Moltzan. Bassino 5/a Brignone 7/a
      [26/11/2020] Zecchini: "La montagna deve rimanere fruibile,serve all'Italia!"
      [26/11/2020] S.Caterina recupera i giganti della Val d'Isere
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: guida Gut, Bassino/Brignone si qualificano
      [26/11/2020] Lutto nello sci: se ne è andato Valerio "Ghiro" Ghirardi
      [25/11/2020] Senoner:"Gardena lavora per le proprie gare. No a richiesta recuperi"
      [25/11/2020] Peterlini assente al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Brignone: "nel parallelo conta la partenza e non fare errori"
      [25/11/2020] Stagione a rischio per Dressen: problemi all'anca
      [25/11/2020] Mikaela Shiffrin non sarà al via al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Schwarz positivo.Gli Austriaci ed Elvetici convocati per Lech

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti