separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 26 ottobre 2020 - ore 08:47 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Brignone: "Dopo Bansko volevo rifarmi".

Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Goggia S.
commenti 4 Commenti icona rss

"Dopo l'esito del supergigante di settimana scorsa a Bansko in cui sono caduta quando era veramente ad un passo dalla vittoria, volevo veramente riprendermi ciò che avevo perduto", questo il pensiero di Federica Brignone dopo aver colto la quarta vittoria stagionale, la 14/ in carriera nel superG travagliato di Rosa Khutor. 

Nella Fattoria delle Rose di Sochi, sui monti caucasici, la carabiniera di La Salle pareva non trovare il giusto feeling sul tracciato olimpico su cui non si gareggiava da sei anni.

"Sochi non si adatta troppo alle mie caratteristiche - prosegue la valdostana -  è una pista molle, senza particolari pendenze, la velocità era relativamente bassa, ma ho provato ugualmente a spingere. Ho commesso un grossissimo errore a metà del percorso, guardando i tempi mi sono resa conto di avere lasciato per strada oltre mezzo secondo, tuttavia l'obiettivo era affrontare ogni curva al 100% ed è stato quello che ha fatto la differenza Nella parte conclusiva si scivolava tanto, sotto la neve era devastata. Sono contenta che siamo riuscite a correre dopo tutte le cancellazioni di questi giorni, sono due anni che gli organizzatori si impegnano per riuscire a farci partire, sabato hanno ribagnato completamente il tracciato svolgendo un lavoro eccezionale, sono contenta di essere venuta in Russia perchè sono stata a lungo indecisa, ho deciso solamente all'ultimo. Mi godo questo felice momento, indosso il pettorale rosso in tre specialità, ho già fatto il mio personale record di punti in carriera, significa che le scelte prese con lo staff e il lavoro svolto quest'anno mi stanno permettendo di essere competitiva in tutte le condizioni. Non mi fermo certamente qui, nel resto della stagione ci sono ancora tanti obiettivi da raggiungere, sono orgogliosa di essere comunque vicina alla Shiffrin anche se non penso alla classifica generale, lei ha troppi slalom nei quali può fare veramente la differenza nei confronti della sottoscritta, per cui continuo a guardare gara per gara, manche dopo manche. L'importante è che continui a divertirmi come ho fatto sinora".   

Gioia anche per Sofia Goggia tornata sul podio di coppa dopo quello di dicembre a St. Moritz. "Sono rimasta un po' sorpresa al traguardo nel vedere il mio cronometro, pensavo sinceramente di non essere arrivata seconda - spiega la bergamasca - Sono stati giorni confusi, dove l'indecisione è stata massimo fra prove fissate e mai disputate, così come la discesa. Per me è stato difficile dal punto di vista psicologico, non facevo velocità da uan settimana e da un certo punto di vista correvo al buio perchè non avevo mai sperimentato la protezione alla tibia dolorante, posizionata fra la calza e la scarpetta. Però l'obiettivo era quello di non provare dolore nel momento della pressione sullo sci e credo di averlo ottenuto, diciamo che oggi ho fatto un "come back" alla Goggia, tiro fuori il meglio di me quando sono con le spalle al muro. E' stata una gara strana, il tracciatore ha messo angoli talmente accentuati dove bisognava girare la testa per capire la direzione da affrontare, la pista è stata tirata in piedi in qualche modo, sotto la neve era marcia e sono contenta per questo podio. Faccio i complimenti a Federica per la sua bella vittoria, oggi era un gigantone e in queste condizioni noi italiane andiamo fortissimo. Quando si conquista un podio in una gara dove non sai nemmeno se sarai in partenza, è sempre un aspetto positivo, oltretutto in un periodo difficile per me e tutto ciò mi dà molta fiducia. In realtà quest'anno vado forte in allenamento, mi è mancata la costanza in gara. Adesso andiamo a Garmisch, dove l'anno scorso arrivai due volte seconda al rientro dopo l'infortunio al malleolo. Credo proprio che ci divertiremo".


(domenica 2 febbraio 2020)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 24 ottobre 2020

    In Val Senales gruppo Elite e gigantisti

    mercoledì 21 ottobre 2020

    Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste

    lunedì 19 ottobre 2020

    WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o

  • sabato 17 ottobre 2020

    Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"

    sabato 17 ottobre 2020

    Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile

    sabato 17 ottobre 2020

    Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a

  • sabato 17 ottobre 2020

    Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"

    sabato 17 ottobre 2020

    Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche

    venerdì 16 ottobre 2020

    Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 02/02/2020 12:45:48
    qual'è il record di punti di un'italiana in coppa del mondo? della putzer se non sbaglio?
    2 | Jeppo il 02/02/2020 13:21:59
    Putzer ne fece 1100 nel 2003, ma il record credo sia di Goggia, 1197 nella sua stagione del rilancio (2017). Infortuni permettendo, credo Fede sia destinata a stracciare il record, in pratica le mancano poco più di 200 punti con ancora 4 superG, 2 combi, un parallelo e 4 giganti.
    3 | gabriele81 il 02/02/2020 19:18:46
    "Angoli molto accentuati... gigantone" il tracciatore del Liechtenstein ha messo un po' di difficoltà per la Weirather[B)]
    4 | GhiaccioVerde il 05/02/2020 16:50:19
    gabriele81 ha scritto:
    "Angoli molto accentuati... gigantone" il tracciatore del Liechtenstein ha messo un po' di difficoltà per la Weirather[B)]
    In effetti ..[:)] Ma quando vedremo un super G o una discesa propriamente detti? [}:)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Federica Brignone Sofia Goggia Sochi Rosa Khutor )

      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati
      [14/10/2020] Val Senales: rifinitura verso Soelden e tanti Azzurri in pista
      [09/10/2020] I 16 Azzurri per l'opening di Soelden
      [03/10/2020] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [25/09/2020] Atleta del Secolo FISI: in semifinale Tomba-Brignone, Thoeni-Wierer
      [25/09/2020] Hintertux: le Azzurre preparano Soelden,presenti anche le slalomiste

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [25/10/2020] Kilde positivo al Covid dopo Soelden
      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [22/10/2020] Lindsey Vonn investe sul calcio femminile
      [21/10/2020] Lorenzo Conci: "Ad oggi Canalone Miramonti senza pubblico".
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth
      [19/10/2020] In Senales le squadre azzurre proseguono gli allenamenti
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre via alla vendita online dei biglietti
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Slalomisti e Polivalenti da lunedì in Val Senales
      [16/10/2020] Wengen dopo Kitzbuehel sarà a porte chiuse
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati
      [16/10/2020] Holdener e Moelgg in gara, rinuncia anche Feller
      [16/10/2020] Primo caso di positività al Covid19 a Soelden
      [15/10/2020] Rasmus Windingstad rinuncia a Soelden
      [15/10/2020] Tutti negativi al Covid19 gli azzurri per Soelden
      [15/10/2020] Fisi: Via libera all'attività agonistica nazionale ed internazionale
      [15/10/2020] Bolle, tamponi, assenza di pubblico...verso uno sci virtuale
      [14/10/2020] I velocisti azzurri e il gruppo Coppa Europa allo Stelvio
      [14/10/2020] Le Elvetiche per Soelden: c'è anche Lara Gut
      [14/10/2020] Val Senales: rifinitura verso Soelden e tanti Azzurri in pista
      [13/10/2020] Ancora un infortunio al ginocchio per Aline Danioth
      [13/10/2020] Si ritira il velocista canadese Manuel Osborne-Paradis

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti