separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 19 novembre 2019 - ore 02.59 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Sestriere di candida per i Mondiali 2029

Clicca sulla foto per ingrandire
Sestriere
Foto: instagram/sergioaschieris
Sestriere
commenti 10 Commenti icona rss

Sestriere si candida ad ospitare i Mondiali che si svolgeranno nel 2029. La corsa - come riporta oggi il quotidiano online Valsusaoggi.it - è già partita per volere del Sindaco Valter Marin. Il suo successore sarà Gianni Poncet, pronto per la candidatura in uno degli appuntamenti sciistici più attesi a livello mondiale.

Nell’ultima seduta tenutasi nel Consiglio comunale della località piemontese sono stati stanziati 150.000 euro per l’istituzione del comitato promotore. Il Presidente della Fisi Flavio Roda, già informato della situazione, farà partire la comunicazione e una volta che Sestriere diventerà candidata ufficiale si procederà ad attivare la ricerca degli appoggi politici.

Nel 2023 verrà assegnata dalla FIS la località destinata ad accogliere l’evento sciistico iridato. Per Sestriere si potrebbe trattare di un ritorno alla ribalta internazionale dopo aver ospitato in passato i Mondiali del 1997 e le gare dello sci alpino dell'Olimpiade invernale di Torino 2006.


(martedì 20 agosto 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    mercoledì 30 ottobre 2019

    Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?

    venerdì 25 ottobre 2019

    Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale

  • giovedì 17 ottobre 2019

    Luce verde per Soelden

    venerdì 11 ottobre 2019

    Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano

    lunedì 7 ottobre 2019

    A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023

  • mercoledì 25 settembre 2019

    Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo

    sabato 21 settembre 2019

    Salta il City Event di Stoccolma?

    domenica 8 settembre 2019

    Ispezione FIS positiva a La Thuile


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | didibi il 21/08/2019 10.21.00
    Il 2029 un mondiale in Italia più che improbabile mi sa che sarà impossibile. Ospitiamo i mondiali del 2021 e poi le olimpiadi nel 2026 (confido che per allora la legge dello sport sia stata cassata). Nel 2023 sono assegnati alla Francia ma per le edizioni successive ci sono talmente tante altre nazioni che si faranno avanti o dove la Fis vorrà e dovrà andare tipo N-America ed estremo Oriente tipo Cina che non si darà spazio di nuovo all'Italia. E per un bel po' di edizioni a seguire. Imho
    2 | max fox il 21/08/2019 13.35.14
    In media i mondiali vengono riassegnati alla stessa nazione non prima di 12-16 anni: Usa 1999 2015 Austria 2001 2013 Svizzera 2003 2017 Italia 2005 2021 Svezia 2007 2019 Francia 2009 2023 Che vengano ridati all’Italia dopo solo 8 anni peraltro con le Olimpiadi in mezzo (sempre che non ce le tolgano) mi sembra abbastanza improbabile... andranno in America, Austria o prima o poi alla Germania che manca dal 2011.. in oriente non penso, difficile che i mondiali si facciano in posti dove dello sci non frega niente a nessuno[:)]
    3 | Katunga il 22/08/2019 13.51.26
    Perché scarichi l'Asia? Il Giappone è un grossissimo mercato per lo sci ed in Cina mi pare che lo vogliano lanciare: con due miliardi di persone pensa che business, Olimpiadi prima e mondiali poi potrebbero essere un grande spot E poi in Korea del Nord hanno un resort da lanciare (ovviamente questa è una battutaccia)
    4 | max fox il 22/08/2019 15.27.49
    In Giappone magari avrebbe senso se uscisse fuori qualche sciatore di buon livello, allora se creerebbe un po’ di interesse... In Corea mi pareva di aver letto che le piste usate per le Olimpiadi siano state ormai già abbandonate, per cui esperimento fallito... In Cina boh vediamo come reagiscono, il potenziale lo avrebbero certamente, ma per creare passione per uno sport in un paese devono nascere dei campioni e per lo sci questo è difficile se non hai un buon numero di resort e di piste adeguate.... La Cina è diventata fortissima in sport dove competizioni ed allenamenti sono relativamente più facili da organizzare (tiro, tennis tavolo, tuffi), per lo sci è un po’ diverso È un po’ il problema dello sci, a livello agonistico è da sempre seguito solo nei paesi alpini... un mondiale in Asia comporterebbe trasmettere le gare di notte fonda e rinunciare al 90% degli ascolti oltre al fatto di essere per un po’ al centro dell’attenzione mediatica
    5 | eliacodogno il 25/08/2019 12.14.32
    max fox ha scritto:
    In media i mondiali vengono riassegnati alla stessa nazione non prima di 12-16 anni: Usa 1999 2015 Austria 2001 2013 Svizzera 2003 2017 Italia 2005 2021 Svezia 2007 2019 Francia 2009 2023 Che vengano ridati all’Italia dopo solo 8 anni peraltro con le Olimpiadi in mezzo (sempre che non ce le tolgano) mi sembra abbastanza improbabile... andranno in America, Austria o prima o poi alla Germania che manca dal 2011.. in oriente non penso, difficile che i mondiali si facciano in posti dove dello sci non frega niente a nessuno[:)]
    D'altra parte dal mondiale 1997 a quello del 2005 passano esattamente 8 anni. Per la Cina non credo attualmente vi sia grandissimo interesse (le Olimpiadi invernali sono un'altra cosa rispetto al mondiale di sci alpino) almeno per ora.
    6 | Katunga il 26/08/2019 16.21.43
    Non capisco: 1997 Are - 2005 Bormio, sono 8 anni si, ma non nella stessa nazione. Forse mi sfugge qualcosa Vero è che allora anche Bormio aveva di mezzo le Olimpiadi (Torino) ma ce la fece ugulmente
    7 | max fox il 26/08/2019 19.04.58
    Nel 97 in effetti furono a Sestriere, non Aare
    8 | Jeppo il 27/08/2019 0.58.54
    Comunque negli ultimi anni il giochino e` sempre stato quello di candidarsi per un'edizione per "enrare nel giro" e poi vedersi assegnare l'edizione successiva. Tolto il "caso-Cortina" e` sempre andata cosi` negli ultimi anni. Per esempio, ora hanno assegnato il 2023 alla Francia, Svizzera e Austria si spartiranno le successive edizioni e Garmisch e`entrata in corsa credo proprio con l'obiettivo di beccarsi poi l'edizione 2029. In quest'ottica credo il vero obiettivo sara` il 2031. Bisognera`solo vedere cosa faranno USA e Canada. Si e` tanto parlato anche di Soldeu come possibile sede di un Mondiale dopo le belle finali di Marzo, ma credo li` il problema sia la lunghezza della pista di discesa.
    9 | Katunga il 27/08/2019 9.03.12
    max fox ha scritto:
    Nel 97 in effetti furono a Sestriere, non Aare
    Mi devo far ricoverare.
    10 | didibi il 27/08/2019 11.25.29
    Jeppo ha scritto:
    Comunque negli ultimi anni il giochino e` sempre stato quello di candidarsi per un'edizione per "enrare nel giro" e poi vedersi assegnare l'edizione successiva. Tolto il "caso-Cortina" e` sempre andata cosi` negli ultimi anni. Per esempio, ora hanno assegnato il 2023 alla Francia, Svizzera e Austria si spartiranno le successive edizioni e Garmisch e`entrata in corsa credo proprio con l'obiettivo di beccarsi poi l'edizione 2029. In quest'ottica credo il vero obiettivo sara` il 2031. Bisognera`solo vedere cosa faranno USA e Canada. Si e` tanto parlato anche di Soldeu come possibile sede di un Mondiale dopo le belle finali di Marzo, ma credo li` il problema sia la lunghezza della pista di discesa.
    non dimentichiamo Sochi e poi comunque se Giappone o Cina dovessero farsi avanti la FIS non potrebbe dire di no. E magari qualche paese dell'Est Europa prima o poi vorrà anche tentare l'avventura, magari Borovetz o la Slovacchia



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali 2029 candidatura FIS Sestriere )

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [30/10/2019] Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?
      [25/10/2019] Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [25/09/2019] Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo
      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [20/08/2019] Sestriere di candida per i Mondiali 2029
      [12/08/2019] Caso Luitz: aggiornato il regolamento FIS
      [24/07/2019] E' partita ufficialmente la stagione FIS 2020
      [23/07/2019] Controllo FIS in Gardena:nuova partenza per superg
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti