separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 23 aprile 2021 - ore 17:09 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Il tecnico Serra saluta i gigantisti azzurri

Clicca sulla foto per ingrandire
Serra A.
Foto: fisi.org
Serra A.
commenti 1 Commenti icona rss

L'unica cosa quasi certa è che Alessandro Serra non sarà più il tecnico responsabile dei gigantisti e slalomisti azzurri. Lo ha fatto intendere il presidente della Fisi Flavio Roda interpellato durante i Campionati Italiani Assoluti di Cortina d'Ampezzo.

Secondo il presidente federale bisogna mettere mano al settore tecnico maschile, dove nemmeno quest'anno si sono visti segni di ripresa in termini di risultati, e a farne le spese molto probabilmente sarà purtroppo il tecnico di Cesana, giunto solo lo scorso anno alla corte azzurra dopo essere stato per quattro stagioni in Finlandia e dopo aver precedentemente allenato quella italiana per 12 anni passando dal gruppo di Coppa Europa delle discipline veloci, attraverso il gruppo C, il Pianeta Giovani Ratiopharm, e ancora la Coppa Europa. 

Con Serra quest'anno avevano lavorato  i tecnici Ruggero Muzzarelli, Devid Salvadori, Daniele Simoncelli e il preparatore atletico Andrea Viano.

Secondo Roda però il tecnico piemontese abbandonerà lo sci azzurro, ma avrà una ricollocazione ad altro incarico non ancora definito. Il suo posto dunque da chi sarà preso come responsabile del settore tecnico maschile? Qualche assestamento ci sarà anche in quello femminile e questo potrebbe portare a qualche spostamento. Non è però ancora ben chiaro chi sarà il successore di Serra, anche se nella mente del presidente Roda le idee paiono certamente già chiare. Si fa, infatti, sempre più largo il nome del trentino Matteo Guadagnini, attualmente allenatore in quello femminile. Ma potrebbe esserci anche un gradito ritorno: quello del tecnico francese Jacques Theolier, anche se lui nel maggio scorso aveva annunciato di smettere definitivamente con il ruolo di allenatore dopo l'ultima esperienza in Svezia. Già esclusi in partenza, invece, i nomi di Heinz Peter Platter, che ha chiuso la sua esperienza in Svezia con il settore maschile, e di Livio Magoni, da molti invocato a gran voce, ma che non ha nessuna intenzione di lasciare il proficuo lavoro che sta portando avanti in Slovacchia con Petra Vlhova.

In Casa Italia proseguono comunque i piani per la definizione dei quadri tecnici per la prossima stagione che saranno resi noti entro fine aprile quando saranno firmati tutti i contratti con i tecnici. Al momento il presidente Roda ha fatto intendere che non ci saranno partenze di peso verso altri lidi dallo staff azzurro. A grandi linee i tecnici della passata stagione saranno riconfermati. L'ultima parola però spetterà anche ai diretti interessati che al momento non si sbilanciano in attesa di vedere il contratto federale nero su bianco.

 


(venerdì 5 aprile 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 21 febbraio 2021

    Roda:"Ci aspettavamo più medaglie". Vinatzer:"segnale positivo"

    lunedì 15 febbraio 2021

    Lo sci non riparte e Roda attacca: "mancano serietà e chiarezza"

    domenica 7 febbraio 2021

    I 15 Azzurri per i Mondiali di Cortina 2021

  • sabato 6 febbraio 2021

    L'Italia ai Mondiali: 15 atleti e un puzzle complicato da comporre

    venerdì 5 febbraio 2021

    Paris a quota 19, L'Italia a 190

    giovedì 4 febbraio 2021

    FISI: domenica aprirà "Casa Italia Collection"

  • mercoledì 27 gennaio 2021

    Le 8 Azzurre per Garmisch e gli 8 Azzurri per Chamonix

    sabato 23 gennaio 2021

    L'Italia arriva a 100 vittorie in Coppa del Mondo!

    martedì 19 gennaio 2021

    FISI: Informativa sulla 13/a riunione di Consulta Nazionale


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | didibi il 06/04/2019 20:35:57
    Non ho capito come siano potuto girare i noi di Platter e Magoni anche solo come ipotesi. Livio è stato fatto fuori in modo indecoroso ed ingrato dagli stessi dirigenti che sono ancora ai vertici. Richiamarlo sarebbe stata un'ammissione di colpa o segno di incompetenza mica da poco. Heinz Peter invece non è mai andato d'accordo con Thoma che ancora siede in consiglio esercitando un notevole potere. Troppo bravo e competente con un palmares di successi il primo che ha sempre suscitato invidia negli ambienti altoatesini in cui l'altro fa ancora il capobranco.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Alessandro Serra Flavio Roda FISI )

      [21/02/2021] Roda:"Ci aspettavamo più medaglie". Vinatzer:"segnale positivo"
      [15/02/2021] Lo sci non riparte e Roda attacca: "mancano serietà e chiarezza"
      [07/02/2021] I 15 Azzurri per i Mondiali di Cortina 2021
      [06/02/2021] L'Italia ai Mondiali: 15 atleti e un puzzle complicato da comporre
      [05/02/2021] Paris a quota 19, L'Italia a 190
      [04/02/2021] FISI: domenica aprirà "Casa Italia Collection"
      [27/01/2021] Le 8 Azzurre per Garmisch e gli 8 Azzurri per Chamonix
      [23/01/2021] L'Italia arriva a 100 vittorie in Coppa del Mondo!
      [19/01/2021] FISI: Informativa sulla 13/a riunione di Consulta Nazionale
      [05/01/2021] Via libera della FISI per le gare regionali dal 9 gennaio
      [31/12/2020] Roda: "Complimenti per la Coppa, ma ora Bormio deve muoversi"
      [26/12/2020] Bormio: si inverte il programma, lunedì superG
      [24/12/2020] Lettera del presidente Roda dopo le ultime disposizioni ministeriali
      [04/12/2020] Roda: "Il nuovo Dpcm contro lo sci e la montagna".
      [26/11/2020] Zecchini: "La montagna deve rimanere fruibile,serve all'Italia!"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [23/04/2021] Zoncolan: Velocisti e slalomgigantisti in allenamento
      [23/04/2021] Gli Svizzeri per la stagione 2021/2022
      [19/04/2021] Bassino e Goggia in allenamento a Livigno
      [19/04/2021] CN Norvegia: titoli a Stjernesund, Haugen e Foss-Solevaag
      [18/04/2021] Renate Goetschl si candida alla presidenza federsci austriaca
      [18/04/2021] FIS Madesimo: si chiude la stagione in Italia
      [17/04/2021] Verso il congresso FIS: lo skicross entrerà nello sci alpino
      [17/04/2021] CN USA:Lapanja vince il gigante,Stiegler chiude con lo slalom
      [16/04/2021] Garmisch si candida per i Mondiali 2027
      [16/04/2021] Alex Vinatzer liquida il suo skimen Fabio Maxenti, arriva Moelgg
      [15/04/2021] CN USA: a O Brien il superg, a Lapanja la combi
      [15/04/2021] Didier Plaschy: "Magoni? Si rischia di bruciarsi le mani"
      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti