separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 9 dicembre 2019 - ore 08.55 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Gardena: Innerhofer 2/o bruciato da Svindal

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Innerhofer C.
commenti 2 Commenti icona rss

Christof Innerhofer sfata il tabù della Saslong cogliendo un podio fantastico e bruciato solamente di 5 centesimi dal mostro sacro Aksel Lund Svindal.

Due missili ai piedi, conditi dal temperamento e dal carisma di Christof Innerhofer ci regalano un secondo posto, che vale quasi una vittoria, sulla Saslong della Val Gardena. Per il finanziere di Gais, al secondo podio stagionale dopo quello in discesa di Lake Louise, si tratta di una autentica premier su questa tracciato casalingo. L'azzurro ottiene così il 17/o podio in Coppa del mondo in carriera: era però dalla discesa di Bormio del 2010 che non rientrava tra i primi tre sulle nevi di casa.

"È stata una liberazione questo podio sulla Saslong – ha dichiarato ai microfoni Inner – Ho ritrovato sensazioni che mancavano da tempo, ho acquisito tanta fiducia nella scorsa estate, facendo anche gigante. Vedere sul tabellone il mio tempo colorato di verde mi ha regalato tanta gioia".

Davanti solo quel cavallo di razza di Aksel Lund Svindal, uno che si nasconde nelle prove di discesa, ma che poi trova sempre la quadra del cerchio in quello schuss finale che anche in passato gli ha regalato diversi successi per pochissimi centesimi.

Cinque centesimi sono stati sufficienti al norvegese per beffare il nostro Innerhofer cogliendo così la vittoria numero sette in Gardena, ma la 36/a in coppa del mondo, la 17/a in superG.

Sarà stato il freddo polare, ma  Norvegia sugli scudi quest'oggi: terzo è Kjetil Jansrud (+0.27), quinto Aleksander Aamodt Kilde (+0.66). In mezzo, al quarto posto, è arrivata la grandissima sorpresa del francese Johan Clarey, pettorale 50, che ha sfiorato il podio di nulla +0.65) Giornata nera, invece, per gli austriaci: il migliore è Matthias Mayer7/o.

Gli altri azzurri in classifica: Emanuele Buzzi  si inserisce in 22/a posizione e sul traguardo è il secondo italiano. Fuori, invece, un falloso Dominik Paris, dopo un errore di linea, più indietro un acciaccato e poco allenato Peter Fill (37/o) che non ha ancora ben recuperato dalla caduta di Beaver Creek. A punti Mattia Casse, 26/o, mentre è fuori dai top30 Matteo Marsaglia.


(venerdì 14 dicembre 2018)





Val Gardena | Super Gigante | 14.12.2018 - 12.00

4. Johan Clarey (FRA) +0.65s
5. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +0.66s
6. Josef Ferstl (GER) +0.82s
7. Matthias Mayer (AUT) +0.83s
8. Adrian Smiseth Sejersted (NOR) +0.87s
9. Hannes Reichelt (AUT) +0.92s
10. Andreas Sander (GER) +1.03s
11. Mauro Caviezel (SUI) +1.05s
12. Max Franz (AUT) +1.12s
13. Christoph Krenn (AUT) +1.14s
13. Vincent Kriechmayr (AUT) +1.14s
15. Thomas Tumler (SUI) +1.15s
16. Beat Feuz (SUI) +1.17s
17. Martin Cater (SLO) +1.21s
18. Klemen Kosi (SLO) +1.26s
19. Bostjan Kline (SLO) +1.30s
20. Miha Hrobat (SLO) +1.41s
21. Benjamin Thomsen (CAN) +1.43s
22. Emanuele Buzzi (ITA) +1.44s
22. Adrien Theaux (FRA) +1.44s
24. Travis Ganong (USA) +1.45s
25. Rasmus Windingstad (NOR) +1.47s
26. Steven Nyman (USA) +1.51s
27. Mattia Casse (ITA) +1.52s
27. Stian Saugestad (NOR) +1.52s
29. Ryan Cochran-siegle (USA) +1.59s
30. Niels Hintermann (SUI) +1.62s
30. Christian Walder (AUT) +1.62s
30. Ralph Weber (SUI) +1.62s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 8 dicembre 2019

    Beaver: Tommy Ford prima volta gigante

    domenica 8 dicembre 2019

    Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago

    domenica 8 dicembre 2019

    Vlhova con infiammazione tibiale

  • domenica 8 dicembre 2019

    Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini

    sabato 7 dicembre 2019

    Marsaglia: "Sono commossa e felice!"

    sabato 7 dicembre 2019

    Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a

  • sabato 7 dicembre 2019

    Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o

    sabato 7 dicembre 2019

    Val Gardena: positivo controllo neve

    venerdì 6 dicembre 2019

    Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | GhiaccioVerde il 14/12/2018 19.49.53
    Immenso Inner!!! La perfezione assoluta! [^] Stava andando molto bene anche Dominik prima di fare quella cosa che non saprei ben definire in italiano non scurrile [:(!] Mi pareva un'uscita un po' da pivellino per uno bravo con dei buoni numeri come lui.. [8)] Certo che Svindalone: - con la sua età, - con la mano steccata, - il dolore per la mano ... steccata, - la stecca che traballa al vento, - i paletti che non può toccare sennò perde la stecca, - il ginocchio privo di cartillagine.... le continua a suonare comunque a tutti!!! [:D][:D] ps so che si chiama tutore ma ci stava bene stecca
    2 | fabio farg team il 15/12/2018 2.02.56
    Gara dalle 2 facce.Tolti i primi 3,il resto dopo hanno avuto la meglio coloro che sono scesi dal pettorale n°15 in poi,perchè hanno avuto dalla loro:la luce del sole,mentre prima era tutta ombra.Poi col sole la pista si velocizza.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Christof Innerhofer Aksel Lund Svindal Coppa del Mondo Val Gardena )

      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [02/12/2019] Innerhofer torna a casa, niente Beaver Creek
      [01/12/2019] Paris:"Contento per i podi.Ora voglio vincere"
      [01/12/2019] Lake Louise: Paris 2/o in superG vinto da Mayer

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [08/12/2019] Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - GS maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - SG femminile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - DH maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 2 femminile
      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Frattura alla mano per Linus Strasser
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 1 femminile
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - SG maschile
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [06/12/2019] CE: in combinata è ancora Fest, Galli 8/a
      [06/12/2019] Ginocchio KO per Ariane Raedler
      [06/12/2019] Shiffrin:"Mamma Eileen ha fatto un passo indietro"
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek
      [05/12/2019] Problemi al ginocchio per Jasmine Flury
      [04/12/2019] Manuel Feller out per ernia al disco acuta
      [04/12/2019] Beaver Creek: 1a prova a Cochran-Siegle,Casse 6o
      [04/12/2019] Lake Louise: cancellata per neve la 2/a prova
      [04/12/2019] Mowinckel operata, Gauthier infortunata
      [04/12/2019] Botta all'anca per Matthias Mayer

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti