separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 10 dicembre 2019 - ore 18.06 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Olimpiadi 2026: Milano fa un passo indietro

Clicca sulla foto per ingrandire
Milano
Milano
commenti 13 Commenti icona rss

Ennesimo colpo di scena a poche ore dall'annuncio che il Coni farà per decidere chi tra Cortina d'Ampezzo, Milano e Torino sarà la città che rappresenterà l'Italia per ospitare l'Olimpiade e la paralimpiade invernale del 2026.

Milano quest'oggi, 1 agosto, ha annunciato di fare un passo indietro, come scrive quest'oggi il Corriere.it, dalla candidatura a tre che Coni e governo avrebbero immaginato per non scontentare nessuno dei tre candidati, la capitale del nord, appunto, e poi Torino e la veneta Cortina d'Ampezzo. Con una lettera inviata mercoledì 1° agosto dal sindaco Sala al Presidente Coni Giovanni Malagò, Milano si dice dispiaciuta della decisione presa dal comitato olimpico nazionale e annuncia a sorpresa il passo indietro dalla candidatura «unitaria» disegnata martedì. Rimane un generico impegno a offrire supporto logistico per qualche gara.

Una decisione clamorosa che si deve al disappunto per la rinuncia a indicare una città capofila del progetto e le conseguenti preoccupazione in termini di gestione dei fondi dell'eventuale Olimpiade di tutto l'arco alpino italiano. 

"Egregio Presidente, caro Giovanni, - scrive il Sindaco di Milano Sala nella sua lettera - con rammarico constato che nella scelta della candidatura per i giochi olimpici e Paralimpici 2026 le ragioni della politica stanno prevalendo su quelle sportive e territoriali. Per spirito di servizio al Paese, Milano conferma la sua disponibilità, ove richiesto, solo come venue di gare o eventi in quanto, stante le attuali condizioni, non ritiene praticabile una sua partecipazione alla governance del 2026 - prosegue Sala - Qualora la nostra posizione non sia ritenuta accettabile accoglieremo di buon grado la decisione del Coni e, certamente, faremo il tifo per la candidatura italiana selezionata», conclude il sindaco di Milano.

 


(mercoledì 1 agosto 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 4 dicembre 2019

    Presentata a Milano la Borrmio Ski world cup

    sabato 30 novembre 2019

    Il 1. dicembre apre prevendita Finali Cortina 2020

    venerdì 1 novembre 2019

    Corty, la mascotte di Cortina 2021

  • lunedì 21 ottobre 2019

    Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo

    venerdì 18 ottobre 2019

    La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione

    venerdì 11 ottobre 2019

    Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano

  • martedì 8 ottobre 2019

    Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona

    mercoledì 18 settembre 2019

    Olimpiadi 2026: oggi prima riunione

    lunedì 2 settembre 2019

    Ad ottobre la Fisi si presenta


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | JeanNoelAugert il 01/08/2018 13.38.37
    Il solito pasticcio all'italiana dove non si sa cosa si vuole né dove né come, tutti tirano da parti diverse ma si cerca di apparire e magari ottenere una poltrona. Eppoi la lingua italiana contempla le parole SEDE e DIREZIONE, venue e governance lasciamole ai Brexit.
    2 | leo85 il 01/08/2018 14.22.07
    Forse Milano era quella più opportuna visto che Torino ha già avuto non da molto la sede delle Olimpiadi....E Cortina avrà i Mondiali tra qualche anno.....Senza dimenticare la fama internazionale di cui gode il capoluogo lombardo.....mah.....
    3 | didibi il 01/08/2018 17.00.25
    JeanNoelAugert ha scritto:
    Il solito pasticcio all'italiana dove non si sa cosa si vuole né dove né come, tutti tirano da parti diverse ma si cerca di apparire e magari ottenere una poltrona. Eppoi la lingua italiana contempla le parole SEDE e DIREZIONE, venue e governance lasciamole ai Brexit.
    Grazie per avermi preceduto. Ho pensato le stesse cose. E cosi mi risparmio la fatica di trovare le parole giuste senza bestemmiare [:D]
    4 | Katunga il 01/08/2018 21.15.25
    Mah! Come possa pensare di vincere questa triplice alleanza non lo so. Già adesso la sindaca di Torino si lamenta per il bob a Cortina. Chissà quando si entrerà nel vivi delle assegnazioni delle gare. Come possa un'accozzaglia del genere battere Stoccolma non lo so. Già il costo preventivato di soli 370 milioni per le tre località cozza contro i 650 preventivati dalla Appendino per la sola Torino. E poi spalmare gare su tutto l'arco alpino mi fa sortidere non poco. Comunque grande Malagò, idolo fi Franz, nel senso di come cavalca le onde lui nkn le cavalca nessuno [:)]
    5 | JeanNoelAugert il 01/08/2018 23.04.13
    @ didibi: onorato delle tue parole! [:D] Per le bestemmie ti lascio campo libero, sfogati pure in ogni lingua [:o)]
    6 | quilodico il 02/08/2018 12.36.20
    ma santi numi... cambieremo mai in questo scalcagnato paese?
    7 | Katunga il 02/08/2018 17.14.02
    Pensate un po', dal programma risulta che le gare di sci alpino si farebbero a Cortina, mentre lo SL al Sestriere, distanti tra loro 650 km. Genialata!!!! Quindi chi fa due o tre, o magari anche quattro, discipline (cinque col team event) dovrà sobbarcarsi anche una megatrasferta di quattro giorni. Il tutto senza tener conto dei capricci meteo con possibili rinvii e spostamenti. Ma queste persone (Coni) hanno un'idea di cosa sia lo sport e dei tempi che gli atleti necessitano per essere al massimo al cancelletto? Allibito!
    8 | didibi il 02/08/2018 17.55.30
    Katunga ha scritto:
    Ma queste persone (Coni) hanno un'idea di cosa sia lo sport e dei tempi che gli atleti necessitano per essere al massimo al cancelletto?
    NO
    9 | wlaputzer il 02/08/2018 18.17.20
    tanto non vinceranno mai
    10 | didibi il 02/08/2018 20.54.55
    Non si tratta di vincere ma di partecipare. Sai quanto costa solo una candidatura ? E qua ci si mangia 4 volte. Una per ogni sede e poi il coordinamento delle tre. Gruppi di lavoro, studi, relazioni, progetti. Solo così il Coni si troverà ad elargire milionate ad amici & co
    11 | brunodalla il 02/08/2018 23.28.35
    verissimo. e comunque così stoccolma ha la strada spianata.
    12 | franz62 il 03/08/2018 0.25.42
    didibi ha scritto:
    Non si tratta di vincere ma di partecipare. Sai quanto costa solo una candidatura ? E qua ci si mangia 4 volte. Una per ogni sede e poi il coordinamento delle tre. Gruppi di lavoro, studi, relazioni, progetti. Solo così il Coni si troverà ad elargire milionate ad amici & co
    esatto[:D]
    13 | leo85 il 03/08/2018 9.47.35
    didibi ha scritto:
    Non si tratta di vincere ma di partecipare. Sai quanto costa solo una candidatura ? E qua ci si mangia 4 volte. Una per ogni sede e poi il coordinamento delle tre. Gruppi di lavoro, studi, relazioni, progetti. Solo così il Coni si troverà ad elargire milionate ad amici & co
    Certe cose non cambieranno mai.....[V]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Olimpiadi 2026 Milano Coni Torino Cortina )

      [04/12/2019] Presentata a Milano la Borrmio Ski world cup
      [30/11/2019] Il 1. dicembre apre prevendita Finali Cortina 2020
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [22/08/2019] Goggia nuova Ambassador Cortina 2021
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".
      [24/06/2019] Milano-Cortina 2026: tutte le sedi olimpiche
      [24/06/2019] Olimpiadi 2026: quest'oggi il verdetto finale

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [10/12/2019] Ledecka sempre più alpina: sarà a St.Moriz
      [10/12/2019] Val d'Isere: maltempo cambia programma gare
      [10/12/2019] Francesi e Svizzeri per St.Moritz e Isere
      [09/12/2019] CE: in Valfurva la Francia domina la combinata
      [09/12/2019] Wada:Russia bandita 4 anni da Mondiali e Olimpiadi
      [09/12/2019] L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride
      [08/12/2019] Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - GS maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - SG femminile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - DH maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 2 femminile
      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Frattura alla mano per Linus Strasser
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 1 femminile
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - SG maschile
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [06/12/2019] CE: in combinata è ancora Fest, Galli 8/a
      [06/12/2019] Ginocchio KO per Ariane Raedler
      [06/12/2019] Shiffrin:"Mamma Eileen ha fatto un passo indietro"
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti