separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledý 20 novembre 2019 - ore 01.17 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Nuove penalitÓ FIS:pi¨ valore alla Coppa del Mondo

Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Goggia S.
commenti 2 Commenti icona rss

Come riportato settimana scorsa, tra le principali novitÓ per lo sci alpino partorite dal Congresso FIS di Costa Navarino (Grecia) c'Ŕ la modifica del calcolo delle penalitÓ per tutte le gare gestite della FIS e che dunque utilizzano il sistema dei punti FIS, con lo scopo principale di riflettere meglio l'effettivo valore della singola gara, e in un ultima analisi aumentare il peso dei risultati delle prove di Coppa del Mondo.

Entrando nel dettaglio la FIS ha stabilito che, come in passato, per il vincitore di una gara di Coppa del Mondo, Olimpiade o Mondiale la penalitÓ rimane a 0.00 punti.
Cambia invece la penalitÓ minima (ovvero del vincitore) per la Coppa Europa, che passa da 6 a 15 punti.
Un salto notevole, che avrÓ diversi impatti: sarÓ meno interessante per gli atleti di CdM partecipare a gare di CdM per abbassare il punteggio e dunque migliorare il pettorale se fuori dai top30 della WCSL. Come diretta conseguenza si libererÓ qualche posto nelle liste di partenza delle gare di Coppa Europa, a vantaggio dei giovani che si vogliono mettere in mostra nel circuito continentale, in particolare quelli non proprio al vertice.
Stessa penalitÓ sarÓ applicata a tutti i circuiti continentali (Nor-Am, South American Cup, etc), ai Mondiali Jr e ai World University Games.

I Campionati Nazionali avranno penalitÓ minima 20, invece di 8, anche in questo caso un cambio molto sostanzioso.

Le gare FIS delle altre categorie (comprese AWG, CISM, CIT, CITWC, NJC, NJR, UNI, YOG, etc.) partiranno da 23 punti di penalitÓ.

In ultimo le Entry League FIS (ENL) avranno minimo 64 punti di penalitÓ.

E' chiaro quindi che i risultati ottenuti in Coppa del Mondo avranno un peso specifico maggiore, giÓ a cominciare dalla prossima stagione.


(venerdý 25 maggio 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedý 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    martedý 12 novembre 2019

    Solda: cancellate per maltempo le gare Fis

    martedý 12 novembre 2019

    La Aloch pronta ai nastri di partenza

  • mercoledý 30 ottobre 2019

    Chi ospiterÓ il parallelo tra Soelden e Levi?

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

  • sabato 26 ottobre 2019

    Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

    sabato 26 ottobre 2019

    Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

    giovedý 17 ottobre 2019

    Luce verde per Soelden


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | jos235 il 25/05/2018 15.17.53
    Errata corrige [:)]
    FantaskiNews ha scritto: sarÓ molto meno interessante per gli atleti di CdM partecipare a gare di Coppa Europa per abbassare il punteggio e dunque migliorare il pettorale se fuori dai top30 della WCSL.
    Penso che in realtÓ una certa partecipazione di atleti di CdM si vedrÓ sempre, al di lÓ dei punteggi. Rimane comunque il discorso del posto fisso che Ŕ importante, e comunque anche i 15 punti non sono cosý facili per atleti che in coppa sono intorno alla 30ma posizione. Per esempio Johannes Kroell, trentesimo classificato dell'ultima CdM di discesa, nelle gare di Coppa fatte quest'anno non ha mai raggiunto i 15 punti. Mentre in slalom il tedesco Holtzmann, 29mo, ha un solo piazzamento (Madonna di Campiglio) dove va sotto i 15 punti. Da notare inoltre che ora la distinzione Ŕ netta non solo tra CdM e coppe continentali, ma anche tra queste ultime e le fis tra cui prima c'erano solo 3 punti, mentre ora saranno ben 8.
    2 | Mikko il 25/05/2018 17.06.01
    Guardando i primi 30 della WCSL in Gigante solo in 11 hanno due punteggi FIS sotto i 15. GiÓ Muffat-Jeandet (7o) ha un solo risultato minore. Quindi (salvo la posizione garantita dalla WCSL) teoricamente tutti gli altri avrebbero sempre convenienza a partecipare anche ad altre competizioni. Di sicuro dal 31 posto in gi¨ partecipare alla coppa europa continuerebbe a garantire un miglioramento di classifica (ovviamente ben pi¨ difficile da ottenere). Diciamo che tale revisione ha il merito di eliminare o almeno ridurre drasticamente il ricorso alle "FIS di primavera" o ai campionati nazionali di Cambogia e Suriname [:D], alla ricerca del punto perduto! Non mi pare di avere letto, ma credo che sia nelle cose, che il sistema di ricacolo dei punti FIS per i primi 30 della WCSL considererÓ un intervallo tra 0.00-15.00 (e non pi¨ 6.00). E' comunque mia opinione che considerare solo due punteggi sia troppo poco per descrivere l'andamento di una stagione e che inoltre i punteggi debbano migliorare ma anche peggiorare nell'arco dell'anno (un sistema "rolling" che tenga presente le ultime 52 settimane). Ed infatti fu uno dei motivi dell'introduzione della WCSL (che per˛ vale solo per i primi 30 della CdM).



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo FIS Coppa Europa gare FIS Campionati Nazionali )

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [30/10/2019] Chi ospiterÓ il parallelo tra Soelden e Levi?
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [25/09/2019] Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo
      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [21/09/2019] Ushuaia: per Midali vittoria nel gigante FIS
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre pi¨ vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller Ŕ diventato papÓ
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non Ŕ ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerÓ nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarÓ Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'Ŕ pi¨,se ne Ŕ andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti